Orologico Forum 3.0

Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.

S.M.

  • *****
  • 3708
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.
« Risposta #30 il: Luglio 30, 2015, 21:51:06 pm »
Gli scheletrati non sono la mia passione al contrario di Ermanno che in questi ha la sua massima aspirazione.

Però non posso non riconoscere il valore ed il pregio assoluto che tali orologi hanno, almeno quelli realizzati nei tempi d'oro dell'orologeria.

Fatte queste premesse, provo a dire la mia sugli esemplari presentati.
Secondo me sono scheletrati a macchina o quantomeno "industrialmente" per poi essere incisi a mano.
Se per un attimo dimentichiamo i ghirigori sul metallo restante, evidentemente diversi, io vedo un disegno delle scheletrature del tutto uguale.
 È impossibile che due artigiani completamente indipendenti, per andare da un punto A ad un punto B scelgano la stessa strada curva, e qui a me sembrano tutti profili uguali.
Mi sono sbagliato Erm?
« Ultima modifica: Luglio 30, 2015, 21:52:46 pm da S.M. »
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

ciaca

  • *****
  • 13194
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.
« Risposta #31 il: Luglio 30, 2015, 21:55:04 pm »
Ti sbagli.
Erm ha postato il dettaglio di 3 calibri uguali nello stesso punto, dettagli delle scheletrature diverse. ;)
Il lavoro fatto a mano si riconosce subito dall'irregolarità e disuniformità dei bordi della scheletratura, oltre che dalle piccole differenze tra due qualunque campioni
"A megghiu parola è chidda ca un si dici"

mbelt

  • *****
  • 5542
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.
« Risposta #32 il: Luglio 30, 2015, 21:59:42 pm »
Gli scheletrati non sono la mia passione al contrario di Ermanno che in questi ha la sua massima aspirazione.

Però non posso non riconoscere il valore ed il pregio assoluto che tali orologi hanno, almeno quelli realizzati nei tempi d'oro dell'orologeria.

Fatte queste premesse, provo a dire la mia sugli esemplari presentati.
Secondo me sono scheletrati a macchina o quantomeno "industrialmente" per poi essere incisi a mano.
Se per un attimo dimentichiamo i ghirigori sul metallo restante, evidentemente diversi, io vedo un disegno delle scheletrature del tutto uguale.
 È impossibile che due artigiani completamente indipendenti, per andare da un punto A ad un punto B scelgano la stessa strada curva, e qui a me sembrano tutti profili uguali.
Mi sono sbagliato Erm?
Io penso che tu abbia ragione, è la mia stessa valutazione.
Contro ogni talebanismo, ora e sempre

ciaca

  • *****
  • 13194
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.
« Risposta #33 il: Luglio 30, 2015, 22:04:02 pm »
L'esame deve partire dalla scheletratura,che si esegue prima delle incisioni.
Dobbiamo allenare l'occhio a percepire le differenze,segno inequivocabile del taglio fatto a mano.
3 particolari ma a cercar bene sono pressoche' infinite le differenze tra un calibro ed un altro.

A voi sembrano uguali?
"A megghiu parola è chidda ca un si dici"

S.M.

  • *****
  • 3708
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.
« Risposta #34 il: Luglio 30, 2015, 22:11:46 pm »
Boh!
Aspettiamo il parere dell'esperto  :D
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

ciaca

  • *****
  • 13194
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.
« Risposta #35 il: Luglio 30, 2015, 22:13:13 pm »
Ste, ti devo mettere le freccette in tutti i punti in cui le differenze sono evidenti? :D
"A megghiu parola è chidda ca un si dici"

erm2833

Re:Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.
« Risposta #36 il: Luglio 30, 2015, 22:37:02 pm »
Stefano,
lo sai cosa succede a quel coso che suona se ti condanno per blasfemia? :D

Ora mi tocca postare foto ancora piu' particolareggiate,il sito impieghera' una mezz'ora. >:(
E' pacifico che le linee di forza siano sempre le stesse,un po' come le colonne di cemento armato.



mbelt

  • *****
  • 5542
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.
« Risposta #37 il: Luglio 30, 2015, 22:51:36 pm »
Stefano,
lo sai cosa succede a quel coso che suona se ti condanno per blasfemia? :D

Ora mi tocca postare foto ancora piu' particolareggiate,il sito impieghera' una mezz'ora. >:(
E' pacifico che le linee di forza siano sempre le stesse,un po' come le colonne di cemento armato.
Però la seconda parte della tua risposta, che condivido, mi apre un nuovo dubbio. Perché se è vero che soprattutto in parti fondamentali del movimento la scheletratura per non inficiare le qualità funzionali del calibro deve essere fatta non proprio a caso o a senso artistico, allora una macchina che fa i tagli da ' più garanzie dell'estro di uno scheletratore. Quindi anche in questo caso non ci vedo nulla di negativo se la sceletratura è a macchina, purché le decorazioni siano davvero manuali, e qui le differenze mi sembrano chiare.
Contro ogni talebanismo, ora e sempre

