Orologico Forum 3.0

prezzi... inflazione o pazzie?!?!?!

S.M.

  • *****
  • 3926
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:prezzi... inflazione o pazzie?!?!?!
« Risposta #15 il: Giugno 23, 2020, 11:23:41 am »
Permettimi Alessandro, il discorso coglione o non coglione, non dipende dalla capacità di spesa, ma da come spendi i tuoi soldi.

Paradossalmente chi comprasse uno Swatch a 1.000€ (non so nemmeno se esistono più) sarebbe più coglione di uno che compra un super complicato fatto in 10 pezzi a 100.000€.

Si tratta sempre di beni superflui.
Uno accessibile a molti, diciamo pure a tutti qui dentro, ed uno no.
Beh, in questo caso il “ricco” sarebbe l’intelligente, il “poveraccio” che compra l’orologio di plastica, il coglione.

Non è solo un fatto di soldi.
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

S.M.

  • *****
  • 3926
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:prezzi... inflazione o pazzie?!?!?!
« Risposta #16 il: Giugno 23, 2020, 11:39:50 am »
Dirò di più.

Non credo che l’amico Persson che ha aperto questa discussione, non possa permettersi di comprare a 200€ il cinturino che desidera, è che si sente preso in giro a quella cifra.

In questo caso mi autodenuncio come autentico “coglione” perché un paio di anni fa’ io comprai il cinturino originale al mio AP pagandolo 400€.
Consapevolmente coglione perché varrà non più di 50€.
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Alessandrino Mercuri(alanford)

  • *****
  • 7097
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:prezzi... inflazione o pazzie?!?!?!
« Risposta #17 il: Giugno 23, 2020, 11:46:25 am »
Permettimi Alessandro, il discorso coglione o non coglione, non dipende dalla capacità di spesa, ma da come spendi i tuoi soldi.

Paradossalmente chi comprasse uno Swatch a 1.000€ (non so nemmeno se esistono più) sarebbe più coglione di uno che compra un super complicato fatto in 10 pezzi a 100.000€.

Si tratta sempre di beni superflui.
Uno accessibile a molti, diciamo pure a tutti qui dentro, ed uno no.
Beh, in questo caso il “ricco” sarebbe l’intelligente, il “poveraccio” che compra l’orologio di plastica, il coglione.

Non è solo un fatto di soldi.

No no...dipende dalla capacità di spesa altroché!
Se io sono ricco sfondato, sarei un coglione se mi mettessi a sindacare sull'effettivo valore di quello che compro o mettermi a fare una trattativa per risparmiare mille euro.
Sono ricco, compro quello che mi piace punto.
Le altre considerazioni le lascio a voi  (noi) poveracci io sono contento così anche se i poveracci pensano che io sia un coglione.
Ossia se io diventassi ricco dovrei comportarmi come quando ero povero?
Allora resto povero! :D

persson

Re:prezzi... inflazione o pazzie?!?!?!
« Risposta #18 il: Giugno 23, 2020, 11:51:44 am »
perdonami Alessandro ma sono in totale disaccordo con il tuo ragionamento.
Mi adottasse pure il Sultano del Bruneil non accetterei mai di buttare via i miei soldi per oggetti che oggettimente e idealmente non li valgono... perché quel RO i soldi per cui é venduto ora, non li vale, punto.
Non amo essere preso in giro, ne da ricco ne da povero, ne mi piace omologarmi a degli spesso ignoranti con i portafoglio gonfio, quasi sempre senza meriti ma spesso con enormi demeriti... (Casamonica & Rolex docet) quindi la mia vita puó serenamente andare avanti senza di lui e senza tantissimi altri oggetti folli.
Concordo su ogni singolo concetto, parola, punteggiature e spazio espresso da S.M.... avrei forse addolcito la forma, forse (ma le cose vanno anche dette per come sono) ma di certo non la sostanza.
ha perfettamente ragione a sfogarsi perché le genialate di pochi, toccano e condizionano spesso la vita di molti... nel superfluo come nell'essenziale.
E prima o poi i risultati arrivano.

S.M.

