Orologico Forum 3.0

Longines Conquest Chronograph

Longines Conquest Chronograph
« il: Maggio 03, 2019, 16:51:58 pm »
Buonasera Vintagisti,
cercavo un crono che mi piacesse esteticamente, con un bel calibro, di dimensioni contenute ad un prezzo accettabile, ed infine ho trovato questo Longines del 1971, anche se debbo chiedere alla Casa conferma dell'anno. Incassa il calibro Valjoux 236 (qui denominato Longines 334) con ruota a colonne, ha un diametro di 36 mm. ed un'estetica particolare ma che mi piace molto. Oltretutto è in condizioni perfette. Ve lo presento, precisando che la foto del calibro è di un gemello trovato in rete, non essendo riuscito ad aprire il fondello a vite con i miei scarsi mezzi (ossia la pallina in gomma  :)).



« Ultima modifica: Maggio 03, 2019, 23:04:50 pm da corrado71 »

Errol

  • *****
  • 3343
    • Mostra profilo
Re:Longines Conquest Chronograph
« Risposta #1 il: Maggio 03, 2019, 17:51:48 pm »
le felicitazioni sono a prescindere, l'orologio però mi piace poco, piccolo e secondo me pure sgraziato.
        

e.m.

  • *****
  • 1136
    • Mostra profilo
Re:Longines Conquest Chronograph
« Risposta #2 il: Maggio 03, 2019, 18:35:59 pm »
Personalmente mi sarei buttato su un 30Ch.Uno dei migliori calibri Chrono di sempre.

Re:Longines Conquest Chronograph
« Risposta #3 il: Maggio 03, 2019, 20:27:32 pm »
le felicitazioni sono a prescindere, l'orologio però mi piace poco, piccolo e secondo me pure sgraziato.

Non avevo dubbi Gianlù  :)

Re:Longines Conquest Chronograph
« Risposta #4 il: Maggio 03, 2019, 20:28:57 pm »
Personalmente mi sarei buttato su un 30Ch.Uno dei migliori calibri Chrono di sempre.

Concordo sul 30ch, ma visto che sto presentando un Valjoux, che ne pensi di questo?
È un bel calibro ad un prezzo davvero abbordabile, e l'orologio è perfetto per ciò che cercavo, cioè un muletto poco impegnativo.
« Ultima modifica: Maggio 03, 2019, 23:03:19 pm da corrado71 »

Forzasasol

  • ***
  • 162
  • Tic tac tic tac
    • Mostra profilo
Re:Longines Conquest Chronograph
« Risposta #5 il: Maggio 03, 2019, 20:30:22 pm »
Complimenti! :)
Giò

e.m.

  • *****
  • 1136
    • Mostra profilo
Re:Longines Conquest Chronograph
« Risposta #6 il: Maggio 03, 2019, 23:38:15 pm »
Personalmente mi sarei buttato su un 30Ch.Uno dei migliori calibri Chrono di sempre.

Concordo sul 30ch, ma visto che sto presentando un Valjoux, che ne pensi di questo?
È un bel calibro ad un prezzo davvero abbordabile, e l'orologio è perfetto per ciò che cercavo, cioè un muletto poco impegnativo.
Il Valjoux?Ottimo.
Solo che parlando di Longines e di un calibro Chrono il paragone sorge spontaneo.
Credo anche ci sia una differenza 1 a 2,5 per il prezzo il che giustifica la tua scelta.
È che quando si possiedono collezioni di un certo livello chi legge si aspetta sempre il pezzo eccezionale. ;)

Re:Longines Conquest Chronograph
« Risposta #7 il: Maggio 04, 2019, 12:00:43 pm »
Mi discosto dalle considerazioni sin qui fatte per esprimerti i miei più sinceri complimenti!
Si, certo, il 30Ch ecc. ecc., ma questo Conquest mi è sempre piaaciuto e spero un giorno di trovarne uno nelle splendide condizioni del tuo e, ovviamente, con il quadrante blu!  ;)
« Ultima modifica: Maggio 04, 2019, 18:49:28 pm da SoloMeccanico »

Patrizio

  • *****
  • 15517
  • Homo sapiens non urinat in ventum
    • MSN Messenger - patmonfa@hotmail.com
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Longines Conquest Chronograph
« Risposta #8 il: Maggio 04, 2019, 17:49:11 pm »
e bravo corrado. un bel pezzo per l'estate che sta arrivando.
- Homo sapiens non urinat in ventum -


Istaro

  • *****
  • 3465
    • Mostra profilo
Re:Longines Conquest Chronograph
« Risposta #9 il: Maggio 05, 2019, 00:12:10 am »
Complimenti, Corrado!
A me questo crono piace molto.

Il quadrante non è rifinitissimo, ma ha un disegno molto piacevole e colorato. È un’espressione perfetta dell’orologeria un po’ anticonformista e sperimentale che si è sviluppata nella seconda metà degli anni Sessanta. Questo pezzo è davvero vintage  nel senso migliore del termine, perché guardarlo ti fa calare in un particolare clima storico e stilistico.

