Orologico Forum 3.0

Longines Vogue oro 18 carati carica manuale - mod. 5083 del 1976 (calibro 847)

bottastra

Re:Longines Vogue oro 18 carati carica manuale - mod. 5083 del 1976 (calibro 847)
« Risposta #15 il: Maggio 15, 2019, 20:56:53 pm »
Dopo aver letto i primi interventi mi chiedo come mai nessuno abbia ancora chiesto le misure reali dell'orologio ed una foto del calibro (cosa che si sarebbe dovuta fare quando era in riparazione).

Per il venditore: compro regolarmente orologi su internet, nuovi e/o usati, ma solo se corredati di ogni possibile informazione e con un decente servizio fotografico, ne tenga conto se ha DAVVVERO intenzione di venderlo.

Purtroppo, non essendo un esperto e non avendo preso in considerazione inizialmente la possibilità di venderlo, non ho pensato a fare delle foto del meccanismo interno (ed è questo il motivo principale per cui ho dovuto lasciar perdere la vendita tramite Catawiki). Per il resto, come ho già detto, pur non avendo il certificato di garanzia e sebbene non sia riuscito ad ottenere il certificato storico dalla Casa, ho avuto comunque ogni possibile informazione da Longines sulle caratteristiche dell'orologio (in base al codice del modello) e dispongo anche di una serie di foto che ovviamente non ho ritenuto di dover pubblicare qui sul forum.
Scusi, ma lei chiede la valutazione di un orologio di cui ancora non si conoscono le misure precise e di cui non vuole pubblicare altre foto? Ci ha anche parlato di un altro orologio uguale in vendita da mesi, ma richiesto di conoscerne il prezzo di vendita (al fine di compararlo con le valutazioni sin qui offerte), semplicemente ignora la domanda.  Sono francamente perplesso...

Forse è il caso di chiarire (e, per certi, versi di ribadire !) che io non sono un esperto e che conseguentemente non sapevo e non so quali siano le informazioni necessarie per poter fare una corretta valutazione di un orologio. Nessuno (tranne lei !) mi ha chiesto finora di poter conoscere le misure esatte dell'orologio e peraltro non capisco da cosa lei abbia dedotto che io non voglia pubblicare altre foto: credo di aver detto semplicemente che non mi sembrava il caso di pubblicare qui sul forum un intero servizio fotografico (anche questo richiestomi soltanto da lei !), perchè non conosco ancora le regole di questo forum e non so se sia consentito occupare tanto spazio. Circa il prezzo di vendita di quel'altro orologio, se mi permette, non ho ritenuto di dover esaudire quella che è stata chiaramente definita come una semplice curiosità da parte di qualcuno, anche perchè a me sembra un po' troppo semplicistico effettuare una valutazione, basandosi sul fatto che, se un orologio uguale al mio non è stato ancora venduto, è perchè forse la richiesta è troppo alta ! Io sicuramente non sono un intenditore come lei, ma non penso che gli orologi -  soprattutto quelli di un certo valore - si vendano come noccioline, per cui ritengo sia normalissimo che possa passare un po' di tempo, anche nel caso in cui si volesse vendere a prezzi di realizzo. Peraltro, sino ad ora, nessuno ha formulato una ben precisa valutazione del mio orologio, per cui non vedo cosa ci sia da "comparare" ! Ora, se lei si ritiene in grado di poter fare una valutazione ed ha bisogno eventualmente di ulteriori informazioni e foto, io sono pronto a fornirgliele. Ma se ha solo voglia di sollevare inutili polemiche, lei si tenga pure le sue perplessità, perchè io preferisco chiuderla qui.

Re:Longines Vogue oro 18 carati carica manuale - mod. 5083 del 1976 (calibro 847)
« Risposta #16 il: Maggio 15, 2019, 21:31:27 pm »
L’orologio può valere il peso dell’oro, mi sembra che qualcuno lo abbia già specificato. Ora non conoscendo il peso dello stesso resta difficile stimarlo, anche se io presumo che si stia attorno ai 500 euro, ma è facile per l’opener verificare ciò da un orefice qualsiasi con un bilancino. Ovviamente il valore viene dato dalla sola cassa e dal fondello, quindi anche dal gioielliere andrebbe smontato e privato del cinturino, del movimento, del quadrante, del vetro e dell’anello di contenimento interno se c’è.
Se si fa 30 si poteva fare 31, invece s’è fatto 11.
Se vedo un altro Bacheron Costantin divento ignorante!

e.m.

