Orologico Forum 3.0

In cerca di diver, ma non troppo

Re:In cerca di diver, ma non troppo
« Risposta #15 il: Aprile 28, 2020, 12:25:49 pm »
Discussione molto interessante. Proprio nei giorni scorsi pensavo a questa tipologia di orologi e quale fosse quello con movimento più rifinito. Concordo nell'idea di rimanere sotto i 40mm.

Agevolo foto movimento del Chopard Luc. Molto bello.



 

e.m.

  • *****
  • 2356
    • Mostra profilo
Re:In cerca di diver, ma non troppo
« Risposta #16 il: Aprile 28, 2020, 12:30:43 pm »
Pero' questo e' 42 e l'opener chiedeva massimo un 37

Re:In cerca di diver, ma non troppo
« Risposta #17 il: Aprile 28, 2020, 13:07:44 pm »
Con questo a livello di diametro e spessore ci siamo...

Alessandro

Bertroo

  • *****
  • 33117
    • Mostra profilo
Re:In cerca di diver, ma non troppo
« Risposta #18 il: Aprile 28, 2020, 14:38:29 pm »
A me di Diver poco Diver è sempre piaciuto questo e con un movimento di assoluto rispetto.


Questo è una signor sportivo.
Sempre detto. Ricordo che un ex forumista che diceva di capirne mi attacco’ un pistolotto dicendo “a cosa serve un calibro del genere in un orologio così?” Disse inoltre che quel movimento era paroganibilissimo ad un eta perché il microrotore non aggiungeva nulla in termini di spessore ridotto e di prestazioni.
Invece è proprio un quid in più che altro non hanno.

Detto ciò consiglierei:

Chopard Pro One 3-4K

Blncpain Leman solo tempo con gran data e versione chrono. 38mm e chrono anche fly back range 2.5-3.5k

B&M Riviera solotempo 38-40mm corona a vite impermeabile oltre i 100mt range 800-1.200€ ha un bracciale fantastico e morbido

IWC Acuqatimer  40-42mm range 2.5-3k

S.M.

  • *****
  • 4042
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:In cerca di diver, ma non troppo
« Risposta #19 il: Aprile 28, 2020, 18:04:33 pm »
Io il mio subacqueo perfetto l'ho trovato già quasi trenta anni fà.
E' l'Ocean 2000 di IWC che però va un pò oltre i 36-38mm fissati nella richiesta (è 42x12mm) benchè al polso non si percepisca affatto.


C'è anche il "fratellino" di 34mm e solo 8mm di spessore, tuttora un record per un wr di 500m e non veste affatto male seppur risulti un pò piccolino per i polsi più machi.


Altrimenti da vedere uno degli innumerevoli modelli Omega, un classico del settore.
Qui solo un esempio molto elegante (visto che hai chiesto un diver ma non troppo)


Comunque tra quelli proposti non mi dispiace affatto l'U.N.
Lo Chopard un gradino più in basso come preferenza estetica, ma valido comunque.

Caratteristica imprescindibile, la corona a vite.
Va bene che non deve essere un "vero" subacqueo, ma almeno che abbia veramente una resistenza all'acqua adeguata. Per questo scarterei il Nomos manuale.

Gli altri, presentando vistose ghiere (come deve essere un vero sub), mi sembrano eccedere le richieste.
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

tick

  • *****
  • 1409
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:In cerca di diver, ma non troppo
« Risposta #20 il: Aprile 28, 2020, 21:15:55 pm »
Io il mio subacqueo perfetto l'ho trovato già quasi trenta anni fà.
E' l'Ocean 2000 di IWC che però va un pò oltre i 36-38mm fissati nella richiesta (è 42x12mm) benchè al polso non si percepisca affatto.


C'è anche il "fratellino" di 34mm e solo 8mm di spessore, tuttora un record per un wr di 500m e non veste affatto male seppur risulti un pò piccolino per i polsi più machi.


