Orologico Forum 3.0

Uno strano Dunhill automatico

Re:Uno strano Dunhill automatico
« Risposta #15 il: Luglio 17, 2019, 09:49:46 am »
E su Leandro...
a te non piace,piu' che legittimo,33mm. per te sono pochi,non discuto,non ti piacciono le anse e non ti piace il quadrante...
ma puoi pensare che a qualcuno questa tipologia possa piacere?

Non ho detto che sono pochi, io ho alcuni 34mm ergo...
Ho solo detto che ridurre al rotore l’interesse per un orologio, poco ci azzecca con lo scegliere in base al marchio.
E che quindi non comprendo e trovo fuori luogo l’affermazione che “al solito si guarda il marchio e non l’orologio”, anche perché ripeto, nessuno ha fatto allusioni di alcun genere, si sono solo espressi giudizi personali sull’orologio in tutta semplicità e senza malizia.
Certo non e' un rotore che vediamo tutti i giorni,certo che il 71 proprio schifo non fa,le anse possono piacere o meno ma di sicuro non sono banali,cosi' come non e' banale la lunetta scalinata e men che meno la corona.

Evidentemente abbiamo metodi diversi nel giudicare gli orologi (anche se la tua collezione predica esattamente il contrario).

Se il 71 facesse schifo non avrei comprato orologi che lo incassano, non per questo ogni orologio che contiene questo calibro deve essere acquistato a spron battuto.
Il rotore è senz’altro particolare, ma è un disegno a foglia che deve piacere per poter essere apprezzato.
Comunque se a te piace così tanto perché non ti metti in coda per l’acquisto?  ;)
Sono quasi sicuro che il buon solomeccanico non si offenderebbe affatto se glielo scippassi tu...  ;D
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiore a qualcun'altro.
La vera nobiltà consiste nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
(Ernest Hemingway)

e.m.

  • *****
  • 1454
    • Mostra profilo
Re:Uno strano Dunhill automatico
« Risposta #16 il: Luglio 17, 2019, 14:53:36 pm »
E su Leandro...
a te non piace,piu' che legittimo,33mm. per te sono pochi,non discuto,non ti piacciono le anse e non ti piace il quadrante...
ma puoi pensare che a qualcuno questa tipologia possa piacere?

Non ho detto che sono pochi, io ho alcuni 34mm ergo...
Ho solo detto che ridurre al rotore l’interesse per un orologio, poco ci azzecca con lo scegliere in base al marchio.
E che quindi non comprendo e trovo fuori luogo l’affermazione che “al solito si guarda il marchio e non l’orologio”, anche perché ripeto, nessuno ha fatto allusioni di alcun genere, si sono solo espressi giudizi personali sull’orologio in tutta semplicità e senza malizia.
Certo non e' un rotore che vediamo tutti i giorni,certo che il 71 proprio schifo non fa,le anse possono piacere o meno ma di sicuro non sono banali,cosi' come non e' banale la lunetta scalinata e men che meno la corona.

Evidentemente abbiamo metodi diversi nel giudicare gli orologi (anche se la tua collezione predica esattamente il contrario).

Se il 71 facesse schifo non avrei comprato orologi che lo incassano, non per questo ogni orologio che contiene questo calibro deve essere acquistato a spron battuto.
Il rotore è senz’altro particolare, ma è un disegno a foglia che deve piacere per poter essere apprezzato.
Comunque se a te piace così tanto perché non ti metti in coda per l’acquisto?  ;)
Sono quasi sicuro che il buon solomeccanico non si offenderebbe affatto se glielo scippassi tu...  ;D
Anche se devo alleggerirmi a 900 lo prendo subito. ;)

Non vado avanti poiche' altrimenti sarei costretto a fare i paragoni che suscitano polemiche e non sono bene accetti.

Re:Uno strano Dunhill automatico
« Risposta #17 il: Luglio 17, 2019, 15:44:23 pm »
L'orologio in questione è in asta ad un prezzo di partenza superiore a quello da voi indicato come limite massimo.
Se fossi tanto ricco da potermi permettere quasi ogni sfizio lo comprerei senza pensarci, perchè si, quel calibro così rifinito merita! Inoltre, in tanti anni di ricerche dal vivo, poi sulle riviste, sui cataloghi e quindi in rete, è francamente la prima volta che lo vedo (intendo l'intero orologio siffatto) e quindi ritengo che debba essere salvato dall'oblio del cassetto di un anonimo venditore.

alanford

  • *****
  • 6693
  • Ciampino
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Uno strano Dunhill automatico
« Risposta #18 il: Luglio 17, 2019, 16:26:08 pm »
Dunhill lo ho sempre considerato come Gucci o Versace o Ferragamo oltre al fatto che non ho mai preso in considerazione orologi in questa conformazione e dimensioni.
Fosse pure un Patek mi farebbe schifo lo stesso pure se ci fosse un movimento in platino.

e.m.