  • *****
  • 1309
    • Mostra profilo
Re:Longines Vogue oro 18 carati carica manuale - mod. 5083 del 1976 (calibro 847)
« Risposta #17 il: Maggio 16, 2019, 00:13:23 am »
Una sola cosa:se dovesse capitarti una seconda occasione chiedi prima di far toccare un orologio.
Purtroppo la scomparsa dei numeri dovuta alla lucidatura fa decadere qualsivoglia interesse per il tuo orologio (di solito si cancellano i numeri sugli orologi rubati per renderli non identificabili).
E visto che lo hai revisionato il consiglio e' quello di tenerlo e di indossarlo in qualche occasione.

bottastra

Re:Longines Vogue oro 18 carati carica manuale - mod. 5083 del 1976 (calibro 847)
« Risposta #18 il: Maggio 16, 2019, 07:44:07 am »
L’orologio può valere il peso dell’oro, mi sembra che qualcuno lo abbia già specificato. Ora non conoscendo il peso dello stesso resta difficile stimarlo, anche se io presumo che si stia attorno ai 500 euro, ma è facile per l’opener verificare ciò da un orefice qualsiasi con un bilancino. Ovviamente il valore viene dato dalla sola cassa e dal fondello, quindi anche dal gioielliere andrebbe smontato e privato del cinturino, del movimento, del quadrante, del vetro e dell’anello di contenimento interno se c’è.

Non credo che il solo oro possa valere addirittura 500 euro, per cui a questo punto preferisco tenermelo: del resto ho anche un cronografo Mondia, sempre in oro e di epoca più recente, che si trova in eguale stato di abbandono da quasi trent'anni (e quello. per il momento, non ho nessuna intenzione di farlo revisionare, anche perchè il costo sarebbe ben più oneroso !).

bottastra

Re:Longines Vogue oro 18 carati carica manuale - mod. 5083 del 1976 (calibro 847)
« Risposta #19 il: Maggio 16, 2019, 07:48:31 am »
Una sola cosa:se dovesse capitarti una seconda occasione chiedi prima di far toccare un orologio.
Purtroppo la scomparsa dei numeri dovuta alla lucidatura fa decadere qualsivoglia interesse per il tuo orologio (di solito si cancellano i numeri sugli orologi rubati per renderli non identificabili).
E visto che lo hai revisionato il consiglio e' quello di tenerlo e di indossarlo in qualche occasione.

Beh, è ovvio che - dopo questa esperienza - starò ben attento prima di far lucidare un orologio del genere.
Mi meraviglia soltanto il fatto che l'orologiaio non abbia prestato attenzione ad una cosa così importante, di cui lui avrebbe dovuto avere piena consapevolezza !

Re:Longines Vogue oro 18 carati carica manuale - mod. 5083 del 1976 (calibro 847)
« Risposta #20 il: Maggio 16, 2019, 07:54:02 am »
l'opener dice 

"ma non penso che gli orologi -  soprattutto quelli di un certo valore - si vendano come noccioline, per cui ritengo sia normalissimo che possa passare un po' di tempo, anche nel caso in cui si volesse vendere a prezzi di realizzo.  "

io penso che sia una affermazione sbagliata in quanto gli orologi di valore e di interesse collezionistico,anche da varie migliaia di euro,oggi si vendono assai facilmente,in quanto sono considerati bene da investimento

mentre orologi come questo è difficile venderli anche al prezzo del solo metallo prezioso

nella mia trentennale esperienza collezionistica vintage ho imparato che gli orologi economici non riesco a rivenderli neppure a meno del prezzo d'acquisto, mentre orologi pagati caro oltre 20 anni fà,li ho rivenduti con facilità e  guadagno talora non indifferente

bottastra

Re:Longines Vogue oro 18 carati carica manuale - mod. 5083 del 1976 (calibro 847)
« Risposta #21 il: Maggio 16, 2019, 09:02:13 am »
l'opener dice 

"ma non penso che gli orologi -  soprattutto quelli di un certo valore - si vendano come noccioline, per cui ritengo sia normalissimo che possa passare un po' di tempo, anche nel caso in cui si volesse vendere a prezzi di realizzo.  "

io penso che sia una affermazione sbagliata in quanto gli orologi di valore e di interesse collezionistico,anche da varie migliaia di euro,oggi si vendono assai facilmente,in quanto sono considerati bene da investimento

mentre orologi come questo è difficile venderli anche al prezzo del solo metallo prezioso

nella mia trentennale esperienza collezionistica vintage ho imparato che gli orologi economici non riesco a rivenderli neppure a meno del prezzo d'acquisto, mentre orologi pagati caro oltre 20 anni fà,li ho rivenduti con facilità e  guadagno talora non indifferente

