Orologico Forum 3.0

Buongiorno a tutti.

S.M.

  • *****
  • 3957
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Buongiorno a tutti.
« Risposta #30 il: Aprile 11, 2020, 08:39:50 am »
L'unica cosa che ci unisce in questo guazzabuglio di Europa è la moneta, già non mi stava bene che l'Inghilterra avesse mantenuto la sua Sterlina ma va beh...la Sterlina è sempre stata un punto di riferimento sui mercati ma...che anche la Svezia, la Norvegia, la Repubblica Ceca e forse anche qualcun altro mantengano le loro monete da quattro soldi a me sembra una situazione insostenibile!
O entrano nell'Euro o fuori.
Ciao Sandro e buongiorno a tutti.
In realtà gli inglesi hanno fatto benissimo a mantenere la loro moneta così come anche gli altri.
Nella moneta vi è tutto il concetto di sovranità ed autorità statale.
Noi in questo momento è come se stessimo chiedendo soldi ad uno stato terzo.
È come in quei paesi del terzo mondo in cui circolano i dollari.

Certo certo ma doveva valere per tutti, la propria moneta serve a tutti ma tolta la moneta dell'Europa cosa rimarrebbe?
Appunto, nulla.
Il nulla più assoluto. E’ solo un’unione finanziaria e di banche.

Ognuno è rimasto con le proprie tassazioni, le proprie leggi, la propria classe politica.

Dopo 20 anni ci si sarebbe aspettata una uniformazione perlomeno delle leggi e delle tasse, tanto per giocare con tutti le stesse regole, invece il nulla più assoluto.
Così ci troviamo a competere con la Romania.....che è in Europa come noi.
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Alessandrino Mercuri(alanford)

  • *****
  • 7123
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Buongiorno a tutti.
« Risposta #31 il: Aprile 11, 2020, 12:28:31 pm »
L'unica cosa che ci unisce in questo guazzabuglio di Europa è la moneta, già non mi stava bene che l'Inghilterra avesse mantenuto la sua Sterlina ma va beh...la Sterlina è sempre stata un punto di riferimento sui mercati ma...che anche la Svezia, la Norvegia, la Repubblica Ceca e forse anche qualcun altro mantengano le loro monete da quattro soldi a me sembra una situazione insostenibile!
O entrano nell'Euro o fuori.
Ciao Sandro e buongiorno a tutti.
In realtà gli inglesi hanno fatto benissimo a mantenere la loro moneta così come anche gli altri.
Nella moneta vi è tutto il concetto di sovranità ed autorità statale.
Noi in questo momento è come se stessimo chiedendo soldi ad uno stato terzo.
È come in quei paesi del terzo mondo in cui circolano i dollari.

Certo certo ma doveva valere per tutti, la propria moneta serve a tutti ma tolta la moneta dell'Europa cosa rimarrebbe?
Appunto, nulla.
Il nulla più assoluto. E’ solo un’unione finanziaria e di banche.

Ognuno è rimasto con le proprie tassazioni, le proprie leggi, la propria classe politica.

Dopo 20 anni ci si sarebbe aspettata una uniformazione perlomeno delle leggi e delle tasse, tanto per giocare con tutti le stesse regole, invece il nulla più assoluto.
Così ci troviamo a competere con la Romania.....che è in Europa come noi.

I nostri maggiori concorrenti sono i paesi dell'Est Europa che sfruttano i finanziamenti europei (nostri soldi) per fare ricerca, poi producono con prezzi alla mano opera da fame e poi vengono a massacrarci sul nostro mercato e su quello europeo.
Non abbiamo armi per difenderci noi, dovremmo solo prendere operai in nero per poter competere.

e.m.

  • *****
  • 2226
    • Mostra profilo
Re:Buongiorno a tutti.
« Risposta #32 il: Aprile 11, 2020, 12:32:56 pm »
Appunto,prima usciamo meglio e'.

S.M.

  • *****
  • 3957
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Buongiorno a tutti.
« Risposta #33 il: Aprile 11, 2020, 12:54:09 pm »
Appunto,prima usciamo meglio e'.
Certo.

O, in alternativa, unificare rapidamente tasse, leggi, stipendi, trattamenti sociali (pensioni, sanità) per poter essere tutti uguali.

Ma se non l’hanno fatto in 20 anni, dubito possano farlo ora in poco tempo.

Quindi, uscire e provare a correre da soli.
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.