Orologico Forum 3.0

Nuovo Squale Giramondo GMT automatico

Re:Nuovo Squale Giramondo GMT automatico
« Risposta #15 il: Aprile 09, 2019, 11:17:46 am »
Concordo con Leandro, i rado sono secondo me degli ottimi orologi spesso sottovalutati
Anche io!
Sebbene non credo che in questo momento Rado abbia un subacqueo GMT in catalogo. O no?
« Ultima modifica: Aprile 09, 2019, 11:24:06 am da SoloMeccanico »

Bertroo

  • *****
  • 32305
    • Mostra profilo
Re:Nuovo Squale Giramondo GMT automatico
« Risposta #16 il: Aprile 09, 2019, 11:22:53 am »
Ho un sub Seiko da anni e ti assicuro che sono di una qualità incredibile. Preso in Giappone, pagato 350€ ed è una bomba.
Grande orologio!

Concordo con Leandro, i rado sono secondo me degli ottimi orologi spesso sottovalutati
Tu sei più giovane del mio Squale! :-\


Probabile. Ma la stessa cosa potrei dirti del Chronomat che ho. Era di papà, avrà una 25ina di anni e ha fatto una sola revisione perché ho deciso di farla io. Va alla grandissima

Re:Nuovo Squale Giramondo GMT automatico
« Risposta #17 il: Aprile 09, 2019, 14:41:36 pm »
Ho un sub Seiko da anni e ti assicuro che sono di una qualità incredibile. Preso in Giappone, pagato 350€ ed è una bomba.
Grande orologio!

Concordo con Leandro, i rado sono secondo me degli ottimi orologi spesso sottovalutati
Tu sei più giovane del mio Squale! :-\


Età a parte quello che li accomuna è che magna come uno Squale... :D :D :D
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiore a qualcun'altro.
La vera nobiltà consiste nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
(Ernest Hemingway)

e.m.

  • *****
  • 1470
    • Mostra profilo
Re:Nuovo Squale Giramondo GMT automatico
« Risposta #18 il: Aprile 09, 2019, 14:54:46 pm »
Ho un sub Seiko da anni e ti assicuro che sono di una qualità incredibile. Preso in Giappone, pagato 350€ ed è una bomba.
Grande orologio!

Concordo con Leandro, i rado sono secondo me degli ottimi orologi spesso sottovalutati
Tu sei più giovane del mio Squale! :-\


Probabile. Ma la stessa cosa potrei dirti del Chronomat che ho. Era di papà, avrà una 25ina di anni e ha fatto una sola revisione perché ho deciso di farla io. Va alla grandissima
Riguardo i Chronomat con me sfondi una porta aperta,sono orologi che tengo nella massima considerazione.

Bertroo

  • *****
  • 32305
    • Mostra profilo
Re:Nuovo Squale Giramondo GMT automatico
« Risposta #19 il: Aprile 09, 2019, 18:05:00 pm »
Ho un sub Seiko da anni e ti assicuro che sono di una qualità incredibile. Preso in Giappone, pagato 350€ ed è una bomba.
Grande orologio!

Concordo con Leandro, i rado sono secondo me degli ottimi orologi spesso sottovalutati
Tu sei più giovane del mio Squale! :-\


Probabile. Ma la stessa cosa potrei dirti del Chronomat che ho. Era di papà, avrà una 25ina di anni e ha fatto una sola revisione perché ho deciso di farla io. Va alla grandissima
Riguardo i Chronomat con me sfondi una porta aperta,sono orologi che tengo nella massima considerazione.

Quanto è vero! Superd’accordo!

Bertroo

  • *****
  • 32305
    • Mostra profilo
Re:Nuovo Squale Giramondo GMT automatico
« Risposta #20 il: Aprile 09, 2019, 18:05:42 pm »
Ho un sub Seiko da anni e ti assicuro che sono di una qualità incredibile. Preso in Giappone, pagato 350€ ed è una bomba.
Grande orologio!

Concordo con Leandro, i rado sono secondo me degli ottimi orologi spesso sottovalutati
Tu sei più giovane del mio Squale! :-\


Età a parte quello che li accomuna è che magna come uno Squale... :D :D :D


 :D :D :D

alanford

  • *****
  • 6705
  • Ciampino
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Nuovo Squale Giramondo GMT automatico
« Risposta #21 il: Aprile 11, 2019, 07:22:04 am »
In sostanza un orologio (bruttino) identico al 80% degli orologi industriali in commercio. Tra questo e un Glycine non trovo differenze.
Preferisco di gran lunga un Oris per esempio. O anche la nuova serie di Longines.
Io non trovo differenze neanche con i Rolex sportivi,sul piano estetico.
Meccanicamente i Rolex sono piu' raffinati ma non tanto da giustificare una tale differenza di prezzo.