Ovviamente siamo nel campo delle opinioni personali !
Io non sono un collezionista di orologi, ma ho una vastissima esperienza di vendite on-line con articoli di ogni tipo: dalle auto ai mobili, agli elettrodomestici ed anche a qualche oggetto da collezione. Questi ultimi, per ovvie ragioni, hanno un mercato molto più ristretto rispetto a quello - ad esempio - degli scooter, per cui succede spesso che rimangano invenduti per mesi e mesi, prima di trovare un appassionato realmente interessato all'acquisto. E francamente penso che anche gli orologi non sfuggano a questa regola. Poi, come per qualsiasi altro oggetto, più alto è il prezzo e maggiore è la difficoltà di trovare qualcuno disposto a rischiare una grossa cifra per un acquisto da uno sconosciuto.
In ogni caso, ormai ho preso ampiamente atto che il mio orologio evidentemente non può ritenersi di interesse collezionistico, per cui sono entrato nell'ordine di idee di tenermelo, anche perchè non ritengo che valga la pena venderlo al prezzo del solo metallo prezioso.

corrado71

Re:Longines Vogue oro 18 carati carica manuale - mod. 5083 del 1976 (calibro 847)
« Risposta #22 il: Maggio 16, 2019, 23:14:55 pm »
Dopo aver letto i primi interventi mi chiedo come mai nessuno abbia ancora chiesto le misure reali dell'orologio ed una foto del calibro (cosa che si sarebbe dovuta fare quando era in riparazione).

Per il venditore: compro regolarmente orologi su internet, nuovi e/o usati, ma solo se corredati di ogni possibile informazione e con un decente servizio fotografico, ne tenga conto se ha DAVVVERO intenzione di venderlo.

Purtroppo, non essendo un esperto e non avendo preso in considerazione inizialmente la possibilità di venderlo, non ho pensato a fare delle foto del meccanismo interno (ed è questo il motivo principale per cui ho dovuto lasciar perdere la vendita tramite Catawiki). Per il resto, come ho già detto, pur non avendo il certificato di garanzia e sebbene non sia riuscito ad ottenere il certificato storico dalla Casa, ho avuto comunque ogni possibile informazione da Longines sulle caratteristiche dell'orologio (in base al codice del modello) e dispongo anche di una serie di foto che ovviamente non ho ritenuto di dover pubblicare qui sul forum.
Scusi, ma lei chiede la valutazione di un orologio di cui ancora non si conoscono le misure precise e di cui non vuole pubblicare altre foto? Ci ha anche parlato di un altro orologio uguale in vendita da mesi, ma richiesto di conoscerne il prezzo di vendita (al fine di compararlo con le valutazioni sin qui offerte), semplicemente ignora la domanda.  Sono francamente perplesso...

Forse è il caso di chiarire (e, per certi, versi di ribadire !) che io non sono un esperto e che conseguentemente non sapevo e non so quali siano le informazioni necessarie per poter fare una corretta valutazione di un orologio. Nessuno (tranne lei !) mi ha chiesto finora di poter conoscere le misure esatte dell'orologio e peraltro non capisco da cosa lei abbia dedotto che io non voglia pubblicare altre foto: credo di aver detto semplicemente che non mi sembrava il caso di pubblicare qui sul forum un intero servizio fotografico (anche questo richiestomi soltanto da lei !), perchè non conosco ancora le regole di questo forum e non so se sia consentito occupare tanto spazio. Circa il prezzo di vendita di quel'altro orologio, se mi permette, non ho ritenuto di dover esaudire quella che è stata chiaramente definita come una semplice curiosità da parte di qualcuno, anche perchè a me sembra un po' troppo semplicistico effettuare una valutazione, basandosi sul fatto che, se un orologio uguale al mio non è stato ancora venduto, è perchè forse la richiesta è troppo alta ! Io sicuramente non sono un intenditore come lei, ma non penso che gli orologi -  soprattutto quelli di un certo valore - si vendano come noccioline, per cui ritengo sia normalissimo che possa passare un po' di tempo, anche nel caso in cui si volesse vendere a prezzi di realizzo. Peraltro, sino ad ora, nessuno ha formulato una ben precisa valutazione del mio orologio, per cui non vedo cosa ci sia da "comparare" ! Ora, se lei si ritiene in grado di poter fare una valutazione ed ha bisogno eventualmente di ulteriori informazioni e foto, io sono pronto a fornirgliele. Ma se ha solo voglia di sollevare inutili polemiche, lei si tenga pure le sue perplessità, perchè io preferisco chiuderla qui.

A me pareva invece interessante conoscere il prezzo dell'altro orologio uguale, anche perché il mercato e dunque il valore lo fanno domanda e offerta e quindi è da qui che bisogna pur partire.
Per te è semplicistico e ne prendo atto. Tuttavia in questo topic si è fatta una domanda -che valore può avere l'orologio- ma mi sembra non si sia fatto nulla per avere una risposta. Io la mia valutazione uniziale l'ho fatta, per cui passo.

bottastra

Re:Longines Vogue oro 18 carati carica manuale - mod. 5083 del 1976 (calibro 847)
« Risposta #23 il: Maggio 17, 2019, 08:17:30 am »
Dopo aver letto i primi interventi mi chiedo come mai nessuno abbia ancora chiesto le misure reali dell'orologio ed una foto del calibro (cosa che si sarebbe dovuta fare quando era in riparazione).

