Orologico Forum 3.0

Nautilus 5711 introvabile...?

Re:Nautilus 5711 introvabile...?
« Risposta #15 il: Luglio 05, 2015, 15:13:57 pm »
Io comunque mi sento di dar ragione ad Incursore, non è che tutti sono informati e conoscono i reseller, prima di conoscere i forum, io appassionato se avevo bisogno di un patek andavo da Hausmann mica dal gioielliere sotto casa!
Il primo Nautilus, aspettai più di un anno a fronte di una prospettiva di due, il secondo sempre due era l'aspettativa, poi ho scoperto che ad HK te li tiravano dietro ed ho iniziato ad aprire gli occhi.
Comunque tutta questa gran quantità in giro non ce n'è e dai concessionari (e la maggior parte della gente vuole comprare dai concessionari ) ti rispondono picche.
Dai Ale, lo sai benissimo come funzionano queste cose....è tutta una finzione. Capisco se una persona poco esperta magari nel'epoca pre internet poteva avere anche difficoltà ma oggi francamente, sostenere che non si trova il 5711 per me è una barzelletta. E se invece di telefonare, Marco Incursore va di persona, non all'estero, ma nel più vicino concessionario PAtek con l'intenzione di acquistare l'orologio salterà magicamente fuori.

Marco, ti assicuro che al telefono sono stati categorici....nada de nada..e siceramente, visto che poi non sono io l interessato all acquisto, non ho nessuna voglia di perdere tempo recando i di persona da un concessionario...magari per sentirmi dire che già me lo avevano detto al telefono che non ne hanno in consegna...
Anche io sono convinto che sia una vecchia strategia....che, pertroppo, funziona ancora....ciao

Re:Nautilus 5711 introvabile...?
« Risposta #16 il: Luglio 05, 2015, 20:31:53 pm »
Da appassionato pensare che ci sia una scarsa presenza sul mercato di PP 5711 mi fa veramente sorridere , e non poco.
Per il resto credo alle parole di Incursore e penso che sia l'ennesima bolla speculativa su un orologio bello e molto molto sopravvalutato  specie a ancor di più nelle nuovissime referenze.

Re:Nautilus 5711 introvabile...?
« Risposta #17 il: Luglio 05, 2015, 20:50:07 pm »
Certo che non abbiamo imparato proprio nulla......quando uscì il Nautilus chrono 5980 ricordo benissimo di averlo visto dei reseller a prezzi che andavano da un minimo do 40 ad un massimo di 50 K....qualche pirla lo strapagò pensando in una sua forte rivalutazione....oggi, che è pure fuori catalogo, si trova facilmente sui 35/40 K.
Pensavo che l'appassionato evoluto avesse imparato la lezione daytonesca...invece adesso riparte questa sciocca speculazione.....

Re:Nautilus 5711 introvabile...?
« Risposta #18 il: Luglio 05, 2015, 20:52:58 pm »
Vi assicuro che almeno tre cari amici appassionati, di cui due sono anche sui forum, hanno avuto recentissimamente risposte negative....anche loro sono sbigottiti...e si chiedono il motivo di tale speculazione...sò per certo che nessuno di loro abboccherà, ma, resta il fatto che invece tanti altri lo faranno......

ciaca

  • *****
  • 13194
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Nautilus 5711 introvabile...?
« Risposta #19 il: Luglio 05, 2015, 22:44:42 pm »
Il mercato oggi é oltreoceano, normale che gli orologi vadano tutti la dove si vendono, e non ai concessionari locali che poi li vendono sul parallelo sputtanando il prodotto più di quanto non lo sia già di suo.
É credibile che i concessionari italiani non ne abbiano, e quei pochi che hanno li riservino ai parallelisti e cassettisti.
A HK, negli USA, negli EA di 571x ne trovi quanti ne vuoi, pure in Europa fuori dai pigs ce n'è un buon assortimento.
Marco ha scritto la parola magica, "finzione", che é quello su cui vive buona parte di questo settore per chi ama crederci.
"A megghiu parola è chidda ca un si dici"