  • *****
  • 3926
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:prezzi... inflazione o pazzie?!?!?!
« Risposta #19 il: Giugno 23, 2020, 12:08:31 pm »
Il tuo ragionamento Alessandro (nota bene, ho detto il tuo ragionamento, non i tuoi fatti) nel campo degli orologi ci ha portato esattamente alla condizione in cui siamo.

Io nel ‘92 con meno di due stipendi potevo comprarmi un Submariner.
Se oggi se me ne occorrono più di quattro, è per questa logica.
Il risultato è che io non comprerò più il submariner perché c’è chi avendo il portafoglio pieno, ragiona con il glande e non con il cervello.

Almeno prendiamoci la soddisfazione di farli passare per quello che sono.
COGLIONI.

E direi che noi tutti, popolo di appassionati competenti e consapevoli, dovremmo denunciare in ogni occasione che si presenti, su ogni piattaforma, social o discussione che ci stanno prendendo in giro.

Non credo che cambierà molto, ma non si sa mai per la viralita’ di come circolano le notizie oggi.
« Ultima modifica: Giugno 23, 2020, 12:11:00 pm da S.M. »
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Bug04

  • ***
  • 229
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:prezzi... inflazione o pazzie?!?!?!
« Risposta #20 il: Giugno 23, 2020, 12:16:27 pm »
È vero però che i soldi non hanno, alla fine dei giochi, solo un valore intrinseco ma anche una componente marginale che, al crescere delle disponibilità, ne diluisce il peso specifico.
5 Euro trovati per terra non fanno alcuna differenza per molti, lasciati a un mendicante possono rappresentare il sostentamento della giornata.
Il prezzo di un 15202 diventa totalmente irrilevante per un milionario (al quale poi, alla fine, verrà anche venduto nuovo dal concessionario che per un high net worth spesso “trova” la disponibilità di articoli ai più irreperibili).
Personalmente però, ovviamente parlo secondo mia percezione, trovo che le killer reference a volte (non sempre) vengano acquistate anche da chi non sia poi così ricco.
« Ultima modifica: Giugno 23, 2020, 12:37:00 pm da Bug04 »

Alessandrino Mercuri(alanford)

  • *****
  • 7097
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:prezzi... inflazione o pazzie?!?!?!
« Risposta #21 il: Giugno 23, 2020, 12:27:22 pm »
perdonami Alessandro ma sono in totale disaccordo con il tuo ragionamento.
Mi adottasse pure il Sultano del Bruneil non accetterei mai di buttare via i miei soldi per oggetti che oggettimente e idealmente non li valgono... perché quel RO i soldi per cui é venduto ora, non li vale, punto.
Non amo essere preso in giro, ne da ricco ne da povero, ne mi piace omologarmi a degli spesso ignoranti con i portafoglio gonfio, quasi sempre senza meriti ma spesso con enormi demeriti... (Casamonica & Rolex docet) quindi la mia vita puó serenamente andare avanti senza di lui e senza tantissimi altri oggetti folli.
Concordo su ogni singolo concetto, parola, punteggiature e spazio espresso da S.M.... avrei forse addolcito la forma, forse (ma le cose vanno anche dette per come sono) ma di certo non la sostanza.
ha perfettamente ragione a sfogarsi perché le genialate di pochi, toccano e condizionano spesso la vita di molti... nel superfluo come nell'essenziale.
E prima o poi i risultati arrivano.

Amico mio, tu ragioni come me ossia non da povero ma neanche da ricco.
Non siamo mai stati ricchi ed e giusto così ma se diventassi ricco e continuassi a ragionare come un povero mi sentirei un fesso, mi srmbrerebbe di prendere in giro il prossimo a voler lesinare i mille euro aspirando solo a diventare il più ricco del cimitero.
Riguardo il 15202 sulla base di cosa non vale quei soldi?
Potrei capire il Nautilus 5711di
Patek  che è stato completamente snaturato ma questo è l’unico che è rimasto a parte il fondello trasparente come papà Genta lo aveva pensato compreso il movimento.
« Ultima modifica: Giugno 23, 2020, 12:29:55 pm da alanford »

e.m.

