Orologico Forum 3.0

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - leolunetta

Pagine: [1] 2 3 ... 638
1
Io mi sono rotto le palle scusate di accettare certi slogan qualunquisti.
In Giappone il virus sembra già contenuto ed hanno e stanno somministrando già da settimane un farmaco che pare funzioni nel 90% dei casi di infezione da covid19. Sembrerebbe una notizia autentica (ma aspettiamo ulteriori conferme nelle prossime ore).
Come sempre e per qualche ragione qui ancora non se ne parla, neanche per smentire o informare che se c'è una possibilità seppur remota di ricominciare una vita normale senza far fallire le nazioni già in ginocchio, sarebbe il caso di precipitarsi e di valutare la bontà del tutto in tempi più che rapidissimi.

2
Credo sia palese che il calibro base sia un zenith élite. Ma se è per questo anche il destriero di scafusia è base 7750
Il che non significa che sia un 7750.
Paragonare il calibro di quel l’Urwerk ad un 7750(che posseggo) è come paragonare due cose marroni di cui una puzza e l’altra profuma. E il 7750 in questo caso non è quella che profuma.
Oltretutto la complessità non è solo nel fatto dell’energia per i satelliti, non è solo nel fatto di creare un modulo che appunto fa ruotare i bracci e i satelliti, ma sta anche nel fatto di raccordare quelle che sono le indicazioni dei satelliti sul quadrante con la regolazione sul fondello, i secondo continui sul fondello e la riserva di carica.
Oltretutto, sempre gli stessi orologiai che non han voluto toccarlo, senza essersi parlati, hanno definito geniale il fatto di utilizzare un calibro automatico per farlo diventare manuale! E non si tratta solo di levare il rotore.
E se Baumgartner è considerato un genio della meccanica un motivo ci sarà...altro che zenith élite.

Sullo sta bene...quello sta bene a tutti! È talmente bello che se lo indossa la signorina Silvani diventa f**a anche lei! :D


poi che il tutto sia stato fatto con soluzioni innovative e particolari può essere, e magari per questo gli orologiai che hai interpellato si sono tirati indietro, (più per ignoranza sul calibro che per difficoltà oggettiva a mio modo di vedere)




Ecco qui c'è da considerare che un orologiaio che mette le mani su un orologio particolare come un Urwerk, lo deve poter smontare agevolmente rischiando il minimo possibile, quindi intervenire nei punti giusti, con gli attrezzi giusti e le giuste forze, evitando il più possibile di fare danno, lo dovrà lavare e lubrificare senza alcuna istruzione su dove, su quantità e qualità degli oli da usare, lo dovrà rimontare(cosa diversa dallo smontare e chi ha un pò di pratica del mestiere lo sa), sa già che se dovesse anche rilevare un problema qualsiasi ad uno dei componenti che non riguardino il solo calibro anche se non per danno indotto ma per difetti o usura, non avrà modo alcuno di accedere alla ricambistica necessaria.
Insomma trovo assolutamente normale che anche un orologiaio esperto e ben attrezzato dia forfait davanti a possibili e probabili problemi nell'eventuale presa in carico del lavoro se fatto a cuor leggero.

3
È giustificato ed è più che comprensibile lo sgomento degli imprenditori rispetto a certe decisioni errate del governo.
Io però, forse controcorrente, in questo momento drammatico mi sentirei anche di citare:

Provate a pensare di essere francesi, di avere un presidente che chiude tutto da mezzanotte ma che l'indomani vi invita ad andare a votare nonostante oltre 6.500 contagiati.

Poi provate a pensare di essere tedeschi, con la vostra cancelliera che annuncia un probabile contagio che coinvolgerà il 70% della popolazione senza prendere grosse decisioni.

Fate ancora finta di essere inglesi, con il primo ministro che annuncia che molti dovranno abituarsi a perdere i propri cari, come se fosse una cosa normale, in attesa di vedere morire oltre 400.000 persone.

Provate a sentirvi spagnoli, e vedere il vostro presidente Sanchez che dichiara lo stato di allarme chiudendo tutto ed emulando l'Italia, solo quando scopre che la moglie è positiva al tampone, come se 7500 casi non fossero sufficienti.

Infine provate a sentirvi statunitensi, dove un presidente, fotografato con un positivo, prima si rifiuta di fare il test, poi lo fa e offre un miliardo di dollari ad una casa farmaceutica per avere in esclusiva il vaccino poi dichiara lo stato di emergenza e il suo popolo fa la fila fuori i negozi, ma non solo quelli alimentari, ma sopratutto quelli di armi e munizioni.

Bene, ora vorrei chiedere a tutti: in quali di questi paesi vorreste vivere in questo periodo?
Perché ripeto sempre la famosa frase di Marchionne "a volte dovremmo vergognarci meno, molto meno di essere Italiani".

