Orologico Forum 3.0

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Slyparma

Pagine: [1] 2 3 ... 8
1
Orologi e Co... / Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« il: Maggio 16, 2020, 21:56:02 pm »
Confermo il prezzo di 30k se cercate su Ch24 se ne trovano a 32k.
Serie limitate a 100pz. per colore.

Montblanc con questa operazione credo abbia omaggiato non solo il calibro Minerva ma anche l'orologio che lo conteneva. Questo in foto è lo storico Minerva. Il 1858 moderno è molto simile rispettando la forma della cassa, la grafica del quadrante, la forma delle lancette e degli indici. Il vecchio Minerva che era solo acciaio con fondello non a vista aveva dimensione 45x15mm. Il nuovo 1858 è leggermente più piccolo (44mm) e meno spesso (14,5mm) pur avendo fondo zaffiro (da quanto ho letto nella cartella stampa i 2 zaffiri anteriori e posteriori oltre ad essere antiriflesso hanno un trattamento che riduce i campi magnetici).

Come è stato sottolineato credo sia ben difficile mettere dentro una cassa tutte quelle funzioni e lancette in meno spessore. L'adorato Venus 179 era 31.6 mm x 8.2 mm, ciò si traduceva in orologi da 38mm. ma sempre con spessore 14/15mm.





Dobbiamo ricordarci che storicamente gli orologi rattrapanti erano orologi tecnici, come i diver o gli orologi da piloti quindi con dimensioni generosi per agevolare la leggibilità. Se fosse un 44mm. figlio delle mode la penserei come molti di voi, ma in questo caso le misure sono figlie della tradizione del marchio Minerva e della tipologia tecnica dell'orologio.

Riguardo al materiale della cassa, i Minerva erano così e credo Montblanc abbia fatto bene a non utilizzare l'oro ma materiali più tecnici e leggeri. L'oro in questo caso avrebbe stonato sia come peso complessivo sia come coerenza con l'orologio scorso da cui deriva.
Chi si lamentava del peso dei materiali utilizzati ecco il peso specifico dei più comuni:

Titanio       4,5g / cm3
Bronzo       8,5g / cm3
Bronzo/Alluminio 7,5g / cm3
Acciaio       7,8g / cm3
Oro 18kt  15g / cm3
Platino     21g / cm3

La concessione al lusso è stata nell'utilizzare le pietre verdi o blu per i dial che trovo ben si abbinino ai materiali cassa e stemperino il carattere professionale del flyback.

Sinceramente credo che a 30k sia il best buy per eccellenza degli ultimi anni. Mai ho visto un movimento così rifinito per quel prezzo ed anche se ci rivolgessimo all'usato dovrei pensarci su non poco. Se penso che tolta l'iva siamo a 24,5... e magari con un po' di sconto ci avviciniamo ai 20...  :'(   



2
Orologi e Co... / Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« il: Maggio 14, 2020, 16:03:48 pm »
Qui, da quanto ho letto, è una lega bronzo/alluminio usata appositamente per evitare che il rame diventi scuro.

3
Orologi e Co... / Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« il: Maggio 14, 2020, 15:25:55 pm »
In questo periodo di quarantena mi sono dato al vintage e l'altro giorno studiacchiando i calibri Minerva rattrapanti di inizio '900 mi sono imbattuto in questa novità di cui non si è parlato molto ma credo meriti uno spunto di riflessione.

3 colorazioni di dial: laccato nero, in giada nefrite (tonalità sul verde) oppure agata blu.
Cassa in lega bronzo alluminio con fondello a vista in titanio bronzo (per contatto pelle) e lancette in oro rosso e rosa in base alla funzione oppure cassa full titanio.











Movimento Minerva quasi identico allo storico tasca 17.29 del 1929 ora chiamato M16.31 e misura 38,4 mm con spessore di 8,13 mm, composto da 262 componenti totali, 25 rubini, 2,5 Hz (18.000 vph) e riserva di carica di 50 ore.
Con questo movimento le misure non sono ovviamente ridotte ma almeno in questo caso il tutto ha un senso e non si parla di moda del momento: 44mm x 14,5.

Le finiture del movimento sono favolose! Da quando le ho viste non riesco a non pensarci. Apoteosi dell'orologeria. Ma la cosa che sorprende di più è il prezzo: 30k tasse incluse.
Non ho mai preso in considerazione orologi oltre 40mm. e sopratutto nuovi, ma questo ha un rapporto qualità/prezzo/bellezza a dir poco strepitoso. Se fosse Patek costerebbe almeno 7 volte.

