Orologico Forum 3.0

Zelos Mirage Tourbillon

Zelos Mirage Tourbillon
« il: Maggio 31, 2020, 12:41:50 pm »
Come promesso su fessbuc, Elshan Tang, proprietario ed anima del marchio Zelos (ricordiamo che è un giovane ingegnere), ha presentato il primo di (pare) una serie di orologi con i quali intende superare la soglia del low cost per entrare definitivamente nel settore dell'orologeria di lusso, pur a prezzi accessibili, lo Zelos Mirage Tourbillon:




Il calibro, progettato e costruito in Svizzera da La Joux-Perret, è un tourbillon volante con treno degli ingranaggi posizionato a lato della gabbia del tourbillon (che così è più visibile) ed è offerto con una scheletratura moderna, simile a quella già realizzata per il calibro Unitas che anima lo Skyraider, sempre di Zelos.





Le caratteristiche del calibro LJP 7814 a carica manuale sono una frequenza di 28.800 alternanze ed una riserva di carica di 60 ore.







Per la cassa, che ha un diametro 41 millimetri per 11,5 di spessore ed è impermeabile a 50 metri, sono previste varianti in titanio, Timascus o in rame con lega d'argento/Mokume-gane.









Infine la produzione è limitata a 10 soli esemplari: 2 in titanio, 3 in Mokume-gane (bronzo), 5 in Timascus
Prezzo: 10.900 US$ in titanio, 11.900 US$ altri.











Qui un video del nuovo modello:

Zelos Tourbillon



Re:Zelos Mirage Tourbillon
« Risposta #1 il: Maggio 31, 2020, 16:56:39 pm »
Prezzo molto interessante per un tourbillon e buona trasparenza del movimento.
L'orologio però non mi piace, ha una architettura del calibro che trovo poco attraente, idem per le sfere e anche la cassa non mi entusiasma.
Titanio a parte, le altre 2 finiture di cassa le trovo un po' eccessive e al limite del pacchiano.
Nonostante il prezzo relativamente basso e il numero limitato a 10, credo faranno comunque fatica a venderli.IMHO
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

fansie

  • *****
  • 2499
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Zelos Mirage Tourbillon
« Risposta #2 il: Maggio 31, 2020, 21:10:37 pm »
Zelos mischia spesso stili diversi, a quant'ho potuto vedere.
Un tourbillon nuovo a 10k, nel mercato dell'usato, può essere uno sfizio carino.
Federico

Bertroo

  • *****
  • 32906
    • Mostra profilo
Re:Zelos Mirage Tourbillon
« Risposta #3 il: Giugno 01, 2020, 00:08:17 am »
Boh non è che mi piaccia più dai tanto ma sarei curioso di vederlo dal vivo, anche per capirne meglio el rifiniture

S.M.

  • *****
  • 3929
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Zelos Mirage Tourbillon
« Risposta #4 il: Giugno 01, 2020, 12:28:08 pm »
L'orologio non piace neanche a me. Il suo stile non incontra i miei guusti.

Però fa riflettere la proposta di un Tourbillon con movimento progettato e realizzato in Svizzera ad un prezzo di 10k.
Questo dimostra che è possibile produrre calibri interessanti anche a prezzi umani.
Se ci mettessimo sopra altri 5k di finiture manuali (e con 5k ci si fa davvero molto lavoro), probabilmente avremmo un orologio che se la batte con ben più blasonati marchi.

Le casse pur non rientrando nei miei gusti, invece sembrano (almeno in foto) che già siano di ottimo livello.
Anche qui con 2k di "attenzioni" si potrebbe innalzare il livello fino al top.

Insomma, con 18K si avrebbe un Orologio Tourbillon che non sfigurerebbe con i mostri sacri.

Che questi mostri sacri ci stiano prendendo per il culo??
 :o :o

Un applauso a Zelos ed a tutti i microbrand che stanno nascendo.
Fosse la volta buona che aprissimo gli occhi.
« Ultima modifica: Giugno 01, 2020, 12:31:25 pm da S.M. »
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Re:Zelos Mirage Tourbillon
« Risposta #5 il: Giugno 01, 2020, 13:00:47 pm »
L'orologio non piace neanche a me. Il suo stile non incontra i miei guusti.

Però fa riflettere la proposta di un Tourbillon con movimento progettato e realizzato in Svizzera ad un prezzo di 10k.
Questo dimostra che è possibile produrre calibri interessanti anche a prezzi umani.
Se ci mettessimo sopra altri 5k di finiture manuali (e con 5k ci si fa davvero molto lavoro), probabilmente avremmo un orologio che se la batte con ben più blasonati marchi.

