Orologico Forum 3.0

il corredo (semi-serio)

e.m.

  • *****
  • 827
    • Mostra profilo
Re:il corredo (semi-serio)
« Risposta #30 il: Gennaio 04, 2019, 22:22:42 pm »
Onestamente,Ale,non posso dire che i Rolex anni 90 non mi piacessero.
Degli sportivi onesti in tutti i sensi.
Solo che il 95% delle volte sceglievo Corum,Universal,Glashutte o orologi di marche un po' strane.E le poche volte che ho preso un Rolex ho finito per permutarlo.
Per quelli che sono i miei gusti sono felice così,per le finanze meno ma per fortuna non devo campare con gli orologi.

alanford

  • *****
  • 6363
  • Ciampino
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:il corredo (semi-serio)
« Risposta #31 il: Gennaio 05, 2019, 11:50:04 am »
Onestamente,Ale,non posso dire che i Rolex anni 90 non mi piacessero.
Degli sportivi onesti in tutti i sensi.
Solo che il 95% delle volte sceglievo Corum,Universal,Glashutte o orologi di marche un po' strane.E le poche volte che ho preso un Rolex ho finito per permutarlo.
Per quelli che sono i miei gusti sono felice così,per le finanze meno ma per fortuna non devo campare con gli orologi.

Invece a me non piacevano proprio!
Poi sette otto anni fa mi convinsi per un Sea Dweller, vuolevo uno sportivo per il mare, era talmente spesso però che durò poco, poi ho avuto il Freccione , non riuscivo a vendere il Franck Muller e  me lo presi convinto che quello lo avrei venduto facile e così è stato, e debbo dire che dei tre posseduti, quel vintage è quello che mi ha appagato di più.
Poi non riuscendo a vendere il GP Laureato crono perpetuo mi presi in permuta il Daytona, tutti e tre sono durati poco, però li ho venduti alla velocità della luce, ora non ne ho nessuno e non ne sento certo la mancanza.