Per il venditore: compro regolarmente orologi su internet, nuovi e/o usati, ma solo se corredati di ogni possibile informazione e con un decente servizio fotografico, ne tenga conto se ha DAVVVERO intenzione di venderlo.

Purtroppo, non essendo un esperto e non avendo preso in considerazione inizialmente la possibilità di venderlo, non ho pensato a fare delle foto del meccanismo interno (ed è questo il motivo principale per cui ho dovuto lasciar perdere la vendita tramite Catawiki). Per il resto, come ho già detto, pur non avendo il certificato di garanzia e sebbene non sia riuscito ad ottenere il certificato storico dalla Casa, ho avuto comunque ogni possibile informazione da Longines sulle caratteristiche dell'orologio (in base al codice del modello) e dispongo anche di una serie di foto che ovviamente non ho ritenuto di dover pubblicare qui sul forum.
Scusi, ma lei chiede la valutazione di un orologio di cui ancora non si conoscono le misure precise e di cui non vuole pubblicare altre foto? Ci ha anche parlato di un altro orologio uguale in vendita da mesi, ma richiesto di conoscerne il prezzo di vendita (al fine di compararlo con le valutazioni sin qui offerte), semplicemente ignora la domanda.  Sono francamente perplesso...

Forse è il caso di chiarire (e, per certi, versi di ribadire !) che io non sono un esperto e che conseguentemente non sapevo e non so quali siano le informazioni necessarie per poter fare una corretta valutazione di un orologio. Nessuno (tranne lei !) mi ha chiesto finora di poter conoscere le misure esatte dell'orologio e peraltro non capisco da cosa lei abbia dedotto che io non voglia pubblicare altre foto: credo di aver detto semplicemente che non mi sembrava il caso di pubblicare qui sul forum un intero servizio fotografico (anche questo richiestomi soltanto da lei !), perchè non conosco ancora le regole di questo forum e non so se sia consentito occupare tanto spazio. Circa il prezzo di vendita di quel'altro orologio, se mi permette, non ho ritenuto di dover esaudire quella che è stata chiaramente definita come una semplice curiosità da parte di qualcuno, anche perchè a me sembra un po' troppo semplicistico effettuare una valutazione, basandosi sul fatto che, se un orologio uguale al mio non è stato ancora venduto, è perchè forse la richiesta è troppo alta ! Io sicuramente non sono un intenditore come lei, ma non penso che gli orologi -  soprattutto quelli di un certo valore - si vendano come noccioline, per cui ritengo sia normalissimo che possa passare un po' di tempo, anche nel caso in cui si volesse vendere a prezzi di realizzo. Peraltro, sino ad ora, nessuno ha formulato una ben precisa valutazione del mio orologio, per cui non vedo cosa ci sia da "comparare" ! Ora, se lei si ritiene in grado di poter fare una valutazione ed ha bisogno eventualmente di ulteriori informazioni e foto, io sono pronto a fornirgliele. Ma se ha solo voglia di sollevare inutili polemiche, lei si tenga pure le sue perplessità, perchè io preferisco chiuderla qui.

A me pareva invece interessante conoscere il prezzo dell'altro orologio uguale, anche perché il mercato e dunque il valore lo fanno domanda e offerta e quindi è da qui che bisogna pur partire.
Per te è semplicistico e ne prendo atto. Tuttavia in questo topic si è fatta una domanda -che valore può avere l'orologio- ma mi sembra non si sia fatto nulla per avere una risposta. Io la mia valutazione uniziale l'ho fatta, per cui passo.

Francamente non pensavo, aprendo questo post, di scatenare così tante polemiche !
Credo, comunque, non sia stata una mia deduzione il fatto che tu volessi conoscere il prezzo di quell'altro orologio solo per "curiosità": mi pare che tu lo abbia scritto a chiare lettere ! Poi, se la domanda aveva invece un'altra finalità, lo apprendo adesso e solo dopo che qualcun altro ha parlato di possibili comparazioni.
In ogni caso, se volevo avere un metro di paragone, probabilmente non avevo bisogno di scrivere qui sul forum: su queste basi, la valutazione potevo anche farmela da solo !
Peraltro, non c'è dubbio che - come dici tu - il prezzo spesso lo fa il mercato, ma si può parlare di "mercato" in presenza di una pluralità di offerte e non certo di una sola, fatta peraltro da una persona che forse - come me - non ha la benchè minima idea di quali siano i prezzi correnti in un mercato assai particolare, come quello del collezionismo. Fosse stata un'offerta fatta da un commerciante, sarebbe stato già diverso, ma fatta da una persona che si trova nella mia stessissima situazione, beh scusami, ma io non ritengo che sia da prendere in considerazione. 
Mi rimproveri poi di non aver fatto nulla per avere una risposta: ma cos'altro avrei dovuto fare, oltre ad elencare le principali caratteristiche e a pubblicare una foto ? Credo di aver detto chiaramente che se c'era qualcuno in grado di rispondere "realmente" al mio quesito, ero disponibile a fornire ogni ulteriore informazione in mio possesso. Ma se lo scopo era soltanto quello di portare avanti, senza approdare a nulla di concreto, una inutile discussione sulla scarsa commerciabilità del mio orologio (cosa che peraltro mi è stata già ampiamente chiarita !), beh io non voglio far perdere tempo a nessuno e francamente non voglio perderlo neanch'io ! Ho preso atto del resto della tua valutazione (per certi versi, l'unica che ci sia stata !) e ti ho anche ringraziato. E cos'altro avrei dovuto fare ?