Le casse pur non rientrando nei miei gusti, invece sembrano (almeno in foto) che già siano di ottimo livello.
Anche qui con 2k di "attenzioni" si potrebbe innalzare il livello fino al top.

Insomma, con 18K si avrebbe un Orologio Tourbillon che non sfigurerebbe con i mostri sacri.

Che questi mostri sacri ci stiano prendendo per il culo??
 :o :o

Un applauso a Zelos ed a tutti i microbrand che stanno nascendo.
Fosse la volta buona che aprissimo gli occhi.

Trovatemelo un professionista che lavora finiture manuali su un tourbillon Zelos con un sovrapprezzo di 5k al cliente...
Purtroppo ad oggi non ce ne sono, almeno non di blasonati. Se facessero fare il lavoro ad Osvaldo di Eluxio(con tutto il rispetto perché è pure bravo ma non ha il "nome magico"...) può darsi che 5/6k in più possa costare e ad ogni modo io credo che un orologio con un marchio che nasce come economico, resta tale comunque, perché se sale di livello e non imbrocca e le probabilità sono alte, gli orologi rischi di trovarli interessanti solo nell'usato(sempre che qualcuno li prenda nuovi prima) e per pochi appassionati.
Purtroppo l'orologio è un mercato del lusso e dei nomi prima che della tecnica e della qualità.
La "qualità/prezzo" poco si accosta al settore, meglio lasciare tale parametro ad altri oggetti di indubbia utilità, non gli orologi perfettamente inutili quanto per pochi.
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

S.M.

  • *****
  • 3929
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Zelos Mirage Tourbillon
« Risposta #6 il: Giugno 01, 2020, 13:35:37 pm »
L'orologio non piace neanche a me. Il suo stile non incontra i miei guusti.

Però fa riflettere la proposta di un Tourbillon con movimento progettato e realizzato in Svizzera ad un prezzo di 10k.
Questo dimostra che è possibile produrre calibri interessanti anche a prezzi umani.
Se ci mettessimo sopra altri 5k di finiture manuali (e con 5k ci si fa davvero molto lavoro), probabilmente avremmo un orologio che se la batte con ben più blasonati marchi.

Le casse pur non rientrando nei miei gusti, invece sembrano (almeno in foto) che già siano di ottimo livello.
Anche qui con 2k di "attenzioni" si potrebbe innalzare il livello fino al top.

Insomma, con 18K si avrebbe un Orologio Tourbillon che non sfigurerebbe con i mostri sacri.

Che questi mostri sacri ci stiano prendendo per il culo??
 :o :o

Un applauso a Zelos ed a tutti i microbrand che stanno nascendo.
Fosse la volta buona che aprissimo gli occhi.

Trovatemelo un professionista che lavora finiture manuali su un tourbillon Zelos con un sovrapprezzo di 5k al cliente...
Purtroppo ad oggi non ce ne sono, almeno non di blasonati. Se facessero fare il lavoro ad Osvaldo di Eluxio(con tutto il rispetto perché è pure bravo ma non ha il "nome magico"...) può darsi che 5/6k in più possa costare e ad ogni modo io credo che un orologio con un marchio che nasce come economico, resta tale comunque, perché se sale di livello e non imbrocca e le probabilità sono alte, gli orologi rischi di trovarli interessanti solo nell'usato(sempre che qualcuno li prenda nuovi prima) e per pochi appassionati.
Purtroppo l'orologio è un mercato del lusso e dei nomi prima che della tecnica e della qualità.
La "qualità/prezzo" poco si accosta al settore, meglio lasciare tale parametro ad altri oggetti di indubbia utilità, non gli orologi perfettamente inutili quanto per pochi.
Posso dirti per certo che in Vacheron tutte le finiture classiche (perlage, anglange, Cotes de Geneve) venivano fatte si a mano, ma da "umili" operaie (tutte donne) chine sopra i banconi. Molto ben attrezzate (tutte avevano anche microscopi), ma pur sempre manodopera di costo medio ed assolutamente sconosciuta.
Non pensare che a rifinire un movimento Patek, Vacheron o AP ci mettano chissà quali Maestri.

Forse per i pezzi da scheletrare, incidere, dipingere, ma per un "normale" Turbo che ti fanno comunque pagare 80-100k ci mettono le operaie che ho visto io.

Anche pagandole 200€ al giorno, con 5k fatti un pò i conti quanti giorni possono lavorare un movimento già bello che finito come quello di questi Zeno....
Te lo rendono lucido e con gli spigoli vivi che ti ci puoi specchiare, altrochè.
Io ti sto parlando di investire altri 5k esclusivamente per rifinire ogni singolo calibro.
Guarda che non è poco.


