Orologico Forum 3.0

5110, 5130, 5230: quale preferite?

ciaca

  • *****
  • 13194
    • Mostra profilo
    • E-mail
5110, 5130, 5230: quale preferite?
« il: Aprile 15, 2017, 17:21:04 pm »
Ore del mondo e Patek, un connubio scontato.
Delle tre referenze moderne, 5110, 5130 e 5230 quale preferite?



(La foto non rappresenta le corrette proporzioni tra le misure dei 3 modelli n.d.r.)

Io non sono mai stato particolarmente attratto dai primi due perché rispetto alla referenza storica per eccellenza, 2523, li vedevo troppo diversi e molto meno aggraziati. Premesso che il 2523 è per me uno degli orologi più belli mai concepiti.



Mi ha invece molto sorpreso la nuova referenza 5230, sia perché segna una decisa inversione di tendenza sulle misure, togliendo un millimetro al diametro del precedente 5130 (il peggiore dei 3, per me) e sia perché riprende in modo convincente alcuni stilemi propri del modello disegnato da Cottier: le sfere, le cui proporzioni mi sembrano anche decisamente migliorate rispetto agli altri due, e soprattutto il disegno della cassa; senza protezione per la corona che sulle vecchie referenze dava vita a disarmoniche asimetrie e con un nuovo stile di anse discontinue al profilo della carrure e più squadrate, come più squadrato e meno stondato è il disegno di tutta la cassa rispetto alla classica Calatrava precedentemente adottata e risalente ormai agli anni 80 (quando curve e superfici morbide erano le linee guida del design).

Un modo di rendere omaggio al design originario senza però scadere nella semplice copia, un po' come fatto nel restyling del Nautilus.
Restano purtroppo misure non propriamente consone ad orologi eleganti e formali, 38,5 mm sono sempre troppi e il 5110 coi suoi 37mm in questo senso resta imbattibile, ma comunque tra i 3 per design a mio avviso il 5230 vince a mani basse.

Non é tutto oro quello che luccica, tuttavia: anche in questa novità Patek non manca di sorprendere con una scelta piuttosto disutibile: il fondello a pressione piuttosto che quello avvitato al quale siamo ormai giustamente abituati come minimo sindacale per garantire un minimo di impermeabilità.
Scelta in ossequio alla tradizione del modello d'epoca (discutibile) o semplice strategia di risparmio sui costi?
« Ultima modifica: Aprile 15, 2017, 17:30:11 pm da ciaca »
"A megghiu parola è chidda ca un si dici"

Errol

  • *****
  • 3472
    • Mostra profilo
Re:5110, 5130, 5230: quale preferite?
« Risposta #1 il: Aprile 15, 2017, 17:45:38 pm »
A me piacciono tutte e tre le ref., sono indeciso comunque tra la prima è la terza .....boh
        

Re:5110, 5130, 5230: quale preferite?
« Risposta #2 il: Aprile 15, 2017, 18:13:44 pm »
Dovrei vederlo dal vivo perchè le differenze si giocano toccandoli viste le similitudini. A naso e in foto sceglierei il terzo da sx.
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

ciaca

  • *****
  • 13194
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:5110, 5130, 5230: quale preferite?
« Risposta #3 il: Aprile 15, 2017, 18:17:42 pm »
Da sinistra a destra, in ordine cronologico, 5110, 5130, 5230

I 38,5 con quelle anse così sporgenti comunque si vedono tutti, c'è poco da fare...

« Ultima modifica: Aprile 15, 2017, 18:21:25 pm da ciaca »
"A megghiu parola è chidda ca un si dici"

Re:5110, 5130, 5230: quale preferite?
« Risposta #4 il: Aprile 15, 2017, 18:50:02 pm »
Ho avuto il 5110G...per me orologio splendido, complici i suoi 37 mm.
Il 5130 non mi ha mai convinto, pur avendolo provato e rimaneggiato un paio di volte...
Mentre, questa nuova referenza 5230 mi attira moltissimo per i motivi chiaramente espressi da Angelo, ma non l'ho visto dal vivo e forse la prova al polso potrebbe farmi tollerare le dimissioni, che sulla carta non mi garbano  ;)

Manga

Re:5110, 5130, 5230: quale preferite?
« Risposta #5 il: Aprile 15, 2017, 19:19:51 pm »
5110 per misure ed estetica. Il movimento è il 240 per tutti e tre?

