Orologico Forum 3.0

L'orologio che sto cercando

L'orologio che sto cercando
« il: Gennaio 06, 2021, 15:15:49 pm »
Un appassionato di orologi, di solito, è sempre alla ricerca di un pezzo nuovo.

Si compra, si indossa, si colleziona, talvolta si vende o si scambia, ma si è sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, sia perchè il mondo degli orologi permette ricerche quasi infinite e diversissime tra loro, sia perchè i gusti o i temi di una collezione possono cambiare nel tempo.
Io stesso, da quando ho iniziato ad appassionarmi seriamente di orologeria meccanica (cioè intorno ai 17 anni), ho mutato considerevolmente gli obiettivi delle mie collezioni: inizialmente puntavo sui cronografi, poi sui marchi, trasversalmente ho scelto il colore del quadrante (BLU, what else?), oggi mi sto appassonando ai calibri, domani non saprei...
In ogni caso, fermo restando che se capita un'occasione, come ovvio, non me la lascio sfuggire, oggi sono alla ricerca di....

Un orologio con il calibro automatico FP71, possibilmente (ma non esclusivamente) con il quadrante blu.

E voi?

gidi_34

  • *****
  • 633
  • Bari
    • Mostra profilo
Re:L'orologio che sto cercando
« Risposta #1 il: Gennaio 06, 2021, 15:37:53 pm »
Io dopo un po di spese pazze nel 2020 mi fermo per un po ma il prossimo è un pam 112

Bertroo

  • *****
  • 33285
    • Mostra profilo
Re:L'orologio che sto cercando
« Risposta #2 il: Gennaio 06, 2021, 16:23:37 pm »
Personalmente con quelli che ho ora mi sento pienamente soddisfatto e contento.
Ho un mix di tecnica, complicazione, design e materiali.
Col passare del tempo ho deciso che se sarà un altro oro probabilmente sarà oro rosa, per me il più bello.
Con l’acquisto ultimo del finissimo ho soddisfatto la voglia di microrotore, ultrapitto e del titanio.
Quando indosso l’Urwerk in oro rosa penso sempre che una tonalità così bella di oro rosa non l’ho mai vista.
Non lo so, se mi fermo a pensare adesso non saprei proprio cosa prendere.
Forse un MB&F, adoro il LM101 o forse un perpetuo...non lo so.
Diciamo che è da un po’ che ho il tarlo per il La Tradition, però...
Anche se a pensarci bene un Endeavour monocolore ci starebbe bene.
« Ultima modifica: Gennaio 06, 2021, 16:36:14 pm da Bertroo »

Re:L'orologio che sto cercando
« Risposta #3 il: Gennaio 07, 2021, 07:47:34 am »
Purtroppo sono anni che non acquisto un orologio; per questo motivo non rientro in quelli che arricchiscono l'economia.
I solo tempo  non mi attirano più perchè  l'unica differenza che li distingue sono solo le finiture e, sinceramente non mi interessano; mi va bene anche un calibro grezzo.
Lo step successivo sono i complicati,  anche in questo caso vi sono grosse differenze. Il minimo dovrebbe essere il perpetuo ma dopo aver visto il livello base, passa anche qua la voglia di averli. Naturalmente parlo solo della funzione meccanica; ciò non toglie che avere un calendario al polso fa sempre comodo.
Non mi sono mai interessati i tourbillon come la risonanza ecc..a questo punto preferisco un calibro con innovazioni tecniche "basiliari" coaxial, spirali in silicio oppure scappamenti in plastica.
Se avessi capacità economica punterei su un unico orologio ad oggi; cioè konstantin chaykin lunokhod.
 

Bertroo

  • *****
  • 33285
    • Mostra profilo
Re:L'orologio che sto cercando
« Risposta #4 il: Gennaio 07, 2021, 08:54:25 am »
Il lunokhod l’ho provato al polso. È bellissimo e lo scrissi qui appena provato me è un bestione al limite della portabilità. Quelle fasi luna sono bellissime

Alan Ford

  • *****
  • 7348
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:L'orologio che sto cercando
« Risposta #5 il: Gennaio 07, 2021, 09:25:29 am »
Se dico che non c'è un solo orologio che mi accende un minimo di interesse sono credibile?
Passerà!

gidi_34

  • *****
  • 633
  • Bari
    • Mostra profilo
Re:L'orologio che sto cercando
« Risposta #6 il: Gennaio 07, 2021, 09:30:57 am »
passa...son stato silente per anni, poi in 18 mesi ho preso tre pezzi completamente diversi per tecnica e finiture.

Ovviamente non sono stati presi alla rinfusa ma studiati per anni, uno per uno

Bertroo

  • *****
  • 33285
    • Mostra profilo
Re:L'orologio che sto cercando
« Risposta #7 il: Gennaio 07, 2021, 09:34:59 am »
Se dico che non c'è un solo orologio che mi accende un minimo di interesse sono credibile?
Passerà!

