Orologico Forum 3.0

Porsche Macan

Alessandrino Mercuri(alanford)

  • *****
  • 7098
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Porsche Macan
« Risposta #90 il: Luglio 14, 2019, 08:16:42 am »
Secondo si la Porsche compete con la Ferrari ed ho detto tutto, con venti anni di ritardo Alfa ha realizzato un Suv superiore?
Benvenuta ma è tutto da vedere al di la dei freni che non ricordo come si chiamano e che frenano come gli altri ed il telaio non mi ricordo superiore in cosa.
Ad oggi però, siccome l'utenza ha memoria mi chiedo quanti utenti a parità di prezzo sceglierebbero la Stelvio rispetto alla Macan che pesa due quintali di meno?
Se vogliamo un Suv vero con 350 cavalli ( ed è in arrivo la bi turbo da 450 CV)
 mi sa che non hai scelta altro che freni, albero in carbonio (che io personalmente sceglierei cento volte quello in metallo piuttosto che uno in un materiale pur sempre plastico) e telaio  che non mi ricordo fatto come..

Scusa Ale, ma da quando in qua le prestazioni di un'automobile si misurano esclusivamente con il numero dei cavalli?   ???
Sarebbe come se misurassimo la qualità di un sistema antifurto sulla base… dei decibel della sirena!  ;D

Sai meglio di me che bisogna tener conto del modo in cui il motore eroga quei cavalli (progressione, coppia, ecc.).
Per non parlare della qualità (architettura, materiali, tecnologie) di tutte le altre componenti meccaniche: telaio, sospensioni, trasmissione, impianto frenante, ecc.

Tu ci liquidi sbrigativamente la qualità di un impianto frenante con un "non so come si chiama".
O ci dici che preferisci il "metallo" alla "plastica" (cioè al carbonio. Allora le Formula 1 sono fatte tutte di "plastica"?).

A leggerti in questo post, chi non conoscesse il tuo gusto per la provocazione faticherebbe a credere che sei un affermato imprenditore nel settore della tecnologia, per di più con una formazione tecnica!  ;)

Le prestazioni di un'auto non si misurano in rettilineo (altrimenti la Bugatti Veyron sarebbe la migliore macchina del mondo  ;D).
Prestazioni - e piacevolezza di guida - si misurano nel misto. E lì le doti dinamiche della vettura sono essenziali.

Insomma, se nei tempi del giro su pista la Stelvio fornisce grandi prestazioni, non possiamo paragonarla alle Alfette dei tempi bui.

In effetti non stavamo paragonando, mi sembra, la storia  recente di due marchi.
Stavamo paragonando due modelli specifici di autovetture contemporanei. E dovremmo farlo sulla base di dati tecnici e di prove su strada. Tenendo conto che elogiare la Stelvio non significa certo dire che la Macan è scadente.

E se vogliamo allargare il paragone ai due marchi, dovremmo paragonare la tecnologia produttiva attuale.
La Porsche resta complessivamente più solida, ma l'Alfa non è più quella delle Alfasud, lo sai benissimo.
Tu scrivi che "la Porsche compete con la Ferrari ed ho detto tutto". Ma gli ingegneri Alfa sono gli stessi della Ferrari! :D Quello che cambia sono gli investimenti produttivi, che rendono la gamma Porsche molto più ampia; ma non necessariamente superiore il singolo modello.

Tutto vero a parte che gli ingegneri Alfa non sono gli stessi della Ferrari.
Il punto è un altro, Alfa da quarant'anni produce ciofeche e nell'immaginario collettivo Alfa uguale ciofeche, ora fanno auto straordinarie?
Bene, tra dieci anni se si confermeranno potrò anche riprenderle in considerazione, oggi come oggi a me di alberi in carbonio  e freni continental e due decimi di secondo meglio al Nurburing non fanno ne caldo ne freddo perché non ho fiducia nell'Alfa, per me è ancora una Fiat, quelle con i finestrini da quarant'anni perennemente rotti ed il cacciavite incastrato per tenerli su, quelle che non hanno mai tutte le lampadine sane, quelle che si smontano le maniglie e ti rimangono in mano.
Non sono più le stesse dell'Alfasud certo ma non voglio sperimentarlo sulla mia pelle, prima è meglio sulla vostra poi vedremo.