Tu prova a pensare di dover pagare 80.000,00 Euro senza aver fatturato una sega!


Appunto

4
Noi continuiamo tranquillamente a discutere della nostra passione.
Nessuno lo nomina ma è tra noi.
Cambierà qualcosa in futuro?
L'economia si sta stravolgendo, molti finiranno in miseria e non solo in Italia, cosa succederà e riusciremo a continuare  a discutere di lancette e rotelle tranquillamente come se niente fosse?
Ieri i primi due casi anche nella mia città.
La mia azienda è aperta, stiamo completando alcune commesse per l'estero ma  l'Italia è morta!


Onestamente e senza veli vi dico che il tempo di pensare agli orologi in modo giustamente spensierato, per me è interrotto.
Non ho la voglia ne mi sento dello spirito giusto per apprezzare cose così futili come la nostra passione diciamo è.
Ho una azienda che sta lavorando a meno del 20%, sto incassando briciole, con crediti dei miei clienti che slittano per mancanza di fondi e liquidità dettate dalla chiusura forzata, personale da mettere in cassa integrazione(con 2/3 tagli in previsione), agenti di commercio abbattuti dai fatturati insostenibili alle spese del momento e che non usufruiscono neanche del decreto per i 600 euro, visto che il "corposo" contributo è dedicato a categorie ben precise di titolari di partite Iva e non a chi già iscritto a forme di previdenza Inps, Enasarco.
Insomma, mi chiedo come si faccia a mettere musica, cantare dai balconi e appendere lenzuola con l'arcobaleno e la scritta.
In sincerità se la reazione degli Italiani è e sarà ancora questa in futuro, mi sento di dire che non se ne uscirà se non con le macerie di un paese distrutto economicamente e moralmente.
La vedo così negativa che se l'economia non ripartirà a brevissimo, mi sento di dire che in futuro i morti per cause diverse(ma collaterali..) dal corona virus saranno persino maggiori della pandemia stessa.
Insomma: "Andrà tutto bene!" 8)


5
Farage ha detto che presto l'Italia seguirà l'esempio del Regno Unito.
Che dire? SPERIAMO PRESTO!


Sono assolutamente D'ACCORDO!
La mia unica perplessità è sull'incapacità e la sudditanza dei nostri governanti di voler uscire dalla rotta, anche ora che la possibilità di una decisione di tale portata diventa percorribile e ce l'hanno messa su un piatto d'argento.
L'Europa in quanto tale è risultato un castello di carte costruito ad hoc per controllare meglio i paesi e dettare le regole dell'universo "dell'indebitamento"....
Un piccolo virus ha reso palese anche a chi era ancora un sostenitore dell'Europa ai tempi della Brexit, che le nazioni sono state illuse da un sistema strategicamente studiato, non per prosperare e vivere meglio, ma per arricchire oscenamente pochissimi individui, indebitando ed impoverendo la quasi totalità della popolazione.

6
1) Estetica e armonia complessiva (cassa, quadrante, proporzioni, indossabilità)
2) Qualità costruttiva e funzionalità
3) Calibro e finiture
4) Valore storico (anche un quarzo, tipo Grand Seiko può averne)
5) Produttore (inutile negarlo, una qualche influenza la esercita il marchio)


Anche io esattamente in quest’ordine.
Anche per me, centrato direi, bravo Enrico👍🏻

7
Orologi e Co... / Re:I migliori lavori con il calibro Unitas 6497
« il: Marzo 15, 2020, 22:40:30 pm »
Estetica molto gradevole. Il movimento è stato stravolto, in definitiva.
La rifinitura del lato B, buona, anche se per estetica, quei due ponti uniti e con quelle geometrie, non mi sembrano bellissimi.
In conclusione, lo riterrei bellissimo, fino a un certo livello di prezzo. Non deve fare l'errore, come spesso accade a molti giovani indipendenti, di decidere di tarare i propri prezzi, a quelli di Voutilainen e Smith... 😅

Non credo sia così in questo caso.
(Spero di non sbagliare)
Lato A interessantissimo, preferisco quello di destra col bilanciere più a vista sul piano superiore.

8
Gran bel pezzo lo snowflake spring drive.
Il quarzo che più mi attira in assoluto, senz'altro più di alcuni meccanici.
La cosa che più mi convince è che non funziona a batteria, ma con l'energia della molla, la propulsione è esattamente come quella di orologio un meccanico.
Per me questo passaggio ad esempio ha maggiore rilevanza ed uno scopo più centrato di alcuni progetti con batteria e addirittura con scappamento e bilanciere come il ventura degli anni 70, proprio perché sempre dipendenti dall'energia autonoma della pila.