alanford

  • *****
  • 6409
  • Ciampino
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Nautilus 5711 introvabile...?
« Risposta #20 il: Luglio 06, 2015, 06:12:52 am »
Io credo che se si vuole alimentare una certa bolla speculativa bisogna attenersi a certe regole, la prima ovvio è quella dell'introvabilità.
Mettiamoci poi che i nostri poveri distributori penalizzati dall'assurda legge fiscale italiana che se vai a spendere 10.000 euro deve segnalarti come pericoloso criminale, è anche gioco forza cercare di favorire acquirenti stranieri che in primis vogliono gli oggetti oggetto di bolla se vogliono che gli prendono anche gli ossi duri.
 

ciaca

  • *****
  • 13194
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Nautilus 5711 introvabile...?
« Risposta #21 il: Luglio 06, 2015, 12:23:51 pm »
Il mercato italiano non esiste più, é una "finzione" come ha ben scritto Marco.
Oggi il mercato italiano é ridotto ad una vetrina sostanzialmente virtuale, in pochi casi destinata ai turisti, in molti altri alla rivendita sul parallelo.
Per questa ragione molti conecessionari hanno chiuso e molti altri non ricevono più merce. Quindi é perfettamente credibile che presso la rete vendita ufficiale della casa in Italia o in altri paesi depressi certi modelli non si trovino mentre le vetrine dei reseller ne sono piene.
Il gioco speculativo al rialzo ne é una logica conseguenza ma é anch'esso una finzione, complice la svalutazione dell'euro, gli aumenti dei listini in euro e quel gioco al rialzo che su ch24 trova sempre sponda. Si vuole un 5711? Lo si trova in mezza giornata, fuori dall'Italia.
"A megghiu parola è chidda ca un si dici"

mbelt

  • *****
  • 5542
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Nautilus 5711 introvabile...?
« Risposta #22 il: Luglio 06, 2015, 15:35:28 pm »
Il mercato italiano non esiste più, é una "finzione" come ha ben scritto Marco.
Oggi il mercato italiano é ridotto ad una vetrina sostanzialmente virtuale, in pochi casi destinata ai turisti, in molti altri alla rivendita sul parallelo.
Per questa ragione molti conecessionari hanno chiuso e molti altri non ricevono più merce. Quindi é perfettamente credibile che presso la rete vendita ufficiale della casa in Italia o in altri paesi depressi certi modelli non si trovino mentre le vetrine dei reseller ne sono piene.
Il gioco speculativo al rialzo ne é una logica conseguenza ma é anch'esso una finzione, complice la svalutazione dell'euro, gli aumenti dei listini in euro e quel gioco al rialzo che su ch24 trova sempre sponda. Si vuole un 5711? Lo si trova in mezza giornata, fuori dall'Italia.
Una delle poche regole che ho capito in questo settore è che è assurdo attendersi aumenti di prezzo su referenze ultra disponibili e ultra prodotte.
Contro ogni talebanismo, ora e sempre

ciaca

  • *****
  • 13194
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Nautilus 5711 introvabile...?
« Risposta #23 il: Luglio 06, 2015, 20:47:51 pm »
La controprova? Il valore del 3940, orologio prodotto in molti esemplari per via degli anni che é rimasto in commercio e dei volumi annui di produzione, nel lungo periodo si é attestato su valori che rapportati al suo listino dell'epoca e tenendo conto del variare del potere d'acquisito della moneta sono solo una frazione.
Ed é un Patek che beneficia pur sempre dell'effetto marchio, altri perpetui parimenti pregiati e prodotti in grande serie si pagano 1/3 del 3940.
Entrambi scontano, oltre all'effetto moda, proprio la loro grande disponibilità di pezzi prodotti.
"A megghiu parola è chidda ca un si dici"

S.M.

  • *****
  • 3708
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Nautilus 5711 introvabile...?
« Risposta #24 il: Luglio 06, 2015, 21:07:25 pm »
Io inquadro il problema da un'altra prospettiva....