Re:Porsche Macan
« Risposta #91 il: Luglio 14, 2019, 12:18:27 pm »

Tutto vero a parte che gli ingegneri Alfa non sono gli stessi della Ferrari.
Il punto è un altro, Alfa da quarant'anni produce ciofeche e nell'immaginario collettivo Alfa uguale ciofeche, ora fanno auto straordinarie?
Bene, tra dieci anni se si confermeranno potrò anche riprenderle in considerazione, oggi come oggi a me di alberi in carbonio  e freni continental e due decimi di secondo meglio al Nurburing non fanno ne caldo ne freddo perché non ho fiducia nell'Alfa, per me è ancora una Fiat, quelle con i finestrini da quarant'anni perennemente rotti ed il cacciavite incastrato per tenerli su, quelle che non hanno mai tutte le lampadine sane, quelle che si smontano le maniglie e ti rimangono in mano.
Non sono più le stesse dell'Alfasud certo ma non voglio sperimentarlo sulla mia pelle, prima è meglio sulla vostra poi vedremo.
Ehm.... veramente in questo caso si.
Ehm..... veramente si parla di minuti, non di decimi, il che significa che spendo millemila rubli per comprare un suvve di un marchio che compete con la Ferrari per farmi sverniciare dal prodotto scadente di un marchio che compete con la dacia.  ;D ;)

Alessandrino Mercuri(alanford)

  • *****
  • 7098
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Porsche Macan
« Risposta #92 il: Luglio 14, 2019, 14:00:45 pm »

Tutto vero a parte che gli ingegneri Alfa non sono gli stessi della Ferrari.
Il punto è un altro, Alfa da quarant'anni produce ciofeche e nell'immaginario collettivo Alfa uguale ciofeche, ora fanno auto straordinarie?
Bene, tra dieci anni se si confermeranno potrò anche riprenderle in considerazione, oggi come oggi a me di alberi in carbonio  e freni continental e due decimi di secondo meglio al Nurburing non fanno ne caldo ne freddo perché non ho fiducia nell'Alfa, per me è ancora una Fiat, quelle con i finestrini da quarant'anni perennemente rotti ed il cacciavite incastrato per tenerli su, quelle che non hanno mai tutte le lampadine sane, quelle che si smontano le maniglie e ti rimangono in mano.
Non sono più le stesse dell'Alfasud certo ma non voglio sperimentarlo sulla mia pelle, prima è meglio sulla vostra poi vedremo.
Ehm.... veramente in questo caso si.
Ehm..... veramente si parla di minuti, non di decimi, il che significa che spendo millemila rubli per comprare un suvve di un marchio che compete con la Ferrari per farmi sverniciare dal prodotto scadente di un marchio che compete con la dacia.  ;D ;)

A parte il fatto che se continui a nominare la Dacia ho seri dubbi che tu riesca a comprendere la lingua italiana in cui io scrivo.
Secondo, (anche se mi frega poco perché per me Alfa deve mangiarne di pane prima di riconquistare la fiducia di clienti fregati) potresti pubblicare i dati del confronto visto che parli di minuti?
Sono curioso.
Comunque a parte 'sta stelvio dei miracoli, già stare a fare un paragone tra la Porsche auto ambita in tutto il mondo ed una ciofeca di marca come l'Alfa mi sa di scherzi a parte.

Re:Porsche Macan
« Risposta #93 il: Luglio 14, 2019, 14:46:14 pm »
Secondo si la Porsche compete con la Ferrari ed ho detto tutto, con venti anni di ritardo Alfa ha realizzato un Suv superiore?
Benvenuta ma è tutto da vedere al di la dei freni che non ricordo come si chiamano e che frenano come gli altri ed il telaio non mi ricordo superiore in cosa.
Ad oggi però, siccome l'utenza ha memoria mi chiedo quanti utenti a parità di prezzo sceglierebbero la Stelvio rispetto alla Macan che pesa due quintali di meno?
Se vogliamo un Suv vero con 350 cavalli ( ed è in arrivo la bi turbo da 450 CV)
 mi sa che non hai scelta altro che freni, albero in carbonio (che io personalmente sceglierei cento volte quello in metallo piuttosto che uno in un materiale pur sempre plastico) e telaio  che non mi ricordo fatto come..

Scusa Ale, ma da quando in qua le prestazioni di un'automobile si misurano esclusivamente con il numero dei cavalli?   ???
Sarebbe come se misurassimo la qualità di un sistema antifurto sulla base… dei decibel della sirena!  ;D

Sai meglio di me che bisogna tener conto del modo in cui il motore eroga quei cavalli (progressione, coppia, ecc.).
Per non parlare della qualità (architettura, materiali, tecnologie) di tutte le altre componenti meccaniche: telaio, sospensioni, trasmissione, impianto frenante, ecc.

