Orologico Forum 3.0

meglio vintage o "new vintage"?

Re:meglio vintage o "new vintage"?
« Risposta #30 il: Settembre 22, 2020, 21:44:56 pm »
Comunque, al di là di ogni elucubrazione, io ho sempre comprato ciò che mi ha emozionato, per una ragione o un’altra.
In questo momento ci sono un paio di “finti vintage” che sto valutando
i due zenith delle foto? Bellissimi
Li prenderei entrambi, seppur uguali, li trovo “diversi”
Il primo in titanio è senza data...finalmente, non l’ho mai digerita, l’altro in acciaio con bracciale!
Ci sarebbe pure un terzo con quadrante blu molto particolare ;)

Fabrizio Rotoloni (persson)

  • ****
  • 309
  • Zenith... 1565...
    • Mostra profilo
Re:meglio vintage o "new vintage"?
« Risposta #31 il: Settembre 22, 2020, 22:56:18 pm »
Il primo in titanio è senza data...finalmente, non l’ho mai digerita...
siamo in due, anche io infatti scelsi uno dei pochi modelli che non l'aveva.
belli entrambi infatti, riedizioni molto fedeli, senza ridicole finzioni (vedi luminova ingiallito/arancione), meccaniche fedeli, in alcuni casi aggiornate sotto qualche aspetto tecnologico e soprattutto nuove.
Ottima scelta, qualsiasi essa sará!  ;)

e.m.

  • *****
  • 2299
    • Mostra profilo
Re:meglio vintage o "new vintage"?
« Risposta #32 il: Settembre 23, 2020, 01:14:41 am »
Comunque, al di là di ogni elucubrazione, io ho sempre comprato ciò che mi ha emozionato, per una ragione o un’altra.
In questo momento ci sono un paio di “finti vintage” che sto valutando
i due zenith delle foto? Bellissimi
Gli originali sono forse meno belli?

Re:meglio vintage o "new vintage"?
« Risposta #33 il: Settembre 23, 2020, 07:01:17 am »
Comunque, al di là di ogni elucubrazione, io ho sempre comprato ciò che mi ha emozionato, per una ragione o un’altra.
In questo momento ci sono un paio di “finti vintage” che sto valutando
i due zenith delle foto? Bellissimi
Gli originali sono forse meno belli?
Ciao Ermanno ;)
Assolutamente no!
I “nuovi” sono bellissimi perché bellissimi sono gli originali.
Ma personalmente, avendo altri vintage, oggi preferisco il nuovo...con i suoi vantaggi e con i limiti rispetto al vintage.
Non cerco Un quadrante virato dal tempo e una cassa vissuta, come tanti amo quelle forme e reputo una fortuna poterle avere in un orologio nuovo.

Saluti
Ignazio

jet

  • ***
  • 149
    • ICQ Messenger -
    • MSN Messenger -
    • AOL Instant Messenger -
    • Yahoo Instant Messenger -
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:meglio vintage o "new vintage"?
« Risposta #34 il: Settembre 23, 2020, 08:56:03 am »
Comunque, al di là di ogni elucubrazione, io ho sempre comprato ciò che mi ha emozionato, per una ragione o un’altra.
In questo momento ci sono un paio di “finti vintage” che sto valutando
i due zenith delle foto? Bellissimi
Gli originali sono forse meno belli?
Ciao Ermanno ;)
Assolutamente no!
I “nuovi” sono bellissimi perché bellissimi sono gli originali.
Ma personalmente, avendo altri vintage, oggi preferisco il nuovo...con i suoi vantaggi e con i limiti rispetto al vintage.
Non cerco Un quadrante virato dal tempo e una cassa vissuta, come tanti amo quelle forme e reputo una fortuna poterle avere in un orologio nuovo.

Saluti
Ignazio
secondo me è "sbagliato" considerare questi modelli come delle "operazioni nostalgia", credo che dovrebbe essere la normale evoluzione di un modello che ha avuto successo. Senza stravolgimenti, continuare a proporlo nel catalogo con adeguamenti stilistici e nei materiali. Il vintage diventa la soluzione quando il modello non viene più proposto
 

Alan Ford

  • *****
  • 7209
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:meglio vintage o "new vintage"?
« Risposta #35 il: Settembre 23, 2020, 09:47:34 am »
Comunque, al di là di ogni elucubrazione, io ho sempre comprato ciò che mi ha emozionato, per una ragione o un’altra.
In questo momento ci sono un paio di “finti vintage” che sto valutando
i due zenith delle foto? Bellissimi
Gli originali sono forse meno belli?
Ciao Ermanno ;)
Assolutamente no!
I “nuovi” sono bellissimi perché bellissimi sono gli originali.
Ma personalmente, avendo altri vintage, oggi preferisco il nuovo...con i suoi vantaggi e con i limiti rispetto al vintage.
Non cerco Un quadrante virato dal tempo e una cassa vissuta, come tanti amo quelle forme e reputo una fortuna poterle avere in un orologio nuovo.

