Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for /web/htdocs/www.orologico.info/home/cache/data_42d6a6cf7d2d21dc92abb8e2b3ca6184-SMF-modSettings.php in /web/htdocs/www.orologico.info/home/Sources/Load.php on line 2767
Swatch System 51
Orologico Forum 3.0

Swatch System 51

gidi_34

  • *****
  • 671
  • Bari
    • Mostra profilo
Re:Swatch System 51
« Risposta #15 il: Gennaio 08, 2021, 15:47:02 pm »
cmq nulla da dire, io preferisco uno swatch a qualsiasi altra cinesata modaiola

Re:Swatch System 51
« Risposta #16 il: Gennaio 08, 2021, 17:34:01 pm »
cmq nulla da dire, io preferisco uno swatch a qualsiasi altra cinesata modaiola
+1Convintamente

Bonimba

  • *****
  • 1123
    • Mostra profilo
Re:Swatch System 51
« Risposta #17 il: Gennaio 08, 2021, 17:43:07 pm »
Secondo me il progetto è stato abbandonato perché se fosse andato avanti sarebbe venuto alla luce il grande bluff della tanto rinomata arte orologiera Svizzera.
Non so quanti costi un 51 esattamente ma ci sono da che mo dei Seiko meccanici che costano 100 200 euro. Quindi il bluff è già venuto alla luce da un pezzo.
Sorvolando sul fatto che questo orologio è stato proposto da swatch che su questo bluff ci campa.
« Ultima modifica: Gennaio 08, 2021, 18:12:13 pm da Bonimba »
" Ho tirato avanti le lancette dell'orologio. Così , per ingannare il tempo " A. Bergonzoni

gidi_34

  • *****
  • 671
  • Bari
    • Mostra profilo
Re:Swatch System 51
« Risposta #18 il: Gennaio 10, 2021, 22:23:31 pm »
E che significa? Gli swatch son sempre costati tanto in rapporto a quello che offrivano ma hanno un loro mercato che son 30 anni che tira.

Re:Swatch System 51
« Risposta #19 il: Gennaio 12, 2021, 21:36:19 pm »
Secondo me il progetto è stato abbandonato perché se fosse andato avanti sarebbe venuto alla luce il grande bluff della tanto rinomata arte orologiera Svizzera.



Non sarebbe venuto a galla alcun bluff secondo me.
Questo perché alla gente frega ben poco di costi di produzione e politiche di vendita, ma piuttosto si lascia abbindolare dai tanti sciamani della pubblicità d'effetto.
Il 51 è semplicemente figlio di un era moderna fatta di economie di scala e di buon marketing, il tutto condito da belle promesse(non mantenute a pieno da ciò che si sente) di grande tecnologia ed assoluta precisione ed affidabilità.
Per me, in sintesi, un brocco un pò troppo reclamizzato.
Un progetto che tra l'altro rappresenta anche l'antitesi dell'orologeria tradizionale che affascina da sempre l'appassionato.
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

Re:Swatch System 51
« Risposta #20 il: Gennaio 12, 2021, 21:43:46 pm »
Secondo me il progetto è stato abbandonato perché se fosse andato avanti sarebbe venuto alla luce il grande bluff della tanto rinomata arte orologiera Svizzera.
Non so quanti costi un 51 esattamente ma ci sono da che mo dei Seiko meccanici che costano 100 200 euro.

Tra i 100 e i 200 euro a seconda del modello da quello che vedo.
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

e.m.

  • *****
  • 2489
    • Mostra profilo
Re:Swatch System 51
« Risposta #21 il: Gennaio 12, 2021, 23:17:59 pm »
Secondo me il progetto è stato abbandonato perché se fosse andato avanti sarebbe venuto alla luce il grande bluff della tanto rinomata arte orologiera Svizzera.



