Orologico Forum 3.0

La sveglia della nonna.

La sveglia della nonna.
« il: Giugno 02, 2011, 14:34:32 pm »
Probabilmente pi di uno di voi ha posseduto o visto in casa di un parente la tipica sveglia Veglia che non funziona, ma che non viene buttata perch probabilmente li da pi di 50 anni. Queste svegli no sono raffinate, sono rumorose e non valgono pi di un paio di euro, per spesso e volentieri, non vengono buttate perch sono state presenti nella nostra vita per decie e decine di anni e aqcuistano un grande valore sentimentale.
I problemi pi comuni in queste sveglie la rottura della corda, la sporcizia e l'usura per aver lavorato anni e anni magari senza essere state ingrassate o revisionate.
Pensando che sicuramente molti di voi hanno una sevglia simile in casa, ho pensato  che vi potrebbe interessare como riparare due dei problemi pi comuni: la rottura della corda e dell'ancora.
Como dicevo prima, fondamentale plulire la macchina. Spesso queste svegli sono imbrattate da oli di tutti i tipi che ormai sono cosi deteriorati e pieni di sporcizia, che gi non svolgono la fnzione di ridurre gli attriti, anzi, sono loro stessi che ne producono bloccando il movimento. Per pulizia sufficente un poco di benzina e una volta pulita, possiamo utilizzare olio per macchine da cucire per lubrificare la corda e tutte le parti dove c'attrito.

La mia seglia degli'anni 40 primi 50 e mi stata regalata da una zia.



Uploaded with ImageShack.us


Qui la macchina gia stata pulita, ma non potete immaginare la sporcizia che c'era.



Uploaded with ImageShack.us



Uploaded with ImageShack.us

Come si pu ben vedere si rotto per usura, un perno dell'ancora, con conseguenza che se si da la corda, tutto il movimento gira senza controlo e in pochi secondi si scarica tutta la corda.
E come lo ripariamo? Semplice:conun chiodino!!!! ;)



Uploaded with ImageShack.us

Con una pietra per affilare cortelli o semplice carta vetrata, lo lavoriamo fino ad ottenere il diametro che vogliamo.



Uploaded with ImageShack.us

E con pochi minuti, gia abbiamo la nostra ancora nuova. ;D ;D



Uploaded with ImageShack.us

Fatto questo passiamo alla molla. La cosa pi facile sarebbe comprare una nueva, ma creo che questo non sia l'opzione pi divertente, quindi aggiustiamo la vecchia. ;)
Quasi sempre la rottura avviene nella estremita che si aggancia all'asse del tamburo e questo ci permette di fare un nuovo occhiello senza ridurre eccessivamente la lunghezza della corda.
IMPORTANTE IMPORTANTE!!!!!!!!!!!
Una volta srrotolata la corda, la parte dove faremo il nuovo occhiello, per una lunghezza di una decina di cm, deve essre riscaldata un paio di volte, altrimetti cuando si va a piegare ed arrotolare la corda, questa si spezzerra sicuramente.



Uploaded with ImageShack.us

Fissata saldamente la molla e procediamo con fare il nuoco occhiello.



Uploaded with ImageShack.us

ed ecco qui la nostra molla pronta nuovamente per essre rimontata. ;D ;D ;D



Uploaded with ImageShack.us

Un saluto e spero vi sia piaciuto.


Re:La sveglia della nonna.
« Risposta #1 il: Giugno 02, 2011, 14:56:21 pm »
Che ricordi, anche mia nonna in paese ha una sveglia della veglia in camera sua...ovviamente non funzionante come dici tu  ;D  e ultimamente ai mercatini ho visto delle sveglie carine, junghans e altro...servizio interessante e carino, nel vintage ce ne sono di meno e fa sempre piacere assistere  :D

Airangel

  • *****
  • 48906
  • Spambuster
    • Mostra profilo
Re:La sveglia della nonna.
« Risposta #2 il: Giugno 03, 2011, 08:19:13 am »
complimenti davvero per le tue capacit e per la tua pazienza....

lupo

  • *****
  • 939
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:La sveglia della nonna.
« Risposta #3 il: Giugno 04, 2011, 08:49:25 am »
Le sveglie per me ripararle una passione-Ho incominciato con loro e se mi capita le riparo volentieri,non ha convenienza economica ma solo un puro piacere di riparare.Ne ho riparate di qualsiasi marca che mi capitata,piccole e grandi,delle volte il problema la fornitura.Personalmente lo lavo con il tibi eppoi benzina dopo averli smontato pezzo pezzo,uso per lubrificare olio per sveglia e ingrasso la molla con grasso per molla.Un vero piacere riportarli a farli rifunzionare.