Saluti
Ignazio
secondo me è "sbagliato" considerare questi modelli come delle "operazioni nostalgia", credo che dovrebbe essere la normale evoluzione di un modello che ha avuto successo. Senza stravolgimenti, continuare a proporlo nel catalogo con adeguamenti stilistici e nei materiali. Il vintage diventa la soluzione quando il modello non viene più proposto

Pensa se la Fiat rifacesse una nuova Topolino con le stesse forme ma  con i fari a led, i paraurti in resina,gli airbag, l'abs, l'esp, il navigatore, il servosterzo e mettiamoci anche i freni in carbonio mentre ci siamo! :D

jet

  • ***
  • 149
    • ICQ Messenger -
    • MSN Messenger -
    • AOL Instant Messenger -
    • Yahoo Instant Messenger -
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:meglio vintage o "new vintage"?
« Risposta #36 il: Settembre 23, 2020, 10:36:02 am »
Comunque, al di là di ogni elucubrazione, io ho sempre comprato ciò che mi ha emozionato, per una ragione o un’altra.
In questo momento ci sono un paio di “finti vintage” che sto valutando
i due zenith delle foto? Bellissimi
Gli originali sono forse meno belli?
Ciao Ermanno ;)
Assolutamente no!
I “nuovi” sono bellissimi perché bellissimi sono gli originali.
Ma personalmente, avendo altri vintage, oggi preferisco il nuovo...con i suoi vantaggi e con i limiti rispetto al vintage.
Non cerco Un quadrante virato dal tempo e una cassa vissuta, come tanti amo quelle forme e reputo una fortuna poterle avere in un orologio nuovo.

Saluti
Ignazio
secondo me è "sbagliato" considerare questi modelli come delle "operazioni nostalgia", credo che dovrebbe essere la normale evoluzione di un modello che ha avuto successo. Senza stravolgimenti, continuare a proporlo nel catalogo con adeguamenti stilistici e nei materiali. Il vintage diventa la soluzione quando il modello non viene più proposto

Pensa se la Fiat rifacesse una nuova Topolino con le stesse forme ma  con i fari a led, i paraurti in resina,gli airbag, l'abs, l'esp, il navigatore, il servosterzo e mettiamoci anche i freni in carbonio mentre ci siamo! :D
la nuova mini e la nuova cinquecento sono carine e se ne vedono tante in giro. Hanno rispettato la linea senza stravolgerla. Penso che se facessero un nuova topolino (stile smart, solo due posti) rispettando la forma "vintage" sarebbe un successo. Scusami, ma per il rolex submariner non è vale lo stesso discorso? rispettando la linea originale, è stato aggiornato
 

Re:meglio vintage o "new vintage"?
« Risposta #37 il: Settembre 23, 2020, 12:47:40 pm »
Sarò banale e ripetitivo, ma io compro ciò che mi piace!
Che sia una linea e in design totalmente innovativo o che sia un orologio tale e quale a 50 anni fa.
Diceva qualcuno: “ a me, me piace” :D

e.m.

  • *****
  • 2299
    • Mostra profilo
Re:meglio vintage o "new vintage"?
« Risposta #38 il: Settembre 23, 2020, 15:03:57 pm »
Queste,per me,sono copie in tutto e per tutto.
Segno inequivocabile che le industrie non vogliono perdere tempo e denaro per disegnare un qualcosa di diverso.

Il successo commerciale?
Odio quando un venditore di qualsivoglia genere commerciale si lascia uscire dalla bocca :è il più venduto.
Se piace a molti vuol dire che è banale.

Alan Ford

  • *****
  • 7209
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:meglio vintage o "new vintage"?
« Risposta #39 il: Settembre 23, 2020, 16:09:41 pm »
Comunque, al di là di ogni elucubrazione, io ho sempre comprato ciò che mi ha emozionato, per una ragione o un’altra.
In questo momento ci sono un paio di “finti vintage” che sto valutando
i due zenith delle foto? Bellissimi
Gli originali sono forse meno belli?
Ciao Ermanno ;)
Assolutamente no!
I “nuovi” sono bellissimi perché bellissimi sono gli originali.
Ma personalmente, avendo altri vintage, oggi preferisco il nuovo...con i suoi vantaggi e con i limiti rispetto al vintage.
Non cerco Un quadrante virato dal tempo e una cassa vissuta, come tanti amo quelle forme e reputo una fortuna poterle avere in un orologio nuovo.