  • *****
  • 2151
    • Mostra profilo
Re:prezzi... inflazione o pazzie?!?!?!
« Risposta #22 il: Giugno 23, 2020, 14:04:35 pm »
Mia esperienza con un conoscente ricco.
Vuole comprarsi una barca a vela,ha bisogno di un consulente,mi prega di accompagnarlo al salone di Genova,decide lui la lunghezza,10 metri e non 15 o 20 che si sarebbe tranquillamente potuto permettere,io devo indicargli solo quella costruita meglio.
Gli piacciono gli orologi ma non ne capisce,ha ancora bisogno di qualcuno che lo indirizzi,proprio perche' non vuol buttare soldi.Gli do qualche dritta,si lascia guidare ed acquista una serie di orologi notevoli,certo costosi per i parametri di allora,ma con un buon rapporto qualita'-prezzo.
Ferrari in garage,casa a Lugano (che diventeranno due in modo che gli amici possano andare a trovarlo senza bisogno di andare in albergo),case un po' ovunque.
Essendo uno che i soldi se li e' sudati non stava attento a come li spendeva,di piu'.
Tirchio?Assolutamente no.Di certo i soldi non li buttava al vento pur avendo tutto e piu' di tutto e non facendosi mancare nulla.
Questo per dire che l'essere ricchi non fa rima con l'essere coglioni.
Se la ricchezza e' figlia del lavoro.
Se si e' ricchi perche' si e' vinto al Totocalcio...

Alessandrino Mercuri(alanford)

  • *****
  • 7097
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:prezzi... inflazione o pazzie?!?!?!
« Risposta #23 il: Giugno 23, 2020, 14:33:46 pm »
Mia esperienza con un conoscente ricco.
Vuole comprarsi una barca a vela,ha bisogno di un consulente,mi prega di accompagnarlo al salone di Genova,decide lui la lunghezza,10 metri e non 15 o 20 che si sarebbe tranquillamente potuto permettere,io devo indicargli solo quella costruita meglio.
Gli piacciono gli orologi ma non ne capisce,ha ancora bisogno di qualcuno che lo indirizzi,proprio perche' non vuol buttare soldi.Gli do qualche dritta,si lascia guidare ed acquista una serie di orologi notevoli,certo costosi per i parametri di allora,ma con un buon rapporto qualita'-prezzo.
Ferrari in garage,casa a Lugano (che diventeranno due in modo che gli amici possano andare a trovarlo senza bisogno di andare in albergo),case un po' ovunque.
Essendo uno che i soldi se li e' sudati non stava attento a come li spendeva,di piu'.
Tirchio?Assolutamente no.Di certo i soldi non li buttava al vento pur avendo tutto e piu' di tutto e non facendosi mancare nulla.
Questo per dire che l'essere ricchi non fa rima con l'essere coglioni.
Se la ricchezza e' figlia del lavoro.
Se si e' ricchi perche' si e' vinto al Totocalcio...

Io penso che si è più coglioni a non spenderli che a spenderli ma è la mia i dea, non sono mai stato ricco e magari se ci divento cambio e la mia ambizione sarà di essere il più ricco del cimitero come dicevo prima.

e.m.

  • *****
  • 2151
    • Mostra profilo
Re:prezzi... inflazione o pazzie?!?!?!
« Risposta #24 il: Giugno 23, 2020, 15:37:28 pm »
Mia esperienza con un conoscente ricco.
Vuole comprarsi una barca a vela,ha bisogno di un consulente,mi prega di accompagnarlo al salone di Genova,decide lui la lunghezza,10 metri e non 15 o 20 che si sarebbe tranquillamente potuto permettere,io devo indicargli solo quella costruita meglio.
Gli piacciono gli orologi ma non ne capisce,ha ancora bisogno di qualcuno che lo indirizzi,proprio perche' non vuol buttare soldi.Gli do qualche dritta,si lascia guidare ed acquista una serie di orologi notevoli,certo costosi per i parametri di allora,ma con un buon rapporto qualita'-prezzo.
Ferrari in garage,casa a Lugano (che diventeranno due in modo che gli amici possano andare a trovarlo senza bisogno di andare in albergo),case un po' ovunque.
Essendo uno che i soldi se li e' sudati non stava attento a come li spendeva,di piu'.
Tirchio?Assolutamente no.Di certo i soldi non li buttava al vento pur avendo tutto e piu' di tutto e non facendosi mancare nulla.
Questo per dire che l'essere ricchi non fa rima con l'essere coglioni.
Se la ricchezza e' figlia del lavoro.
Se si e' ricchi perche' si e' vinto al Totocalcio...

