Orologico Forum 3.0

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - SoloMeccanico

Pagine: [1] 2 3 ... 5
1
Orologi e Co... / Gli orologi di Kurt e Christophe SCHAFFO
« il: Aprile 02, 2021, 20:05:04 pm »
Kurt Schaffo e suo figlio Christophe sono due maestri orologiai specializzati nella realizzazione di orologi (in contoproprio o di terzi) caratterizzati da meravigliose incisioni e scheletrature.
In questa discussione mi piacerebbe sapere qualcosa di più dellaloro storia e dei loro lavori, così da poterli risconocere e, auspicabilmente, riuscire a possederne almeno uno!

Cominciamo con un paio di esemplari caratterizzati da un quadrante in madreperla e calibro Frederic Piguet 71.

2
Novità Orologi / Frederique Constant Slimline Monolithic Manufacture
« il: Marzo 26, 2021, 12:30:19 pm »
Frederique Constant, maison piuttosto giovane ma molto dinamica, presenta (un pò a sorpresa) un nuovo calibro, il FC-810, caratterizzato da un oscillatore realizzato in silicio monocristallino in grado di oscillare all’impressionante frequenza di 40Hz o 288.000 alternanze/ora! Il suddetto oscillatore integra le funzioni del bilanciere e dell'ancora:




Questo componente è stato progettato e realizzato da Flexous Mechanisms, società olandese specializzata nella progettazione e nello sviluppo di meccanismi flessibili per l’orologeria, ha un diametro 9,8 mm e spessore 0,3 mm e, secondo Frederique Constant, sostituisce 26 componenti di un dispositivo di regolazione tradizionale ed è dotato di due masse di regolazione, utilizzate per regolare l'oscillatore stesso secondo un principio analogo a quello della spirale libera.


Tra i vantaggi legati all’utilizzo del silicio monocristallino, Frederique Constant afferma che l’oscillatore è antimagnetico al 100%, resistente alle oscillazioni di temperatura, meno sensibile alla gravità e quattro volte più leggero di un bilanciere tradizionale.


L'assenza di accoppiamento meccanico, inoltre, comporta una minore generazione di attrito e usura sulle parti e, di conseguenza, è necessaria meno potenza per azionare la ruota di scappamento e il sistema oscillante. Infine, il silicio non richiede lubrificazione.
La notevole frequenza di 40Hz è ottenuta grazie ad un'ampiezza di oscillazione di soli 6 gradi; la riserva di carica dichiarata, 80 ore.



Al fine di gestire la frequenza di oscillazione, il treno di ingranaggi tra il bariletto e la ruota dello scappamento è stato riprogettato e dotato di una quarta ruota (invece delle tre tradizionali).

Il nuovo calibro è presentato per la prima volta nel nuovo modello Slimline Monolithic Manufacture, un tre sfere, diametro 40 mm, quadrante con motivo guilloché, sfere in stile Breguet, con pointer date a ore 12 e un’apertura a ore 6 che mostra l’oscillatore.




Il nuovomodello è disponibile in tre edizioni limitate: 810 pezzi in acciaio inox con quadrante blu e 810 pezzi in acciaio inox con quadrante argento con un listino di 4.495 euro e 81 pezzi in oro rosa 18 carati, listino 14.995 euro.













https://wornandwound.com/frederique-constant-ditches-the-sprung-balance-with-new-slimline-monolithic-manufacture/

3
Novità Orologi / Nuovo Omega Seamaster 300 in bronzo+oro
« il: Marzo 23, 2021, 13:35:17 pm »
Omega produce una nuova versione del suo Omega Seamaster 300, con cassa realizzata in una lega composta da bronzo e dal 37,5% di oro a 9k.



un'altra particolarità è la lunetta in ceramica marrone, con scala graduata in super Luminova "vintage":



Per il resto le altre (buone) caratteristiche rimangono invariate, compreso il calibro omega 8912, con particolare capacità di resistenza ai campi magnetici (sembra sia diventata la moda del momento...):

Qui le altre caratteristiche:
  Caratteristiche                                      Specifiche tecniche   
  •                     Distanza fra le anse: 21 mm
  •                     Bracciale/cinturino: Cinturino di pelle
  •                     Cassa: Bronze Gold
  •                     Diametro: 41 mm
  •                     Colore del quadrante: Marrone
  •                     Vetro: Vetro zaffiro resistente ai graffi bombato con trattamento interno antiriflesso
  •                     Impermeabilità: 30 bar (300 metri / 1000 feet)


     

4
Orologi Low Cost / Edox SkyDiver Neptunian Deep Dive
« il: Marzo 21, 2021, 11:57:40 am »
Edox propone un nuovo orologio subacqueo, garantito per resistere fino a 100 atmosfere.
Il nome non è nuovo per il marchio ed è utilizzato per un orologio che affianca a forme già viste (a dir poco  ::) ) prestazioni molto buone, abbinate ad un prezzo contenuto.