  • *****
  • 1454
    • Mostra profilo
Re:Uno strano Dunhill automatico
« Risposta #19 il: Luglio 17, 2019, 23:50:52 pm »
Dunhill lo ho sempre considerato come Gucci o Versace o Ferragamo oltre al fatto che non ho mai preso in considerazione orologi in questa conformazione e dimensioni.
Fosse pure un Patek mi farebbe schifo lo stesso pure se ci fosse un movimento in platino.
Alessandro,che a te faccia schifo non cambia i parametri oggettivi dell'orologio.

alanford

  • *****
  • 6693
  • Ciampino
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Uno strano Dunhill automatico
« Risposta #20 il: Luglio 18, 2019, 07:37:19 am »
Dunhill lo ho sempre considerato come Gucci o Versace o Ferragamo oltre al fatto che non ho mai preso in considerazione orologi in questa conformazione e dimensioni.
Fosse pure un Patek mi farebbe schifo lo stesso pure se ci fosse un movimento in platino.
Alessandro,che a te faccia schifo non cambia i parametri oggettivi dell'orologio.

Era per dire che quello che sta scritto sul quadrante non sempre è condizionante.

Re:Uno strano Dunhill automatico
« Risposta #21 il: Luglio 18, 2019, 07:47:55 am »
per molti anni ho comprato non quello che mi piaceva realmente,ma quello che pensavo potesse avere un interesse collezionistico

ora,con l'età,compro solo quello che mi trasmette emozione....e questo orologio mi lascia del tutto indifferente


Re:Uno strano Dunhill automatico
« Risposta #22 il: Agosto 28, 2019, 17:31:21 pm »
Un Chronoswiss che sembra essere la risposta al Dunhill protagonista di questa discussione:












e.m.

  • *****
  • 1454
    • Mostra profilo
Re:Uno strano Dunhill automatico
« Risposta #23 il: Agosto 29, 2019, 00:45:59 am »
A livello di lavorazioni tra i due c'è un abisso.

A che prezzo è stato aggiudicato il Dunhill?

fansie

  • *****
  • 2018
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Uno strano Dunhill automatico
« Risposta #24 il: Agosto 29, 2019, 08:23:18 am »
Non so se cerchi necessariamente un acquisto col movimento Fp71 in vista. Perché se ti andasse bene pure un Piguet 71 nascosto, avresti ampia scelta . A partire dal corum che qui hanno in molti . Come detto da altri , Se non ti interessa il nome sul quadrante, hai ampia scelta. Se poi lo vuoi. Se il criterio è quello, apri topic, arriveranno tanti consigli.
Federico

Re:Uno strano Dunhill automatico
« Risposta #25 il: Agosto 29, 2019, 10:29:47 am »
Questo chronoswiss  non lo ricordavo. ..

Re:Uno strano Dunhill automatico
« Risposta #26 il: Agosto 29, 2019, 13:17:06 pm »
Non so se cerchi necessariamente un acquisto col movimento Fp71 in vista. Perché se ti andasse bene pure un Piguet 71 nascosto, avresti ampia scelta . A partire dal corum che qui hanno in molti . Come detto da altri , Se non ti interessa il nome sul quadrante, hai ampia scelta. Se poi lo vuoi. Se il criterio è quello, apri topic, arriveranno tanti consigli.
No, il nome non mi interessa!
Si, mi interessa il calibro e forse aprirò una discussione dedicata, questa nasce perchè il Dunhill (che, a proposito, è ancora in vendita e, credo, lo rimarrà per anni...) non lo conoscevo e mi aveva colpito.

Questo Chronoswiss (in vendita a 3.000€) invece lo conoscevo, ma lo avevo dimenticato. In entrambi i casi sono perplesso dalle misure, diciamo così classiche: ho altri orologi da 34/35 millimetri e, come è noto a chi mi conosce, disprezzo sommamente i moderni gigantismi compensativi, tuttavia ritengo che una misura ideale, per un orologio elegante ma contemporaneo, debba attestarsi sui 36/37.
Naturalmente per un orologio vintage il discorso è diverso, ma questi due non mi sento di considerarli ancora tali (forse perchè non me la sento di considerarmi già cinquantenne!  ;D )
« Ultima modifica: Agosto 29, 2019, 17:55:10 pm da SoloMeccanico »