Io penso che si è più coglioni a non spenderli che a spenderli ma è la mia i dea, non sono mai stato ricco e magari se ci divento cambio e la mia ambizione sarà di essere il più ricco del cimitero come dicevo prima.
Una cosa e' spenderli,e ti ho portato esempi reali,una cosa e' buttarli dalla finestra.

Errol

  • *****
  • 3457
    • Mostra profilo
Re:prezzi... inflazione o pazzie?!?!?!
« Risposta #25 il: Giugno 23, 2020, 15:53:13 pm »
Mia esperienza con un conoscente ricco.
Vuole comprarsi una barca a vela,ha bisogno di un consulente,mi prega di accompagnarlo al salone di Genova,decide lui la lunghezza,10 metri e non 15 o 20 che si sarebbe tranquillamente potuto permettere,io devo indicargli solo quella costruita meglio.
Gli piacciono gli orologi ma non ne capisce,ha ancora bisogno di qualcuno che lo indirizzi,proprio perche' non vuol buttare soldi.Gli do qualche dritta,si lascia guidare ed acquista una serie di orologi notevoli,certo costosi per i parametri di allora,ma con un buon rapporto qualita'-prezzo.
Ferrari in garage,casa a Lugano (che diventeranno due in modo che gli amici possano andare a trovarlo senza bisogno di andare in albergo),case un po' ovunque.
Essendo uno che i soldi se li e' sudati non stava attento a come li spendeva,di piu'.
Tirchio?Assolutamente no.Di certo i soldi non li buttava al vento pur avendo tutto e piu' di tutto e non facendosi mancare nulla.
Questo per dire che l'essere ricchi non fa rima con l'essere coglioni.
Se la ricchezza e' figlia del lavoro.
Se si e' ricchi perche' si e' vinto al Totocalcio...

Scusa Ermanno ma a me sembra un discorso assurdo.
io (intendo lui) c'ho il grano vero, voglio un po' di orologi e li faccio scegliere a te?
magari tu gli hai fatto prendere 10 ripetizioni e pure a buon mercato ma magari lui, a livello di gusto personale, voleva un 5711 (dico per fare un esempio).
non dico che gli resterà il rosichino perchè volendo va li e lo compra, ma se non lo fa allora qual'è il vantaggio di essere ricchi? avrà pure comprato pezzi migliori e avrà salvaguardato il proprio capitale (forse) ma resterà sempre con  l'insoddisfazione di non avere quello che realmente avrebbe voluto.

va bene i consigli ma poi alla fine, proprio perchè ricco, spendesse in quello che gli piace non in quello che "intrinsecamente vale".
        

Alessandrino Mercuri(alanford)

  • *****
  • 7097
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:prezzi... inflazione o pazzie?!?!?!
« Risposta #26 il: Giugno 23, 2020, 15:58:28 pm »
Mia esperienza con un conoscente ricco.
Vuole comprarsi una barca a vela,ha bisogno di un consulente,mi prega di accompagnarlo al salone di Genova,decide lui la lunghezza,10 metri e non 15 o 20 che si sarebbe tranquillamente potuto permettere,io devo indicargli solo quella costruita meglio.
Gli piacciono gli orologi ma non ne capisce,ha ancora bisogno di qualcuno che lo indirizzi,proprio perche' non vuol buttare soldi.Gli do qualche dritta,si lascia guidare ed acquista una serie di orologi notevoli,certo costosi per i parametri di allora,ma con un buon rapporto qualita'-prezzo.
Ferrari in garage,casa a Lugano (che diventeranno due in modo che gli amici possano andare a trovarlo senza bisogno di andare in albergo),case un po' ovunque.
Essendo uno che i soldi se li e' sudati non stava attento a come li spendeva,di piu'.
Tirchio?Assolutamente no.Di certo i soldi non li buttava al vento pur avendo tutto e piu' di tutto e non facendosi mancare nulla.
Questo per dire che l'essere ricchi non fa rima con l'essere coglioni.
Se la ricchezza e' figlia del lavoro.
Se si e' ricchi perche' si e' vinto al Totocalcio...