Tu ci liquidi sbrigativamente la qualità di un impianto frenante con un "non so come si chiama".
O ci dici che preferisci il "metallo" alla "plastica" (cioè al carbonio. Allora le Formula 1 sono fatte tutte di "plastica"?).

A leggerti in questo post, chi non conoscesse il tuo gusto per la provocazione faticherebbe a credere che sei un affermato imprenditore nel settore della tecnologia, per di più con una formazione tecnica!  ;)

Le prestazioni di un'auto non si misurano in rettilineo (altrimenti la Bugatti Veyron sarebbe la migliore macchina del mondo  ;D).
Prestazioni - e piacevolezza di guida - si misurano nel misto. E lì le doti dinamiche della vettura sono essenziali.

Insomma, se nei tempi del giro su pista la Stelvio fornisce grandi prestazioni, non possiamo paragonarla alle Alfette dei tempi bui.

In effetti non stavamo paragonando, mi sembra, la storia  recente di due marchi.
Stavamo paragonando due modelli specifici di autovetture contemporanei. E dovremmo farlo sulla base di dati tecnici e di prove su strada. Tenendo conto che elogiare la Stelvio non significa certo dire che la Macan è scadente.

E se vogliamo allargare il paragone ai due marchi, dovremmo paragonare la tecnologia produttiva attuale.
La Porsche resta complessivamente più solida, ma l'Alfa non è più quella delle Alfasud, lo sai benissimo.
Tu scrivi che "la Porsche compete con la Ferrari ed ho detto tutto". Ma gli ingegneri Alfa sono gli stessi della Ferrari! :D Quello che cambia sono gli investimenti produttivi, che rendono la gamma Porsche molto più ampia; ma non necessariamente superiore il singolo modello.

Tutto vero a parte che gli ingegneri Alfa non sono gli stessi della Ferrari.
Il punto è un altro, Alfa da quarant'anni produce ciofeche e nell'immaginario collettivo Alfa uguale ciofeche, ora fanno auto straordinarie?
Bene, tra dieci anni se si confermeranno potrò anche riprenderle in considerazione, oggi come oggi a me di alberi in carbonio  e freni continental e due decimi di secondo meglio al Nurburing non fanno ne caldo ne freddo perché non ho fiducia nell'Alfa, per me è ancora una Fiat, quelle con i finestrini da quarant'anni perennemente rotti ed il cacciavite incastrato per tenerli su, quelle che non hanno mai tutte le lampadine sane, quelle che si smontano le maniglie e ti rimangono in mano.
Non sono più le stesse dell'Alfasud certo ma non voglio sperimentarlo sulla mia pelle, prima è meglio sulla vostra poi vedremo.

Le Alfa buone le hai già provate tu decenni fa, noi proviamo quelle di oggi che sappiamo andare un pò meglio... grazie di aver dato e lavorato per noi! ;D
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

Istaro

  • *****
  • 3658
    • Mostra profilo
Re:Porsche Macan
« Risposta #94 il: Luglio 14, 2019, 15:58:09 pm »
potresti pubblicare i dati del confronto visto che parli di minuti?
Sono curioso.

La Stelvio è stata fino allo scorso novembre (quando è stata superata di poco da una Mercedes-AMG GLC) il SUV di serie più veloce in assoluto, col tempo di 7min e 51 sec.
Lo puoi verificare velocemente googlando con parole chiave come "SUV record Nürburgring".

Il giro più veloce della Macan Turbo Performance - la versione di serie più potente - non lo trovo (qualcun altro sarà più bravo di me nella ricerca).
La versione modificata in assetto corsa (quindi più veloce di quella che si può acquistare) ha segnato 8min e 27sec.

Ma la questione non è quale sia il SUV "migliore".
Discussione da bar che lascia il tempo che trova, anche perché poi bisognerebbe confrontare le diverse versioni a listino, le dotazioni, ecc.
A grandi linee, si può dire che sono i due SUV compatti più sportivi in circolazione.
La Stelvio vince per prestazioni, la Macan per morbidezza e facilità di guida.
Solomeccanico darà più importanza al primo fattore, tu al secondo.

Preferire la Macan è una scelta legittima  (magari anche per la linea, o gli allestimenti, o non so che altro).
E magari è anche legittimo fidarsi di più del marchio tedesco, pensando che la sua qualità consolidata lasci più tranquilli in termini di affidabilità a lungo termine (seppure in misura marginale, intendiamoci).

