Orologico Forum 3.0

Speedmaster Moonwatch - forse è la volta buona

Bertroo

  • *****
  • 33319
    • Mostra profilo
Re:Speedmaster Moonwatch - forse è la volta buona
« Risposta #30 il: Gennaio 08, 2021, 12:56:47 pm »
Mah...devo essere sincero? Un orologino era prima e un orologino è ora.
Il calibro è una diminutio dell’originale, corona piccola, dura è scomoda da azionare. Vetro plastica, 30mt wr, non ha nulla di innovativo...listino 6.3k??? Ma per favore.
Avuto è dato via senza rimpianti perché è proprio poca roba, al di là del gusto estetico ovviamente

e.m.

  • *****
  • 2489
    • Mostra profilo
Re:Speedmaster Moonwatch - forse è la volta buona
« Risposta #31 il: Gennaio 08, 2021, 14:45:52 pm »
Ecco cosa vuol dire seguire le mode,non riuscire a quantificare il valore di un oggetto.

GEKKO

  • *****
  • 1265
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Speedmaster Moonwatch - forse è la volta buona
« Risposta #32 il: Gennaio 08, 2021, 15:01:31 pm »
A me il prezzo del nuovo non sembra così scandaloso. Non so trovare un cronografo svizzero meccanico di pari livello a un prezzo più basso. Mi viene in mente il Longines Avigation Big Eye ma non l'ho mai preso in mano e non so nulla del movimento.

gidi_34

  • *****
  • 671
  • Bari
    • Mostra profilo
Re:Speedmaster Moonwatch - forse è la volta buona
« Risposta #33 il: Gennaio 08, 2021, 15:10:26 pm »
lo speed è sempre lo speed...non è paragonabile con nulla, nulla è paragonabile minimanete alla sua storia. Può piacere, può non piacere, ma lui sarà sempre lo speed. Gli altri no.

Ci son tanti orologi che come lui sono nell'olimpo dell'orologeria per icona e storia, molti come lui non valgono i soldi che costano...ma sono loro. I re. Il resto sono orologi migliori tecnicamente ma senza storia, senza iconocità.

Son tutti beni di lusso, inutili nella loro funzione oggi come oggi. Come i beni di lusso costan tanto e queste referenze storiche e iconiche mantengono (anzi aumentano) il loro valore di rivendita nel tempo.

Poi c'è il discorso mode...sono quelle più vendute e ricercate, a molti da fastidio. io francamente me ne infischio, se una cosa mi piace la compro.

Re:Speedmaster Moonwatch - forse è la volta buona
« Risposta #34 il: Gennaio 08, 2021, 15:56:01 pm »
Quando,oramai una decina di anni fa stavo per acquistarlo, il prezzo più conveniente per un nuovo l'avevo trovato da un reseller di Torino , Prestigio del Tempo in Pza Vittorio Veneto.
Però un po' di anni son passati....
Il negozio nel frattempo ha cambiato proprietà...oggi si chiama dream watch

Alan Ford

  • *****
  • 7368
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Speedmaster Moonwatch - forse è la volta buona
« Risposta #35 il: Gennaio 08, 2021, 16:30:11 pm »
lo speed è sempre lo speed...non è paragonabile con nulla, nulla è paragonabile minimanete alla sua storia. Può piacere, può non piacere, ma lui sarà sempre lo speed. Gli altri no.

Ci son tanti orologi che come lui sono nell'olimpo dell'orologeria per icona e storia, molti come lui non valgono i soldi che costano...ma sono loro. I re. Il resto sono orologi migliori tecnicamente ma senza storia, senza iconocità.

Son tutti beni di lusso, inutili nella loro funzione oggi come oggi. Come i beni di lusso costan tanto e queste referenze storiche e iconiche mantengono (anzi aumentano) il loro valore di rivendita nel tempo.

Poi c'è il discorso mode...sono quelle più vendute e ricercate, a molti da fastidio. io francamente me ne infischio, se una cosa mi piace la compro.

Come il treno! 8)

gidi_34

  • *****
  • 671
  • Bari
    • Mostra profilo
Re:Speedmaster Moonwatch - forse è la volta buona
« Risposta #36 il: Gennaio 08, 2021, 16:34:09 pm »
è bello il treno :)

Re:Speedmaster Moonwatch - forse è la volta buona
« Risposta #37 il: Gennaio 08, 2021, 16:36:00 pm »
Quando,oramai una decina di anni fa stavo per acquistarlo, il prezzo più conveniente per un nuovo l'avevo trovato da un reseller di Torino , Prestigio del Tempo in Pza Vittorio Veneto.
Però un po' di anni son passati....
Il negozio nel frattempo ha cambiato proprietà...oggi si chiama dream watch

Si... hanno un moon esalite nuovo, scontato 4% sul listino...