Io penso che si è più coglioni a non spenderli che a spenderli ma è la mia i dea, non sono mai stato ricco e magari se ci divento cambio e la mia ambizione sarà di essere il più ricco del cimitero come dicevo prima.
Una cosa e' spenderli,e ti ho portato esempi reali,una cosa e' buttarli dalla finestra.


persson

Re:prezzi... inflazione o pazzie?!?!?!
« Risposta #27 il: Giugno 23, 2020, 22:04:49 pm »
E direi che noi tutti, popolo di appassionati competenti e consapevoli, dovremmo denunciare in ogni occasione che si presenti, su ogni piattaforma, social o discussione che ci stanno prendendo in giro.

Esattamente... i miei due centesimi in tal senso li ho appena spesi...

Risposta alla mia richiesta:
Gent.mo buongiorno ,
il prezzo di un cinturino in alligatore tranciato è di € 200.00 + 9.00 di spedizione ( se in contrassegno € 10.00 )
I prezzi sono già con iva
Se dovesse confermare l’ordine ci serviranno i suoi dati per la fatturazione , con codice fiscale , e l’indirizzo di spedizione
Per quanto riguarda l’ordine , ci servirà anche la lunghezza dei due spezzoni
La ringrazio e porgo
Cordiali saluti


Mia risposta alla loro proposta:
Buonasera
Innanzi tutto ringrazio per la Vostra cortese e repentina risposta, la quale tuttavia, mi sorprende molto.
Ho giá acquistato nel corso degli anni questo identico prodotto  presso di  Voi, qui i dati degli acquisti passati:
-   Fattura 426 del 13/09/2005 – prezzo unitario 43,00 euro comprensive di spese di trasporto
-   Fattura 227 del 26/05/2008 – prezzo unitario 53,00 euro comprensive di spese di trasporto
Alla luce di ció, non comprendo, pur aspettandomi un normale aumento, come il prezzo richiesto per questo medesimo articolo possa ora essere addirittura quadruplicato!
Non riesco a trovare un esempio similare a tale situazione, lo stesso orologio su cui dovrei installare questo cinturino, dal 2004 ad oggi ha avuto un incremento di prezzo del 33%, non del 400%.
Non entro nel merito delle Vostre scelte commerciali, che comunque mi sfuggono totalmente e non sto cercando di ottenere sconti o intavolare trattative, sto solo motivando, oggettivamente, il perché non posso trasformare la mia richiesta in un ordine.
Ringraziandovi comunque per il tempo dedicatomi, porgo i mei più cordiali saluti.


"ca nisciun è fess!"  ;)

e fortunatamente non tutto il mondo si é follemente "imparaculito"

https://www.ebay.it/itm/CINTURINO-PELLE-DI-ALLIGATORE-VERO-DA-20-16-mm-NERO-OPACO/163761577438?hash=item2620f35dde:g:FGEAAOSw9Nha~Dmt
(chissá come mai non é piú disponibile?! :D )
« Ultima modifica: Giugno 23, 2020, 22:43:02 pm da persson »

S.M.

  • *****
  • 3926
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:prezzi... inflazione o pazzie?!?!?!
« Risposta #28 il: Giugno 23, 2020, 22:12:42 pm »
Ben fatto!!!
Applauso!!!!!

Avrei dovuto fare così pure io, coglione che sono... :(

E dovremmo fare così tutti. Anche per gli orologi, altro che metterci in lista sperando di essere tra i prescelti....
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Bonimba

  • *****
  • 1043
    • Mostra profilo
Re:prezzi... inflazione o pazzie?!?!?!
« Risposta #29 il: Giugno 23, 2020, 22:44:56 pm »
...
e fortunatamente non tutto il mondo si é follemente "imparaculito"

https://www.ebay.it/itm/CINTURINO-PELLE-DI-ALLIGATORE-VERO-DA-20-16-mm-NERO-OPACO/163761577438?hash=item2620f35dde:g:FGEAAOSw9Nha~Dmt
Quindi dodici anni fa che hai pagato un cinturino in alligatore 53 euro ti hanno dato proprio una bella fregatura.
« Ultima modifica: Giugno 23, 2020, 22:51:35 pm da Bonimba »
" Ho tirato avanti le lancette dell'orologio. Così , per ingannare il tempo " A. Bergonzoni