A me - che non sono avvezzo a guidare questi bolidi  :P - premeva solo sottolineare che, dal punto di vista tecnologico e prestazionale, sono oggettivamente  due veicoli comparabili.

Non si può assolutamente dire - perdonami, Ale, ma qui non c'è posto per il "secondo me" - che la nuova Alfa è una "ciofeca di marca", visto che è in grado di sfornare prodotti all'avanguardia come Giulia e Stelvio.
Ce lo dicono i dati tecnici delle auto, ma anche le informazioni di cui disponiamo su esperienza dei progettisti, know-how tecnologico, livello degli impianti e dei cicli produttivi, sistemi di TQM utilizzati, qualità di materiali impiegati, fornitori, ecc.

Non stiamo parlando dell'industria dei rasoi da barba (per cui magari possiamo dire: "Ho usato sempre Gillette e non so se le prestazioni vantate dai nuovi Wilkinson siano reali o marketing")…
L'industria dell'automobile è sotto la lente di ingrandimento degli analisti e degli investitori di tutto il mondo, per cui di ogni casa - e di ogni modello - conosciamo vita, morte e miracoli.

Poi magari il mercato non premierà completamente le nuove Alfa.
Per una serie di motivi anche legittimi: prestigio consolidato delle tedesche, varietà della loro offerta, ecc.
Ma se i motivi sono in una presunta scarsa qualità dei prodotti del biscione, possiamo dire serenamente che si tratta di pregiudizi.
"Non esistono venti favorevoli per il marinaio che non sa dove andare" (Seneca)

Alessandrino Mercuri(alanford)

  • *****
  • 7098
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Porsche Macan
« Risposta #95 il: Luglio 14, 2019, 19:08:08 pm »
potresti pubblicare i dati del confronto visto che parli di minuti?
Sono curioso.

La Stelvio è stata fino allo scorso novembre (quando è stata superata di poco da una Mercedes-AMG GLC) il SUV di serie più veloce in assoluto, col tempo di 7min e 51 sec.
Lo puoi verificare velocemente googlando con parole chiave come "SUV record Nürburgring".

Il giro più veloce della Macan Turbo Performance - la versione di serie più potente - non lo trovo (qualcun altro sarà più bravo di me nella ricerca).
La versione modificata in assetto corsa (quindi più veloce di quella che si può acquistare) ha segnato 8min e 27sec.

Ma la questione non è quale sia il SUV "migliore".
Discussione da bar che lascia il tempo che trova, anche perché poi bisognerebbe confrontare le diverse versioni a listino, le dotazioni, ecc.
A grandi linee, si può dire che sono i due SUV compatti più sportivi in circolazione.
La Stelvio vince per prestazioni, la Macan per morbidezza e facilità di guida.
Solomeccanico darà più importanza al primo fattore, tu al secondo.

Preferire la Macan è una scelta legittima  (magari anche per la linea, o gli allestimenti, o non so che altro).
E magari è anche legittimo fidarsi di più del marchio tedesco, pensando che la sua qualità consolidata lasci più tranquilli in termini di affidabilità a lungo termine (seppure in misura marginale, intendiamoci).

A me - che non sono avvezzo a guidare questi bolidi  :P - premeva solo sottolineare che, dal punto di vista tecnologico e prestazionale, sono oggettivamente  due veicoli comparabili.

Non si può assolutamente dire - perdonami, Ale, ma qui non c'è posto per il "secondo me" - che la nuova Alfa è una "ciofeca di marca", visto che è in grado di sfornare prodotti all'avanguardia come Giulia e Stelvio.
Ce lo dicono i dati tecnici delle auto, ma anche le informazioni di cui disponiamo su esperienza dei progettisti, know-how tecnologico, livello degli impianti e dei cicli produttivi, sistemi di TQM utilizzati, qualità di materiali impiegati, fornitori, ecc.

Non stiamo parlando dell'industria dei rasoi da barba (per cui magari possiamo dire: "Ho usato sempre Gillette e non so se le prestazioni vantate dai nuovi Wilkinson siano reali o marketing")…
L'industria dell'automobile è sotto la lente di ingrandimento degli analisti e degli investitori di tutto il mondo, per cui di ogni casa - e di ogni modello - conosciamo vita, morte e miracoli.

Poi magari il mercato non premierà completamente le nuove Alfa.
Per una serie di motivi anche legittimi: prestigio consolidato delle tedesche, varietà della loro offerta, ecc.
Ma se i motivi sono in una presunta scarsa qualità dei prodotti del biscione, possiamo dire serenamente che si tratta di pregiudizi.