Altrimenti da vedere uno degli innumerevoli modelli Omega, un classico del settore.
Qui solo un esempio molto elegante (visto che hai chiesto un diver ma non troppo)


Comunque tra quelli proposti non mi dispiace affatto l'U.N.
Lo Chopard un gradino più in basso come preferenza estetica, ma valido comunque.

Caratteristica imprescindibile, la corona a vite.
Va bene che non deve essere un "vero" subacqueo, ma almeno che abbia veramente una resistenza all'acqua adeguata. Per questo scarterei il Nomos manuale.

Gli altri, presentando vistose ghiere (come deve essere un vero sub), mi sembrano eccedere le richieste.

I Porsche proprio non mi piacciono da vedere e le dimensioni non ci stanno. 34mm li ho ma non per questo genere.
Il Nomos ha 10 atm dichiarate, scrivono esplicitamente che va bene per nuotare, quindi anche con la corona a pressione non è un limite. Considerando poi che il mio uso acquatico è lavare la griglia dopo i pranzi fuori d'estate o lavarmi le mani senza dover togliere e rimettere l'orologio, cosa che se sei in giro non è il massimo.
The quieter you become, the more you can hear

tick

  • *****
  • 1409
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:In cerca di diver, ma non troppo
« Risposta #21 il: Aprile 28, 2020, 21:19:32 pm »
A me di Diver poco Diver è sempre piaciuto questo e con un movimento di assoluto rispetto.

Visto e conosciuto, avevo proprio aperto un thread sui micro rotore Chopard. Bello, estetica non scontata e movimento di valore, e chi se ne frega se è in un diver, mica per forza devono avere dei trattori base. Qui il problema è la dimensione da vero diver, eccessiva. Orologi grossi ne ho ma non riesco più a metterli con piacere. O
The quieter you become, the more you can hear

tick

  • *****
  • 1409
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:In cerca di diver, ma non troppo
« Risposta #22 il: Aprile 28, 2020, 21:21:38 pm »
Posso suggerirti un U.N. Aqua?
Sottile,quasi elegante,bracciale spettacoloso.
Economico,solo un po' difficile da trovare.
120 metri,se non ricordo male.
Esiste anche con quadrante blu scuro

Bello ha un suo perché. Mi ricorda qualcosa ma non mi viene in mente.  Ma una delle caratteristiche essenziali è che si possa trovare e in buone condizioni. I tre indicati si trovano nuovi o usati freschi.
Qui Cosa c è dentro? Voglio qualcosa di pratico non un 'progetto'.  Su Ch24 con quel nome escono solo delle cose improbabili.
Per il mio concetto di orologeria gli orologi comuni,visti, stravisti e con estetica uguale agli altri non esistono.
Cosi' come non esistono le riedizioni.
L'Aqua non copia e non riedita.
34mm,Eta 2892,120 metri,un bracciale che sembra un cinturino di cocco a squama larga.
Difficile da trovare?
Come tutti gli orologi prodotti in numero ridotto e che abbiano un rapporto qualita'-prezzo ottimo. ;)
Recuperato anche con q. scuro

34 Ermanno, ok che non è un perpetuo illeggibile ma andrebbe visto per bene sul mio polso. Il che ne complica ulteriormente il reperimento.
The quieter you become, the more you can hear

tick

  • *****
  • 1409
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:In cerca di diver, ma non troppo
« Risposta #23 il: Aprile 28, 2020, 21:31:36 pm »
Discussione interessante....
Il Chopard piacerebbe molto anche a me.
Un Ulysses Nardin Aqua l'ho posseduto e confermo che alpolso ha dimensioni praticamente perfette.
Il Rado... beh: è bellissimo!




Il Rado l'ho provato e non l'ho preso solo perché ho detto: che me ne faccio dì un altro? Poi pentito. Con bracciale o cinturino è molto bello. 37mm intendo.
The quieter you become, the more you can hear

tick

  • *****
  • 1409
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:In cerca di diver, ma non troppo
« Risposta #24 il: Aprile 28, 2020, 21:36:18 pm »
Personalmente dei 4 messi non me prenderei uno.
Per motivazioni varie, 2 su 4 poi sono esteticamente, per me discutibili  :D

Quel Nomos proprio no.
Però sempre nella casa glashutte trovi lo sportivo braccialato. Impermeabile e con spallette copri corona, quello si!

