Orologico Forum 3.0

Fortis automatic

Fortis automatic
« il: Maggio 20, 2019, 21:58:37 pm »
Buonasera, chiedo info sul calibro di questo Fortis, il quadrante probabilmente rifatto, la cassa è cromata, il fondello fortalloy credo sempre un inox, acquistato per una cifra relativamente modesta. La frequenza che ho misurato è di 28800 A/h

Re:Fortis automatic
« Risposta #1 il: Maggio 20, 2019, 22:01:11 pm »
Credo probabilmente sia un Fortis tipo True Line anni 60

Re:Fortis automatic
« Risposta #2 il: Maggio 20, 2019, 22:13:06 pm »
Ecco un'altra immagine del pezzo

Re:Fortis automatic
« Risposta #3 il: Maggio 20, 2019, 23:01:43 pm »
Calibro Eta 2824
Se si fa 30 si poteva fare 31, invece s’è fatto 11.
Se vedo un altro Bacheron Costantin divento ignorante!

Re:Fortis automatic
« Risposta #4 il: Maggio 21, 2019, 16:37:34 pm »
Che colpo d'occhio!!!! Sono andato a vedere su ranfft Eta 2828 con day-date, grazie per la dritta....

È stato gia affrontato il tema "cinturini" in qualche topic?? Sarebbe interessante qualche consiglio

Re:Fortis automatic
« Risposta #5 il: Maggio 21, 2019, 20:40:47 pm »
Ecco un'altra immagine del pezzo

Digital Apollo. Interesse naturale o sei rimasto coinvolto nelle celebrazioni del cinquantenario che ormai sono ovunque?
Domandalo ad Alice quando è alta 3 metri

Re:Fortis automatic
« Risposta #6 il: Maggio 21, 2019, 22:48:06 pm »
No, dico, ma come cavolo hai fatto a riconoscere il libro??????? Lo avevo comprato, interesse personale, anni fa e ora lo sfogliavo e gli ho fatto una foto con questo orologio che ho trovato su ebay...ebbene si, lo uso come sfondo!
Ma vedi che a volte uno fa una cosa e si riesce a trovare un feedback? E tu  non mi dire che leggi sta roba!?

Re:Fortis automatic
« Risposta #7 il: Maggio 22, 2019, 20:44:51 pm »
Chiedo un consiglio x cambio cinturino: non sono riuscito a togliere i perni a causa del fatto che il cilindro arriva fin sotto le anse sia da un lato che dall'altro, non lasciando possibilità di spingere indietro l'elemento; c'è qualche modo x toglierlo?
« Ultima modifica: Maggio 22, 2019, 20:47:12 pm da Pataccone »

Re:Fortis automatic
« Risposta #8 il: Maggio 23, 2019, 12:06:45 pm »
Chiedo un consiglio x cambio cinturino: non sono riuscito a togliere i perni a causa del fatto che il cilindro arriva fin sotto le anse sia da un lato che dall'altro, non lasciando possibilità di spingere indietro l'elemento; c'è qualche modo x toglierlo?

A meno che non si tratti di perni - ma tenderei ad escluderlo - direi che siano ansette a molla. Hai già provato con un leva anse ad agganciare e fare pressione verso l’interno?
Se si fa 30 si poteva fare 31, invece s’è fatto 11.
Se vedo un altro Bacheron Costantin divento ignorante!

Re:Fortis automatic
« Risposta #9 il: Maggio 24, 2019, 18:18:27 pm »
Gia provato, non si sposta, poi non c è un foro esterno o altro...secondo me hanno messo perni troppo lunghi che ad entrare entrano ma una volta dentro non ce spazio x comprimerli di nuovo

e.m.

  • *****
  • 1309
    • Mostra profilo
Re:Fortis automatic
« Risposta #10 il: Maggio 27, 2019, 15:39:41 pm »
Taglia i perni. ;)

alanford

  • *****
  • 6623
  • Ciampino
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Fortis automatic
« Risposta #11 il: Maggio 27, 2019, 16:24:02 pm »
Ci sono dei perni che hanno una levetta dentro al passaggio nel cinturino.
Intendo questi:
« Ultima modifica: Maggio 27, 2019, 16:29:16 pm da alanford »

Re:Fortis automatic
« Risposta #12 il: Maggio 27, 2019, 19:56:20 pm »
Ci sono dei perni che hanno una levetta dentro al passaggio nel cinturino.
Intendo questi:


E' una possibilità. Questa comunque è "un'ansa svelta", un tipo di ansetta che richiede un cinturino con delle asolette ad hoc per fare in modo che si possa sganciare.
In tal caso le piccole levette si troverebbero affogate nel cinturino perchè il cinturino non mi pare abbia le asolette apposite.

A me comunque non sembrano perni quelli, ma un'ansa a molla.
Se si fa 30 si poteva fare 31, invece s’è fatto 11.
Se vedo un altro Bacheron Costantin divento ignorante!

Re:Fortis automatic
« Risposta #13 il: Maggio 27, 2019, 20:00:13 pm »
Gia provato, non si sposta, poi non c è un foro esterno o altro...secondo me hanno messo perni troppo lunghi che ad entrare entrano ma una volta dentro non ce spazio x comprimerli di nuovo

Se così fosse puoi provare a fare leva per romperli cercando di non danneggiare le anse o la cassa internamente, ma è rischioso. Io proverei ad estrarre con una pinza più che fare leva.
Se si fa 30 si poteva fare 31, invece s’è fatto 11.
Se vedo un altro Bacheron Costantin divento ignorante!

alanford

  • *****
  • 6623
  • Ciampino
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Fortis automatic
« Risposta #14 il: Maggio 27, 2019, 20:52:16 pm »
Ci sono dei perni che hanno una levetta dentro al passaggio nel cinturino.
Intendo questi:


E' una possibilità. Questa comunque è "un'ansa svelta", un tipo di ansetta che richiede un cinturino con delle asolette ad hoc per fare in modo che si possa sganciare.
In tal caso le piccole levette si troverebbero affogate nel cinturino perchè il cinturino non mi pare abbia le asolette apposite.

A me comunque non sembrano perni quelli, ma un'ansa a molla.

Ed invece io una volta le ho trovate montate su un cinturino normale, il passaggio ovale ne permetteva l'uso.
Ci diventai matto, la prima la tagliai poi ho capito l'inghippo.