Gianni...l'Alfa i galloni di ciofeca se li è guadagnati sul campo in una quarantina di anni di ciofeche.
Non è che facendo due auto indovinate (ma ancora non hanno certo percorso centinaia di migliaia di Km a confermare la loro bontà) che si riconquistano i galloni di ex cioferca.
Io spero ci riescano ,vedremo.

Re:Porsche Macan
« Risposta #96 il: Luglio 15, 2019, 13:01:49 pm »

Tutto vero a parte che gli ingegneri Alfa non sono gli stessi della Ferrari.
Il punto è un altro, Alfa da quarant'anni produce ciofeche e nell'immaginario collettivo Alfa uguale ciofeche, ora fanno auto straordinarie?
Bene, tra dieci anni se si confermeranno potrò anche riprenderle in considerazione, oggi come oggi a me di alberi in carbonio  e freni continental e due decimi di secondo meglio al Nurburing non fanno ne caldo ne freddo perché non ho fiducia nell'Alfa, per me è ancora una Fiat, quelle con i finestrini da quarant'anni perennemente rotti ed il cacciavite incastrato per tenerli su, quelle che non hanno mai tutte le lampadine sane, quelle che si smontano le maniglie e ti rimangono in mano.
Non sono più le stesse dell'Alfasud certo ma non voglio sperimentarlo sulla mia pelle, prima è meglio sulla vostra poi vedremo.
Ehm.... veramente in questo caso si.
Ehm..... veramente si parla di minuti, non di decimi, il che significa che spendo millemila rubli per comprare un suvve di un marchio che compete con la Ferrari per farmi sverniciare dal prodotto scadente di un marchio che compete con la dacia.  ;D ;)

A parte il fatto che se continui a nominare la Dacia ho seri dubbi che tu riesca a comprendere la lingua italiana in cui io scrivo.
Secondo, (anche se mi frega poco perché per me Alfa deve mangiarne di pane prima di riconquistare la fiducia di clienti fregati) potresti pubblicare i dati del confronto visto che parli di minuti?
Sono curioso.
Comunque a parte 'sta stelvio dei miracoli, già stare a fare un paragone tra la Porsche auto ambita in tutto il mondo ed una ciofeca di marca come l'Alfa mi sa di scherzi a parte.
Prima ti affanni a dire che siamo al bar ed ora mi insulti senza nemmeno sapere chi sono?
E' solo nervosismo o totale mancanza di argomenti per controbattere? O entrambe le cose?
Sia come sia il gioco non mi interessa più: goditi la tua automobile compensativa, non aggiungerò altro.

Alessandrino Mercuri(alanford)

  • *****
  • 7098
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Porsche Macan
« Risposta #97 il: Luglio 15, 2019, 14:45:57 pm »

Tutto vero a parte che gli ingegneri Alfa non sono gli stessi della Ferrari.
Il punto è un altro, Alfa da quarant'anni produce ciofeche e nell'immaginario collettivo Alfa uguale ciofeche, ora fanno auto straordinarie?
Bene, tra dieci anni se si confermeranno potrò anche riprenderle in considerazione, oggi come oggi a me di alberi in carbonio  e freni continental e due decimi di secondo meglio al Nurburing non fanno ne caldo ne freddo perché non ho fiducia nell'Alfa, per me è ancora una Fiat, quelle con i finestrini da quarant'anni perennemente rotti ed il cacciavite incastrato per tenerli su, quelle che non hanno mai tutte le lampadine sane, quelle che si smontano le maniglie e ti rimangono in mano.
Non sono più le stesse dell'Alfasud certo ma non voglio sperimentarlo sulla mia pelle, prima è meglio sulla vostra poi vedremo.
Ehm.... veramente in questo caso si.
Ehm..... veramente si parla di minuti, non di decimi, il che significa che spendo millemila rubli per comprare un suvve di un marchio che compete con la Ferrari per farmi sverniciare dal prodotto scadente di un marchio che compete con la dacia.  ;D ;)

A parte il fatto che se continui a nominare la Dacia ho seri dubbi che tu riesca a comprendere la lingua italiana in cui io scrivo.
Secondo, (anche se mi frega poco perché per me Alfa deve mangiarne di pane prima di riconquistare la fiducia di clienti fregati) potresti pubblicare i dati del confronto visto che parli di minuti?
Sono curioso.
Comunque a parte 'sta stelvio dei miracoli, già stare a fare un paragone tra la Porsche auto ambita in tutto il mondo ed una ciofeca di marca come l'Alfa mi sa di scherzi a parte.
Prima ti affanni a dire che siamo al bar ed ora mi insulti senza nemmeno sapere chi sono?
E' solo nervosismo o totale mancanza di argomenti per controbattere? O entrambe le cose?
Sia come sia il gioco non mi interessa più: goditi la tua automobile compensativa, non aggiungerò altro.

