Orologico Forum 3.0

Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858

Bertroo

  • *****
  • 32697
    • Mostra profilo
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #15 il: Maggio 14, 2020, 20:57:40 pm »
44x14.5 in bronzo...praticamente pesa quanto una tuta da palombaro

Riguardo gli “altri” orologi.
A me avere un DB25 solotempo non  farebbe schifo, pur non azionando la slitta, così come un solotempo RD Homage, un Gronefeld, un Journe CS.
Ma anche tutti i miei che possiedo, non aziono nessuna slitta ma pazienza. Mi piacciono da matti e se a qualcuno fanno schifo, amen!  :D
Anzi, tra tutti quelli che prossimamente vorrei prendere non c’è nessuna slitta, e alcuni costano anche più di in ripetizione.
Personalmente prima di una ripetizione ne ho una marea che vorrei, un DB o un Gronefeld su tutti.
« Ultima modifica: Maggio 14, 2020, 21:23:18 pm da Bertroo »

Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #16 il: Maggio 14, 2020, 21:07:45 pm »
Orologio notevole. Ma con uno spessore del cal di 8.13 mm non si poteva fare un po' meglio di 14.5 di spessore totale?
e anche i 44 di diametro non scherzano affatto...

S.M.

  • *****
  • 3776
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #17 il: Maggio 14, 2020, 21:24:23 pm »
Penso che Erm abbia voluto fare un discorso generico sull'andazzo diffuso, non riferito a persone specifiche.
Oltretutto su questo forum dove ancora si parla di Orologi.....

Tra l'altro mi trova pure d'accordo.
Su, non nascondiamo la realtà.
La maggior parte degli pseudo-appassionati ora corre dietro a ghiere o scrittine rosse e non sa nemmeno cosa sia un rattrapante.
E le case li accontentano con orologi banali ogni volta vestiti con un abito diverso.
Costruire un calibro cronografico come quello del Minerva, costa ed è pure difficilmente meccanizzabile, occorre molto lavoro umano.
Cambiare un quadrante, il colore di una ghiera, coniare una "limited edition" con pippo, pluto o topolino incisi dietro è molto più facile e fa contenti i beoti.

Tornando all'oggetto del topic, gli anni d'oro di Minerva sono ahimè passati con il pensionamento di Cabiddu.
Anche questo orologio, se gli togliamo il meraviglioso movimento, lascia trasparire una caduta di stile.
Dimensioni, materiali, colori, non appartengono alla Minerva di qualche anno fa. Anche la scelta del 17-29 anzichè del più piccolo ed altrettanto meraviglioso 13-20 secondo me è stata fatta per poter offrire un orologio più grande come moda vuole.
Però con lo spessore se ne sono passati. Secondo me si poteva stare tranquillamente entro i 12mm.
Anche la scelta del bronzo o del titanio. Questi sono orologi che devono essere fatti d'oro od al massimo in acciaio lucido.

Con il bronzo lasciamoci fare le campane.
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #18 il: Maggio 14, 2020, 21:59:42 pm »
Penso che Erm abbia voluto fare un discorso generico sull'andazzo diffuso, non riferito a persone specifiche.
Oltretutto su questo forum dove ancora si parla di Orologi.....

Tra l'altro mi trova pure d'accordo.
Su, non nascondiamo la realtà.
La maggior parte degli pseudo-appassionati ora corre dietro a ghiere o scrittine rosse e non sa nemmeno cosa sia un rattrapante.
E le case li accontentano con orologi banali ogni volta vestiti con un abito diverso.
Costruire un calibro cronografico come quello del Minerva, costa ed è pure difficilmente meccanizzabile, occorre molto lavoro umano.
Cambiare un quadrante, il colore di una ghiera, coniare una "limited edition" con pippo, pluto o topolino incisi dietro è molto più facile e fa contenti i beoti.

