Orologico Forum 3.0

Piaget Altiplano automatico 910P - nuovo record di sottigliezza.

S.M.

  • *****
  • 3708
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Piaget Altiplano automatico 910P - nuovo record di sottigliezza.
« il: Dicembre 26, 2017, 19:33:50 pm »
Al SIHH 2018 verrà presentata una nuova versione del celebre Altiplano di Piaget.

Dopo quattro anni dal 900P con il quale detiene il record nella categoria manuali (solo 3,65mm), questa volta Piaget infrangerà il record per l'orologio automatico da polso più sottile mai prodotto. Solo 4,3mm.



Per raggiungere un tale risultato estremo (battendo il Bulgari Octo finissimo automatic che misura 5,15mm) Piaget ha usato la stessa tecnica sperimentata nel precedente 900P.
Utilizzare il fondello come supporto inferiore per i ruotismi (eliminando di fatto un livello) e fare a meno del quadrante superiore inglobando un quadrantino nello spessore del movimento. In questo modo le ruote sono intorno alle lancette e non sotto. 
Completa il tutto una sottilissima massa oscillante periferica in oro (trattata PVD nero), che sostituisce così la soluzione del microrotore usata fino ad oggi.

Purtroppo il diametro sale dai già abbondanti 38mm del 900P manuale ai ben 41mm.....
L'effetto lo conosciamo :-[



Piaget da sempre è stata una specialista in ultrapiatti e dagli anni '50 vanta una tradizione iniziata con i 9P e con i 12P.
Peccato che i diametri sono troppo grandi per orologi di questo tipo.
« Ultima modifica: Dicembre 27, 2017, 19:57:02 pm da S.M. »
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

S.M.

  • *****
  • 3708
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Piaget Altiplano automatico 910P - nuovo record di sottigliezza.
« Risposta #1 il: Dicembre 26, 2017, 20:03:10 pm »
L'esploso dei componenti. Notare la platina inferiore costituita dal fondello.....



.....come si accede al movimento.....



......e la particolare massa oscillante




E' indubbia la maestria di Piaget nel progettare e realizzare un simile orologio, però personalmente preferisco la soluzione tradizionale per movimento e quadrante, anche a costo di 0,85mm in più.
« Ultima modifica: Dicembre 27, 2017, 19:56:31 pm da S.M. »
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

fansie

  • *****
  • 1588
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Piaget Altiplano automatico 910P - nuovo record di sottigliezza.
« Risposta #2 il: Dicembre 26, 2017, 21:01:44 pm »
Peccato sia 41 mm!!! Probabilmente non si poteva farlo più piccolo... Credevo fosse 38 come il manuale. 41 con quello spessore farà sicuramente un brutto effetto. Peccato, come quadrante era molto bello.
Federico

S.M.

  • *****
  • 3708
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Piaget Altiplano automatico 910P - nuovo record di sottigliezza.
« Risposta #3 il: Dicembre 27, 2017, 12:21:38 pm »
Escludendo discorsi estetici, sempre soggettivi ed indiscutibili, ho solo il dubbio sull'affidabilità della soluzione con il fondello parte integrante del movimento.

Le flessioni della cassa in questo caso potrebbero causare malfunzionamenti o blocchi della meccanica ancor prima del verificarsi di deformazioni plastiche. Ricordiamoci che si gioca sui micron ed è facile che una "piattella" di 41mm si fletta sotto i movimenti del polso.
Vedendo come è scavato il fondello, i tecnici Piaget hanno fatto il possibile irrobustendolo con nervature di rinforzo che dovrebbero allontanare il problema.

Sicuramente sanno il fatto loro, ma i dubbi restano.

Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

marco daytona

  • ****
  • 266
  • Perth & Florence
    • Mostra profilo
Re:Piaget Altiplano automatico 910P - nuovo record di sottigliezza.
« Risposta #4 il: Dicembre 28, 2017, 20:30:03 pm »
Mi piace la soluzione del rotore periferico, molto in stile Vacheron.
Possibile che il “vecchio” Altiplano navighi sui 20k da nuovo o mi sbaglio?
I 747 stanno ai classici D.Roth come gli Offshore stanno ai 15202... "Erm"
Sarei curioso di provarlo un ultrapiatto da 43mm...praticamente un compact disc al polso "Ciaca"
I punti (sulla patente) sono come le cicatrici degli eroi di guerra "Il Falegname"

S.M.

  • *****
  • 3708
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Piaget Altiplano automatico 910P - nuovo record di sottigliezza.
« Risposta #5 il: Dicembre 28, 2017, 20:57:39 pm »
Mi piace la soluzione del rotore periferico, molto in stile Vacheron.
Possibile che il “vecchio” Altiplano navighi sui 20k da nuovo o mi sbaglio?
Stile JLC vorrai dire, mi sembra che Vacheron non abbia in catalogo un calibro del genere.
 ;)
Si, sono molto simili e si, mi sembra che il vecchio Altiplano automatico (da 43mm :-[) viaggiasse intorno a quelle cifre.
Orologio dal movimento più convenzionale, un bel microrotore "annegato" in un enorme cassa tonda....
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

fansie

  • *****
  • 1588
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Piaget Altiplano automatico 910P - nuovo record di sottigliezza.
« Risposta #6 il: Dicembre 28, 2017, 22:24:06 pm »
Stefano, sai niente del vecchio Lassalle? L'orologio ultrapiatto che aveva utilizzato il fondello da platina? Il problema di quello, a quant'ho capito, era che la revisione era praticamente impossibile... Avevo letto così. Era tipo usa e getta :D.
E invece Piaget avrebbe risolto questo problema?
Federico

Bertroo

  • *****
  • 31469
    • Mostra profilo
Re:Piaget Altiplano automatico 910P - nuovo record di sottigliezza.
« Risposta #7 il: Dicembre 28, 2017, 23:42:04 pm »
Personalmente lo trovo intrigante.
Mi piacerebbe molto vederlo dal vivo.
Pur essendo un amante dei diametri grandi, in questo caso i 41mm li trovo esagerati. E concordo con Stefano quando dice che c’è un grosso rischio di piegature con quel diametro.
Ricordo del Patrimony di Alanford, che ha lo stesso diametro, che quando lo provai al momento dell’allaccio al polso la cassa tendeva a piegarsi...e non dava un bell’effetto per nulla.

marco daytona

  • ****
  • 266
  • Perth & Florence
    • Mostra profilo
Re:Piaget Altiplano automatico 910P - nuovo record di sottigliezza.
« Risposta #8 il: Dicembre 29, 2017, 05:34:26 am »
Mi piace la soluzione del rotore periferico, molto in stile Vacheron.
Possibile che il “vecchio” Altiplano navighi sui 20k da nuovo o mi sbaglio?
Stile JLC vorrai dire, mi sembra che Vacheron non abbia in catalogo un calibro del genere.
 ;)
Si, sono molto simili e si, mi sembra che il vecchio Altiplano automatico (da 43mm :-[) viaggiasse intorno a quelle cifre.
Orologio dal movimento più convenzionale, un bel microrotore "annegato" in un enorme cassa tonda....

Ciao Stefano,
Ce l’ha ce l’ha poi magari costa quanto un bilocale a Roma peró a mio modesto parere è splendido.
Monopulsante collezione Harmony prodotto in 70pz (almeno in oro giallo) per il 260anno sella casa. Calibro 3500 con Punzone di Ginevra
I 747 stanno ai classici D.Roth come gli Offshore stanno ai 15202... "Erm"
Sarei curioso di provarlo un ultrapiatto da 43mm...praticamente un compact disc al polso "Ciaca"
I punti (sulla patente) sono come le cicatrici degli eroi di guerra "Il Falegname"

S.M.

  • *****
  • 3708
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Piaget Altiplano automatico 910P - nuovo record di sottigliezza.
« Risposta #9 il: Dicembre 29, 2017, 08:23:22 am »
Ah, si lo conosco è vero!!