Non sarebbe venuto a galla alcun bluff secondo me.
Questo perché alla gente frega ben poco di costi di produzione e politiche di vendita, ma piuttosto si lascia abbindolare dai tanti sciamani della pubblicità d'effetto.
Il 51 è semplicemente figlio di un era moderna fatta di economie di scala e di buon marketing, il tutto condito da belle promesse(non mantenute a pieno da ciò che si sente) di grande tecnologia ed assoluta precisione ed affidabilità.
Per me, in sintesi, un brocco un pò troppo reclamizzato.
Un progetto che tra l'altro rappresenta anche l'antitesi dell'orologeria tradizionale che affascina da sempre l'appassionato.
Sinceramente mai sentito parlarne.
Forse perche' non seguo l'orologeria attuale, certo e' strano che leggo questi 51 per la prima volta qui.

S.M.

  • *****
  • 4146
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Swatch System 51
« Risposta #22 il: Gennaio 13, 2021, 08:14:04 am »
Non ti sei perso nulla Erm.....

È il nipote dei vecchi Swatch con i più la novità di un movimento (la cui metà è di plastica) fatto appunto di 51 pezzi ed esente da manutenzione.... ma perché lo prendi e lo cambi direttamente quando non va più...

Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Re:Swatch System 51
« Risposta #23 il: Gennaio 13, 2021, 08:35:49 am »
Io penso che l'orologeria debba interessare tutta.

Questo prodotto potrà non stuzzicare ipalati più raffinati (tra cui il mio), ma è indubbio che dietro ci sia uno sforzo progettuale non indifferente.
Ben vengano questi prodotti, che insegnano ad alcuni popoli che non si vive di sole copie.

GEKKO

  • *****
  • 1265
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Swatch System 51
« Risposta #24 il: Gennaio 13, 2021, 10:07:53 am »
Io penso che l'orologeria debba interessare tutta.

Questo prodotto potrà non stuzzicare ipalati più raffinati (tra cui il mio), ma è indubbio che dietro ci sia uno sforzo progettuale non indifferente.
Ben vengano questi prodotti, che insegnano ad alcuni popoli che non si vive di sole copie.
Quoto

S.M.

  • *****
  • 4146
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Swatch System 51
« Risposta #25 il: Gennaio 13, 2021, 10:37:48 am »
Io penso che l'orologeria debba interessare tutta.

Questo prodotto potrà non stuzzicare ipalati più raffinati (tra cui il mio), ma è indubbio che dietro ci sia uno sforzo progettuale non indifferente.
Ben vengano questi prodotti, che insegnano ad alcuni popoli che non si vive di sole copie.
La mia non voleva essere una critica.
È che per noi “smaliziati” è un orologio di interesse nullo.
Tuttavia, come ho già scritto, potrebbe far riflettere ed aprire gli occhi a chi ancora crede nelle favolette.

È un orologio solo tempo industriale di 51 pezzi (oltre la cassa) progettato e costruito in larga scala.

Mi domando: se invece che plastica e metalli scadenti usassimo le migliori leghe di acciaio esistenti, vetri zaffiro, qualche rubino in più sul movimento, quanto costerebbe in più?
Vogliamo dire 5 volte?
Esageriamo, diciamo 10.....
Arriveremo a 1.500€, giusto?

Il resto di quello che ci fanno pagare dove è?

Se non bastavano i Seiko, i Citizen, i Seagull a dimostrarcelo (eh.. ma questi sono prodotti orientali....), ora abbiamo anche un orologio svizzero.
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Re:Swatch System 51
« Risposta #26 il: Gennaio 13, 2021, 16:53:00 pm »
Io penso che l'orologeria debba interessare tutta.

Questo prodotto potrà non stuzzicare ipalati più raffinati (tra cui il mio), ma è indubbio che dietro ci sia uno sforzo progettuale non indifferente.
Ben vengano questi prodotti, che insegnano ad alcuni popoli che non si vive di sole copie.
La mia non voleva essere una critica.
È che per noi “smaliziati” è un orologio di interesse nullo.
Tuttavia, come ho già scritto, potrebbe far riflettere ed aprire gli occhi a chi ancora crede nelle favolette.

È un orologio solo tempo industriale di 51 pezzi (oltre la cassa) progettato e costruito in larga scala.

