Orologico Forum 3.0

Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858

Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« il: Maggio 14, 2020, 15:25:55 pm »
In questo periodo di quarantena mi sono dato al vintage e l'altro giorno studiacchiando i calibri Minerva rattrapanti di inizio '900 mi sono imbattuto in questa novità di cui non si è parlato molto ma credo meriti uno spunto di riflessione.

3 colorazioni di dial: laccato nero, in giada nefrite (tonalità sul verde) oppure agata blu.
Cassa in lega bronzo alluminio con fondello a vista in titanio bronzo (per contatto pelle) e lancette in oro rosso e rosa in base alla funzione oppure cassa full titanio.











Movimento Minerva quasi identico allo storico tasca 17.29 del 1929 ora chiamato M16.31 e misura 38,4 mm con spessore di 8,13 mm, composto da 262 componenti totali, 25 rubini, 2,5 Hz (18.000 vph) e riserva di carica di 50 ore.
Con questo movimento le misure non sono ovviamente ridotte ma almeno in questo caso il tutto ha un senso e non si parla di moda del momento: 44mm x 14,5.

Le finiture del movimento sono favolose! Da quando le ho viste non riesco a non pensarci. Apoteosi dell'orologeria. Ma la cosa che sorprende di più è il prezzo: 30k tasse incluse.
Non ho mai preso in considerazione orologi oltre 40mm. e sopratutto nuovi, ma questo ha un rapporto qualità/prezzo/bellezza a dir poco strepitoso. Se fosse Patek costerebbe almeno 7 volte.

Quindi cosa significa? Che questo forse è il prezzo corretto per un orologio con movimento complicato e rifinito a mano senza pagare il marchio.

Giudicate voi dalle immagini.










alanford

  • *****
  • 6928
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #1 il: Maggio 14, 2020, 15:54:17 pm »
Notevole a parte le dimensioni un po' generose.
Il punto è che io non riuscirò mai a capire la scelta del bronzo rispetto all'oro.
Il bronzo va bene anzi è indispensabile per determinati usi meccanici ma ha nell'estetica i suoi punti negativi.
Tende a diventare nero come le scritte sulle lapidi nei cimiteri.
Quindi per me già è scartato in partenza.

Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #2 il: Maggio 14, 2020, 16:03:48 pm »
Qui, da quanto ho letto, è una lega bronzo/alluminio usata appositamente per evitare che il rame diventi scuro.

Bonimba

  • *****
  • 1022
    • Mostra profilo
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #3 il: Maggio 14, 2020, 16:10:14 pm »
Orologio notevole. Ma con uno spessore del cal di 8.13 mm non si poteva fare un po' meglio di 14.5 di spessore totale?
" Ho tirato avanti le lancette dell'orologio. Così , per ingannare il tempo " A. Bergonzoni

Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #4 il: Maggio 14, 2020, 16:13:31 pm »
Personalmente trovo questi complicati Montblanc/Minerva semplicemente meravigliosi e spero di poter comprare un giorno un Rieussec o un TwinFly.

Perchè se ne parla poco? Secondo me perchè la (giusta) fissazione per le dimensioni alle volte porta alla cassazione d'uffico di alcune novità.

e.m.

  • *****
  • 1992
    • Mostra profilo
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #5 il: Maggio 14, 2020, 16:46:21 pm »
Pura poesia meccanica!!!
Ringrazio Sly per la visione.
Importabile ma non credo si sentirebbe il bisogno di indossarlo,il bello sta dietro.

Lasciatemi spezzare una lancia a favore degli sdoppianti:orologi totalmente dimenticati perche' il mercato attuale,figlio dell'ignoranza,teme le complicazioni meccaniche.
E quindi non si apprezzano i tourbillon cosi' come i calendari perpetui,gli split come le ripetizioni.
Vengono considerati ed osannati gli orologi semplici,quelli in cui non ti trema la mano se devi premere una slitta od agire su un correttore.
Che schifo.

alanford

  • *****
  • 6928
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #6 il: Maggio 14, 2020, 17:04:08 pm »
Pura poesia meccanica!!!
Ringrazio Sly per la visione.
Importabile ma non credo si sentirebbe il bisogno di indossarlo,il bello sta dietro.

Lasciatemi spezzare una lancia a favore degli sdoppianti:orologi totalmente dimenticati perche' il mercato attuale,figlio dell'ignoranza,teme le complicazioni meccaniche.
E quindi non si apprezzano i tourbillon cosi' come i calendari perpetui,gli split come le ripetizioni.
Vengono considerati ed osannati gli orologi semplici,quelli in cui non ti trema la mano se devi premere una slitta od agire su un correttore.
Che schifo.


Ma schifo de che?
Magari uno dopo aver avuto una decina di sdoppianti s'è stufato e preferisce i solo tempo altro che mano che trema!
Tu devi portare rispetto ai gusti degli altri come gli altri lo portano ai tuoi deliri di onniscienza supportata quasi sempre dal nulla.

e.m.

  • *****
  • 1992
    • Mostra profilo
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #7 il: Maggio 14, 2020, 17:42:10 pm »
Alessa',i fatti sono questi.
Che piacciano o meno.