Mah...devo essere sincero? Un orologino era prima e un orologino è ora.
Il calibro è una diminutio dell’originale, corona piccola, dura è scomoda da azionare. Vetro plastica, 30mt wr, non ha nulla di innovativo...listino 6.3k??? Ma per favore.
Avuto è dato via senza rimpianti perché è proprio poca roba, al di là del gusto estetico ovviamente

Se poi sia meglio la ruota a colonne del 321 o lo scappamento coassiale del 3861... la prima c’è anche sui crono seagull, la seconda riduce la manutenzione ed è una delle principali innovazioni nell’orologeria meccanica moderna.
Mi ripeterò ma allora la tecnologia e l’affidabilità all’interno di una smartband da 30€ fanno sembrare il moonwatch fisicamente andato sulla luna (al vertice della classifica di quale sia il vero vero vero moonwatch) come un orologino.

Qui si parla di beni di lusso, con dinamiche  e logiche ingiustificate e a volte incomprensibili.

Se no diventa un po’ una discussione alla pari di “è un Garpez? Ma con 30 mila lire il mio falegname me la fa meglio”
Luca

Re:Speedmaster Moonwatch - forse è la volta buona
« Risposta #38 il: Gennaio 08, 2021, 17:33:43 pm »
Quando,oramai una decina di anni fa stavo per acquistarlo, il prezzo più conveniente per un nuovo l'avevo trovato da un reseller di Torino , Prestigio del Tempo in Pza Vittorio Veneto.
Però un po' di anni son passati....
Il negozio nel frattempo ha cambiato proprietà...oggi si chiama dream watch

Si... hanno un moon esalite nuovo, scontato 4% sul listino...

Mah...devo essere sincero? Un orologino era prima e un orologino è ora.
Il calibro è una diminutio dell’originale, corona piccola, dura è scomoda da azionare. Vetro plastica, 30mt wr, non ha nulla di innovativo...listino 6.3k??? Ma per favore.
Avuto è dato via senza rimpianti perché è proprio poca roba, al di là del gusto estetico ovviamente

Se poi sia meglio la ruota a colonne del 321 o lo scappamento coassiale del 3861... la prima c’è anche sui crono seagull, la seconda riduce la manutenzione ed è una delle principali innovazioni nell’orologeria meccanica moderna.
Mi ripeterò ma allora la tecnologia e l’affidabilità all’interno di una smartband da 30€ fanno sembrare il moonwatch fisicamente andato sulla luna (al vertice della classifica di quale sia il vero vero vero moonwatch) come un orologino.

Qui si parla di beni di lusso, con dinamiche  e logiche ingiustificate e a volte incomprensibili.

Se no diventa un po’ una discussione alla pari di “è un Garpez? Ma con 30 mila lire il mio falegname me la fa meglio”
Sono abbastanza d'accordo perchè, al netto delle mode, un Omega Speedmaster è effettivamente andato fuori dalla nostra atmosfera, un altrettanto iconoco e modaiolo Submariner, al massimo, ha permesso a Sean Connery di accendere una sigaretta al momento giusto.

e.m.

  • *****
  • 2489
    • Mostra profilo
Re:Speedmaster Moonwatch - forse è la volta buona
« Risposta #39 il: Gennaio 08, 2021, 20:06:50 pm »
Quindi e' giusto che per un bene di lusso (poi spiegatemi cosa oltre al tozzo di pane non lo sia) dobbiamo farci prendere per i fondelli da produttori e rivenditori.
Uno Speed prodotto oggi,tolto il design,cosa ha che fare con un omologo fine anni 60?
Quanto costa produrlo?
Esageriamo e diciamo 500 euro.
Ed il resto,cioe' 4500 euro, cos'e' se non riconoscibilita'?

Bertroo

  • *****
  • 33319
    • Mostra profilo
Re:Speedmaster Moonwatch - forse è la volta buona
« Risposta #40 il: Gennaio 08, 2021, 21:05:58 pm »
Potete dire ciò che volete...icone, lusso, Re e cose simili.
È un orologio moderno mediocre e tale rimane.
La storia la hanno solo i primi! I Re sono loro. Gli altri sono tutte derivazioni.
Anche io acquisto ciò che mi piace e proprio per questo acquisto ciò che per me è anche qualitativamente migliore.
I moderni non sono icone. Sono repliche. Se mi piacciono me ne infischio, ma sempre repliche dell’originale sono. E migliori dello Speedmaster, di quello Speedmaster, ce ne sono.
Uno su tutti? Il suo fratello Replica. Vetro zaffiro e 1185. Oppure i nuovi col 9300.