Saluti
Ignazio
secondo me è "sbagliato" considerare questi modelli come delle "operazioni nostalgia", credo che dovrebbe essere la normale evoluzione di un modello che ha avuto successo. Senza stravolgimenti, continuare a proporlo nel catalogo con adeguamenti stilistici e nei materiali. Il vintage diventa la soluzione quando il modello non viene più proposto

Pensa se la Fiat rifacesse una nuova Topolino con le stesse forme ma  con i fari a led, i paraurti in resina,gli airbag, l'abs, l'esp, il navigatore, il servosterzo e mettiamoci anche i freni in carbonio mentre ci siamo! :D
la nuova mini e la nuova cinquecento sono carine e se ne vedono tante in giro. Hanno rispettato la linea senza stravolgerla. Penso che se facessero un nuova topolino (stile smart, solo due posti) rispettando la forma "vintage" sarebbe un successo. Scusami, ma per il rolex submariner non è vale lo stesso discorso? rispettando la linea originale, è stato aggiornato

Beh...insomma...la mini e la cinquecento hanno una vaga somiglianza ma sono sostanzialmente completamente diverse quindi direi che il paragone non regge proprio.

S.M.

  • *****
  • 4007
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:meglio vintage o "new vintage"?
« Risposta #40 il: Settembre 23, 2020, 17:07:48 pm »
Io, se possibile, preferisco sempre l’originale.

Ho evidenziato il “se possibile” perché deve essere perfetto con i pezzi giusti al posto giusto e magari anche in condizioni eccellenti.
Odio gli orologi troppo vissuti, con i cinturini laschi, i quadranti ossidati e le lancette crepate.
Se non trovo l’esemplare giusto preferisco soprassedere e rinunciare anche a costo di non comprarlo mai.

È stato così per tutti quelli che ho avuto e che ho tutt’ora.

Le copie poco mi interessano.
Se compro un orologio moderno che si rifà al passato è perché lo considero un altro modello, non perché “vorrei il vecchio ma non posso”.
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Bertroo

  • *****
  • 33023
    • Mostra profilo
Re:meglio vintage o "new vintage"?
« Risposta #41 il: Settembre 23, 2020, 22:01:17 pm »
Per me un orologio in chiave moderna che si rifà al predecessore è ben accetto.
Perché prendere un vecchio, rugoso, col quadrante rovinato o comunque invecchiato, col vetro plastica che non tiene neanche una goccia di pioggia e col calibro stra usato e revisionato non so da chi e come, quando posso prendere un nuovo con quadrante nuovo ben fatto, con cassa nuova, ottima impermeabilità, vetro zaffiro, magari corona a vite e magari anche un bel calibro a vista??? Non avrei dubbio alcuno!

Re:meglio vintage o "new vintage"?
« Risposta #42 il: Settembre 23, 2020, 22:34:09 pm »
Per me un orologio in chiave moderna che si rifà al predecessore è ben accetto.
Perché prendere un vecchio, rugoso, col quadrante rovinato o comunque invecchiato, col vetro plastica che non tiene neanche una goccia di pioggia e col calibro stra usato e revisionato non so da chi e come, quando posso prendere un nuovo con quadrante nuovo ben fatto, con cassa nuova, ottima impermeabilità, vetro zaffiro, magari corona a vite e magari anche un bel calibro a vista??? Non avrei dubbio alcuno!

se tutti la pensassero cosi' nessuno comprerebbe piu' l'epoca..
evidentemente quegli altri proprio perchè non hanno i contenuti dei moderni sono valutati...
e come se uno dicesse che una ferrari gto d'epoca vale meno di quella moderna perche' non ha i trend costruttivi attuali...

Fabrizio Rotoloni (persson)

  • ****
  • 309
  • Zenith... 1565...
    • Mostra profilo
Re:meglio vintage o "new vintage"?
« Risposta #43 il: Settembre 24, 2020, 06:51:51 am »
Roberto, io la penso esattamente come te.

diemmeo

  • *****
  • 1191
    • Mostra profilo
Re:meglio vintage o "new vintage"?
« Risposta #44 il: Settembre 24, 2020, 10:19:31 am »
Roberto, io la penso esattamente come te.

+ 1 anche se certe leziosità, tipo falso viraggio di indici e lancette sarebbe meglio evitarle