Ammettiamo per un'attimo che davvero ora fosse introvabile, abile mossa dei soliti volponi per gonfiare ulteriormente il prezzo e venderli in un battibaleno appena salteranno magicamente fuori.
Beh?
E' un orologio che merita e vale quello che costa?


Con quali occhi dobbiamo valutare un orologio?
Con quelli della moda?
O forse con quelli della speculazione?

Allora io direi all'amico Incursore:
se lo vuoi per metterlo in collezione, guardati intorno, praticamente (quasi) ogni altro orologio della terra è meglio, specialmente a quel prezzo.
Se lo vuoi per specularci un pò......buona fortuna. In fondo non c'è nulla di male e potrebbe andarti bene, ma anche no. Il giochino non sempre funziona e che un Nautilus recente arrivi a 30K la vedo dura.
« Ultima modifica: Luglio 06, 2015, 21:09:26 pm da S.M. »
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

erm2833

Re:Nautilus 5711 introvabile...?
« Risposta #25 il: Luglio 06, 2015, 22:11:46 pm »
Concordo con Stefano;
di orologi con peggior rapporto qualità prezzo esiste forse solo l'Aquanaut.

guagua72

  • *****
  • 2607
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Nautilus 5711 introvabile...?
« Risposta #26 il: Luglio 07, 2015, 22:33:48 pm »
Il mercato italiano non esiste più, é una "finzione" come ha ben scritto Marco.
Oggi il mercato italiano é ridotto ad una vetrina sostanzialmente virtuale, in pochi casi destinata ai turisti, in molti altri alla rivendita sul parallelo.
Per questa ragione molti conecessionari hanno chiuso e molti altri non ricevono più merce. Quindi é perfettamente credibile che presso la rete vendita ufficiale della casa in Italia o in altri paesi depressi certi modelli non si trovino mentre le vetrine dei reseller ne sono piene.
Il gioco speculativo al rialzo ne é una logica conseguenza ma é anch'esso una finzione, complice la svalutazione dell'euro, gli aumenti dei listini in euro e quel gioco al rialzo che su ch24 trova sempre sponda. Si vuole un 5711? Lo si trova in mezza giornata, fuori dall'Italia.
Il gioco del parallelo, nella moda come per gli orologi, è il contrario del commercio. E' un volano che fa rimanere in piedi i concessionari ormai ombra di se stessi. Rimarremo con tre forse quattro grandi e poi il nulla


guagua72

  • *****
  • 2607
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Nautilus 5711 introvabile...?
« Risposta #27 il: Luglio 07, 2015, 22:35:03 pm »
Concordo con Stefano;
di orologi con peggior rapporto qualità prezzo esiste forse solo l'Aquanaut.

Addirittura pare che anche l'aquanaut stia andando forte spinto dal Nautilus

S.M.

  • *****
  • 3708
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Nautilus 5711 introvabile...?
« Risposta #28 il: Luglio 08, 2015, 21:19:38 pm »
Concordo con Stefano;
di orologi con peggior rapporto qualità prezzo esiste forse solo l'Aquanaut.

Addirittura pare che anche l'aquanaut stia andando forte spinto dal Nautilus
Pensa te a che livello è giunto il prosciutto sugli occhi. ???

L'acquanaut è uno degli orologi più "giocattolosi" e palesemente malfatti, poco curati, dozzinali, che ho mai visto (parlando di "alta" orologeria) 8)

Non capisco come si fa a spendere quelle cifre (a proposito a quanto sta ora questa monnezza?).
Dovessi valutarlo senza la scritta sul quadrante, io non gli darei più di 1-1,5k.
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Re:Nautilus 5711 introvabile...?
« Risposta #29 il: Luglio 09, 2015, 21:03:24 pm »


Addirittura pare che anche l'aquanaut stia andando forte spinto dal Nautilus

Dovessi valutarlo senza la scritta sul quadrante, io non gli darei più di 1-1,5k.


Io neanche quello perché proprio non mi piace per niente.


When you do 30 you could do 50, instead you did 11