Certo che si. L’unico che ha acceso in me qualcosa, tolti quelli che avevo, qualcosa è stato il Finissimo. Ma sai quanto ne ho visti prima? Uff.....

gidi_34

  • *****
  • 633
  • Bari
    • Mostra profilo
Re:L'orologio che sto cercando
« Risposta #8 il: Gennaio 07, 2021, 10:18:12 am »
avere una collezione mirata di pezzi significa aver studiato molto...e avere gusti precisi e consoni alle proprie aspettative. in questi 30 anni di passione ho visto gente in pochi anni dilapidare patrimoni appresso le referenze hot che compravano solo perchè eran le uniche che in italia o nel mondo si filavano...ovviamente questa non è passione, ma solo infatuazione e va via nella stessa velocità con cui è arrivata

Re:L'orologio che sto cercando
« Risposta #9 il: Gennaio 07, 2021, 13:09:13 pm »
avere una collezione mirata di pezzi significa aver studiato molto...e avere gusti precisi e consoni alle proprie aspettative. in questi 30 anni di passione ho visto gente in pochi anni dilapidare patrimoni appresso le referenze hot che compravano solo perchè eran le uniche che in italia o nel mondo si filavano...ovviamente questa non è passione, ma solo infatuazione e va via nella stessa velocità con cui è arrivata
Questa non è passione ma commercio, qualcosa che esula dalle finalità della mia discussione, come del resto avete tutti ben compreso.

gidi_34

  • *****
  • 633
  • Bari
    • Mostra profilo
Re:L'orologio che sto cercando
« Risposta #10 il: Gennaio 07, 2021, 15:00:14 pm »
Appunto dico che si può star fermi anni per studiare un pezzo per poi comprarlo per tenerlo a vita

S.M.

  • *****
  • 4131
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:L'orologio che sto cercando
« Risposta #11 il: Gennaio 07, 2021, 20:28:43 pm »
Ad essere sinceri, prima che il cambio casa prosciugasse i miei risparmi, gli unici orologi contemporanei che hanno suscitato in me un interesse che avrebbe potuto sfociare in acquisto, sono il Daytona ceramico quadrante bianco (eh... si sarebbe stato il primo Rolex...) e qualche modello del Finissimo.

Il primo lo reputo un ottimo e robusto cronografo sportivo da indossare in ogni occasione e pure dal prezzo onesto.... naturalmente solo se preso a listino (impossibile). A 22k€ se lo tengono.

I finissimo sono il miglior esempio che è ancora possibile realizzare una linea di orologi dalla forte personalità, con i giusti contenuti, senza sfociare nel ridicolo. Ci voleva Bulgari per dimostrarlo. Belli.

Per il resto, guardo in giro ma vedo solo orologi grossi, pacchiani, spesso caricature di modelli del passato, insomma molta mondezza venduta a peso d'oro, anzi a molto di più che peso d'oro.....

« Ultima modifica: Gennaio 07, 2021, 20:30:36 pm da S.M. »
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Bertroo

  • *****
  • 33285
    • Mostra profilo
Re:L'orologio che sto cercando
« Risposta #12 il: Gennaio 07, 2021, 20:47:11 pm »
Ad essere sinceri, prima che il cambio casa prosciugasse i miei risparmi, gli unici orologi contemporanei che hanno suscitato in me un interesse che avrebbe potuto sfociare in acquisto, sono il Daytona ceramico quadrante bianco (eh... si sarebbe stato il primo Rolex...) e qualche modello del Finissimo.

Il primo lo reputo un ottimo e robusto cronografo sportivo da indossare in ogni occasione e pure dal prezzo onesto.... naturalmente solo se preso a listino (impossibile). A 22k€ se lo tengono.

I finissimo sono il miglior esempio che è ancora possibile realizzare una linea di orologi dalla forte personalità, con i giusti contenuti, senza sfociare nel ridicolo. Ci voleva Bulgari per dimostrarlo. Belli.

Per il resto, guardo in giro ma vedo solo orologi grossi, pacchiani, spesso caricature di modelli del passato, insomma molta mondezza venduta a peso d'oro, anzi a molto di più che peso d'oro.....

Dopo aver preso il 103 mi è venuta voglia di prenderne un altro. Ad oggi sono questi che mi attirano tantissimo.
Mi piacerebbe contrapporlo al LM101 che è l’unico portabile, della concorrenza, con i suoi 40mm
Col Finissimo mi sento proprio contento dell’acquisto. Ha tutto quello che un Signor Orologio debba avere

S.M.

  • *****
  • 4131
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:L'orologio che sto cercando
« Risposta #13 il: Gennaio 07, 2021, 21:29:33 pm »
Ad essere sinceri, prima che il cambio casa prosciugasse i miei risparmi, gli unici orologi contemporanei che hanno suscitato in me un interesse che avrebbe potuto sfociare in acquisto, sono il Daytona ceramico quadrante bianco (eh... si sarebbe stato il primo Rolex...) e qualche modello del Finissimo.

Il primo lo reputo un ottimo e robusto cronografo sportivo da indossare in ogni occasione e pure dal prezzo onesto.... naturalmente solo se preso a listino (impossibile). A 22k€ se lo tengono.

I finissimo sono il miglior esempio che è ancora possibile realizzare una linea di orologi dalla forte personalità, con i giusti contenuti, senza sfociare nel ridicolo. Ci voleva Bulgari per dimostrarlo. Belli.

Per il resto, guardo in giro ma vedo solo orologi grossi, pacchiani, spesso caricature di modelli del passato, insomma molta mondezza venduta a peso d'oro, anzi a molto di più che peso d'oro.....

Dopo aver preso il 103 mi è venuta voglia di prenderne un altro. Ad oggi sono questi che mi attirano tantissimo.
Mi piacerebbe contrapporlo al LM101 che è l’unico portabile, della concorrenza, con i suoi 40mm
Col Finissimo mi sento proprio contento dell’acquisto. Ha tutto quello che un Signor Orologio debba avere
Sono d'accordo
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Re:L'orologio che sto cercando
« Risposta #14 il: Gennaio 08, 2021, 09:11:17 am »
nel 2020 ho acquistato un solo orologio che dovrebbe arrivarmi verso la metà di questo mese,si tratta di un  militare degli anni 60,infatti stò lentamente addentrandomi  in questa nicchia collezionistica