Orologico Forum 3.0

Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Orologi e Co... / Re:FP Journe Resonance yellow dial: declinazione artistica.
« Ultimo post da bojwolb il Settembre 25, 2018, 21:23:40 pm »
...ma no Roby, qualsiasi pezzo ha qualche critica da attribuirgli, altrimenti una volta raggiunto l'orologio senza difetti, cosa sogniamo?  ;D

Vero. Però più romanticamente ci sono dei pezzi che non possono essere criticati  :D
E’ come una donna meravigliosa, ma che magari ha l’alluce grande...ma che te frega? :D
2
Orologi e Co... / Re:Moser Endeavour Perpetual Moon Concept
« Ultimo post da priscilla il Settembre 25, 2018, 21:00:39 pm »
Molto elegante mi piace molto. Non capisco come mai non abbiano usato il Vantablack anche per la parte di disco nero che copre la luna (immagino per lo spessore limitato che non consente di cuocerlo). Sarebbe stato un effetto ancora più particolare ed immersivo. Google dice che ci sono un altro paio di orologi con questo nero nerissimo, ma qui viene usato in maniera intelligente e coerente. Davvero ben pensato. Solo non ho capito la codina per il mese.
Curioso che fino a poco tempo fa quel materiale avesse dei seri limiti all'esportazione ed ora chiunque possa ritrovarselo addosso, anche se in forme e quantità limitate.
3
Orologi e Co... / Re:FP Journe Resonance yellow dial: declinazione artistica.
« Ultimo post da claudio969 il Settembre 25, 2018, 20:06:02 pm »
...ma no Roby, qualsiasi pezzo ha qualche critica da attribuirgli, altrimenti una volta raggiunto l'orologio senza difetti, cosa sogniamo?  ;D
4
Orologi e Co... / Re:Cosa indossiamo oggi?
« Ultimo post da bojwolb il Settembre 25, 2018, 20:00:26 pm »
Bellissimi tutti!

Grazie! Intervieni più spesso nel forum
5
Orologi e Co... / Re:Moser Endeavour Perpetual Moon Concept
« Ultimo post da bojwolb il Settembre 25, 2018, 19:59:24 pm »
Personalmente non lo conosco
6
Con 20k valuterei anche un chronometre blu di Journe.
Molto più particolare degli altri competitor, buona tenuta de valore, bel movimento. Bell’orologio

mi hai anticipato sul tempo.... per me attorno a quelle cifre, assieme al Klings (ma dovresti avere molta pazienza) e al Classic usato di Halter, è la migliore scelta per originalità, bellezza, finiture, decorazione e qualità del calibro.
Inoltre il Bleu si adatta bene a qualsiasi situazione e vestiario...
Io di averlo lasciato andare, mi sono un po pentito







Molto bello ma la scritta Journe etc etc nel quadrante non si puo' guardare....


Mo non esagererei.... :D

a chi li apprezza quell'invenit et fecit genera un'erezione orologiera..

Eh beh caspita!
Comunque per carità de gustibus non disputandum est.
7
Orologi e Co... / Re:FP Journe Resonance yellow dial: declinazione artistica.
« Ultimo post da bojwolb il Settembre 25, 2018, 19:56:00 pm »
Per non parlare poi della vestibilita’. Quando è al polso viene difficile volerselo togliere.
Claudio dice di volte mettere in luci quei pochi difetti...ma perché dico io? Goditelo e faccelo godere per ciò che è, ovvero un grandissimo orologio.
Personalmente non credo sia questo l’orologio da criticare.
8
Orologi e Co... / Re:FP Journe Resonance yellow dial: declinazione artistica.
« Ultimo post da leolunetta il Settembre 25, 2018, 19:24:31 pm »
Orologio magnifico che per varie vicissitudini non ho mai avuto modo di rimirare con la "giusta attenzione".


Ora un monito a Claudio: portalo dove e quando sai tu, che lo voglio vedere, stavolta bene come merita... ;)
9
Bello il reverso ma al momento preferisco un orologio piu' tradizionale.

Vi allego la foto del JLC 38,5mm sul mio polso, direi troppo grande. Sono quasi sicuro di volere il Saxonia 35mm.


A me non sembra poi così grande, anche perchè i primi piani fotografici ci ingannano un pò le proporzioni reali, facendoci sembrare addirittura più grosso l'orologio sul polso se la ripresa è a distanza troppo ravvicinata, di quanto non lo sembri dal vivo.
Comunque non ti sconsiglio di certo il Saxonia da 35mm, i Lange sono splendidi, solo che credo che il 35mm sia stato concepito da Lange più come misura per il pubblico femminile, almeno credo.
10
Orologi e Co... / Re:FP Journe Resonance yellow dial: declinazione artistica.
« Ultimo post da corrado71 il Settembre 25, 2018, 18:48:58 pm »
innanzitutto complimenti vivissimi per l'orologio che definirei stratosferico

vorrei avere una delucidazione,guardando le prime foto ho notato che si tratta di 2 movimenti singoli affiancati,ognuno col suo bariletto di carica , con il suo treno del tempo,e con il suo organo di regolazione

secondo l'effetto risonanza i due bilancieri dovrebbero compensarsi reciprocamente e di conseguenza mi pare di capire che le due sfere dei secondi dovrebbero dare sempre una indicazione uguale tra loro

noto però da una delle foto che non sempre è così dato che vi è una differenza di un secondo tra le due

volevo pertanto sapere se questa differenza si annulla da sola nell'uso o la devi azzerare tu tirando la corona al 4

...se l'orologio è ben regolato (pare sia la cosa più difficile) , il Reso riesce a compensare sino a 5/6 secondi di differenza tra l'uno e l'altro.
Quindi si, è come hai detto tu, dopo poco, osservando i secondi o ancor più affascinante, osservando i 2 bilancieri, s'inizia a vedere che recuperano la sincronia, vanno all'unisono e i secondi si riallineano.

Potrebbe perdere sincronia con un violento scossone o più facilmente con i bariletti a fine carica.

Si Vittorio, sei un buon osservatore, lo hai intravisto.

Grazie ancora per il vs entusiasmo.

Avendo avuto la possibilità di maneggiare approfonditamente un Reso identico a questo di Claudio, ho potuto notare il lavoro i due bilancieri e la loro sincronia. Peraltro è molto bello, e rende l'idea della difficoltà di questo calibro, il lavoro della corona al 4, che istantaneamente, se tirata, riporta le due sfere a zero. Tutto davvero affascinante... che orologio!
Pagine: [1] 2 3 ... 10