Sorvolo sul fatto che ti sia permesso di fare apprezzamenti personali,forse puoi pensare che il benessere economico te ne dia licenza ma non e' cosi'.
Io facevo riferimento ai collezionisti,non a chi ha 3 o 4 orologi commerciali.Quindi non capisco come tu possa esserti sentito chiamato in causa...
Stammi bene che c'e' gia' il Coronavirus a turbare i pensieri.

fansie

  • *****
  • 2332
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #8 il: Maggio 14, 2020, 17:58:52 pm »
Questi finti vintage, con le linee viste e riviste (quelle lancette mi hanno stancato), mi stanno annoiando.
Meccanica strepitosa.
Federico

alanford

  • *****
  • 6928
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #9 il: Maggio 14, 2020, 18:04:38 pm »
Alessa',i fatti sono questi.
Che piacciano o meno.

Sorvolo sul fatto che ti sia permesso di fare apprezzamenti personali,forse puoi pensare che il benessere economico te ne dia licenza ma non e' cosi'.
Io facevo riferimento ai collezionisti,non a chi ha 3 o 4 orologi commerciali.Quindi non capisco come tu possa esserti sentito chiamato in causa...
Stammi bene che c'e' gia' il Coronavirus a turbare i pensieri.

I fatti sono questi per te, tra i collezionisti posso esserci anch'io ed il termine "che schifo" è riprovevole rivolto a chiunque.
Quale benessere economico?
Di cosa parli?
Dai il tuo incriticabile giudizio tecnico e lascia stare gli altri, quelli che non la pensano come te (che sono tanti) dammi retta che poi diventi fastidioso.

e.m.

  • *****
  • 1992
    • Mostra profilo
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #10 il: Maggio 14, 2020, 18:21:36 pm »
Alessa',i fatti sono questi.
Che piacciano o meno.

Sorvolo sul fatto che ti sia permesso di fare apprezzamenti personali,forse puoi pensare che il benessere economico te ne dia licenza ma non e' cosi'.
Io facevo riferimento ai collezionisti,non a chi ha 3 o 4 orologi commerciali.Quindi non capisco come tu possa esserti sentito chiamato in causa...
Stammi bene che c'e' gia' il Coronavirus a turbare i pensieri.

I fatti sono questi per te, tra i collezionisti posso esserci anch'io ed il termine "che schifo" è riprovevole rivolto a chiunque.
Quale benessere economico?
Di cosa parli?
Dai il tuo incriticabile giudizio tecnico e lascia stare gli altri, quelli che non la pensano come te (che sono tanti) dammi retta che poi diventi fastidioso.
Tu collezionista?Di orologi non mi risulta.

Quanto alla tecnica parliamo di dati perlopiu' oggettivi,di sindacabile c'e' poco.
So anche che la maggior parte degli appassionati non gradisce l'argomento,basta pero' non leggere il poco che scrivo in proposito.
Il giorno in cui vorro' accaparrarmi un po' di consenso mi mettero' a dissertare di lunette rosso-blu o rosso-nere o se sia meglio un orologio da 38 o da 42mm. ;)

alanford

  • *****
  • 6928
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #11 il: Maggio 14, 2020, 18:47:45 pm »
Alessa',i fatti sono questi.
Che piacciano o meno.

Sorvolo sul fatto che ti sia permesso di fare apprezzamenti personali,forse puoi pensare che il benessere economico te ne dia licenza ma non e' cosi'.
Io facevo riferimento ai collezionisti,non a chi ha 3 o 4 orologi commerciali.Quindi non capisco come tu possa esserti sentito chiamato in causa...
Stammi bene che c'e' gia' il Coronavirus a turbare i pensieri.

I fatti sono questi per te, tra i collezionisti posso esserci anch'io ed il termine "che schifo" è riprovevole rivolto a chiunque.
Quale benessere economico?
Di cosa parli?
Dai il tuo incriticabile giudizio tecnico e lascia stare gli altri, quelli che non la pensano come te (che sono tanti) dammi retta che poi diventi fastidioso.
Tu collezionista?Di orologi non mi risulta.

Quanto alla tecnica parliamo di dati perlopiu' oggettivi,di sindacabile c'e' poco.
So anche che la maggior parte degli appassionati non gradisce l'argomento,basta pero' non leggere il poco che scrivo in proposito.
Il giorno in cui vorro' accaparrarmi un po' di consenso mi mettero' a dissertare di lunette rosso-blu o rosso-nere o se sia meglio un orologio da 38 o da 42mm. ;)
Sentiamo nella tua ottica cos'è un collezionista e sentiamo anche dove io sono collocato  nelle tue graduatorie di sottospecie di semplici appassionati di orologi.
Ti faccio presente pure che nelle discussioni se meglio 38 o 40 tu non manchi mai.
E ti faccio anche notare che stai continuando con un tono saccente e sprezzante ad offendere quelli che non la pensano come te.
E mo basta continua pure da solo.
« Ultima modifica: Maggio 14, 2020, 18:50:05 pm da alanford »

e.m.

