Orologico Forum 3.0

Girard Perregaux e Ulysse Nardin rattrapanti Venus 179: Valutazione per acquisto

Sinceramente lascerei stare Singapore e mi concentrerei sull'Italiano, userei l'altro solo per dare un pò di corda a scendere col prezzo.
Meno di 7/8k come partenza credo inutile provare, a 3/4k ci si prende un Berlin in acciaio. Qui siamo molto più su ed il venditore non può non saperlo.
Fai sempre in tempo a salire. Ma non hai nulla da permutare nel caso gli interessi?
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

e.m.

  • *****
  • 2237
    • Mostra profilo
Ho consigliato a Sly la stessa base economica suggerita da Leandro.
E' una complicazione che nessuno cerca,come accade per i perpetui.
Quindi partirei con il solito Submariner usato e nudo.

Bellissimi entrambi ....se proprio dovessi scegliere forse UN

tonio5

  • ****
  • 404
    • Mostra profilo
Quali sono le referenze di questi 2 orologi?
Sono veramente splendidi ma ho una leggera preferenza verso l’UN

Sono entrambi orologi molto belli.
Con il cuore e per via del quadrante direi UN, ma il calibro del GP sembra meglio rifinitito.
Propendo anche io per un'offerta base di 3/4000 € per il Girard Perregaux, hai visto mai....

S.M.

  • *****
  • 3959
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Mamma mia.... io gli auguro con tutto il cuore che riesca a prende uno dei due a 6-7k, ma sarebbe davvero un furto....

È difficile fare una valutazione visti gli esigui numeri prodotti, ma comparandoli con i possibili competitor direi che stiamo molto bassi.

Sia i Minerva Villeret, i Lange 1815 (si, lo so che non è rattrapante ma ha i minuti saltanti) si attestano sui 30-35k.
Non parliamo di Patek perché li sfondiamo i 45k.
Non mi vengono in mente altri paragoni.

Spero di sbagliare, però secondo me siamo molto lontani dalle cifre che alla fine chiederanno i venditori.
Per quello di Singapore, tassativo è considerarci un viaggetto di piacere per andare di persona.
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Alessandrino Mercuri(alanford)

  • *****
  • 7125
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Mamma mia.... io gli auguro con tutto il cuore che riesca a prende uno dei due a 6-7k, ma sarebbe davvero un furto....

È difficile fare una valutazione visti gli esigui numeri prodotti, ma comparandoli con i possibili competitor direi che stiamo molto bassi.

Sia i Minerva Villeret, i Lange 1815 (si, lo so che non è rattrapante ma ha i minuti saltanti) si attestano sui 30-35k.
Non parliamo di Patek perché li sfondiamo i 45k.
Non mi vengono in mente altri paragoni.

Spero di sbagliare, però secondo me siamo molto lontani dalle cifre che alla fine chiederanno i venditori.
Per quello di Singapore, tassativo è considerarci un viaggetto di piacere per andare di persona.

Di rattrapanti è piene il web, qui il valore aggiunto è il Venus che lo è stato fino ad ora ma adesso che c'è da dargli un valore vale meno degli altri.
Siamo alle solite sull'attribuzione dei valori.
Io essendo il Venus un calibro raro, per meno di 20K uno per l'altro non me ne priverei.

Ma il prezzo dell'U.N. è noto?

Il venditore di Singapore è fin troppo scaltro e sa bene cos'ha in mano... difatti chiede oltre 20k girandomi paginate di aste internazionali con prezzi finali ben superiori. La sua richiesta di offerta era nella speranza che sparassi alto subito.
Credo ci stiano tutti vista la rarità, certo il 99% degli appassionati di orologi non sa nemmeno di cosa si stia parlando, ma quel 1%, che comunque sono sempre qualche migliaio di persone al mondo, spenderebbero ben oltre per averlo. Parliamo di orologi che 25anni fa stavano di listino oltre i 65/70.000.000 di lire.
In caso di accordo chiederei passaggio tramite ch24 per stare tranquillo. Mai bonificherei ad uno sconosciuto che perdipiù stà dall'altra parte del mondo.


