Orologico Forum 3.0

Calibri di forma contemporanei

Calibri di forma contemporanei
« il: Marzo 13, 2019, 19:07:25 pm »
Moritz Grossmann ha recentemente presentato un nuovo calibro, il 102.3, che verrà utilizzato nella collezione Corner Stone:



Quello che mi ha colpito e che la presentazione di un calibro di forma (rettangolare in questo caso) moderno non ha suscitato ilclamore che mi sarei aspettato.  Mi chiedo perchè, dato che adoro i movimenti di forma e, soprattutto, mi chiedo quante siano le maison che propongono calibri di forma moderni (quindi non serie limitate con vecchi calibri ritrovati in qualche cassetto...).
Spero che l'argomento appassioni anche voi, per quanto mi riguarda inizio subito a stilare un elenco, sperando che verrà aggiornato con il vostro prezioso contributo!

  • Eterna
  • Moritz Grossmann
  • Lange & Heyne
  • Roger Dubuis
  • Rolex
  • A. Lange & Söhne
  • Franck Muller
  • Chanel
  • Hublot
  • Cartier
  • Patek Philippe
  • Jaeger-LeCoultre
  • Daniel Roth
  • Audemars Piguet
  • TAG Heuer
  • de Grisogono
  • Piaget
  • Vacheron Constantin
  • Chopard
  • Bovet
  • Parmigiani Fleurier
  • Nomos
  • Glashütte Original
  • Hautlence
  • Corum
  • Pierre DeRoche
« Ultima modifica: Settembre 10, 2019, 12:52:12 pm da SoloMeccanico »

Re:Calibri di forma contemporanei Eterna
« Risposta #1 il: Marzo 13, 2019, 19:12:12 pm »
I calibri Eterna di forma:
3505




3510


e.m.

  • *****
  • 1309
    • Mostra profilo
Re:Calibri di forma contemporanei
« Risposta #2 il: Marzo 13, 2019, 19:29:57 pm »
Ti risulta che il movimento abbia qualche appeal sui "collezionisti" attuali?

alanford

  • *****
  • 6623
  • Ciampino
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Calibri di forma contemporanei
« Risposta #3 il: Marzo 13, 2019, 19:35:07 pm »
Gli orologi di forma mi piacciono poco ma il Martin Grossmann me lo accatterei!
Bello proprio!

Re:Calibri di forma contemporanei
« Risposta #4 il: Marzo 13, 2019, 19:35:38 pm »
Ti risulta che il movimento abbia qualche appeal sui "collezionisti" attuali?
Dovrebbe, altrimenti nessuno comprerebbe i prodotti di alcune maison, nè quelli degli orologiai indipendenti.
In generale capisco il tuo disappunto, ma credo che esista comunque un pubblico attento anche a quello che c'è DENTRO un orologio; se così non fosse, tanto per fare un modesto esempio, Elshan Tang di Zelos non avrebbe deciso di incassare movimenti svizzeri nei suoi economici prodotti.

Re:Calibri di forma contemporanei
« Risposta #5 il: Marzo 13, 2019, 19:56:59 pm »
a me' è sempre piaciuto questo...


Re:Calibri di forma contemporanei
« Risposta #6 il: Marzo 13, 2019, 20:14:22 pm »
a me' è sempre piaciuto questo...


Anche a me, però il meccanismo non è moderno.
Io vorrei sapere quali sono i calibri di forma moderni, contemporanei. Diciamo presentati negli ultimi dieci anni.

Bertroo

  • *****
  • 32142
    • Mostra profilo
Re:Calibri di forma contemporanei
« Risposta #7 il: Marzo 13, 2019, 20:19:20 pm »
Nei moderni bisognerebbe però, secondo me, capire quali nascono come calibri di forma e quali sono calibri rotondi riadattati tramite i ponti

Re:Calibri di forma contemporanei
« Risposta #8 il: Marzo 13, 2019, 20:23:59 pm »
Nei moderni bisognerebbe però, secondo me, capire quali nascono come calibri di forma e quali sono calibri rotondi riadattati tramite i ponti
Giusta osservazione!
Io però citerei entrambi, perchè in fondo anche riadattare un calibro rotondo alla fine produce comunque un movimento nuovo e diverso.

Re:Calibri di forma contemporanei
« Risposta #9 il: Marzo 13, 2019, 20:40:15 pm »
Gli appassionati di questa tipologia di orologi sono in minoranza e le grandi aziende pensano più ai fatturati che ai desideri della clientela. Una maison di piccole dimensioni può ritagliarsi una fetta di mercato poco considerata, quindi più propensa a proporre anche calibri di forma.
 

e.m.

  • *****
  • 1309
    • Mostra profilo
Re:Calibri di forma contemporanei
« Risposta #10 il: Marzo 13, 2019, 20:45:46 pm »
Ti risulta che il movimento abbia qualche appeal sui "collezionisti" attuali?
Dovrebbe, altrimenti nessuno comprerebbe i prodotti di alcune maison, nè quelli degli orologiai indipendenti.
In generale capisco il tuo disappunto, ma credo che esista comunque un pubblico attento anche a quello che c'è DENTRO un orologio; se così non fosse, tanto per fare un modesto esempio, Elshan Tang di Zelos non avrebbe deciso di incassare movimenti svizzeri nei suoi economici prodotti.
Valutabile,forse,nell'uno per mille.

e.m.

  • *****
  • 1309
    • Mostra profilo
Re:Calibri di forma contemporanei
« Risposta #11 il: Marzo 13, 2019, 20:47:12 pm »
Nei moderni bisognerebbe però, secondo me, capire quali nascono come calibri di forma e quali sono calibri rotondi riadattati tramite i ponti
Assolutamente d'accordo.

fansie

  • *****
  • 1861
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Calibri di forma contemporanei
« Risposta #12 il: Marzo 13, 2019, 21:36:26 pm »
Il Lange & Heyne tourbillon é molto bello.
Federico

Re:Calibri di forma contemporanei
« Risposta #13 il: Marzo 13, 2019, 21:36:48 pm »
A me fanno impazzire i movimenti di forma Lang & Heyne dell’Anton e del Georg.... poesia.

https://www.lang-und-heyne.de/en/models/georg/?variation=0
https://www.lang-und-heyne.de/en/models/anton/?variation=2

fansie

  • *****
  • 1861
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Calibri di forma contemporanei
« Risposta #14 il: Marzo 13, 2019, 21:37:53 pm »
Federico