Inoltre, è ottimamente conservato, aspetto non trascurabile in un orologio con cinquant’anni sulle spalle, che lo rende molto fruibile.

Anche la cassa, con quel disegno di anse integrate, è caratteristica.
Forse l’unico elemento che spezza un po’ l’armonia dell’insieme è il pulsante cronografico al 2, a causa del suo disegno “a pompa” che lo rende molto sporgente e accentua l'asimmetria. Ma niente di che.
 
Il diametro di 36 mm per me è perfetto: veste ogni polso, è versatile nell’uso (si porta anche sotto una camicia) e, soprattutto, è un altro elemento che restituisce il sapore dell’epoca.

Il movimento è gradevole, non solo in relazione al prezzo.
Esiste di meglio? Certamente. Ma ciò non deve impedirci di costruire una collezione con pezzi di diverso livello, alcuni dei quali – per il costo minore e “umano” – sono adatti anche a un uso spensierato.  :)
"Non esistono venti favorevoli per il marinaio che non sa dove andare" (Seneca)

Re:Longines Conquest Chronograph
« Risposta #10 il: Maggio 05, 2019, 11:19:46 am »
e bravo corrado. un bel pezzo per l'estate che sta arrivando.

Se lo scopo era quello, a Corrado l’operazione è senz’altro riuscita a dovere.
Orologio che a me non piace in modo particolare, ma da quella che si vede, in condizioni davvero splendide.
Goditelo per o motivi che hai specificato e via...  ;)


When you do 30 you could do 50, instead you did 11

Re:Longines Conquest Chronograph
« Risposta #11 il: Maggio 05, 2019, 14:30:45 pm »
Complimenti, Corrado!
A me questo crono piace molto.

Il quadrante non è rifinitissimo, ma ha un disegno molto piacevole e colorato. È un’espressione perfetta dell’orologeria un po’ anticonformista e sperimentale che si è sviluppata nella seconda metà degli anni Sessanta. Questo pezzo è davvero vintage  nel senso migliore del termine, perché guardarlo ti fa calare in un particolare clima storico e stilistico.

Inoltre, è ottimamente conservato, aspetto non trascurabile in un orologio con cinquant’anni sulle spalle, che lo rende molto fruibile.

Anche la cassa, con quel disegno di anse integrate, è caratteristica.
Forse l’unico elemento che spezza un po’ l’armonia dell’insieme è il pulsante cronografico al 2, a causa del suo disegno “a pompa” che lo rende molto sporgente e accentua l'asimmetria. Ma niente di che.
 
Il diametro di 36 mm per me è perfetto: veste ogni polso, è versatile nell’uso (si porta anche sotto una camicia) e, soprattutto, è un altro elemento che restituisce il sapore dell’epoca.

Il movimento è gradevole, non solo in relazione al prezzo.
Esiste di meglio? Certamente. Ma ciò non deve impedirci di costruire una collezione con pezzi di diverso livello, alcuni dei quali – per il costo minore e “umano” – sono adatti anche a un uso spensierato.  :)

Analisi perfetta  ;)

Re:Longines Conquest Chronograph
« Risposta #12 il: Maggio 05, 2019, 14:34:14 pm »
e bravo corrado. un bel pezzo per l'estate che sta arrivando.

Se lo scopo era quello, a Corrado l’operazione è senz’altro riuscita a dovere.
Orologio che a me non piace in modo particolare, ma da quella che si vede, in condizioni davvero splendide.
Goditelo per o motivi che hai specificato e via...  ;)

Esatto, lo scopo non era avere chissà quale crono (uno speciale lo ho e mi basta), ma un orologio di qualità intrinseca buona, da usare senza troppi patemi. A me piace anche esteticamente, il crono è efficiente e morbido, e poi, ciliegina, è del 71, e gli stessi miei anni se li porta meglio di me  :)
« Ultima modifica: Maggio 07, 2019, 16:51:21 pm da corrado71 »

Re:Longines Conquest Chronograph
« Risposta #13 il: Maggio 05, 2019, 14:37:53 pm »
Mi discosto dalle considerazioni sin qui fatte per esprimerti i miei più sinceri complimenti!
Si, certo, il 30Ch ecc. ecc., ma questo Conquest mi è sempre piaaciuto e spero un giorno di trovarne uno nelle splendide condizioni del tuo e, ovviamente, con il quadrante blu!  ;)

Grazie  ;)

e bravo corrado. un bel pezzo per l'estate che sta arrivando.


Esatto Patrizio. Andrò ad Alghero questa estate, ci sarà il solito caos di gente e non volevo andare in giro col gmt pepsi, che si riconosce da un km... con questo qui è sicuro che non mi cerca nessuno  :D

PESSOA67

  • *****
  • 1375
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Longines Conquest Chronograph
« Risposta #14 il: Maggio 06, 2019, 12:41:23 pm »
Complimenti anche da parte mia per l'understatement.... :)
Roberto