Mi domando: se invece che plastica e metalli scadenti usassimo le migliori leghe di acciaio esistenti, vetri zaffiro, qualche rubino in più sul movimento, quanto costerebbe in più?
Vogliamo dire 5 volte?
Esageriamo, diciamo 10.....
Arriveremo a 1.500€, giusto?

Il resto di quello che ci fanno pagare dove è?

Se non bastavano i Seiko, i Citizen, i Seagull a dimostrarcelo (eh.. ma questi sono prodotti orientali....), ora abbiamo anche un orologio svizzero.
Attenzione, io questo ultimo intervento lo condivido al 99% (1% costituito dal fatto che non accomunerei i prodotti giapponesi agli altri asiatici).
Condivido certamente la parte sullo sforzo in più, tuttavia, avendo vissuto da ragazzo il boom degli Swatch, diciamo che apprendo con affetto delle novità di questo marchio, anche se poi non indosserei (più) i suoi prodotti nemmeno se mi pagassero.
E comunque l'orologeria meccanica, ribadisco il mio pensiero, dovrebbe essere sempre apprezzata, in generale.



Alan Ford

  • *****
  • 7368
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Swatch System 51
« Risposta #27 il: Gennaio 13, 2021, 18:15:14 pm »
Io penso che l'orologeria debba interessare tutta.

Questo prodotto potrà non stuzzicare ipalati più raffinati (tra cui il mio), ma è indubbio che dietro ci sia uno sforzo progettuale non indifferente.
Ben vengano questi prodotti, che insegnano ad alcuni popoli che non si vive di sole copie.
La mia non voleva essere una critica.
È che per noi “smaliziati” è un orologio di interesse nullo.
Tuttavia, come ho già scritto, potrebbe far riflettere ed aprire gli occhi a chi ancora crede nelle favolette.

È un orologio solo tempo industriale di 51 pezzi (oltre la cassa) progettato e costruito in larga scala.

Mi domando: se invece che plastica e metalli scadenti usassimo le migliori leghe di acciaio esistenti, vetri zaffiro, qualche rubino in più sul movimento, quanto costerebbe in più?
Vogliamo dire 5 volte?
Esageriamo, diciamo 10.....
Arriveremo a 1.500€, giusto?

Il resto di quello che ci fanno pagare dove è?

Se non bastavano i Seiko, i Citizen, i Seagull a dimostrarcelo (eh.. ma questi sono prodotti orientali....), ora abbiamo anche un orologio svizzero.
Attenzione, io questo ultimo intervento lo condivido al 99% (1% costituito dal fatto che non accomunerei i prodotti giapponesi agli altri asiatici).
Condivido certamente la parte sullo sforzo in più, tuttavia, avendo vissuto da ragazzo il boom degli Swatch, diciamo che apprendo con affetto delle novità di questo marchio, anche se poi non indosserei (più) i suoi prodotti nemmeno se mi pagassero.
E comunque l'orologeria meccanica, ribadisco il mio pensiero, dovrebbe essere sempre apprezzata, in generale.

Gli asiatici mica sono tutti uguali, Sea Gull può essere tranquillamente associata a Seiko.

Re:Swatch System 51
« Risposta #28 il: Gennaio 13, 2021, 19:51:00 pm »
.
E comunque l'orologeria meccanica, ribadisco il mio pensiero, dovrebbe essere sempre apprezzata, in generale.


Ma anche no.
Se devo apprezzare a prescindere (solo perchè di fatto questo "plasticone" del 51 è un meccanico) allora dico no e gli preferisco di gran lunga un buon quarzo termo-compensato ad esempio.
Errata corrige, non comprerei nessuno dei due, ma se dovessero farmi un regalo preferirei il secondo. :)
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

Re:Swatch System 51
« Risposta #29 il: Gennaio 13, 2021, 19:55:33 pm »


Gli asiatici mica sono tutti uguali, Sea Gull può essere tranquillamente associata a Seiko.


Ni secondo me... SeaGull è assai più giovane di Seiko, ha molta meno esperienza e fama, inoltre fa molte copie di altri orologi e calibri(cosa che Seiko non fa) e non ha una linea lusso(come Grand Seiko)
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-