D’accordo(anche se non sono proprio la stessa cosa) ma in linea generale di pensiero sono d’accordo. Ma Rolex non c’entra assolutamente nulla in questa discussione, sono marchi su galassie differenti, inutile tirarla in ballo.
Rimaniamo nei competitor veri. Glycine, Longines, Oris, Muhle, (forse) Sinn, o anche Hamilton che il suo scuba (che personalmente preferisco) viene 700€ e ha lo stesso movimento.
Orologi con le stesse caratteristiche di affidabilità, robustezza, qualità estetica, medesimi movimenti. E in alcuni il prezzo si aggira alla metà circa.

Io ci aggiungerei anche Seiko a questo punto che li distrugge proprio in tutto.

Re:Nuovo Squale Giramondo GMT automatico
« Risposta #22 il: Aprile 11, 2019, 14:19:07 pm »
In sostanza un orologio (bruttino) identico al 80% degli orologi industriali in commercio. Tra questo e un Glycine non trovo differenze.
Preferisco di gran lunga un Oris per esempio. O anche la nuova serie di Longines.
Io non trovo differenze neanche con i Rolex sportivi,sul piano estetico.
Meccanicamente i Rolex sono piu' raffinati ma non tanto da giustificare una tale differenza di prezzo.

D’accordo(anche se non sono proprio la stessa cosa) ma in linea generale di pensiero sono d’accordo. Ma Rolex non c’entra assolutamente nulla in questa discussione, sono marchi su galassie differenti, inutile tirarla in ballo.
Rimaniamo nei competitor veri. Glycine, Longines, Oris, Muhle, (forse) Sinn, o anche Hamilton che il suo scuba (che personalmente preferisco) viene 700€ e ha lo stesso movimento.
Orologi con le stesse caratteristiche di affidabilità, robustezza, qualità estetica, medesimi movimenti. E in alcuni il prezzo si aggira alla metà circa.

Io ci aggiungerei anche Seiko a questo punto che li distrugge proprio in tutto.
Non so quale possa essere il modello Sieko paragonabile ma non credo che a quel livello di prezzo il calibro giapponese possa competere con quello svizzero.

Considerando il prezzo dello Squale e quello di altri marchi che adottano lo stesso calibro bisogna sempre aver ben presente che la produzione forzatamente limitata (più che altro dalle richieste del pubblico) rende sempre meno convenienti i prodotti delle case indipendenti da quelli dei grandi gruppi (Swatch sopra tutti, a cui appartengono Longines ed Hamilton).

alanford

  • *****
  • 6705
  • Ciampino
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Nuovo Squale Giramondo GMT automatico
« Risposta #23 il: Aprile 11, 2019, 14:54:00 pm »
In sostanza un orologio (bruttino) identico al 80% degli orologi industriali in commercio. Tra questo e un Glycine non trovo differenze.
Preferisco di gran lunga un Oris per esempio. O anche la nuova serie di Longines.
Io non trovo differenze neanche con i Rolex sportivi,sul piano estetico.
Meccanicamente i Rolex sono piu' raffinati ma non tanto da giustificare una tale differenza di prezzo.

D’accordo(anche se non sono proprio la stessa cosa) ma in linea generale di pensiero sono d’accordo. Ma Rolex non c’entra assolutamente nulla in questa discussione, sono marchi su galassie differenti, inutile tirarla in ballo.
Rimaniamo nei competitor veri. Glycine, Longines, Oris, Muhle, (forse) Sinn, o anche Hamilton che il suo scuba (che personalmente preferisco) viene 700€ e ha lo stesso movimento.
Orologi con le stesse caratteristiche di affidabilità, robustezza, qualità estetica, medesimi movimenti. E in alcuni il prezzo si aggira alla metà circa.

Io ci aggiungerei anche Seiko a questo punto che li distrugge proprio in tutto.
Non so quale possa essere il modello Sieko paragonabile ma non credo che a quel livello di prezzo il calibro giapponese possa competere con quello svizzero.

Considerando il prezzo dello Squale e quello di altri marchi che adottano lo stesso calibro bisogna sempre aver ben presente che la produzione forzatamente limitata (più che altro dalle richieste del pubblico) rende sempre meno convenienti i prodotti delle case indipendenti da quelli dei grandi gruppi (Swatch sopra tutti, a cui appartengono Longines ed Hamilton).