Gli insulti sono un'altracosa.
Se tu insisti nel dire che ho paragonato la Stelvio con la Dacia, ribadisco che non hai capito quello che io ho scritto in un italiano chiarissimo.
Poi se ti senti offeso perché ti dico che non hai capito quello che ho scritto amen che ci posso fare?
« Ultima modifica: Luglio 15, 2019, 14:47:30 pm da alanford »

Istaro

  • *****
  • 3658
    • Mostra profilo
Re:Porsche Macan
« Risposta #98 il: Luglio 15, 2019, 16:02:55 pm »
Prima ti affanni a dire che siamo al bar ed ora mi insulti senza nemmeno sapere chi sono?
E' solo nervosismo o totale mancanza di argomenti per controbattere? O entrambe le cose?
Sia come sia il gioco non mi interessa più: goditi la tua automobile compensativa, non aggiungerò altro.

Su, non vi scaldate.

Alessandro non ama i giri di parole, e a volte finisce con l'essere un po' "corrosivo".
Ma non lo fa con l'intento di offendere.  ;)
"Non esistono venti favorevoli per il marinaio che non sa dove andare" (Seneca)

Patrizio

  • *****
  • 15610
  • Homo sapiens non urinat in ventum
    • MSN Messenger - patmonfa@hotmail.com
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Porsche Macan
« Risposta #99 il: Luglio 15, 2019, 18:11:24 pm »
state buoni. che le opinioni sono come le pxxxe.. ognuno alla fine si tiene le proprie
- Homo sapiens non urinat in ventum -


Re:Porsche Macan
« Risposta #100 il: Luglio 15, 2019, 19:42:59 pm »
Secondo si la Porsche compete con la Ferrari ed ho detto tutto, con venti anni di ritardo Alfa ha realizzato un Suv superiore?
Benvenuta ma è tutto da vedere al di la dei freni che non ricordo come si chiamano e che frenano come gli altri ed il telaio non mi ricordo superiore in cosa.
Ad oggi però, siccome l'utenza ha memoria mi chiedo quanti utenti a parità di prezzo sceglierebbero la Stelvio rispetto alla Macan che pesa due quintali di meno?
Se vogliamo un Suv vero con 350 cavalli ( ed è in arrivo la bi turbo da 450 CV)
 mi sa che non hai scelta altro che freni, albero in carbonio (che io personalmente sceglierei cento volte quello in metallo piuttosto che uno in un materiale pur sempre plastico) e telaio  che non mi ricordo fatto come..

Scusa Ale, ma da quando in qua le prestazioni di un'automobile si misurano esclusivamente con il numero dei cavalli?   ???
Sarebbe come se misurassimo la qualità di un sistema antifurto sulla base… dei decibel della sirena!  ;D

Sai meglio di me che bisogna tener conto del modo in cui il motore eroga quei cavalli (progressione, coppia, ecc.).
Per non parlare della qualità (architettura, materiali, tecnologie) di tutte le altre componenti meccaniche: telaio, sospensioni, trasmissione, impianto frenante, ecc.

Tu ci liquidi sbrigativamente la qualità di un impianto frenante con un "non so come si chiama".
O ci dici che preferisci il "metallo" alla "plastica" (cioè al carbonio. Allora le Formula 1 sono fatte tutte di "plastica"?).

A leggerti in questo post, chi non conoscesse il tuo gusto per la provocazione faticherebbe a credere che sei un affermato imprenditore nel settore della tecnologia, per di più con una formazione tecnica!  ;)

Le prestazioni di un'auto non si misurano in rettilineo (altrimenti la Bugatti Veyron sarebbe la migliore macchina del mondo  ;D ).
Prestazioni - e piacevolezza di guida - si misurano nel misto. E lì le doti dinamiche della vettura sono essenziali.

Insomma, se nei tempi del giro su pista la Stelvio fornisce grandi prestazioni, non possiamo paragonarla alle Alfette dei tempi bui.