Errol

  • *****
  • 3370
    • Mostra profilo
Re:Longines Vogue oro 18 carati carica manuale - mod. 5083 del 1976 (calibro 847)
« Risposta #24 il: Maggio 17, 2019, 09:10:03 am »
orologio privo di qualsiasi interesse collezionistico.
può valere il peso dell'oro ma bisogna trovare chi è disposto ad anticipare i soldi per poi, eventualmente, riprenderli dopo aver smontato l'orologio....ossia nessuno
        

corrado71

Re:Longines Vogue oro 18 carati carica manuale - mod. 5083 del 1976 (calibro 847)
« Risposta #25 il: Maggio 17, 2019, 10:13:02 am »
Dopo aver letto i primi interventi mi chiedo come mai nessuno abbia ancora chiesto le misure reali dell'orologio ed una foto del calibro (cosa che si sarebbe dovuta fare quando era in riparazione).

Per il venditore: compro regolarmente orologi su internet, nuovi e/o usati, ma solo se corredati di ogni possibile informazione e con un decente servizio fotografico, ne tenga conto se ha DAVVVERO intenzione di venderlo.

Purtroppo, non essendo un esperto e non avendo preso in considerazione inizialmente la possibilità di venderlo, non ho pensato a fare delle foto del meccanismo interno (ed è questo il motivo principale per cui ho dovuto lasciar perdere la vendita tramite Catawiki). Per il resto, come ho già detto, pur non avendo il certificato di garanzia e sebbene non sia riuscito ad ottenere il certificato storico dalla Casa, ho avuto comunque ogni possibile informazione da Longines sulle caratteristiche dell'orologio (in base al codice del modello) e dispongo anche di una serie di foto che ovviamente non ho ritenuto di dover pubblicare qui sul forum.
Scusi, ma lei chiede la valutazione di un orologio di cui ancora non si conoscono le misure precise e di cui non vuole pubblicare altre foto? Ci ha anche parlato di un altro orologio uguale in vendita da mesi, ma richiesto di conoscerne il prezzo di vendita (al fine di compararlo con le valutazioni sin qui offerte), semplicemente ignora la domanda.  Sono francamente perplesso...

Forse è il caso di chiarire (e, per certi, versi di ribadire !) che io non sono un esperto e che conseguentemente non sapevo e non so quali siano le informazioni necessarie per poter fare una corretta valutazione di un orologio. Nessuno (tranne lei !) mi ha chiesto finora di poter conoscere le misure esatte dell'orologio e peraltro non capisco da cosa lei abbia dedotto che io non voglia pubblicare altre foto: credo di aver detto semplicemente che non mi sembrava il caso di pubblicare qui sul forum un intero servizio fotografico (anche questo richiestomi soltanto da lei !), perchè non conosco ancora le regole di questo forum e non so se sia consentito occupare tanto spazio. Circa il prezzo di vendita di quel'altro orologio, se mi permette, non ho ritenuto di dover esaudire quella che è stata chiaramente definita come una semplice curiosità da parte di qualcuno, anche perchè a me sembra un po' troppo semplicistico effettuare una valutazione, basandosi sul fatto che, se un orologio uguale al mio non è stato ancora venduto, è perchè forse la richiesta è troppo alta ! Io sicuramente non sono un intenditore come lei, ma non penso che gli orologi -  soprattutto quelli di un certo valore - si vendano come noccioline, per cui ritengo sia normalissimo che possa passare un po' di tempo, anche nel caso in cui si volesse vendere a prezzi di realizzo. Peraltro, sino ad ora, nessuno ha formulato una ben precisa valutazione del mio orologio, per cui non vedo cosa ci sia da "comparare" ! Ora, se lei si ritiene in grado di poter fare una valutazione ed ha bisogno eventualmente di ulteriori informazioni e foto, io sono pronto a fornirgliele. Ma se ha solo voglia di sollevare inutili polemiche, lei si tenga pure le sue perplessità, perchè io preferisco chiuderla qui.