P.S.: Io uno Zeno così fatto non lo comprerei comunque, perchè non piace. E' solo per dire che con i grandi Brand stiamo pagando tutto fuorchè la qualità.
Ben vengano esempi come Zeno
« Ultima modifica: Giugno 01, 2020, 13:40:24 pm da S.M. »
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

e.m.

  • *****
  • 2159
    • Mostra profilo
Re:Zelos Mirage Tourbillon
« Risposta #7 il: Giugno 01, 2020, 15:04:43 pm »
Un tourbillon,99 volte su 100,va in mano ad un appassionato erudito che sa bene cosa compra.
Va in mano a persone con buona disponibilita' economica.
Va in mano a chi ha gia' tanti altri orologi in cascina e non orologi di secondo piano.
Va in mano a chi ha sviluppato anche un senso estetico non indifferente.
Per quale ragione un tal appassionato dovrebbe sentirsi attratto da codesto Zelos che altro non e' che un accozzaglia di stili e viene ospitato in una cassa che ha somiglianza con un carro armato?

Re:Zelos Mirage Tourbillon
« Risposta #8 il: Giugno 01, 2020, 15:35:54 pm »
L'orologio non piace neanche a me. Il suo stile non incontra i miei guusti.

Però fa riflettere la proposta di un Tourbillon con movimento progettato e realizzato in Svizzera ad un prezzo di 10k.
Questo dimostra che è possibile produrre calibri interessanti anche a prezzi umani.
Se ci mettessimo sopra altri 5k di finiture manuali (e con 5k ci si fa davvero molto lavoro), probabilmente avremmo un orologio che se la batte con ben più blasonati marchi.

Le casse pur non rientrando nei miei gusti, invece sembrano (almeno in foto) che già siano di ottimo livello.
Anche qui con 2k di "attenzioni" si potrebbe innalzare il livello fino al top.

Insomma, con 18K si avrebbe un Orologio Tourbillon che non sfigurerebbe con i mostri sacri.

Che questi mostri sacri ci stiano prendendo per il culo??
 :o :o

Un applauso a Zelos ed a tutti i microbrand che stanno nascendo.
Fosse la volta buona che aprissimo gli occhi.

Trovatemelo un professionista che lavora finiture manuali su un tourbillon Zelos con un sovrapprezzo di 5k al cliente...
Purtroppo ad oggi non ce ne sono, almeno non di blasonati. Se facessero fare il lavoro ad Osvaldo di Eluxio(con tutto il rispetto perché è pure bravo ma non ha il "nome magico"...) può darsi che 5/6k in più possa costare e ad ogni modo io credo che un orologio con un marchio che nasce come economico, resta tale comunque, perché se sale di livello e non imbrocca e le probabilità sono alte, gli orologi rischi di trovarli interessanti solo nell'usato(sempre che qualcuno li prenda nuovi prima) e per pochi appassionati.
Purtroppo l'orologio è un mercato del lusso e dei nomi prima che della tecnica e della qualità.
La "qualità/prezzo" poco si accosta al settore, meglio lasciare tale parametro ad altri oggetti di indubbia utilità, non gli orologi perfettamente inutili quanto per pochi.
Posso dirti per certo che in Vacheron tutte le finiture classiche (perlage, anglange, Cotes de Geneve) venivano fatte si a mano, ma da "umili" operaie (tutte donne) chine sopra i banconi. Molto ben attrezzate (tutte avevano anche microscopi), ma pur sempre manodopera di costo medio ed assolutamente sconosciuta.
Non pensare che a rifinire un movimento Patek, Vacheron o AP ci mettano chissà quali Maestri.

Forse per i pezzi da scheletrare, incidere, dipingere, ma per un "normale" Turbo che ti fanno comunque pagare 80-100k ci mettono le operaie che ho visto io.

Anche pagandole 200€ al giorno, con 5k fatti un pò i conti quanti giorni possono lavorare un movimento già bello che finito come quello di questi Zeno....
Te lo rendono lucido e con gli spigoli vivi che ti ci puoi specchiare, altrochè.
Io ti sto parlando di investire altri 5k esclusivamente per rifinire ogni singolo calibro.
Guarda che non è poco.