In effetti non stavamo paragonando, mi sembra, la storia  recente di due marchi.
Stavamo paragonando due modelli specifici di autovetture contemporanei. E dovremmo farlo sulla base di dati tecnici e di prove su strada. Tenendo conto che elogiare la Stelvio non significa certo dire che la Macan è scadente.

E se vogliamo allargare il paragone ai due marchi, dovremmo paragonare la tecnologia produttiva attuale.
La Porsche resta complessivamente più solida, ma l'Alfa non è più quella delle Alfasud, lo sai benissimo.
Tu scrivi che "la Porsche compete con la Ferrari ed ho detto tutto". Ma gli ingegneri Alfa sono gli stessi della Ferrari! :D Quello che cambia sono gli investimenti produttivi, che rendono la gamma Porsche molto più ampia; ma non necessariamente superiore il singolo modello.

Tutto vero a parte che gli ingegneri Alfa non sono gli stessi della Ferrari.
Il punto è un altro, Alfa da quarant'anni produce ciofeche e nell'immaginario collettivo Alfa uguale ciofeche, ora fanno auto straordinarie?
Bene, tra dieci anni se si confermeranno potrò anche riprenderle in considerazione, oggi come oggi a me di alberi in carbonio  e freni continental e due decimi di secondo meglio al Nurburing non fanno ne caldo ne freddo perché non ho fiducia nell'Alfa, per me è ancora una Fiat, quelle con i finestrini da quarant'anni perennemente rotti ed il cacciavite incastrato per tenerli su, quelle che non hanno mai tutte le lampadine sane, quelle che si smontano le maniglie e ti rimangono in mano.
Non sono più le stesse dell'Alfasud certo ma non voglio sperimentarlo sulla mia pelle, prima è meglio sulla vostra poi vedremo.


Alessà ma poi l'Alfa non ho capito che c'entra e chi l'ha tirata in ballo, il tuo è un topic per informare come la Macan non abbia soddisfatto a livello di affidabilità, io visti i precedenti ci metterei pure la Cayenne coi suoi problemi trattandosi di due Porsche e due tuoi acquisti.
Parliamo piuttosto di quanto queste auto non abbiano soddisfatto appieno le tue aspettative, no? ;)
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

Alessandrino Mercuri(alanford)

  • *****
  • 7098
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Porsche Macan
« Risposta #101 il: Luglio 15, 2019, 21:02:48 pm »
Ritiro su questo topic perchè:
Si era parlato del cambio PDK rispetto al TIP e dellasua presunta fragilità.
Ebbene...ora ha a 77.000 Km, intorno ai 70.000 ho iniziato a sentirre piccoli strappi in partenza, sono sempre andati aumentando ed alla fine l'ho portata in assistenza.
Risultato?
Convertitore di coppia andato, domani la porto per farlo sostituire ma è normale?
La garanzia è ovviamente scaduta.
Quando hai aperto il topic, non esisteva, ma ora puoi vendere la Macan e comprare un vero "suv" sportivo: Alfa Romeo Stelvio.I braccetti delle sospensioni sono gli stessi della Giulia, ed il cambio automatico è lo stesso di centinaia di altri modelli prodotti in europa e non, quindi almeno per i ricambi non dovresti avere problemi...
« Ultima modifica: Luglio 17, 2019, 07:54:26 am da alanford »

Alessandrino Mercuri(alanford)

  • *****
  • 7098
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Porsche Macan
« Risposta #102 il: Luglio 15, 2019, 21:05:23 pm »
Secondo si la Porsche compete con la Ferrari ed ho detto tutto, con venti anni di ritardo Alfa ha realizzato un Suv superiore?
Benvenuta ma è tutto da vedere al di la dei freni che non ricordo come si chiamano e che frenano come gli altri ed il telaio non mi ricordo superiore in cosa.
Ad oggi però, siccome l'utenza ha memoria mi chiedo quanti utenti a parità di prezzo sceglierebbero la Stelvio rispetto alla Macan che pesa due quintali di meno?
Se vogliamo un Suv vero con 350 cavalli ( ed è in arrivo la bi turbo da 450 CV)
 mi sa che non hai scelta altro che freni, albero in carbonio (che io personalmente sceglierei cento volte quello in metallo piuttosto che uno in un materiale pur sempre plastico) e telaio  che non mi ricordo fatto come..