A me pareva invece interessante conoscere il prezzo dell'altro orologio uguale, anche perché il mercato e dunque il valore lo fanno domanda e offerta e quindi è da qui che bisogna pur partire.
Per te è semplicistico e ne prendo atto. Tuttavia in questo topic si è fatta una domanda -che valore può avere l'orologio- ma mi sembra non si sia fatto nulla per avere una risposta. Io la mia valutazione uniziale l'ho fatta, per cui passo.

Francamente non pensavo, aprendo questo post, di scatenare così tante polemiche !
Credo, comunque, non sia stata una mia deduzione il fatto che tu volessi conoscere il prezzo di quell'altro orologio solo per "curiosità": mi pare che tu lo abbia scritto a chiare lettere ! Poi, se la domanda aveva invece un'altra finalità, lo apprendo adesso e solo dopo che qualcun altro ha parlato di possibili comparazioni.
In ogni caso, se volevo avere un metro di paragone, probabilmente non avevo bisogno di scrivere qui sul forum: su queste basi, la valutazione potevo anche farmela da solo !
Peraltro, non c'è dubbio che - come dici tu - il prezzo spesso lo fa il mercato, ma si può parlare di "mercato" in presenza di una pluralità di offerte e non certo di una sola, fatta peraltro da una persona che forse - come me - non ha la benchè minima idea di quali siano i prezzi correnti in un mercato assai particolare, come quello del collezionismo. Fosse stata un'offerta fatta da un commerciante, sarebbe stato già diverso, ma fatta da una persona che si trova nella mia stessissima situazione, beh scusami, ma io non ritengo che sia da prendere in considerazione. 
Mi rimproveri poi di non aver fatto nulla per avere una risposta: ma cos'altro avrei dovuto fare, oltre ad elencare le principali caratteristiche e a pubblicare una foto ? Credo di aver detto chiaramente che se c'era qualcuno in grado di rispondere "realmente" al mio quesito, ero disponibile a fornire ogni ulteriore informazione in mio possesso. Ma se lo scopo era soltanto quello di portare avanti, senza approdare a nulla di concreto, una inutile discussione sulla scarsa commerciabilità del mio orologio (cosa che peraltro mi è stata già ampiamente chiarita !), beh io non voglio far perdere tempo a nessuno e francamente non voglio perderlo neanch'io ! Ho preso atto del resto della tua valutazione (per certi versi, l'unica che ci sia stata !) e ti ho anche ringraziato. E cos'altro avrei dovuto fare ?

Se leggi meglio, parlavo di curiosità solo dopo aver letto che pensavi di tenerlo per usarlo ogni tanto. Ma la prima volta che cito il prezzo dell'altro orologio, alcuni post precedenti quello appena citato, lo facevo proprio in funzione di un'idea di mercato.
Mica voglio far polemica, figurati cosa mi importa. Però sei tu che non fai molto: ti si chiede il diametro e non lo scrivi; ti si chiede il prezzo dell'altro orologio uguale (mica un segreto di stato, visto che l'annuncio, a trovarlo, sarà pubblico) ma ci giri intorno e non lo dici; dici che hai un sacco di foto, ma ne pubblichi una sola... forse sei tu che non ti sei posto nel modo migliore in questo topic, ma magari è una mia impressione e mi sbaglio.
Saluti

Re:Longines Vogue oro 18 carati carica manuale - mod. 5083 del 1976 (calibro 847)
« Risposta #26 il: Maggio 17, 2019, 12:22:07 pm »
Dopo aver letto i primi interventi mi chiedo come mai nessuno abbia ancora chiesto le misure reali dell'orologio ed una foto del calibro (cosa che si sarebbe dovuta fare quando era in riparazione).

Per il venditore: compro regolarmente orologi su internet, nuovi e/o usati, ma solo se corredati di ogni possibile informazione e con un decente servizio fotografico, ne tenga conto se ha DAVVVERO intenzione di venderlo.

Purtroppo, non essendo un esperto e non avendo preso in considerazione inizialmente la possibilità di venderlo, non ho pensato a fare delle foto del meccanismo interno (ed è questo il motivo principale per cui ho dovuto lasciar perdere la vendita tramite Catawiki). Per il resto, come ho già detto, pur non avendo il certificato di garanzia e sebbene non sia riuscito ad ottenere il certificato storico dalla Casa, ho avuto comunque ogni possibile informazione da Longines sulle caratteristiche dell'orologio (in base al codice del modello) e dispongo anche di una serie di foto che ovviamente non ho ritenuto di dover pubblicare qui sul forum.
Scusi, ma lei chiede la valutazione di un orologio di cui ancora non si conoscono le misure precise e di cui non vuole pubblicare altre foto? Ci ha anche parlato di un altro orologio uguale in vendita da mesi, ma richiesto di conoscerne il prezzo di vendita (al fine di compararlo con le valutazioni sin qui offerte), semplicemente ignora la domanda.  Sono francamente perplesso...

