Orologico Forum 3.0

Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Orologi ... Vintage / Re:Richiesta informazioni
« Ultimo post da calendarmeto il Oggi alle 14:00:12 »
dei 4 nominati solo di Butex  ho visto qualche modello in passato
2
Orologi ... Vintage / Re:Richiesta informazioni
« Ultimo post da mauridoom il Oggi alle 13:28:52 »
in linea di massima si tratta di assemblatori dell'epoca ormai non piu' attivi da decenni...
3
Il Mercatino degli Orologi / Vendo Breguet ultrapiatto automatico
« Ultimo post da e.m. il Oggi alle 12:39:35 »
Referenza 3200 BA.
Bellissimo,primo ed unico proprietario.
Scatola e garanzia.
Richiesta 4,7k
In vendita anche fuori forum a prezzo piu' alto.
Grazie.
4
Orologi ... Vintage / Richiesta informazioni
« Ultimo post da pasquale54 il Oggi alle 12:30:31 »
Buongiorno a tutti.
In questi giorni di forzato riposo mettendo ordine in alcune vecchie scatole ho rinvenuto quattro orologi di cui avevo perso la memoria.
I marchi sono: Leander (crongrafo) - Xaros Watch - Butex Watch - Damas Watch
Dovrebbero risalire agli anni quaranta/cinquanta
Ho cercato sul web ma ho trovato soltanto annunci di vendita per i marchi Butex e Damas mentre per i restanti due non ho trovato alcun riscontro.
Qualcuno è in grado di darmi qualche notizia in più?
Grazie
5
Orologi ... Vintage / Re:Quadranti Nautilus 3700
« Ultimo post da e.m. il Oggi alle 11:53:20 »
AP (seriali A) e PP segnano un sostanziale pareggio,diciamo a 60k.

Naturalmente devi trovare chi poi quei soldi effettivamente te li dia,e non e' la cosa piu' facile del mondo.
Il tutto e' valido tra privati.
Se cedi ad un commerciante bisogna accontentarsi di 10k in meno.
6
Orologi ... Vintage / Re:Quadranti Nautilus 3700
« Ultimo post da S.M. il Oggi alle 11:13:02 »
Quindi possiamo dire:

- PP 3700            70-80k€
- AP 5402 ser. A  60-70k€
- VC 222             35-40k€
- IWC 1832         16-18k€

Perciò un collezionista che volesse fare il poker, dovrebbe investire tra i 180 ed i 210k€

Insomma......
7
Orologi e Co... / Re:Cosa indossiamo oggi?
« Ultimo post da e.m. il Oggi alle 10:21:06 »
Sperando che stiate tutti bene e con orologi sufficienti a farvi compagnia, partecipo con una foto live

complimenti...molto bello
Dici?
A me non piace. :P
8
Orologi ... Vintage / Re:Quadranti Nautilus 3700
« Ultimo post da e.m. il Oggi alle 10:14:10 »
Ciao Ste.
Le foto che ho potuto analizzare su Ch24 erano veramente pessime e non salvabili pero' dal poco che ho visto c'e' stato un salto di qualita' notevole:accento,sigma...resta da testare il font delle lettere ma servono foto almeno buone per emettere un giudizio.
Vedremo nei prossimi mesi.

Chi era salito troppo (5402 e 3700) sta scendendo,chi era rimasto indietro (1832) in leggero rialzo ma sempre sotto i 20;
i passaggi di mano dei 222 sono talmente pochi da sfuggire al controllo,comunque direi tra i 35 ed i 40.
9
Orologi e Co... / Re:Cosa indossiamo oggi?
« Ultimo post da mauridoom il Oggi alle 08:35:24 »
Sperando che stiate tutti bene e con orologi sufficienti a farvi compagnia, partecipo con una foto live

complimenti...molto bello
10
Il Caffè di Orologico / Re:Coronavirus
« Ultimo post da Bug04 il Aprile 07, 2020, 20:24:51 pm »
Sul preciso tasso di letalità del Covid19 certamente occorrerà maggiore conoscenza in merito al reale numero dei contagiati (la base del calcolo) che però ad oggi non è disponibile in forma scientifica e verificata.
Il numero di contagiati Covid 19 è a tutti gli effetti ancora un'incognita, tuttavia il numero di decessi, cioè la risultante dell'equazione contagiati x tasso di letalità, è disarmante e già tristemente misurabile:
oggi il Coronavirus, nonostante le azioni estreme di contenimento attuate, in meno di due mesi ha già superato in Italia i 17 mila decessi e purtroppo ogni giorno il bollettino continua a crescere di diverse centinaia;
per quanto riguarda l'influenza invece, secondo dati ISS, il numero medio di decessi in Italia si è attestato negli scorsi anni intorno ai 10 mila casi per intero anno (in questo numero includendo anche i decessi legati a complicanze da influenza, quali polmoniti o arresti cardiaci), con un tasso di letalità indicativo dell'1-1,5 per mille.

Qualcuno può sostenere che il reale numero delle persone già contagiate Covid19 sia ben superiore a quello "emerso" e che quindi, alla fine di questo incubo, il totale morti da Covid 19 che si sarebbe raggiunto in assenza delle misure restrittive attuate non sarebbe risultato largamente superiore a quanto stiamo registrando.
Tuttavia, io ritengo che questa tesi sia ancora un'ipotesi non sostenuta da riscontro scientifico, e che perciò un governo, di fronte a una pandemia, non avrebbe potuto affidarsi a questa "scommessa" per scelte tanto importanti quali il tipo di misure contenitive da adottarsi. Qualsiasi fosse stata la scelta del governo.

Io sono favorevole alle misure adottate ma, essendo una scelta di compromesso su aspetti quali sistema sociale, vite, impatti economici, inevitabilmente è soggetta a opinioni diverse.



Sul tasso di mortalità c'è da fare delle precisazioni.
Il Covid19 è particolarmente contagioso (non ci sono difese perché è nuovo ed il nostro organismo non ancora sviluppato anticorpi) ed è li la sua vera arma.
Il tasso di mortalità invece credo si attesti ai livelli di altre polmoniti atipiche che aggrediscono più facilmente il sistema immunitario dei soggetti più fragili(anziani e soggetti a rischio per n patologie già presenti), mentre l'80/90% dei contagiati(persone giovani/sane) risulta addirittura asintomatico o con debole tosse o raffreddore.
Amici a Bruxelles ci dicono che li si gira in mascherina, ma che non è realmente precluso nulla, ci sono alcune limitazioni ed obbligo delle distanze, per il resto tutto girerebbe...
Ho visto su internet ed a me non risulta, ma mi fido più di loro che delle info sull'etere.
Pagine: [1] 2 3 ... 10