Tornando all'oggetto del topic, gli anni d'oro di Minerva sono ahimè passati con il pensionamento di Cabiddu.
Anche questo orologio, se gli togliamo il meraviglioso movimento, lascia trasparire una caduta di stile.
Dimensioni, materiali, colori, non appartengono alla Minerva di qualche anno fa. Anche la scelta del 17-29 anzichè del più piccolo ed altrettanto meraviglioso 13-20 secondo me è stata fatta per poter offrire un orologio più grande come moda vuole.
Però con lo spessore se ne sono passati. Secondo me si poteva stare tranquillamente entro i 12mm.
Anche la scelta del bronzo o del titanio. Questi sono orologi che devono essere fatti d'oro od al massimo in acciaio lucido.

Con il bronzo lasciamoci fare le campane.

sono d'accordissimo...non avrei saputo riassumerlo meglio...

Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #19 il: Maggio 14, 2020, 22:23:46 pm »
Calibro da urlo, lo trovo più bello e sontuoso di un 179, il che è tutto dire, ma quadrante così così e dimensioni che potevano essere più contenute in spessore, almeno 1,5mm in meno, ma secondo me anche un paio di mm nel diametro.
Dimenticavo il prezzo: Fantastico
« Ultima modifica: Maggio 14, 2020, 22:26:15 pm da leolunetta »
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

Patrizio

  • *****
  • 15587
  • Homo sapiens non urinat in ventum
    • MSN Messenger - patmonfa@hotmail.com
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #20 il: Maggio 14, 2020, 22:29:08 pm »
se ci calmassimo un po' sarebbe meglio
lasciamo perdere i giudizi personali, gli schifi e le definizioni di collezionismo.
sereni discutiamo di questo bel pezzo che anche secondo me è un po' grosso.
- Homo sapiens non urinat in ventum -


Bertroo

  • *****
  • 32697
    • Mostra profilo
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #21 il: Maggio 14, 2020, 22:35:15 pm »
Ma possibile “solo” 30k?
Sono sempre costati di più i MB Minerva

e.m.

  • *****
  • 1992
    • Mostra profilo
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #22 il: Maggio 14, 2020, 23:33:57 pm »
Per fortuna che c'e' chi capisce altrimenti potrei credere di essere un pazzo o di aver dimenticato il saper scrivere in italiano.

Bonimba

  • *****
  • 1022
    • Mostra profilo
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #23 il: Maggio 15, 2020, 00:03:00 am »
Perché le due ruote a colonna sono diverse tra di loro?
" Ho tirato avanti le lancette dell'orologio. Così , per ingannare il tempo " A. Bergonzoni

e.m.

  • *****
  • 1992
    • Mostra profilo
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #24 il: Maggio 15, 2020, 00:26:19 am »
Perché le due ruote a colonna sono diverse tra di loro?
Quella a cinque torrette comanda le funzioni chrono cioe' essendo l'orologio monopulsante parte,arresta ed azzera,l'altra non fa che chiudere o aprire la pinza che agisce da freno sulla ruota che porta la sfera del rattrapante.

Bertroo

  • *****
  • 32697
    • Mostra profilo
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #25 il: Maggio 15, 2020, 00:29:52 am »
Comunque secondo me il costo è sbagliato.
Su c24 i primi che si trovano stanno a 24-25k sono usati e non sono rattrapanti.

Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #26 il: Maggio 15, 2020, 05:00:58 am »
Comunque secondo me il costo è sbagliato.
Su c24 i primi che si trovano stanno a 24-25k sono usati e non sono rattrapanti.

Infatti io avrei detto almeno il doppio, ma se fosse meglio così.
Comunque il calibro più lo vedo più mi sembra bello, davvero un capolavoro.
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

alanford

  • *****
  • 6928
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #27 il: Maggio 15, 2020, 07:41:11 am »
Penso che Erm abbia voluto fare un discorso generico sull'andazzo diffuso, non riferito a persone specifiche.
Oltretutto su questo forum dove ancora si parla di Orologi.....