Forse è il caso di chiarire (e, per certi, versi di ribadire !) che io non sono un esperto e che conseguentemente non sapevo e non so quali siano le informazioni necessarie per poter fare una corretta valutazione di un orologio. Nessuno (tranne lei !) mi ha chiesto finora di poter conoscere le misure esatte dell'orologio e peraltro non capisco da cosa lei abbia dedotto che io non voglia pubblicare altre foto: credo di aver detto semplicemente che non mi sembrava il caso di pubblicare qui sul forum un intero servizio fotografico (anche questo richiestomi soltanto da lei !), perchè non conosco ancora le regole di questo forum e non so se sia consentito occupare tanto spazio. Circa il prezzo di vendita di quel'altro orologio, se mi permette, non ho ritenuto di dover esaudire quella che è stata chiaramente definita come una semplice curiosità da parte di qualcuno, anche perchè a me sembra un po' troppo semplicistico effettuare una valutazione, basandosi sul fatto che, se un orologio uguale al mio non è stato ancora venduto, è perchè forse la richiesta è troppo alta ! Io sicuramente non sono un intenditore come lei, ma non penso che gli orologi -  soprattutto quelli di un certo valore - si vendano come noccioline, per cui ritengo sia normalissimo che possa passare un po' di tempo, anche nel caso in cui si volesse vendere a prezzi di realizzo. Peraltro, sino ad ora, nessuno ha formulato una ben precisa valutazione del mio orologio, per cui non vedo cosa ci sia da "comparare" ! Ora, se lei si ritiene in grado di poter fare una valutazione ed ha bisogno eventualmente di ulteriori informazioni e foto, io sono pronto a fornirgliele. Ma se ha solo voglia di sollevare inutili polemiche, lei si tenga pure le sue perplessità, perchè io preferisco chiuderla qui.

A me pareva invece interessante conoscere il prezzo dell'altro orologio uguale, anche perché il mercato e dunque il valore lo fanno domanda e offerta e quindi è da qui che bisogna pur partire.
Per te è semplicistico e ne prendo atto. Tuttavia in questo topic si è fatta una domanda -che valore può avere l'orologio- ma mi sembra non si sia fatto nulla per avere una risposta. Io la mia valutazione uniziale l'ho fatta, per cui passo.

Francamente non pensavo, aprendo questo post, di scatenare così tante polemiche !
Credo, comunque, non sia stata una mia deduzione il fatto che tu volessi conoscere il prezzo di quell'altro orologio solo per "curiosità": mi pare che tu lo abbia scritto a chiare lettere ! Poi, se la domanda aveva invece un'altra finalità, lo apprendo adesso e solo dopo che qualcun altro ha parlato di possibili comparazioni.
In ogni caso, se volevo avere un metro di paragone, probabilmente non avevo bisogno di scrivere qui sul forum: su queste basi, la valutazione potevo anche farmela da solo !
Peraltro, non c'è dubbio che - come dici tu - il prezzo spesso lo fa il mercato, ma si può parlare di "mercato" in presenza di una pluralità di offerte e non certo di una sola, fatta peraltro da una persona che forse - come me - non ha la benchè minima idea di quali siano i prezzi correnti in un mercato assai particolare, come quello del collezionismo. Fosse stata un'offerta fatta da un commerciante, sarebbe stato già diverso, ma fatta da una persona che si trova nella mia stessissima situazione, beh scusami, ma io non ritengo che sia da prendere in considerazione. 
Mi rimproveri poi di non aver fatto nulla per avere una risposta: ma cos'altro avrei dovuto fare, oltre ad elencare le principali caratteristiche e a pubblicare una foto ? Credo di aver detto chiaramente che se c'era qualcuno in grado di rispondere "realmente" al mio quesito, ero disponibile a fornire ogni ulteriore informazione in mio possesso. Ma se lo scopo era soltanto quello di portare avanti, senza approdare a nulla di concreto, una inutile discussione sulla scarsa commerciabilità del mio orologio (cosa che peraltro mi è stata già ampiamente chiarita !), beh io non voglio far perdere tempo a nessuno e francamente non voglio perderlo neanch'io ! Ho preso atto del resto della tua valutazione (per certi versi, l'unica che ci sia stata !) e ti ho anche ringraziato. E cos'altro avrei dovuto fare ?
Mi pare di non essere l'unico a pensare che è lei ad aver voglia di polemizzare semplicemente per difendere le sue personali ma opinabili convinzioni.
Lei ci chiede di valutare un orologio semplicemente basandoci su una foto e ribadendo: ve ne mostro altre solo se confermate di essere in grado di valutarlo, altrimenti non mi scomodo a farlo! In pratica è come chiedere ad un concessionario di valutare un'automobile d'epoca basandosi solamente su una foto, senza fornire alcuna documentazione sul chilometraggio, il motore, la storia del veicolo, i precedenti proprietari ecc..
Inoltre, richiesto di ulteriori informazioni, necessarie per tentare di soddisfare la SUA richiesta e quindi, in definitiva, di renderle un servizio, ribadisce di non voler perdere tempo e si lamenta di inesistenti polemiche.
Ho dimenticato qualcosa?