Re:Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.
« Risposta #38 il: Luglio 30, 2015, 22:54:35 pm »
Ste, ti devo mettere le freccette in tutti i punti in cui le differenze sono evidenti? :D
Ok ma senza avere foto comparative come te ne accorgi?
Avendo sott'occhio un solo orologio io guarderei più alla "irregolarità" delle incisioni , che può essere evidente nel singolo esemplare , che non alla "forma"della scheletratura.
" Ho tirato avanti le lancette dell'orologio. Così , per ingannare il tempo " A. Bergonzoni

erm2833

Re:Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.
« Risposta #39 il: Luglio 30, 2015, 23:02:44 pm »
Stefano,
lo sai cosa succede a quel coso che suona se ti condanno per blasfemia? :D

Ora mi tocca postare foto ancora piu' particolareggiate,il sito impieghera' una mezz'ora. >:(
E' pacifico che le linee di forza siano sempre le stesse,un po' come le colonne di cemento armato.
Però la seconda parte della tua risposta, che condivido, mi apre un nuovo dubbio. Perché se è vero che soprattutto in parti fondamentali del movimento la scheletratura per non inficiare le qualità funzionali del calibro deve essere fatta non proprio a caso o a senso artistico, allora una macchina che fa i tagli da ' più garanzie dell'estro di uno scheletratore. Quindi anche in questo caso non ci vedo nulla di negativo se la sceletratura è a macchina, purché le decorazioni siano davvero manuali, e qui le differenze mi sembrano chiare.
Marco,stabilite le linee di forza che a scheletrare sia una macchina o la mano dell'uomo il risultato meccanicamente non cambia (vedremo dopo Ferragosto che altri calibri,mi riferisco al 71 Piguet,"sopportano" interpretazioni molto differenti l'una dall'altra).
Il bello e' che 2 orologi scheletrati a mano uguali non esistono.
Sono tutti pezzi unici.
Il sito,purtroppo,impiega tempi biblici per inserire un'immagine e devo quindi limitare la pubblicazione delle foto.
Ma ti assicuro che a guardarli bene le differenze,tra un esemplare e l'altro,sono notevoli e quasi infinite.
Anche in questo caso serve un occhio allenato,stesso discorso che si fa per i quadranti.

erm2833

Re:Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.
« Risposta #40 il: Luglio 30, 2015, 23:07:16 pm »
Ste, ti devo mettere le freccette in tutti i punti in cui le differenze sono evidenti? :D
Ok ma senza avere foto comparative come te ne accorgi?
Avendo sott'occhio un solo orologio io guarderei più alla "irregolarità" delle incisioni , che può essere evidente nel singolo esemplare , che non alla "forma"della scheletratura.
Se hai l'occhio allenato le particolarita' le becchi al volo.
Cosi' come,nel caso del 920,senza vedere il coperchio del bariletto che e' specifico,chi e' avvezzo capisce subito se stia osservando un 1120 o un 2120.

Re:Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.
« Risposta #41 il: Luglio 31, 2015, 03:04:37 am »
Le differenze comincio a capirle anch'io grazie a questo topic, ma credo che finchè non si avrà l'occhio allenato (qui la penso come Gianni) e se non si ha il confronto di due è difficile capire se sono diversi e quindi scheletrati a mano.


When you do 30 you could do 50, instead you did 11

S.M.

  • *****
  • 3708
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.
« Risposta #42 il: Luglio 31, 2015, 09:26:38 am »
Avevo premesso la mia impreparazione.

Sono felice di imparare da topic come questo.
Trovavo singolare e sospetto che le scheletrature avevano le stesse linee ed in qualche caso sono sovrapponibili. Evidentemente questo non significa nulla e ci si deve concentrare sulla irregolarità delle lavorazioni a mano, molto evidente nelle cesellature ed un po' meno nelle scheletrature.

Ora so dove guardare.....
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Re:Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.
« Risposta #43 il: Luglio 31, 2015, 11:39:29 am »


Ora so dove guardare.....

Siamo in due...


When you do 30 you could do 50, instead you did 11

palombaro

  • *****
  • 1189
  • M i c h e . .
    • Mostra profilo
Re:Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.
« Risposta #44 il: Luglio 31, 2015, 13:17:18 pm »
nelle prime due foto ho evidenziato come sia stato asportato più materiale in uno rispetto all'altro ...
Poi inserisco sotto altre 2 foto dove si vede un'altra differenza, ovvero un collegamento è ad arco e l'altro è dritto ..



*************************************************************************************


« Ultima modifica: Luglio 31, 2015, 14:45:10 pm da palombaro »
***