Scusa Ale, ma da quando in qua le prestazioni di un'automobile si misurano esclusivamente con il numero dei cavalli?   ???
Sarebbe come se misurassimo la qualità di un sistema antifurto sulla base… dei decibel della sirena!  ;D

Sai meglio di me che bisogna tener conto del modo in cui il motore eroga quei cavalli (progressione, coppia, ecc.).
Per non parlare della qualità (architettura, materiali, tecnologie) di tutte le altre componenti meccaniche: telaio, sospensioni, trasmissione, impianto frenante, ecc.

Tu ci liquidi sbrigativamente la qualità di un impianto frenante con un "non so come si chiama".
O ci dici che preferisci il "metallo" alla "plastica" (cioè al carbonio. Allora le Formula 1 sono fatte tutte di "plastica"?).

A leggerti in questo post, chi non conoscesse il tuo gusto per la provocazione faticherebbe a credere che sei un affermato imprenditore nel settore della tecnologia, per di più con una formazione tecnica!  ;)

Le prestazioni di un'auto non si misurano in rettilineo (altrimenti la Bugatti Veyron sarebbe la migliore macchina del mondo  ;D ).
Prestazioni - e piacevolezza di guida - si misurano nel misto. E lì le doti dinamiche della vettura sono essenziali.

Insomma, se nei tempi del giro su pista la Stelvio fornisce grandi prestazioni, non possiamo paragonarla alle Alfette dei tempi bui.

In effetti non stavamo paragonando, mi sembra, la storia  recente di due marchi.
Stavamo paragonando due modelli specifici di autovetture contemporanei. E dovremmo farlo sulla base di dati tecnici e di prove su strada. Tenendo conto che elogiare la Stelvio non significa certo dire che la Macan è scadente.

E se vogliamo allargare il paragone ai due marchi, dovremmo paragonare la tecnologia produttiva attuale.
La Porsche resta complessivamente più solida, ma l'Alfa non è più quella delle Alfasud, lo sai benissimo.
Tu scrivi che "la Porsche compete con la Ferrari ed ho detto tutto". Ma gli ingegneri Alfa sono gli stessi della Ferrari! :D Quello che cambia sono gli investimenti produttivi, che rendono la gamma Porsche molto più ampia; ma non necessariamente superiore il singolo modello.

Tutto vero a parte che gli ingegneri Alfa non sono gli stessi della Ferrari.
Il punto è un altro, Alfa da quarant'anni produce ciofeche e nell'immaginario collettivo Alfa uguale ciofeche, ora fanno auto straordinarie?
Bene, tra dieci anni se si confermeranno potrò anche riprenderle in considerazione, oggi come oggi a me di alberi in carbonio  e freni continental e due decimi di secondo meglio al Nurburing non fanno ne caldo ne freddo perché non ho fiducia nell'Alfa, per me è ancora una Fiat, quelle con i finestrini da quarant'anni perennemente rotti ed il cacciavite incastrato per tenerli su, quelle che non hanno mai tutte le lampadine sane, quelle che si smontano le maniglie e ti rimangono in mano.
Non sono più le stesse dell'Alfasud certo ma non voglio sperimentarlo sulla mia pelle, prima è meglio sulla vostra poi vedremo.


Alessà ma poi l'Alfa non ho capito che c'entra e chi l'ha tirata in ballo, il tuo è un topic per informare come la Macan non abbia soddisfatto a livello di affidabilità, io visti i precedenti ci metterei pure la Cayenne coi suoi problemi trattandosi di due Porsche e due tuoi acquisti.
Parliamo piuttosto di quanto queste auto non abbiano soddisfatto appieno le tue aspettative, no? ;)

L'Alfa c'entra perchè l'ha messa in mezzo Solomeccanico che mi ha cobnsigliato di vendere laMacan e comprare un "vero Suv sportivo" l'Alfa Stelvio da come puoi vedere dalla citazione sopra!

Veramente mi hanno soddisfatto appieno in tutto a parte l'incidente della pompa sulla Caienna e questa del riparartitore.
« Ultima modifica: Luglio 17, 2019, 07:55:56 am da alanford »

Bertroo

  • *****
  • 32902
    • Mostra profilo
Re:Porsche Macan
« Risposta #103 il: Luglio 18, 2019, 03:13:52 am »
Mi sembra il dibattito Rolex-Seiko  :D

Alessandrino Mercuri(alanford)

  • *****
  • 7098
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Porsche Macan
« Risposta #104 il: Luglio 18, 2019, 09:37:48 am »
Mi sembra il dibattito Rolex-Seiko  :D

Porsche ovviamente è Seiko!😅
« Ultima modifica: Luglio 18, 2019, 09:54:34 am da alanford »