Potrebbe diventare un best buy? Se fosse stato più originale e meno grosso probabilmente si, ma 100 bar per un orologio svizzero ed a quel prezzo meritano comuqnue un certo interesse, quindi.... perchè farne una tiratura limitata a 500 esemplari?  :o













Edox SkyDiver Military Limited Edition     Case: 42mm diameter – 316L stainless steel – sapphire crystal with anti-reflective coating – stainless steel caseback – satin green diving bezel – 300m water-resistance      Dial: matte black dial with Super-LumiNova X1 (faux patina) on indices and “Mercedes” hands      Movement: Calibre 80 (ETA 2824 or Sellita SW200 base) – automatic – 28,800vph/4Hz frequency – 25 jewels – 38-hour power reserve – central hours, minutes, hacking seconds and date – accuracy margin of 30 seconds-per-day      Bracelet: stainless steel bracelet and additional water-resistant vintage leather strap      Reference: 80112-3VM-NIBEI
 limited to 555 pieces      Price: EUR 1,290   

5
E' possibile che il mondo della comunicazione virtuale, fatto di forum di discussione, di pagine internet di varia natura (siti, blog, canali video, raccoglitori di "storie" come instagram ecc.) possa influenzare il mercato degli orologi da polso orientando le scelte degli acquirenti?
Al contrario, è possibile che le preferenze dei possibili acquirenti possano influenzare le scelte tecniche e/o commerciali dei produttori?


Nel discutere del primo caso dobbiamo realizzare l'idea che la comunicazione, nel 2021, è essa stessa un prodotto, che come tale viene progettato, realizzato, venduto, acquistato, scambiato. I flussi di dati, le statistiche ecc., sono oggetto di un mercato (legittimo quando è palese, meno quando è occulto) che coinvolge chiunque abbia a che fare con la comunicazione in ogni sua forma. Niente di nuovo sia chiaro, ma l'avvento della rete internet, smaterializzando il "prodotto" ha facilitato le cose e permesso a più attori, anche piccoli e piccolissimi, di entrare nel "giro" e di guadagnare, all'inizio piccole somme o pagamenti in natura (spesso di formato elettronico, come maggiore capacità di immagazzinamento dati ecc.).Come funzione? E' molto semplice: si crea un veicolo di informazioni, ad esempio un forum di appassionati di orologi (o di ferri da stiro, di francobolli, è lo stesso); si creano alcuni utenti esperti(si, si possono CREARE); si fa in modo che questi esperti convincano gli altri utenti che quel determinato prodotto (ad esempio, parlando di orologi, quel particolare modello di quella particolare marca con quel particolare quadrante ecc.) sia raro, o di pregio, o bello, o in grado di attirare le donne (o gli uomini) ed il gioco è fatto! Difficile, mi direte? Perchè, non è forse quello che è accaduto e sta accadendo?
Collateralmente si creano delle edizioni speciali, riservate agli iscritti più fedeli (del forum, del blog, della pagina instagram, del canale video ecc.), lodate per il costo invitante (in relazione ai contenuti) oppure dotate di un particolare unico, (anche se insignificante o, addirittura, PEGGIORATIVO dell'originale) ed anche qui: il gioco è fatto! Come ci si accorge che le limited sono state acquistate solo per un riflesso pavloviano? Dalla velocità con cui sono rimesse in vendita, ovviamente! Più sono il frutto di un'operazione di marketing, prima l'acquirente si accorgerà di aver comprato una schifezza, più velocemente lo stesso la rimetterà sul mercato tramite i soliti canali (ebay, catawiki, ecc.); i più svelti riusciranno e recuperare qualcosa, i più fessi rimpiangeranno i soldi sprecati per molto tempo (P.S. spesso i forum usano il TRUCCO di vietare la rivendita delle limited, pena l'esclusione dello sprovveduto acquirente dal forum stesso!).Chi acquista i dati, le informazioni, le statistiche? I produttori ed i distributori ovviamente.
I primi per ottimizzare i flussi di produzione, acquistando scorte delle varianti più vendute ed eliminando invece quelle non gradite, i secondi per gestire le forniture ed evitare di acquistare linee di catalogo non gradite.
D'altra parte può anche darsi il caso di rivenditori terzi (in inglese reseller)che pagano i detentori del medium per orientare le scelte degli acquisrenti su particolari oggetti usati, magnificandone le qualità in maniera retrospettiva. Di solito questo accade dopo che gli stessi rivenditori (reseller) hanno acquistato (a prezzi stracciati) lotti dei suddetti oggetti di cui intendono far aumentare forzosamente il valore.


