Orologico Forum 3.0

Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.

e.m.

  • *****
  • 1655
    • Mostra profilo
Re:Scheletrati,squelettes o skeleton che dir si voglia.
« Risposta #615 il: Febbraio 12, 2020, 13:26:13 pm »
Lo avrei preferito aperto solo sul microrotore e sul turbo eccentrico.
Nel senso che tutto il resto non mi dice nulla anche se le finiture eccellono.
Non concepisco le scheletrature non lavorate.
Sembra che sia questo lo stile contemporaneo.
In Piaget avrebbero saputo certamente decorarlo secondo qualunque stile e farlo pagare tranquillamente il doppio (essendo comunque certi di venderlo), invece, a quanto pare, non hanno proprio voluto.
Non capisco cosa possa esserci di contemporaneo in un tourbillon.
Non e' un orologio da esibizione in quanto sconosciuto agli occhi del prossimo...e' solo un orologio da godere in intimita'.
E godimento per godimento meglio farlo con un pezzo compiuto (cioe' inciso) che con un orologio con lavorazione a meta'.
Quanto al prezzo non credo costituirebbe un problema.

L'unica cosa che mi sento di sottolineare è sempre quella che le maison devono vendere. Ultimamente (negli ultimi anni) si vedono scheletrati di questo genere sempre più spesso, probabilmente piacciono ed hanno buon riscontro.
E perché le case dovrebbero andare controcorrente se la tendenza allo squelette privo di incisioni ha il suo piccolo mercato?
Tra l'altro aumenterebbero i costi ed il lavoro dell'oggetto senza il fondamentale apprezzamento della nicchia di amanti(moderni) del genere scheletrato 'minimal'...
(La considerazione o la conclusione è puramente personale, dettata solo da ciò che vedo in giro)
Era questo che intendevo con "stile contemporaneo".
Resta da capire se è questo che chiedono gli acquirenti o se, al contrario, sono costretti a comprare questo perchè non c'è molto in vendita di "old style".
Non sono gli acquirenti a dettare le mode ma l'industria.
L'indipendenza di giudizio e' scomparsa ormai da qualche lustro.