Orologico Forum 3.0

Pareri su movimento PP215

Re:Pareri su movimento PP215
« Risposta #15 il: Settembre 07, 2019, 20:27:07 pm »


credo che questo movimento raggiunga l'apoteosi della sfiga su questo specifico modello...il 3919 per me uno dei piu' insulsi calatrava di sempre...se sul quadrante non ci fosse quel nome credo proprio non se lo filerebbe nessuno.

alanford

  • *****
  • 6623
  • Ciampino
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Pareri su movimento PP215
« Risposta #16 il: Settembre 07, 2019, 20:30:50 pm »
So di essere monotono ma devo proporre il solito giochino:se l'818 lo incassiamo in un orologio con nome diverso da Patek quale sarebbe il nostro giudizio?
Mediocre.

Eravamo tutti in attesa! ;D

Alan, che mi dici del Sellita sul tuo Ingenieur?
Ah scusa, ma è un IWC, non un Patek, quindi il rilievo non vale!

Ovviamente scherzo, il tuo 3239 è molto bello e proporzionato (cosa che non posso dire del 3227 con calibro in-house) e credo che il buon Sellita, ispirato all’ETA 2892, fornisca ottime prestazioni.

Credo di non averlo rimesso mai, non ha il fondello trasparente e che era un Sellita l'ho saputo dopo e non avrebbe potuto fregarmene di meno. :D

Re:Pareri su movimento PP215
« Risposta #17 il: Settembre 07, 2019, 22:50:20 pm »

Oggi o ieri?
Per me dipende da cassa, quadrante, proporzioni.
...
Su una cassa da 30/34 io non avrei problemi a ricomprarlo.

Se intendi che cal piccoli mal si adattino ad orologi grandi per di più con fondelli a vista sono d'accordo. Ma che il valore intrinseco del cal dipenda da cassa quadrante etc per me non c'entra proprio nulla. Che poi il pregio del cal interessi poco o niente come traspare da certi interventi è tutto un altro discorso
" Ho tirato avanti le lancette dell'orologio. Così , per ingannare il tempo " A. Bergonzoni

Re:Pareri su movimento PP215
« Risposta #18 il: Settembre 07, 2019, 23:27:39 pm »
Certo, il valore intrinseco di un movimento è una variabile indipendente. Il 215, come ricordato, è un calibro base manuale di Patek, robusto e affidabile, ma nulla di che per finiture e soluzioni tecniche ed anche un po’ agèe.
Sul mio Calatrava 3796 del ‘91 da 31 mm era appropriato, non altrettanto sul 5196 degli anni 2000 da 37 mm (sempre a mio parere). Ed infatti, pur avendo avuto la possibilità di acquistare la versione in platino, che esteticamente mi piace molto, proprio per il calibro inadatto, non ho dato seguito alla possibile permuta.


Re:Pareri su movimento PP215
« Risposta #19 il: Settembre 07, 2019, 23:35:55 pm »
Ed infatti, pur avendo avuto la possibilità di acquistare la versione in platino, che esteticamente mi piace molto, proprio per il calibro inadatto, non ho dato seguito alla possibile permuta.
Ok quindi non compri solo l'orologio..  :)
" Ho tirato avanti le lancette dell'orologio. Così , per ingannare il tempo " A. Bergonzoni

Re:Pareri su movimento PP215
« Risposta #20 il: Settembre 07, 2019, 23:44:43 pm »
Ed infatti, pur avendo avuto la possibilità di acquistare la versione in platino, che esteticamente mi piace molto, proprio per il calibro inadatto, non ho dato seguito alla possibile permuta.
Ok quindi non compri solo l'orologio..  :)

Estetica + Meccanica + Storia = Emozioni

Re:Pareri su movimento PP215
« Risposta #21 il: Settembre 07, 2019, 23:52:42 pm »
Estetica + Meccanica + Storia = Emozioni
Metterei i tre fattori esattamente nello stesso ordine. Estetica per me condizione necessaria ma non sufficiente, direbbero i matematici, per l'acquisto.
" Ho tirato avanti le lancette dell'orologio. Così , per ingannare il tempo " A. Bergonzoni

e.m.

  • *****
  • 1309
    • Mostra profilo
Re:Pareri su movimento PP215
« Risposta #22 il: Settembre 08, 2019, 00:00:54 am »
Estetica + Meccanica + Storia = Emozioni
Metterei i tre fattori esattamente nello stesso ordine. Estetica per me condizione necessaria ma non sufficiente, direbbero i matematici, per l'acquisto.
Io aggiungerei anche il prezzo,che ritengo elemento fondamentale.
Posso accettare un calibro mediocre su un orologio non costoso,non su un orologio caro.

