Orologico Forum 3.0

Anche Rado riedita

Bertroo

  • *****
  • 32023
    • Mostra profilo
Re:Anche Rado riedita
« Risposta #15 il: Marzo 29, 2017, 23:23:27 pm »

Re:Anche Rado riedita
« Risposta #16 il: Marzo 30, 2017, 00:03:06 am »
Meno male che (forse) non avete ancora visto questo...  ;D





Comu lu nonnu!
"La fuffa è l'unico elemento di un orologio che mantiene il suo valore nel tempo." Cit. alanford, 28.11.2016 alle 10:49:55

ciaca

  • *****
  • 13194
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Anche Rado riedita
« Risposta #17 il: Marzo 30, 2017, 00:51:15 am »
Almeno non è in plasticazza fitusa :)
"A megghiu parola è chidda ca un si dici"

Re:Anche Rado riedita
« Risposta #18 il: Marzo 30, 2017, 08:10:21 am »
Se è silicio e le parti sono studiate per avere prestazioni e durata delle stesse superiori ha anche un senso. Anche così può far storcere il naso ai tradizionalisti. Ma la plasticaccia per economizzare un qualcosa che dovrebbe avere ancora un certo pregio, almeno nel confronto coi quarzi...no!


When you do 30 you could do 50, instead you did 11

Re:Anche Rado riedita
« Risposta #19 il: Marzo 30, 2017, 17:16:34 pm »
Se non erro il calibro dovrebbe essere lo stesso montato anche sui Tissot, quello con lo scappamento in plastica e spirale libera

Da non credere  :'(
E l'orologio da 37 mm è pure carino, anzi qualcosa in più, poteva essere uno sfizio per l'estate, ma questa proprio non si può digerire. Per risparmiare quanto? 50 euro? Forse meno.

Re:Anche Rado riedita
« Risposta #20 il: Marzo 30, 2017, 17:38:49 pm »
50 euro? Forse 5 o 6 al produttore, che poi dovrà ancora ammortizzare i costi dei nuovi pezzi che al momento gli costeranno persino di più di pezzi metallici.
Comunque sono brutti forte rispetto ai pezzi dello scappamento metallici


When you do 30 you could do 50, instead you did 11

Re:Anche Rado riedita
« Risposta #21 il: Marzo 30, 2017, 22:06:18 pm »
per quale motivo l'hanno fatto in plastica....

Re:Anche Rado riedita
« Risposta #22 il: Marzo 30, 2017, 22:12:31 pm »
se è per il risparmio ,non sono cosi' convito che farlio in plastica alla fine sia cosi' economico

e.m.

Re:Anche Rado riedita
« Risposta #23 il: Marzo 31, 2017, 00:02:11 am »
Mia moglie ha l'originale,naturalmente da donna,identico in tutto tranne che per due particolari:la scritta al 12 e'
RADO TICIN ed il vertice dell'ancoretta punta verso l'1.Diametro 30mm.,cassa a vite,corona a pressione.
Sul fondo esterno le scritte Water Sealed,Swiss stainless steel,Swiss Patent,To Open con freccia che indica la direzione,il N.
343942,e due cavallucci marini in rilievo.
Altra differenza il vetro (che e' vetro) bombato ma senza spigoli.
Tirato fuori dal cassetto del comodino e' partito senza che gli dessi la carica...

Re:Anche Rado riedita
« Risposta #24 il: Luglio 11, 2018, 04:50:39 am »
Salve, sono appena arrivato sul vostro forum cercando informazioni sul movimento in questione, ho trovato che il movimento utilizzato è un C07.611 che ha 25 rubini a differenza del C07.111 che ne ha 23. In pratica ha in più i due rubini dell'àncora, che sarà di tipo tradizionale, come si vede anche nelle immagini da Google (con commento in spagnolo): https://www.google.it/search?q=eta+c07.111+dismantle&lr=&hl=it&as_qdr=all&tbm=isch&tbo=u&source=univ&sa=X&ved=0ahUKEwiTwYuO9JXcAhWDsxQKHQqIB_IQsAQIrwE&biw=1152&bih=529#imgrc=4SMIOLEnbBM1LM:
« Ultima modifica: Luglio 11, 2018, 04:52:12 am da giody »

Forzasasol

  • ***
  • 162
  • Tic tac tic tac
    • Mostra profilo
Re:Anche Rado riedita
« Risposta #25 il: Gennaio 01, 2019, 15:14:46 pm »
Che peccato!!!
Giò

Forzasasol

  • ***
  • 162
  • Tic tac tic tac
    • Mostra profilo
Re:Anche Rado riedita
« Risposta #26 il: Gennaio 01, 2019, 15:22:56 pm »
Anche nel first omega in space è presente della plastica come protezione
Giò