Nel secondo caso, quello virtuoso, accade invece che piccoli produttori chiedano espressamente il parere dei possibili acquirenti (preventivamente individuati per target ben definiti, ad esempio: maschio, sportivo, benestante, appassionato di sport acquatici o di montagna o di motocross ecc. ecc.) al fine di creare medi e/o piccoli lotti di prodotto, spesso venduti tramite prenotazione preventiva (metodo kickstarter). Qui le posizioni si invertono: è l'acquirente finale a decidere cosa e come deve essere prodotto, orientando le scelte del produttore verso varianti più gradite. Il prodotto così realizzato soddisfa l'acquirente (che in pratica lo ha creato a sua gusto), soddisfa il produttore (che ha ottimizzato costi e vendite) e di solito mantiene un buon valore dell'usato, dato che, in generale, non si tratta di prodotti dalle caratteristiche estreme (tipo modelli eleganti ma con ghiera girevole e quadrante fucsia ecc.).
La contropartita è che di solito questo metodo viene applicato per prodotti di prezzo basso o bassissimo, di solito al di sotto dei 1000$.


Infine, non crediate che vi abbia svelato chissà quale mistero esoterico! Non c'è nessuna pietra filosofale, nessun teschio di cristallo, nessuna spada nella roccia, nessun rotolo tibetano ecc., ho solo condensato in poche righe le nozioni che qualunque studente deve apprendere per superare un paio di esami di marketing e di sociologia della comunicazione!  ;)

6
L'Angolo tecnico / Il calendario perpetuo (e la sua piastra)
« il: Marzo 13, 2021, 10:39:53 am »
Come ho già detto in altre occasioni, a dispetto della mia passione per gli orologi esclusivamente meccanici, prima di frequentare questo forum non avevo mai approfondito la conoscenza di una delle sue principali complicazioni, il calendario perpetuo!

Grazie ad interessanti discussioni come quella iniziata da generalecsca (cliccare sul nome per seguirla) sto 8tentando di) impararne la tecnica, ma mi è sembrato che mancasse una discussione dove si parlasse non tanto del singolo modello, ma della meccanica che nasconde, con un approfondimento soprattutto sulle origini della stessa, ovvero: CHI ha incassato COSA!

Comincio io, con il sempre molto bello Ebel 1911 Perpetual Chronograph.Sviluppato in quello che è certamente il periodo di massimo splendore per la maison e presentato sul mercato nel 1983, è realizzato sulla base del modello cronografo con calibro Ebel 136 (in origine El Primero di Zenith), a cui è stata aggiunta una piastra progettata da Dubois Depraz per Whaltam e quindi acquisita completamente da Ebel.
Costruitocon il buon livello di finiture tipico della produzione Ebel dell'epoca, oltre ai contatori per la misura del tempo cronografico presenta le fasi di luna ad ore 6 e l'indicazione dell'anno bisestile. per completare la descrizione notiamo che è programmato fino al 2100 e dispone di quattro pulsanti per le correzioni, due per entrambi i lati.
Lascio ad altri il compito di aggiungere ulteriori informazioni tecniche e magari, laddove fosse disponibile, l'aggiunta della meccanica vista dal lato del quadrante.

7
Orologi Low Cost / Nuovo Tissot PRX 40 205 Powermatic 80
« il: Marzo 07, 2021, 17:22:22 pm »
Tissot torna a proporre un modello sportivo braccialato riprendendo un suo storico nome: PRX.
Lo fa con un orologio sportivo che segue la moda del momento (è tutto in acciaio), dal design compatto e moderno, pur con evidenti richiami a forme sviluppate negli anni '70.
Ad animarlo l'ormai collaudato calibro Powermatic, che, come dice il nome, garantisce 802 ore di riserva di carica.Con un diametro di 40 mm, una distanza tra le anse di 44mm ed uno spessore di 10,8mm l'orologio si presenta piuttosto compatto e dalla buona vestibilità, pur garantendo una resistenza alla pressione dell'acqua di 10 bar.
Sarà disponibile a partire dal mese di giugno del 2021, al costo di circa 650€, con quadranti nero, blu e argento.



8
Premessa: non tutti sanno che Citizen, a dispetto di quello che l'orgoglio giapponese suggerisce di narrare, fu fondata dallo svizzero Rodolphe Schmid, che decise di impiantare una fabbrica di orologi in Giappone per aggirare i dazi doganali. Il nome deriva dall'auspicio che ogni cittadino (Citizen) potesse avere un orologio svizzero cioè di lusso o comunque superiore alla media mondiale del tempo.
Ad oggi Citizen mantiene stretti legami con l'industria orologiera svizzera e occidentale, avendo acquisito nel tempo i marchi Bulova, La Joux-Perret, Frederique Constant, Alpina e Arnold & Son. La Citizen oggi produce un quarto di tutti gli orologi ed i calibri del mondo.