Ma perché che cosa monta Squale?
Io suppongo Eta o Sellita quindi se una di queste due, Seiko di sicuro non è da meno.

Re:Nuovo Squale Giramondo GMT automatico
« Risposta #24 il: Aprile 11, 2019, 16:41:34 pm »
Eta 2893 mi sembra di aver capito. La variante gmt del 2892A2
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiore a qualcun'altro.
La vera nobiltà consiste nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
(Ernest Hemingway)

Re:Nuovo Squale Giramondo GMT automatico
« Risposta #25 il: Aprile 12, 2019, 02:10:36 am »
In sostanza un orologio (bruttino) identico al 80% degli orologi industriali in commercio. Tra questo e un Glycine non trovo differenze.
Preferisco di gran lunga un Oris per esempio. O anche la nuova serie di Longines.
Io non trovo differenze neanche con i Rolex sportivi,sul piano estetico.
Meccanicamente i Rolex sono piu' raffinati ma non tanto da giustificare una tale differenza di prezzo.

D’accordo(anche se non sono proprio la stessa cosa) ma in linea generale di pensiero sono d’accordo. Ma Rolex non c’entra assolutamente nulla in questa discussione, sono marchi su galassie differenti, inutile tirarla in ballo.
Rimaniamo nei competitor veri. Glycine, Longines, Oris, Muhle, (forse) Sinn, o anche Hamilton che il suo scuba (che personalmente preferisco) viene 700€ e ha lo stesso movimento.
Orologi con le stesse caratteristiche di affidabilità, robustezza, qualità estetica, medesimi movimenti. E in alcuni il prezzo si aggira alla metà circa.

Io ci aggiungerei anche Seiko a questo punto che li distrugge proprio in tutto.
Non so quale possa essere il modello Sieko paragonabile ma non credo che a quel livello di prezzo il calibro giapponese possa competere con quello svizzero.

Considerando il prezzo dello Squale e quello di altri marchi che adottano lo stesso calibro bisogna sempre aver ben presente che la produzione forzatamente limitata (più che altro dalle richieste del pubblico) rende sempre meno convenienti i prodotti delle case indipendenti da quelli dei grandi gruppi (Swatch sopra tutti, a cui appartengono Longines ed Hamilton).

Ma perché che cosa monta Squale?
Io suppongo Eta o Sellita quindi se una di queste due, Seiko di sicuro non è da meno.
Ammetto di non conoscere il catalogo Seiko (una mancanza assolutamente voluta), ma non credo che abbia un GMT paragonabile in vendita a circa 1.500€.

Bertroo

  • *****
  • 32305
    • Mostra profilo
Re:Nuovo Squale Giramondo GMT automatico
« Risposta #26 il: Aprile 14, 2019, 19:15:54 pm »
Infatti lo ha a 350€! E va una meraviglia calibro come e più preciso del ETA che monta Squale!

Re:Nuovo Squale Giramondo GMT automatico
« Risposta #27 il: Aprile 16, 2019, 18:19:28 pm »
Infatti lo ha a 350€! E va una meraviglia calibro come e più preciso del ETA che monta Squale!
Suvvia, non possiamo seriamente pensare che il meccanismo adottato da un orologio che viene venduto a 350€ possa essere paragonabile a quello di un orologio venduto ad un prezzo 4 volte superiore.
Va bene, ok. E' preciso, ok. Ma non è la STESSA COSA, altrimenti ETA sarebbe fallita da tempo (ma anche Citizen e Seagull).

Bertroo

  • *****
  • 32305
    • Mostra profilo
Re:Nuovo Squale Giramondo GMT automatico
« Risposta #28 il: Aprile 16, 2019, 19:33:46 pm »
Realmente credi che una banale e basico ETA sia superiore ad un calibro Seiko solo perché venduto 4 volte tanto?  :o

Quindi secondo te l’orologio più costoso è sempre quello migliore?

Re:Nuovo Squale Giramondo GMT automatico
« Risposta #29 il: Aprile 16, 2019, 19:49:08 pm »
Eta migliori nelle finiture e gradevoli nell'aspetto, giapponesi spartani ma molto efficaci ed affidabili, come i cugini elvetici.
Calibri industrialissimi sia gli svizzeri che i giapponesi.
Se solo alla Seiko si degnassero di lubrificarli un pò meglio...
http://www.orologico.info/index.php?topic=21347.msg362907#msg362907 ;)
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiore a qualcun'altro.
La vera nobiltà consiste nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
(Ernest Hemingway)