Orologico Forum 3.0

Consiglio acquisto Patek calatrava 5000J

alanford

  • *****
  • 6673
  • Ciampino
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio acquisto Patek calatrava 5000J
« Risposta #15 il: Ottobre 25, 2019, 09:48:46 am »
Oltre ai soldi io trovo assurdo comprare un orologio da 33 millimetri pensando che sia piccolo e che quello giusto sia quello da 36-37 mm.
Se non potessi arrivarci con il prezzo cambierei marchio che da 36-37 mm di quel tipo oltre a Patek c'è un mondo intero di splendidi orologi.

Bertroo

  • *****
  • 32229
    • Mostra profilo
Re:Consiglio acquisto Patek calatrava 5000J
« Risposta #16 il: Ottobre 25, 2019, 09:51:08 am »
Oltre ai soldi io trovo assurdo comprare un orologio da 33 millimetri pensando che sia piccolo e che quello giusto sia quello da 36-37 mm.
Se non potessi arrivarci con il prezzo cambierei marchio che da 36-37 mm di quel tipo oltre a Patek c'è un mondo intero di splendidi orologi.

Oltretutto. Esattamente.

Errol

  • *****
  • 3388
    • Mostra profilo
Re:Consiglio acquisto Patek calatrava 5000J
« Risposta #17 il: Ottobre 25, 2019, 10:33:30 am »
Oltre ai soldi io trovo assurdo comprare un orologio da 33 millimetri pensando che sia piccolo e che quello giusto sia quello da 36-37 mm.
Se non potessi arrivarci con il prezzo cambierei marchio che da 36-37 mm di quel tipo oltre a Patek c'è un mondo intero di splendidi orologi.

su questo sono assolutamente d'accordo.
infatti ho premesso che a me piace pure il 33 mm (cosi come credo piaccia all'opener)
certo che se devo comprare un 33 e poi maledirlo tutti i giorni perchè è piccolo e lo volevo da 36/37 allora ovviamente anche da parte mia è un no.
        

alanford

  • *****
  • 6673
  • Ciampino
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio acquisto Patek calatrava 5000J
« Risposta #18 il: Ottobre 25, 2019, 10:36:07 am »
Questo ad esempio per me è molto più bello anche se la bellezza è soggettiva.


PESSOA67

  • *****
  • 1390
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio acquisto Patek calatrava 5000J
« Risposta #19 il: Ottobre 25, 2019, 11:02:02 am »
Ma non ha la Fuffa Patek Alessandro....questo è presentato a 10.9k come un 35mm

https://www.chrono24.it/patekphilippe/calatrava-5000j-yellow-gold-18k-papers--id11628265.htm

Bertroo

  • *****
  • 32229
    • Mostra profilo
Re:Consiglio acquisto Patek calatrava 5000J
« Risposta #20 il: Ottobre 25, 2019, 13:31:08 pm »
Ma non ha la Fuffa Patek Alessandro....questo è presentato a 10.9k come un 35mm

https://www.chrono24.it/patekphilippe/calatrava-5000j-yellow-gold-18k-papers--id11628265.htm

Ce sta a prova’  ;D

fansie

  • *****
  • 1972
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio acquisto Patek calatrava 5000J
« Risposta #21 il: Ottobre 25, 2019, 18:11:14 pm »
Per me un Calatrava che costa una cifra giusta, che incassa in molti casi un movimento ottimo (Jlc920) è la ref 3588. Se, come sarebbe il mio caso, le risorse a disposizione, hanno un peso, punterei su quello.
Federico

e.m.

  • *****
  • 1385
    • Mostra profilo
Re:Consiglio acquisto Patek calatrava 5000J
« Risposta #22 il: Ottobre 25, 2019, 23:25:32 pm »
il 5000 è un bell'orologio, anche per me un po piccolo ma ancora indossabile (almeno per me)
capisco consigliare le misure più grandi ma bisogna tener conto che sui Patek siamo nell'ordine del +1200/1700 € al mm in più di diametro.
quindi se questo 33 mm costa (ipotizzo) 10 k bisogna considerare che un 37 mm costa almeno 15/18 k

Beh ci ballano meno di 5-8k.
Stiamo tra i 3.5-5max. Ma fanno tutta la differenza de mondo. GAP economico comunque più che calcolato perché: a) con Patek si recuperano senza problemi, b)perché chi spende 10-12 può anche spendere 15(a 15 si può trovare). Non parliamo di spendere 10-15, partendo da 5. Anche perché la differenza di prezzo c’è perché il mercato richiede la misura da 37 e non da 33.
Poi oh se a uno vanno bene i 33 amen. Meglio, sparagna pure.

Sono contento per te che se vai a comprare un orologio da 10 e ne vedi uno da 15 non ti fai problemi. Io normalmente se spendo 10 è perché forse arrivo a 8....figurati se potrei arrivare a 15.
A volte non ho comprato orologi per qualche centinaio d’euro, e non per principio ma proprio perché non li avevo.
Considerando che tra 10 e 15 c’è un aumento del 50 % rispetto al budget iniziale è come dire vuoi casa e hai 300.000.....vabbè, questa costa 450.000....tanto se spendi 300 puoi spendere pure 450.
Probabilmente sono discorsi da poveraccio (io) che accidentalmente vive un mondo di persone molto più agiate, ma ripeto per un normale lavoratore tra 10 o 15 c’è un mondo

Concordo con Errol.
Se si ragiona da ricchi non vi è problema, i 5k sono un vezzo e si risolvono in un battito d’ali, ma per persone più comuni che fanno sacrifici per soddisfare i propri capricci, per cercare di far quadrare i conti spesso fanno “giochi ad incastro”, la differenza tra 10k e 15k diventa nella maggior parte dei casi, quasi abissale.
"Combattere" con i ricchi e' peggio,molto peggio,che farlo con le persone normali.
Fanno caso ai 5 euro,non ai 5k.