Re:5110, 5130, 5230: quale preferite?
« Risposta #6 il: Aprile 15, 2017, 19:45:30 pm »
5110 senz'altro più equilibrato, in tutto.
La sfera a palla del 5130 è veramente inguardabile.
Ed anche la lavorazione del cerchio centrale nel 5230 potevano risparmiarsela.
Al è di bant insegnài al mus: si piàrt timp e si infastidìs la bestie.

Alessandrino Mercuri(alanford)

  • *****
  • 7125
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:5110, 5130, 5230: quale preferite?
« Risposta #7 il: Aprile 15, 2017, 20:00:56 pm »
Il 5130 non l'ho neanche preso in considerazione al momento di prendere il 5110.
Quest'ultimo non nascondo che esteticamente mi intriga va però analizzato al polso quanto quel millimetro e mezzo in più impatta.

S.M.

  • *****
  • 3959
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:5110, 5130, 5230: quale preferite?
« Risposta #8 il: Aprile 15, 2017, 20:15:33 pm »
Vado controcorrente. Per me la sfera delle ore e la parte centrale soleil del quadante del 5130 fanno pendere l'ago della bilancia verso questa referenza.
Peccato veramente per quei 2mm di diametro di troppo.
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Re:5110, 5130, 5230: quale preferite?
« Risposta #9 il: Aprile 16, 2017, 00:58:33 am »
In foto anche io preferisco l'ultimo per via dell'assenza delle spallette proteggi-corona; nella foto al polso però, risulta ben più brutto di come appare in quella del "confronto".

Tre orologi che, comunque, non incontrano il mio favore e non scatenano il mio fervore.
"Dum differtur, vita transcurrit" (L. A. Seneca)

ciaca

  • *****
  • 13194
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:5110, 5130, 5230: quale preferite?
« Risposta #10 il: Aprile 16, 2017, 01:05:06 am »
5110 per misure ed estetica. Il movimento è il 240 per tutti e tre?

Si, 240 per tutti e 3
"A megghiu parola è chidda ca un si dici"

tonio5

  • ****
  • 404
    • Mostra profilo
Re:5110, 5130, 5230: quale preferite?
« Risposta #11 il: Aprile 16, 2017, 08:02:54 am »
Esteticamente mi piace di più il 5130,ma sul polso il 5110 è tutt'altra cosa..

Re:5110, 5130, 5230: quale preferite?
« Risposta #12 il: Aprile 16, 2017, 14:29:38 pm »
Esteticamente mi piace di più il 5130,ma sul polso il 5110 è tutt'altra cosa..

Questo a riprova, se mai ce ne fosse ancora bisogno, che le misure equilibrate danno il tocco finale al polso . Per me una valenza essenziale!
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

Re:5110, 5130, 5230: quale preferite?
« Risposta #13 il: Aprile 16, 2017, 18:09:49 pm »
Li ho provati e visti tutti e tre.
Il 5110 all'inizio era quello che più mi piaceva però poi gli preferisco la versione successiva del 5130 perché quel paio di mm in più lo rendono anche un po più aggressivo !
L'ultima versione non mi piace perché è troppo squadrata , e non mi piace la lavorazione del quadrante. Ero molto curioso di poterlo vedere ma non è scoppiata la scintilla.
Quindi tra i tre per me 5130, anche se sono anni che sto aspettando il 5131 , smaltato. Ma ormai missà che o lo compro oltre il listino oppure accantono l'idea di averlo visto che sono cliente di serie B !

Re:5110, 5130, 5230: quale preferite?
« Risposta #14 il: Aprile 16, 2017, 21:28:40 pm »
tutti belli....ma se proprio dovessi scegliere credo 5110