  • *****
  • 1992
    • Mostra profilo
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #12 il: Maggio 14, 2020, 19:07:09 pm »
Alessa',i fatti sono questi.
Che piacciano o meno.

Sorvolo sul fatto che ti sia permesso di fare apprezzamenti personali,forse puoi pensare che il benessere economico te ne dia licenza ma non e' cosi'.
Io facevo riferimento ai collezionisti,non a chi ha 3 o 4 orologi commerciali.Quindi non capisco come tu possa esserti sentito chiamato in causa...
Stammi bene che c'e' gia' il Coronavirus a turbare i pensieri.

I fatti sono questi per te, tra i collezionisti posso esserci anch'io ed il termine "che schifo" è riprovevole rivolto a chiunque.
Quale benessere economico?
Di cosa parli?
Dai il tuo incriticabile giudizio tecnico e lascia stare gli altri, quelli che non la pensano come te (che sono tanti) dammi retta che poi diventi fastidioso.
Tu collezionista?Di orologi non mi risulta.

Quanto alla tecnica parliamo di dati perlopiu' oggettivi,di sindacabile c'e' poco.
So anche che la maggior parte degli appassionati non gradisce l'argomento,basta pero' non leggere il poco che scrivo in proposito.
Il giorno in cui vorro' accaparrarmi un po' di consenso mi mettero' a dissertare di lunette rosso-blu o rosso-nere o se sia meglio un orologio da 38 o da 42mm. ;)
Sentiamo nella tua ottica cos'è un collezionista e sentiamo anche dove io sono collocato  nelle tue graduatorie di sottospecie di semplici appassionati di orologi.
Ti faccio presente pure che nelle discussioni se meglio 38 o 40 tu non manchi mai.
E ti faccio anche notare che stai continuando con un tono saccente e sprezzante ad offendere quelli che non la pensano come te.
E mo basta continua pure da solo.
Stai facendo tutto da solo,ti sei svegliato male questa mattina?
Ti sei sentito chiamato in causa quando eri l'ultima persona alla quale avrei pensato di rivolgermi.
Hai fatto degli apprezzamenti personali offensivi.
Sinceramente non capisco.

alanford

  • *****
  • 6928
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #13 il: Maggio 14, 2020, 19:30:13 pm »
Alessa',i fatti sono questi.
Che piacciano o meno.

Sorvolo sul fatto che ti sia permesso di fare apprezzamenti personali,forse puoi pensare che il benessere economico te ne dia licenza ma non e' cosi'.
Io facevo riferimento ai collezionisti,non a chi ha 3 o 4 orologi commerciali.Quindi non capisco come tu possa esserti sentito chiamato in causa...
Stammi bene che c'e' gia' il Coronavirus a turbare i pensieri.

I fatti sono questi per te, tra i collezionisti posso esserci anch'io ed il termine "che schifo" è riprovevole rivolto a chiunque.
Quale benessere economico?
Di cosa parli?
Dai il tuo incriticabile giudizio tecnico e lascia stare gli altri, quelli che non la pensano come te (che sono tanti) dammi retta che poi diventi fastidioso.
Tu collezionista?Di orologi non mi risulta.

Quanto alla tecnica parliamo di dati perlopiu' oggettivi,di sindacabile c'e' poco.
So anche che la maggior parte degli appassionati non gradisce l'argomento,basta pero' non leggere il poco che scrivo in proposito.
Il giorno in cui vorro' accaparrarmi un po' di consenso mi mettero' a dissertare di lunette rosso-blu o rosso-nere o se sia meglio un orologio da 38 o da 42mm. ;)
Sentiamo nella tua ottica cos'è un collezionista e sentiamo anche dove io sono collocato  nelle tue graduatorie di sottospecie di semplici appassionati di orologi.
Ti faccio presente pure che nelle discussioni se meglio 38 o 40 tu non manchi mai.
E ti faccio anche notare che stai continuando con un tono saccente e sprezzante ad offendere quelli che non la pensano come te.
E mo basta continua pure da solo.
Stai facendo tutto da solo,ti sei svegliato male questa mattina?
Ti sei sentito chiamato in causa quando eri l'ultima persona alla quale avrei pensato di rivolgermi.
Hai fatto degli apprezzamenti personali offensivi.
Sinceramente non capisco.
§

Mi sono immedesimato e giustamente nella categoria che tu disprezzi e che ti fa schifo.
Mi sa che non sono io che mi sono svegliato male, il deprecabile termine schifo lo hai tirato fuori tu non io poi se vuoi rigirare la frittata fai pure lo scritto sta li ed ognuno può trarne le proprie conclusioni.

Bonimba

  • *****
  • 1022
    • Mostra profilo
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #14 il: Maggio 14, 2020, 20:35:19 pm »
Giusto per stemperare un po'.. Rifaccio la domanda : ma con un calibro di 8.13 mm non si poteva far meglio di uno spessore totale di 14.5 mm? E anche la cassa forse con un 38 di diametro calibro si potevano limare un paio di mm dai 44. Forse.
" Ho tirato avanti le lancette dell'orologio. Così , per ingannare il tempo " A. Bergonzoni