bottastra

Re:Longines Vogue oro 18 carati carica manuale - mod. 5083 del 1976 (calibro 847)
« Risposta #27 il: Maggio 17, 2019, 12:33:27 pm »
Mah: sarei io che non mi sono posto nel modo migliore ?
A me pare esattamente il contrario, ovvero che forse siano stati altri a non porsi nel modo migliore nelle loro risposte, rivolte ad una persona che forse andava accolta diversamente nel "vostro" forum, anche perchè aveva dichiarato molto umilmente di non avere alcuna esperienza in un campo in cui evidentemente voi avete tanto da insegnare !
I tuoi interventi me li sono letti attentamente: nel post a cui ti sei richiamato, avevi scritto che il prezzo dell'altro orologio era un'indicazione preziosa, perchè voleva dire che - se era in vendita da mesi - evidentemente il prezzo era troppo alto. Beh, sbaglio o con questa affermazione stavi già dando una tua valutazione ? Che bisogno avevi di conoscere con esattezza qual era questo prezzo, se non per pura curiosità, come peraltro hai opportunamente precisato nel successivo intervento ? Mi pare che tu ora voglia rigirare la frittata, solo perchè hai deciso di sposare le tesi di qualcun altro !
Comunque, visto che la cosa per voi è di così vitale importanza (e non certo perchè volete darmi una valutazione che mi è stata già ampiamente data !), non ho alcun problema a dirvi quel prezzo, per esaudire la vostra insistente curiosità e per dare luogo forse ad ulteriori inutili dissertazioni sull'argomento: il prezzo originariamente richiesto per quell'altro orologio era di 900 euro, successivamente ridotto (di botto !) a 600 euro. L'autore dell'annuncio nella sua inserzione precisa che si tratta di un orologio ereditato dal padre, che lui non l'ha mai indossato per motivi personali (forse, come me, non è interessato ad un orologio del genere !) e che lo vende perchè non è un collezionista.
Ora, se voi "collezionisti" le vostre quotazioni ritenete di poterle stabilire sulla base di questi elementi, beh - senza offesa per nessuno - consentitemi di nutrire qualche legittima perplessità sull'attendibilità delle vostre valutazioni !
Tu insisti poi nel parlare di richieste a cui io non avrei risposto per chissà quali oscuri motivi, come se le stesse peraltro mi fossero pervenute da più parti: in realtà certe richieste me le ha fatte una sola persona, a cui ora evidentemente hai deciso di associarti anche tu.
Ti fornisco, comunque, le necessarie.... "giustificazioni", anche se francamente - sui motivi per i quali non ho ritenuto di dover pubblicare un intero servizio fotografico - credo di essermi già espresso, senza che nessuno peraltro mi abbia fatto notare che forse mi sbagliavo.
Quanto al diametro, io non l'ho indicato semplicemente perchè l'orologio ce l'ho in una cassetta di sicurezza in banca e andarlo a prendere apposta, solo per esaudire la "curiosità" di qualcuno, non mi pareva proprio il caso.
Ma poi: se mi avete detto in tutte le lingue che quell'orologio non vale niente, mi spieghi perchè continuate a tornare su certi argomenti, come il diametro ed il servizio fotografico ? Vuoi forse farmi credere che non è soltanto per curiosità ?
Le tue prime risposte per me sono state ampiamente esaurienti: credo di avertene dato atto, ringraziandoti del contributo, per cui francamente non capisco il senso di questi tuoi ulteriori interventi.
Ripeto: se si è soltanto alla ricerca di argomenti di cui discettare, forse è opportuno che ci si dedichi a qualche altro post.
Per me, le cose che mi sono state dette ripetutamente dagli "esperti" del settore, bastano e avanzano.
Non vedo cos'altro ci sia da aggiungere: il voler continuare a discutere, serve soltanto - checché se ne dica - ad alimentare un'inutile, oltre che sterile, polemica.

Re:Longines Vogue oro 18 carati carica manuale - mod. 5083 del 1976 (calibro 847)
« Risposta #28 il: Maggio 17, 2019, 12:43:47 pm »
Dopo questo esauriente intervento non ritengo ci sia altro da aggiungere, tutti i forumisti possono farsi un'idea chiara di come stanno le cose.

bottastra

Re:Longines Vogue oro 18 carati carica manuale - mod. 5083 del 1976 (calibro 847)
« Risposta #29 il: Maggio 17, 2019, 12:49:19 pm »
Dopo questo esauriente intervento non ritengo ci sia altro da aggiungere, tutti i forumisti possono farsi un'idea chiara di come stanno le cose.

In questo non posso che essere pienamente d'accordo con lei !