Quindi cosa significa? Che questo forse è il prezzo corretto per un orologio con movimento complicato e rifinito a mano senza pagare il marchio.

Giudicate voi dalle immagini.










4
Orologi e Co... / Re:Tutti gli orologi con il calibro Frederic Piguet 71
« il: Maggio 06, 2020, 14:09:04 pm »








Mai sentito. E' swiss Made comunque.
Guardando le foto su Google sembra un marchio di Genta destinato al mercato arabo oppure proprieta' di qualche sceicco con a capo Genta perche' le linee e le lavorazioni sono le sue.

5
Orologi e Co... / Re:Cosa indossiamo oggi?
« il: Maggio 04, 2020, 16:18:48 pm »
Mi piace un casino... inizio anni '60, oro rosa 18kt, dial nido d'ape, cal 13000, 36x8mm.


6
Orologi e Co... / Re:Cosa indossiamo oggi?
« il: Maggio 04, 2020, 14:29:14 pm »

7
Orologi e Co... / Re:Parliamo dei Gérald Genta
« il: Maggio 03, 2020, 18:50:38 pm »
Cheddire grazie siete troppo buoni. L'ho preso per il movimento e per la cassa in quanto sul quadrante ho dei forti dubbi sull'originalita'. Non vedo l'ora che arrivi per studiarlo bene e mandarlo in revisione!

Vi postero' foto.

8
Orologi e Co... / Re:Parliamo dei Gérald Genta
« il: Maggio 03, 2020, 10:32:02 am »
Adesso ho il trip per i rattrapanti... mi piacerebbe trovare un Venus 179.
E' il periodo dei chrono, giovedì ho preso un Valjoux 13 monopulsante fine anni '20 in oro stupendo.



Vedremo sono indeciso.

9
Orologi e Co... / Re:Parliamo dei Gérald Genta
« il: Maggio 03, 2020, 00:46:56 am »
Fansie ha ragione Ermanno, solo che si riferisce alla versione al quarzo che esteticamente e' identica. La versione meccanica non l'ho mai vista sotto gli 11/12.

10
Orologi e Co... / Re:Parliamo dei Gérald Genta
« il: Maggio 02, 2020, 21:00:37 pm »
Mauri aspetto qualche giorno poi lo comprerò, comunque per un Tourbillon come quello la cifra va bene.

11
Orologi e Co... / Re:Parliamo dei Gérald Genta
« il: Maggio 02, 2020, 19:33:57 pm »
Si è incagliata. Tra me e loro ballano 1000euro. Lui non molla perchè quando lo prese nuovo lo pagò un rene e non gli va di scendere sotto quanto aveva deciso.

Poi settimana scorsa, sempre parlando di Genta, ho fatto offerta per il Cartier Pashà calendario perpetuo e ripetizione minuti che è uscito su Ch24. Veniva 25k. Per alcuni di voi è poco, per molti e tanto, per me è abbastanza, ma se penso che tanta gente spende sti soldi per un Daytona acciaio... non mi capacitavo che un orologio così bello, complesso, corredo completo, venisse così poco. Un paio di giorni per decidere... scegliere cosa dar via per acquistarlo, ho fatto offerta, mi dissero subito che era opzionato... dopo 3/4 giorni è stato venduto. Mi dispiace molto.

Fate voi... per me opera d'arte. E' il ripetizione minuti fatto per Genta da Golay + modulo perpetuale.


12
Orologi e Co... / Re:In cerca di diver, ma non troppo
« il: Aprile 28, 2020, 12:25:49 pm »
Discussione molto interessante. Proprio nei giorni scorsi pensavo a questa tipologia di orologi e quale fosse quello con movimento più rifinito. Concordo nell'idea di rimanere sotto i 40mm.

Agevolo foto movimento del Chopard Luc. Molto bello.



 

13
Orologi e Co... / Re:Cosa indossiamo oggi?
« il: Aprile 18, 2020, 21:31:11 pm »


Lunedì parte per una bella revisione. Ha giusto 100 anni.

14
Orologi e Co... / Re:Parliamo dei Gérald Genta
« il: Aprile 18, 2020, 16:31:42 pm »
Grazie Mauri per il verdone!

15
Orologi e Co... / Re:Cosa indossiamo oggi?
« il: Aprile 18, 2020, 16:30:03 pm »

Pagine: [1] 2 3 ... 8