Tra l'altro mi trova pure d'accordo.
Su, non nascondiamo la realtà.
La maggior parte degli pseudo-appassionati ora corre dietro a ghiere o scrittine rosse e non sa nemmeno cosa sia un rattrapante.
E le case li accontentano con orologi banali ogni volta vestiti con un abito diverso.
Costruire un calibro cronografico come quello del Minerva, costa ed è pure difficilmente meccanizzabile, occorre molto lavoro umano.
Cambiare un quadrante, il colore di una ghiera, coniare una "limited edition" con pippo, pluto o topolino incisi dietro è molto più facile e fa contenti i beoti.

Tornando all'oggetto del topic, gli anni d'oro di Minerva sono ahimè passati con il pensionamento di Cabiddu.
Anche questo orologio, se gli togliamo il meraviglioso movimento, lascia trasparire una caduta di stile.
Dimensioni, materiali, colori, non appartengono alla Minerva di qualche anno fa. Anche la scelta del 17-29 anzichè del più piccolo ed altrettanto meraviglioso 13-20 secondo me è stata fatta per poter offrire un orologio più grande come moda vuole.
Però con lo spessore se ne sono passati. Secondo me si poteva stare tranquillamente entro i 12mm.
Anche la scelta del bronzo o del titanio. Questi sono orologi che devono essere fatti d'oro od al massimo in acciaio lucido.

Con il bronzo lasciamoci fare le campane.

Io sono senz'altro d'accordo ma il punto del discorso è diverso.
Bisogna avere RISPETTO anche per gli appassionati di lunette sbiadite o scritte rosse.
Ognuno vive la sua passione a proprio modo.
Io trovo senza senso l'importanza che si da al seriale rispetto all'orologio stesso.
Tra due orologi uguali se quello con il seriale B piuttosto che A costa di meno non avrei dubbi nello scegliere il B perché io colleziono orologi e non seriali ma questo è solo il mio punto di vista e mai mi sognerei di scrivere che chi fa questo è uno scemo o fa schifo, perché dobbiamo avere rispetto per tutti, stiamo parlando di cose futili e quindi le offese non debbono esserci per alcuno a prescindere da come la pensa.
Io ho passato il periodo delle complicazioni, le slitte ed i pulsanti non mi interessano più se non guardarli, ora guardo ad orologi semplici, comodi e leggibili allora?
Sono una sottospecie come quelli delle lunette?
Mi dispiace aver acceso un vespaio ma il termine SCHIFO in questo forum non era mai stato utilizzato dal 2004 da quando ci sono io  ad oggi e la cosa mi ha disturbato e non poco.

fansie

  • *****
  • 2332
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #28 il: Maggio 15, 2020, 07:49:35 am »
Giusto per stemperare un po'.. Rifaccio la domanda : ma con un calibro di 8.13 mm non si poteva far meglio di uno spessore totale di 14.5 mm? E anche la cassa forse con un 38 di diametro calibro si potevano limare un paio di mm dai 44. Forse.

Sono d'accordo.
Federico

Errol

  • *****
  • 3430
    • Mostra profilo
Re:Favoloso Montblanc/Minerva rattrapante 1858
« Risposta #29 il: Maggio 15, 2020, 08:27:41 am »
Giusto per stemperare un po'.. Rifaccio la domanda : ma con un calibro di 8.13 mm non si poteva far meglio di uno spessore totale di 14.5 mm? E anche la cassa forse con un 38 di diametro calibro si potevano limare un paio di mm dai 44. Forse.

Sono d'accordo.

io mica tanto.
sicuramente qualche cosa in meno si poteva fare, ma oltre gli 8.13 mm del calibro si sono due vetri, un quadrante e 5 livelli di lancette (contenere il tutto in 6 mm mi sembra comunque un buon risultato)