P.S.: Io uno Zeno così fatto non lo comprerei comunque, perchè non piace. E' solo per dire che con i grandi Brand stiamo pagando tutto fuorchè la qualità.
Ben vengano esempi come Zeno
Il marchio in questione è Zelos, non Zeno... 😂
Tanto perché il marchio è 'noto ed apprezzato' all'appassionato erudito...😂
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

Re:Zelos Mirage Tourbillon
« Risposta #9 il: Giugno 01, 2020, 15:50:58 pm »
Un tourbillon,99 volte su 100,va in mano ad un appassionato erudito che sa bene cosa compra.
Va in mano a persone con buona disponibilita' economica.
Va in mano a chi ha gia' tanti altri orologi in cascina e non orologi di secondo piano.
Va in mano a chi ha sviluppato anche un senso estetico non indifferente.
Per quale ragione un tal appassionato dovrebbe sentirsi attratto da codesto Zelos che altro non e' che un accozzaglia di stili e viene ospitato in una cassa che ha somiglianza con un carro armato?

Esattamente.
Ce lo vedete un appassionato con una collezione di 25/30 orologi tra Rolex, Audemars, PP, Cartier, VC, etc... a comprare questo Zelos solo perché costa poco? Io francamente no.
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

fansie

  • *****
  • 2499
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Zelos Mirage Tourbillon
« Risposta #10 il: Giugno 01, 2020, 15:53:54 pm »
Immagino che un tourbillon, se non è di qualità altissima perde pure il senso di esistere. Non contribuendo né alla precisione di marcia, né alla resa estetica dell'orologio.
Alla fine tanto per risparmiare, vale la pena prendere quello cinese a 2000 euro, che costa meno di tutti, tanto per dire di avere un tourbillon. Se non è ben rifinito e in materiale nobile, che m'importa sia Swiss Made, può essere pure cinese.
Apparte che già Tag Heuer, che già ha un nome importante, vende il tourbillon su queste cifre.
Federico

Re:Zelos Mirage Tourbillon
« Risposta #11 il: Giugno 01, 2020, 15:58:44 pm »
Francamente per quanto "poco" costi, non possiamo neanche considerarlo il tourbillon 'per il popolo', visto che 12k un operaio o un impiegato li guadagna con un anno (o due) di risparmi se è single e vive con mamma(se è single si fa un Rolex è meglio perché magari trova più facilmente il partner... 😂) e forse mai se è sposato con moglie, figli e mutuo di casa.
Quest'orologio più ci penso meno ha senso.IMHO
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

Bertroo

  • *****
  • 32906
    • Mostra profilo
Re:Zelos Mirage Tourbillon
« Risposta #12 il: Giugno 01, 2020, 16:18:21 pm »
Un tourbillon,99 volte su 100,va in mano ad un appassionato erudito che sa bene cosa compra.
Va in mano a persone con buona disponibilita' economica.
Va in mano a chi ha gia' tanti altri orologi in cascina e non orologi di secondo piano.
Va in mano a chi ha sviluppato anche un senso estetico non indifferente.
Per quale ragione un tal appassionato dovrebbe sentirsi attratto da codesto Zelos che altro non e' che un accozzaglia di stili e viene ospitato in una cassa che ha somiglianza con un carro armato?


Concordo pienamente.
E non facciamo il contrario di “se costa tanto vale” e dire “se costa poco ci perculano meglio questo”.
A rivederlo sembra proprio una cosa brutta. A sto l’unto preferisco il turbo di TH che lo fa 15k ma sembra una cosa migliore.
Nell’ingrandire le foto le rifiniture sono inesistenti.

Re:Zelos Mirage Tourbillon
« Risposta #13 il: Giugno 01, 2020, 16:34:48 pm »
Un tourbillon,99 volte su 100,va in mano ad un appassionato erudito che sa bene cosa compra.
Va in mano a persone con buona disponibilita' economica.
Va in mano a chi ha gia' tanti altri orologi in cascina e non orologi di secondo piano.
Va in mano a chi ha sviluppato anche un senso estetico non indifferente.
Per quale ragione un tal appassionato dovrebbe sentirsi attratto da codesto Zelos che altro non e' che un accozzaglia di stili e viene ospitato in una cassa che ha somiglianza con un carro armato?


Concordo pienamente.
E non facciamo il contrario di “se costa tanto vale” e dire “se costa poco ci perculano meglio questo”.
A rivederlo sembra proprio una cosa brutta. A sto l’unto preferisco il turbo di TH che lo fa 15k ma sembra una cosa migliore.
Nell’ingrandire le foto le rifiniture sono inesistenti.

Il tourbo di Tag Heuer si trova a 11/12k nuovo. Tra l'altro è anche crono...
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

Bertroo

  • *****
  • 32906
    • Mostra profilo
Re:Zelos Mirage Tourbillon
« Risposta #14 il: Giugno 01, 2020, 16:42:54 pm »
Io lo preferisco di gran lunga