9
Orologi e Co... / Re:Brand italiano Eluxio Watches
« il: Marzo 14, 2020, 08:01:11 am »
Coraggio che se ne esce prima o poi... sarà dura la ripresa per tutti, ma tornare alla normalità sarà già motivo di speranza

10
Orologi e Co... / Re:Gerald Genta Success
« il: Marzo 05, 2020, 05:03:46 am »
Non è tanto grande...io tempo fa l'ho provato..può sembrare un 36mm

Non l'ho mai visto dal vivo, ma credo che a grandi linee l'indossabilità non si discosti da un orologio tondo, mentre lo vedo meno accostabile a un forma.

11
Orologi e Co... / Re:I migliori lavori con il calibro Unitas 6497
« il: Marzo 02, 2020, 19:28:33 pm »
Dipende da quanto costa...
Intorno 1.500 su chrono24.


Un tantino troppo per me... ma se piace inutile discutere.
Facevo solo notare alcuni dettagli sopra le righe sulle finiture del calibro rispetto ad altre realizzazioni più grezze.
In sintesi seppur un filino più curato sempre un calibro base manuale economico resta e 1,5k non sono pochi.

12
Orologi e Co... / Re:I migliori lavori con il calibro Unitas 6497
« il: Marzo 01, 2020, 11:34:51 am »
Tecnicamente sarebbe un 6498, comunque segnalo questo Bruno Söhnle Mechanik Edition:






La lavorazione di questo Unitas è interessante, castoni avvitati, collo di cigno
,rocchetti lavorati e ponti smussati. Senz'altro oltre la media

13
Orologi e Co... / Re:Parliamo di Corum
« il: Febbraio 29, 2020, 20:24:51 pm »
Ma che gli frega di farlo? Loro sono orologi sportivi punto. Senza fronzoli. Un turbo nella loro produzione non avrebbe nemmeno senso.
Nel mezzo secolo di storia “persa”, le maggiori case incassa(va)no Lemania e FP.
Tutte! Guarda cosa ci han messo VC,AP e a Patek a fare un calibro chrono. E a che cifre!!! Oltre ai 2 sopra citati c’era solamente l’El primero.
Prima solo i soliti Valjoux e Longines.
Pertanto...
Anzi appoggio anche la scelta di coerenza. Ad oggi i tourbillon lo fanno cani e porci e i sea gull ti ha dimostrato che se vuoi un tourbillon a 2.5k lo prendi. Per cui non trovo neanche il senso di produrlo un tourbillon

A 2.5k prendi un tourbillon cinese però... che è come dire che a 100 euro prendo un meccanico automatico(cinese) e che non ha senso produrre un automatico svizzero da 3000 euro.
Insomma per me tra un tourbillon Seagull e un tourbillon AP o GP ce ne passa tanto, tanto come tra un automatico Seagull e un automatico Longines, Hublot o Breitling e la proporzione prezzo può essere la medesima del tourbillon.
 

14
Orologi e Co... / Re:Parliamo di Corum
« il: Febbraio 29, 2020, 20:04:16 pm »
Più che altro il pensiero da appassionato ha una sua ragion d'essere, che aimè è molto slegata dalle mire e dalle politiche delle aziende produttrici.
Federico pensa al perché Rolex non fabbrica tourbillon o pluricomplicati, ma la domanda può essere anche un'altra: a cosa serve produrre prodotti in house diversi e più complicati quando i costi di produzione sono calmierati, ben ammortizzati e si vive di rendita da generazioni con un marketing ai minimi termini ed un blasone ormai noto anche ai muschi su Marte.
Più che altro fossi una casa concorrente mi preoccuperei di come fare per fatturare come Rolex, un'industria che campa alla grande facendo pochi orologi di buona qualità senza nulla che spicchi(ad eccezione di una comprovata affidabilità e durata degli stessi).
L'immaginario collettivo della gente è più importante e più redditizio di qualche domanda o desiderio di un pugno di nostalgici che chiedono a Rolex di essere come VC, AP, GP o la stessa Corum, che producono o hanno prodotto orologeria complessa o haute orologerie.

15
Orologi e Co... / Re:Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.
« il: Febbraio 28, 2020, 21:43:20 pm »
Al di là della qualità delle incisioni la scheletratura  non è male. Bella anche la cassa in zaffiro. Gli da un senso di leggerezza. CR7 un orologio così non lo metterebbe mai... Troppo sobrio.. 😀

Non è solo la cassa ad essere in zaffiro, lo sono anche i ponti.
Orologio strepitoso se piace il genere.
A me la cassa zaffiro non strappa l'urlo(sembra comunque vetro o nel peggiore dei casi plastica trasparente), ma riconosco che è molto sofisticata ed hitech...

Pagine: [1] 2 3 ... 638