Altrimenti guarderei in casa Longines. Le nuove collezioni hanno modelli davvero interessanti e di dimensioni contenute.

Glashutte ho trovato solo un clone del Sub da 40mm e 5 atm, che modello dici tu?
Longines niente di compatibile.
Sembra una richiesta banale ma che facciano il paio con le richieste sopra non ce ne sono poi tanti.
The quieter you become, the more you can hear

tick

  • *****
  • 1409
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:In cerca di diver, ma non troppo
« Risposta #25 il: Aprile 28, 2020, 21:40:20 pm »
Posso suggerirti un U.N. Aqua?
Sottile,quasi elegante,bracciale spettacoloso.
Economico,solo un po' difficile da trovare.
120 metri,se non ricordo male.
Esiste anche con quadrante blu scuro

Nero anche meglio.
E comunque mannaggia a te ho cercato gli UN da Brandizzi e il primo che mi esce l'astrolabium...
Bello ha un suo perché. Mi ricorda qualcosa ma non mi viene in mente.  Ma una delle caratteristiche essenziali è che si possa trovare e in buone condizioni. I tre indicati si trovano nuovi o usati freschi.
Qui Cosa c è dentro? Voglio qualcosa di pratico non un 'progetto'.  Su Ch24 con quel nome escono solo delle cose improbabili.
Per il mio concetto di orologeria gli orologi comuni,visti, stravisti e con estetica uguale agli altri non esistono.
Cosi' come non esistono le riedizioni.
L'Aqua non copia e non riedita.
34mm,Eta 2892,120 metri,un bracciale che sembra un cinturino di cocco a squama larga.
Difficile da trovare?
Come tutti gli orologi prodotti in numero ridotto e che abbiano un rapporto qualita'-prezzo ottimo. ;)
Recuperato anche con q. scuro
The quieter you become, the more you can hear

Bertroo

  • *****
  • 33117
    • Mostra profilo
Re:In cerca di diver, ma non troppo
« Risposta #26 il: Aprile 28, 2020, 22:17:01 pm »
Squale? Troppi grandi?

Il nomos è 40 ma 10 di spessore. 200mt wr, abbastanza sottile e performante. Inoltre dovrebbe avere il nuovo calibro Neomatik. E ha anche il datario.
In più ha il bracciale. E se vuoi cambi col cinturino.

tick

  • *****
  • 1409
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:In cerca di diver, ma non troppo
« Risposta #27 il: Aprile 29, 2020, 06:28:37 am »
Squale? Troppi grandi?

Il nomos è 40 ma 10 di spessore. 200mt wr, abbastanza sottile e performante. Inoltre dovrebbe avere il nuovo calibro Neomatik. E ha anche il datario.
In più ha il bracciale. E se vuoi cambi col cinturino.

Squale sono per chi vuole proprio un diver, grossi. Il difficile nel mio quesito è stare nelle dimensioni.
Nomos quale intendi? Quello che ho indicato io è 36mm e 8 di spessore. Quello col datario è il 731, spesso uguale ma da 39. A me la data piace ma il diametro è fuori. Il calibro è il loro manuale nuovo non neomatik, cassa sempre 10 atm.
The quieter you become, the more you can hear

Alan Ford

  • *****
  • 7246
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:In cerca di diver, ma non troppo
« Risposta #28 il: Aprile 29, 2020, 07:31:13 am »
Però un Diver anche se un po' meno Diver certe dimensioni le deve avere, altrimenti è come pretendere un Suv con le dimensioni della Smart.
Sotto i 40 per me non ha senso.

fansie

  • *****
  • 2632
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:In cerca di diver, ma non troppo
« Risposta #29 il: Aprile 29, 2020, 08:27:56 am »
Infatti. Ale ha detto quello che intendevo anche io. Io ero stato da 38, lui 40.
Federico