Airangel

  • *****
  • 48906
  • Spambuster
    • Mostra profilo
Re:La sveglia della nonna.
« Risposta #4 il: Giugno 04, 2011, 08:55:08 am »
Lupo perch non posti qualche foto.....

lupo

  • *****
  • 939
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:La sveglia della nonna.
« Risposta #5 il: Giugno 06, 2011, 22:25:50 pm »
Appena ho un attimo di tempo li  fotografo e li posto

Re:La sveglia della nonna.
« Risposta #6 il: Agosto 22, 2018, 17:01:31 pm »
Probabilmente pi di uno di voi ha posseduto o visto in casa di un parente la tipica sveglia Veglia che non funziona, ma che non viene buttata perch probabilmente li da pi di 50 anni. Queste svegli no sono raffinate, sono rumorose e non valgono pi di un paio di euro, per spesso e volentieri, non vengono buttate perch sono state presenti nella nostra vita per decie e decine di anni e aqcuistano un grande valore sentimentale.
I problemi pi comuni in queste sveglie la rottura della corda, la sporcizia e l'usura per aver lavorato anni e anni magari senza essere state ingrassate o revisionate.
Pensando che sicuramente molti di voi hanno una sevglia simile in casa, ho pensato  che vi potrebbe interessare como riparare due dei problemi pi comuni: la rottura della corda e dell'ancora.
Como dicevo prima, fondamentale plulire la macchina. Spesso queste svegli sono imbrattate da oli di tutti i tipi che ormai sono cosi deteriorati e pieni di sporcizia, che gi non svolgono la fnzione di ridurre gli attriti, anzi, sono loro stessi che ne producono bloccando il movimento. Per pulizia sufficente un poco di benzina e una volta pulita, possiamo utilizzare olio per macchine da cucire per lubrificare la corda e tutte le parti dove c'attrito.

La mia seglia degli'anni 40 primi 50 e mi stata regalata da una zia.



Uploaded with ImageShack.us


Qui la macchina gia stata pulita, ma non potete immaginare la sporcizia che c'era.



Uploaded with ImageShack.us



Uploaded with ImageShack.us

Come si pu ben vedere si rotto per usura, un perno dell'ancora, con conseguenza che se si da la corda, tutto il movimento gira senza controlo e in pochi secondi si scarica tutta la corda.
E come lo ripariamo? Semplice:conun chiodino!!!! ;)



Uploaded with ImageShack.us

Con una pietra per affilare cortelli o semplice carta vetrata, lo lavoriamo fino ad ottenere il diametro che vogliamo.



Uploaded with ImageShack.us

E con pochi minuti, gia abbiamo la nostra ancora nuova. ;D ;D



Uploaded with ImageShack.us

Fatto questo passiamo alla molla. La cosa pi facile sarebbe comprare una nueva, ma creo che questo non sia l'opzione pi divertente, quindi aggiustiamo la vecchia. ;)
Quasi sempre la rottura avviene nella estremita che si aggancia all'asse del tamburo e questo ci permette di fare un nuovo occhiello senza ridurre eccessivamente la lunghezza della corda.
IMPORTANTE IMPORTANTE!!!!!!!!!!!
Una volta srrotolata la corda, la parte dove faremo il nuovo occhiello, per una lunghezza di una decina di cm, deve essre riscaldata un paio di volte, altrimetti cuando si va a piegare ed arrotolare la corda, questa si spezzerra sicuramente.



Uploaded with ImageShack.us

Fissata saldamente la molla e procediamo con fare il nuoco occhiello.



Uploaded with ImageShack.us

ed ecco qui la nostra molla pronta nuovamente per essre rimontata. ;D ;D ;D



Uploaded with ImageShack.us

Un saluto e spero vi sia piaciuto.

Salve, sono un nuovo arrivato appassionato ma ahim ignorante, potete aiutarmi con il vecchio post in cui si spiegava come riparare "la sveglia della nonna?, ne ho una che ho trovata una ad un mercatino ed una BLESSING-WERKE che ovviamente non da segni di vita, vorrei smontarla olearla e vedere se posso farla ripartire. Grazie per l'attenzione

Re:La sveglia della nonna.
« Risposta #7 il: Agosto 22, 2018, 17:09:23 pm »
Non si vedono pi le immagini. Il topic del 2011 e molti di quegli utenti non scrivono neanche pi da tempo.
Se un oggetto di basso valore e sai i concetti elementari di orologeria puoi provare a divertirtici un p e vedere di trovare il/i problemi che affliggono la sveglia.
Non so darti consigli su come operare perch in genere mi occupo solo di orologi meccanici (per hobby) e non pendole o sveglie, cuc...


When you do 30 you could do 50, instead you did 11