Citizen 0200
La Citizen ha chiesto a La Joux-Perret di creare un nuovo calibro automatico (totalmente nuovo ed inedito: cioè non derivato da altro ma progettato ex novo!), che verrà incassato in orologi di fascia medio-alta, che è stato progettato in Svizzera, che adotta metodologie di costruzione e finitura tipiche della produzione classica, ma che viene costruito ed assemblato in Giappone, con la proverbiale precisione delle manifatture del Sol Levante.

Il nuovo calibro 0200 è stato progettato per garantire in ogni sua versione i requisiti di cronometria della Norma ISO 3159 e, similmente a quanto fatto da grandi nomi come Rolex, Omega e patek Philippe, i test di cronometria vengono eseguiti a calibro incassato, così da essere fruibili per tutti i clienti.
Riguardo alle caratteristiche tecniche, il nuovo calibro ha la spirale libera e adotta componenti di regolazione realizzati in LIGA, una tecnologia di lavorazione che fa ricorso alla fotolitografia e elettrofusione, che si adottano quando si deve produrre elementi ultraprecisi. Ha una frequenza di 4Hz (28.800), riserva di carica di 60 ore e una finitura con ponti satinati ed anglage tipicamente svizzera.
Il nuvo calibro viene incassato nel nuovo Citizen 0200 Automatic, un orologio sportivo/elegante con cassa da 40 mm di larghezza e 10,9 di spessore, impermeabile fino a 50 metri e venduto al prezzo di circa 5.000€. Sul quadrante, realizzato mediante elettroformazione per simulare i granelli di sabbia, spicca l'aquila Citizen, che significa la volontà del marchio di guardare lontano (come la vista dell'aquila).

9
Orologi e Co... / Consigli per gli Acquisti
« il: Febbraio 18, 2021, 11:18:12 am »
Nota iniziale: suggerisco al nostro admin di aprire una sezione dedicata ai consigli per gli acquisti, dove raggruppare sia le domande (su consigli, negozi, versioni ecc.) sia le segnalazioni (di negozi che applicano particolari sconti ecc.) sia le richieste d'informazioni (come la mia sul negozio di Roma ecc.).

Tra le tante offerte che seguo su ebay vi sono quelle di orologi estoci, cioè rari sia per meccanica che per diffusione.In particolare seguo quella di un Bertolucci a carica manuale, questo:








Oggi mi è stato offerto a 700$ (si trova in USA).
Che ne pensate? Da un lato mi sembra un affarone, considerato l'oggetto in sé, dall'altro il quadrante così smorto non mi attira in alcun modo (in alternativa al blu digerisco soloi quadranti scuri).
P.S se qualcuno fosse interessato posso dargli il link.



10
Cari forumisti, mi piacerebbe avere qualche informazione su questo negozio di Roma.

11
Presentazione rapidissima: Omega ha presentato il nuovo Seamaster in serie limitata commemorativa dei Giochi Olimpici di Beijing, e questo è tutto!  8)







12
Novità Orologi / Piaget Polo Squelette
« il: Febbraio 06, 2021, 18:54:38 pm »
Per questa versione del Polo, che adotta il calibro 1200S1, Piaget ha creato una cassa più sottile del 30% rispetto alla versione normale, arrivando ad uno spessore totale di 6,5 millimetri.







Il bracciale è stato rivisto per poter essere facilmente sganciato, al fine di per montare il cinturino (e viceversa).





Il movimento squelette (con una scheletratura "moderna"...) è disponibile in colore blu o ardesia.







13
Orologi e Co... / San Valentino 2021
« il: Gennaio 31, 2021, 18:45:14 pm »
Quale orologio regalerete (o regalereste) alla vostra donna/fidanzata/moglie?

14
Due nuovi modelli per Zenith, che insegue la moda dei crongorafi massicci, colorati e scheletrati presentando il Defy Urban Jungle, con cassa in ceramica verde militare ed animato al Calibro Zenith El Primero 9004, in grado di cronografare il centesimo di secondo:




L'altra novità consiste nel Pilot Type 20, dotato di un quadrante in argento 925 con finitura spazzolata (bello!) ed animato dal calibro Zenith El Primero 4069:







15
Novità Orologi / Novità per il Bulgari Finissimo
« il: Gennaio 26, 2021, 13:29:14 pm »
Il Bulgari Finissimo è rapidamente diventato un classico nella produzione Bulgari, sia per le sue invidiabili particolarità meccaniche, sia per l'estetica, sia perchè, tuttosommato, è anche correttamente prezzato.
Per vivacizzarne le vendite (anche se non credo che ce ne sia bisogno) sono state presentate altre tre versioni. La prima è il Finissimo Chronograph GMT Titanium con quadrante nero:




h

h




La seconda è il Finissimo S Chronograph GMT con quadrante panda blu:









La terza è il Finissimo S Satin:




 

Pagine: [1] 2 3 ... 5