Tra l'altro ho pure un libro su questo calibro ed ho avuto il piacere di provarlo proprio in Vacheron qualche mese prima della sua presentazione.

Talmente di nicchia e raro che non lo ricordavo proprio....

 ;)
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

S.M.

  • *****
  • 3708
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Piaget Altiplano automatico 910P - nuovo record di sottigliezza.
« Risposta #10 il: Dicembre 29, 2017, 08:32:30 am »
Stefano, sai niente del vecchio Lassalle? L'orologio ultrapiatto che aveva utilizzato il fondello da platina? Il problema di quello, a quant'ho capito, era che la revisione era praticamente impossibile... Avevo letto così. Era tipo usa e getta :D.
E invece Piaget avrebbe risolto questo problema?
Ho molto materiale sugli ultrapiatti tra cui anche il Lassale. Mi ero ripromesso di aprire un topic con la storia e l'evoluzione di questa particolare tipologia.

Vediamo, comunque il Lassale non utilizzava il fondello.
Per la prima volta questa soluzione fu adottata da AP nel 1986 per il suo tourbillon automatico ultrapiatto.

Il Lassale per raggiungere gli incredibili 1,2mm aveva fatto proprio a meno di uno dei due supporti dei perni ruota che venivano sostenuti da un solo lato con dei microcuscinetti o boccole.
« Ultima modifica: Dicembre 29, 2017, 08:36:17 am da S.M. »
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

fansie

  • *****
  • 1588
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Piaget Altiplano automatico 910P - nuovo record di sottigliezza.
« Risposta #11 il: Dicembre 29, 2017, 11:23:53 am »
Stefano, sai niente del vecchio Lassalle? L'orologio ultrapiatto che aveva utilizzato il fondello da platina? Il problema di quello, a quant'ho capito, era che la revisione era praticamente impossibile... Avevo letto così. Era tipo usa e getta :D.
E invece Piaget avrebbe risolto questo problema?
Ho molto materiale sugli ultrapiatti tra cui anche il Lassale. Mi ero ripromesso di aprire un topic con la storia e l'evoluzione di questa particolare tipologia.

Vediamo, comunque il Lassale non utilizzava il fondello.
Per la prima volta questa soluzione fu adottata da AP nel 1986 per il suo tourbillon automatico ultrapiatto.

Il Lassale per raggiungere gli incredibili 1,2mm aveva fatto proprio a meno di uno dei due supporti dei perni ruota che venivano sostenuti da un solo lato con dei microcuscinetti o boccole.

Grazie. Avevo fatto confusione. Quindi fu lui, il primo ad adottare questa soluzione!
Federico

S.M.

  • *****
  • 3708
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Piaget Altiplano automatico 910P - nuovo record di sottigliezza.
« Risposta #12 il: Dicembre 29, 2017, 15:33:30 pm »
A quanto mi risulta si.

Magari presto apro un topic sugli ultrapiatti ;)
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

fansie

  • *****
  • 1588
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Piaget Altiplano automatico 910P - nuovo record di sottigliezza.
« Risposta #13 il: Dicembre 29, 2017, 15:38:53 pm »
A quanto mi risulta si.

Magari presto apro un topic sugli ultrapiatti ;)

Lo spero. I tuoi topic sono sempre interessantissimi.
Federico

marco daytona

  • ****
  • 266
  • Perth & Florence
    • Mostra profilo
Re:Piaget Altiplano automatico 910P - nuovo record di sottigliezza.
« Risposta #14 il: Dicembre 29, 2017, 15:44:19 pm »
A quanto mi risulta si.

Magari presto apro un topic sugli ultrapiatti ;)

Lo spero. I tuoi topic sono sempre interessantissimi.

Concordo!
I 747 stanno ai classici D.Roth come gli Offshore stanno ai 15202... "Erm"
Sarei curioso di provarlo un ultrapiatto da 43mm...praticamente un compact disc al polso "Ciaca"
I punti (sulla patente) sono come le cicatrici degli eroi di guerra "Il Falegname"