Re:Pareri su movimento PP215
« Risposta #23 il: Settembre 08, 2019, 05:27:49 am »
Estetica + Meccanica + Storia = Emozioni
Metterei i tre fattori esattamente nello stesso ordine. Estetica per me condizione necessaria ma non sufficiente, direbbero i matematici, per l'acquisto.
Io aggiungerei anche il prezzo,che ritengo elemento fondamentale.
Posso accettare un calibro mediocre su un orologio non costoso,non su un orologio caro.

In effetti, diamo sempre per scontato quello che ricorda Ermanno, ma il prezzo, secondo la nostra scala di valutazione assoluta e relativa, è fondamentale. Per tornare all’esempio di prima, il 5196 non solo ha una meccanica superata e sproporzionata alla cassa, ma è anche caro. Per me, game over.

Errol

  • *****
  • 3370
    • Mostra profilo
Re:Pareri su movimento PP215
« Risposta #24 il: Settembre 08, 2019, 19:15:41 pm »


credo che questo movimento raggiunga l'apoteosi della sfiga su questo specifico modello...il 3919 per me uno dei piu' insulsi calatrava di sempre...se sul quadrante non ci fosse quel nome credo proprio non se lo filerebbe nessuno.

Il 3919 per me è il più bel Calatrava disponibile. Punto di vista
        

Re:Pareri su movimento PP215
« Risposta #25 il: Settembre 08, 2019, 19:47:41 pm »


credo che questo movimento raggiunga l'apoteosi della sfiga su questo specifico modello...il 3919 per me uno dei piu' insulsi calatrava di sempre...se sul quadrante non ci fosse quel nome credo proprio non se lo filerebbe nessuno.

Il 3919 per me è il più bel Calatrava disponibile. Punto di vista

Mi sento di concordare con Errol, perchè la lunetta a clous de Paris mi piace e da un tocco di originalità all’orologio.
Anche se preferisco questa versione.

Re:Pareri su movimento PP215
« Risposta #26 il: Settembre 08, 2019, 19:56:47 pm »
So di essere monotono ma devo proporre il solito giochino:se l'818 lo incassiamo in un orologio con nome diverso da Patek quale sarebbe il nostro giudizio?
Mediocre.

Eravamo tutti in attesa! ;D

Alan, che mi dici del Sellita sul tuo Ingenieur?
Ah scusa, ma è un IWC, non un Patek, quindi il rilievo non vale!

Ovviamente scherzo, il tuo 3239 è molto bello e proporzionato (cosa che non posso dire del 3227 con calibro in-house) e credo che il buon Sellita, ispirato all’ETA 2892, fornisca ottime prestazioni.

Enrico il mio Classic Fusion è di una precisione incredibile e marcia alla grandissima

Aggiungo che cassa e rifiniture rendono anche questo un bellissimo orologio sportivo.

Re:Pareri su movimento PP215
« Risposta #27 il: Settembre 08, 2019, 19:59:30 pm »


credo che questo movimento raggiunga l'apoteosi della sfiga su questo specifico modello...il 3919 per me uno dei piu' insulsi calatrava di sempre...se sul quadrante non ci fosse quel nome credo proprio non se lo filerebbe nessuno.

Il 3919 per me è il più bel Calatrava disponibile. Punto di vista

Mi sento di concordare con Errol, perchè la lunetta a clous de Paris mi piace e da un tocco di originalità all’orologio.
Anche se preferisco questa versione.

Devo però precisare che la referenza postata (3520) ha il calibro PP 177 derivato dall’FP21 e non c’è paragone con l’onesto 215.

Bertroo

  • *****
  • 32142
    • Mostra profilo
Re:Pareri su movimento PP215
« Risposta #28 il: Settembre 09, 2019, 07:42:38 am »
So di essere monotono ma devo proporre il solito giochino:se l'818 lo incassiamo in un orologio con nome diverso da Patek quale sarebbe il nostro giudizio?
Mediocre.

Eravamo tutti in attesa! ;D

Alan, che mi dici del Sellita sul tuo Ingenieur?
Ah scusa, ma è un IWC, non un Patek, quindi il rilievo non vale!

Ovviamente scherzo, il tuo 3239 è molto bello e proporzionato (cosa che non posso dire del 3227 con calibro in-house) e credo che il buon Sellita, ispirato all’ETA 2892, fornisca ottime prestazioni.

Enrico il mio Classic Fusion è di una precisione incredibile e marcia alla grandissima

Aggiungo che cassa e rifiniture rendono anche questo un bellissimo orologio sportivo.

Ti ringrazio. Non posso che concordare. Per non parlare della vestibilita. Eccellente

e.m.

  • *****
  • 1309
    • Mostra profilo
Re:Pareri su movimento PP215
« Risposta #29 il: Settembre 09, 2019, 12:30:43 pm »
Non capisco l'attinenza con il 215 ma va bene lo stesso.