Bertroo

  • *****
  • 33319
    • Mostra profilo
Re:Speedmaster Moonwatch - forse è la volta buona
« Risposta #41 il: Gennaio 08, 2021, 21:34:34 pm »
Quando,oramai una decina di anni fa stavo per acquistarlo, il prezzo più conveniente per un nuovo l'avevo trovato da un reseller di Torino , Prestigio del Tempo in Pza Vittorio Veneto.
Però un po' di anni son passati....
Il negozio nel frattempo ha cambiato proprietà...oggi si chiama dream watch

Si... hanno un moon esalite nuovo, scontato 4% sul listino...

Mah...devo essere sincero? Un orologino era prima e un orologino è ora.
Il calibro è una diminutio dell’originale, corona piccola, dura è scomoda da azionare. Vetro plastica, 30mt wr, non ha nulla di innovativo...listino 6.3k??? Ma per favore.
Avuto è dato via senza rimpianti perché è proprio poca roba, al di là del gusto estetico ovviamente

Se poi sia meglio la ruota a colonne del 321 o lo scappamento coassiale del 3861... la prima c’è anche sui crono seagull, la seconda riduce la manutenzione ed è una delle principali innovazioni nell’orologeria meccanica moderna.
Mi ripeterò ma allora la tecnologia e l’affidabilità all’interno di una smartband da 30€ fanno sembrare il moonwatch fisicamente andato sulla luna (al vertice della classifica di quale sia il vero vero vero moonwatch) come un orologino.

Qui si parla di beni di lusso, con dinamiche  e logiche ingiustificate e a volte incomprensibili.

Se no diventa un po’ una discussione alla pari di “è un Garpez? Ma con 30 mila lire il mio falegname me la fa meglio”

Non proprio. Perché c’è ruota e ruota.
Fare una vera ruota a colonne ha costi elevati, e soprattutto se ben fatta e supportata da delle leve ben rifinite e un movimento ben progettato, non solo aumenta la morbidezza degli innesti ma anche la precisione degli stessi e né aumenta il pregio.
Come è altresì vero che l’attuale calibro dello Speedmaster è un calibro evirato e rispetto a come è nato è un movimento inferiore.
Poi per parlare dell’orologio in se non è questione di Garpez o meno. Mi fermo alle cose oggettive, corona piccola e scomoda, innesti duri come motozappa, wr 30mt, vetro plastica e calibro mediocre. Poi che piaccia o meno è un altro discorso che non sto a sindacare, i gusti sono gusti e tutti rispettabili.
« Ultima modifica: Gennaio 08, 2021, 21:36:27 pm da Bertroo »

gidi_34

  • *****
  • 671
  • Bari
    • Mostra profilo
Re:Speedmaster Moonwatch - forse è la volta buona
« Risposta #42 il: Gennaio 08, 2021, 22:45:10 pm »
Possiamo disquisire quanto vogliamo. Il moon, il submariner, il reverso, lo zenith el primero in tutte le sue forme, il breitling navitimer e tanti altri sono icone. Il resto son compitini fatti alla grande. In collezione dovrebbero starci tutti. Per me.

GEKKO

  • *****
  • 1265
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Speedmaster Moonwatch - forse è la volta buona
« Risposta #43 il: Gennaio 08, 2021, 22:49:53 pm »
Non è una replica. Questa definizione è errata. Omega non ha mai smesso di fare lo Speedmaster. È una evoluzione del modello. Chiamiamola anche involuzione ma tant'è. Il concetto di replica è ben diverso.

Bertroo

  • *****
  • 33319
    • Mostra profilo
Re:Speedmaster Moonwatch - forse è la volta buona
« Risposta #44 il: Gennaio 08, 2021, 23:02:19 pm »
Possiamo disquisire quanto vogliamo. Il moon, il submariner, il reverso, lo zenith el primero in tutte le sue forme, il breitling navitimer e tanti altri sono icone. Il resto son compitini fatti alla grande. In collezione dovrebbero starci tutti. Per me.

Vero Giuseppe. Ma i primi. Po come dice Ermanno sono versioni moderne degli originali. Ho 7 orologi, ma Personalmente non ho un submariner, non ho un moon e tantomeno un Navitimer...e penso proprio di non comprarne nessuno di questi 3!  :D
« Ultima modifica: Gennaio 08, 2021, 23:03:53 pm da Bertroo »