Uno o l'altro per me indifferente se trovo accordo economico. Trovare un Venus 179 è un miracolo (2 anni che cerco e scrivo a tutti) trovarne 2 assieme poi ancora di più. Mi piacciono entrambi, ognuno ha propria personalità. Trovo le finiture del G.P. leggermente superiori a livello di movimento ed una cassa/dial più moderno e sportivo. U.N. più classico e con dial meglio rifinito.

Vi terrò aggiornati.
 

Alessandrino Mercuri(alanford)

  • *****
  • 7125
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Il venditore di Singapore è fin troppo scaltro e sa bene cos'ha in mano... difatti chiede oltre 20k girandomi paginate di aste internazionali con prezzi finali ben superiori. La sua richiesta di offerta era nella speranza che sparassi alto subito.
Credo ci stiano tutti vista la rarità, certo il 99% degli appassionati di orologi non sa nemmeno di cosa si stia parlando, ma quel 1%, che comunque sono sempre qualche migliaio di persone al mondo, spenderebbero ben oltre per averlo. Parliamo di orologi che 25anni fa stavano di listino oltre i 65/70.000.000 di lire.
In caso di accordo chiederei passaggio tramite ch24 per stare tranquillo. Mai bonificherei ad uno sconosciuto che perdipiù stà dall'altra parte del mondo.


Uno o l'altro per me indifferente se trovo accordo economico. Trovare un Venus 179 è un miracolo (2 anni che cerco e scrivo a tutti) trovarne 2 assieme poi ancora di più. Mi piacciono entrambi, ognuno ha propria personalità. Trovo le finiture del G.P. leggermente superiori a livello di movimento ed una cassa/dial più moderno e sportivo. U.N. più classico e con dial meglio rifinito.

Vi terrò aggiornati.

Non per scoraggiarti ma acquistare un rattrapante senza averlo preso in mano, azionato ed analizzato per me è rischioso.
Sarà che mi sono scottato con i rattrapanti foudroyanti di GP anche se non erano Venus ma io sarei cauto.

PESSOA67

  • *****
  • 1420
    • Mostra profilo
    • E-mail
Che calibro.........io a livello estetico puro direi GP...
Roberto

Il venditore di Singapore manda foto e filmati a raffica, è molto cortese. Ovviamente l'U.N in zona è nettamente avvantaggiato per via della distanza.

S.M.

  • *****
  • 3959
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Parlando del GP 20k è una buona base di partenza per trattare.
Tirando un po’ credo potresti scendere anche a 16k che ci stanno tutti per il mio modo di vedere.

Certo, se non vuoi viaggiare Ch24 ti può essere di aiuto, ma prima devi riuscire a valutare compiutamente l’estetica dell’orologio (es.:lucidatura cassa) e la funzionalità.
Non è facile.

Per evitare tutto ciò meglio rivolgersi a quello che hai vicino casa.
Forse potresti anche spuntare un prezzo migliore e soprattutto vederlo di persona.

Fossero stati tempi migliori, qualora avessi optato per l’UN, ti avrei chiesto il contatto per il GP. Ora purtroppo non posso....
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Oltre 20k per me resta dove sta. Non glieli darà nessuno vedrai.
Io insisto nel fare una offerta per l'UN ben al di sotto di quella soglia e vedi fino a dove il venditore è disposto ad arrivare, tra l'altro con un breve spostamento me lo andrei anche a vedere e provare live.
Se poi ti sei fissato per il GP allora fai tu, ma per me è rischioso ed oneroso
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

Oltre 20k per me resta dove sta. Non glieli darà nessuno vedrai.
Io insisto nel fare una offerta per l'UN ben al di sotto di quella soglia e vedi fino a dove il venditore è disposto ad arrivare, tra l'altro con un breve spostamento me lo andrei anche a vedere e provare live.
Se poi ti sei fissato per il GP allora fai tu, ma per me è rischioso ed oneroso


concordo su tutto