Orologico Forum 3.0

Zenith Chronomaster Sport

Zenith Chronomaster Sport
« il: Gennaio 22, 2021, 18:40:48 pm »
Zenith presenta il suo nuovo cronografo El Primero sportivo, lo Zenith Chronomaster Sport:









In pratica si tratta dell'edizione moderna del famoso De Luca, ma dotato del calibro El Primero 3600, ultima evoluzione del famoso calibro cronografico svizzero, in grado di indicare una precisione di lettura al 1/10 di secondo e ora con una riserva di carica che arriva a 60h.



Tra le altre caratteristiche la lunetta in ceramica, un diametro di 41 mm, la capacità di resitere fino a 100 m. sotto illivello del mare ed il prezzo di listino di circa 9.700 nella versione con bracciale in acciaio.Di seguito alcune carratteristiche tratte dal sito Zenith
 
movimentoEl Primero
componenti311
frequenza36.000 alt/ora (5 Hz)
riserva di caricacirca 60 ore

Cronografo 1/10 di secondo: - Lancetta del cronografo al centro che compie un giro in 10 secondi - Contatore 60 minuti a ore 6 - Contatore dei 60 secondi a ore 3
Ore e minuti al centro Piccoli secondi a ore 9

 
MaterialeSteel & Ceram
diametro41 mm
impermeabilità10 ATM
quadranteQuadrante bianco o nero opaco con tre contatori colorati applicati




« Ultima modifica: Gennaio 22, 2021, 22:43:59 pm da SoloMeccanico »

Bertroo

  • *****
  • 33416
    • Mostra profilo
Re:Zenith Chronomaster Sport
« Risposta #1 il: Gennaio 22, 2021, 19:52:38 pm »
A me non spiace affatto. La misura è buona. Lo spessore è di 13,5mm se non ricordo male.
L’unico difetto per me è la chiusura del bracciale, identica al daytona

S.M.

  • *****
  • 4183
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Zenith Chronomaster Sport
« Risposta #2 il: Gennaio 22, 2021, 20:26:20 pm »
Mi piace, sarà perchè mi ricorda il Daytona ceramico, ma mi piace.
Certo che due pulsanti e corona a vite ci starebbero bene (dite che sarebbe troppo sfacciata la cosa?)

Anche le dimensioni sono giuste per un bel crono sportivo.
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Re:Zenith Chronomaster Sport
« Risposta #3 il: Gennaio 22, 2021, 22:43:39 pm »
Beh, considerando che Rolex per un certo periodo ha incassato il calibro El Primero, Zenith credo sia l'unica autorizzata a produrre un orologio che somiglia al Daytona senza essere tacciata di copiare.
Fermo restando che è lontanissimo dall'essere una copia o un "omaggio"!

Bertroo

  • *****
  • 33416
    • Mostra profilo
Re:Zenith Chronomaster Sport
« Risposta #4 il: Gennaio 23, 2021, 14:17:49 pm »
Mah secondo me non somiglia al daytona. Questa estetica zenith già l’aveva da anni. Solo in casse più grandi.
Oltretutto dalle foto reali si evince che sono due oroligi diversi

Re:Zenith Chronomaster Sport
« Risposta #5 il: Gennaio 23, 2021, 16:58:57 pm »
Chi riesce a fare un paragone tecnico tra i due modelli?

e.m.

  • *****
  • 2571
    • Mostra profilo
Re:Zenith Chronomaster Sport
« Risposta #6 il: Gennaio 23, 2021, 18:48:03 pm »
Personalmente mi pongo un'altra domanda,se la funzione chrono viene usata quanto resistera' il movimento prima di rompersi?

S.M.

  • *****
  • 4183
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Zenith Chronomaster Sport
« Risposta #7 il: Gennaio 23, 2021, 19:34:54 pm »
Ma soprattutto, quanti dobloni costa?
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Bertroo

  • *****
  • 33416
    • Mostra profilo
Re:Zenith Chronomaster Sport
« Risposta #8 il: Gennaio 23, 2021, 21:39:28 pm »
Ma soprattutto, quanti dobloni costa?

10k. Considerando la scontistica zenith non l’hanno sparato col pallottoliere.

Bertroo

  • *****
  • 33416
    • Mostra profilo
Re:Zenith Chronomaster Sport
« Risposta #9 il: Gennaio 23, 2021, 21:42:30 pm »
Chi riesce a fare un paragone tecnico tra i due modelli?

Ma tra il daytona e quello? Beh lo zenith misura il 1/10 di secondo. Ovviamente a 36.000ah
È sicuramente da un punta di vista tecnico superiore. Ma comunque per la funzione che deve svolgere il 4130 è un ottimo movimento. Un po’ duretto ma ottimo.

Re:Zenith Chronomaster Sport
« Risposta #10 il: Gennaio 24, 2021, 11:55:45 am »
Personalmente mi pongo un'altra domanda,se la funzione chrono viene usata quanto resistera' il movimento prima di rompersi?
Francamente non ho notizie di una particolare "debolezza" della cronografia Zenith, direi piuttosto il contrario.

Re:Zenith Chronomaster Sport
« Risposta #11 il: Gennaio 24, 2021, 11:56:51 am »
Chi riesce a fare un paragone tecnico tra i due modelli?

Ma tra il daytona e quello? Beh lo zenith misura il 1/10 di secondo. Ovviamente a 36.000ah
È sicuramente da un punta di vista tecnico superiore. Ma comunque per la funzione che deve svolgere il 4130 è un ottimo movimento. Un po’ duretto ma ottimo.
Concordo, anche se io avrei preferito un vero paragone tecnico, che personalmente non riesco a fare perchè non ho mai approfondito le meccaniche Rolex per assoluta mancanza di interesse (da parte mia).

Bertroo

  • *****
  • 33416
    • Mostra profilo
Re:Zenith Chronomaster Sport
« Risposta #12 il: Gennaio 24, 2021, 13:01:53 pm »
Cosa intendi per paragone tecnico?
Il Rolex è un automatico di nuova generazione con innesto verticale.
senza fronzoli, molto preciso e un po’ duro negli azionamenti.
Lo zenith è sempre fedele a se stesso anche se hanno modificato la ruota a colonne rendendola ora una vera ruota a colonne, è un innesto laterale e anch’esso è un po’ duretto negli innesti.
In quanto innesto laterale al suo azionamento c’è il famoso saltino della sfera dato dal fatto che i denti delle due ruote (innesto e secondi) s’incontrano lateralmente e devono ingranare, cosa che non avviene con l’innesco verticale in quanto le ruote sono sovrapposte.
Poi come detto uno misura il 1/10 di secondo ed è a 36.000 a/h. L’altro 28.800 a/h.
Il Rolex ha la spirale libera con bilanciere a micro stella. Regolazione di alta orologeria.
Per il resto non so cosa intendi per paragone tecnico.
« Ultima modifica: Gennaio 24, 2021, 13:06:43 pm da Bertroo »

S.M.

  • *****
  • 4183
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Zenith Chronomaster Sport
« Risposta #13 il: Gennaio 24, 2021, 13:44:32 pm »
Non mi ricordo se qui o in altri lidi, (ma credo proprio in altri lidi nell'angolo dell'orologiaio), fu fatta una approfondita analisi del nuovo 4130 in rapporto al "vecchio" Zenith e usci fuori che il calibro Rolex in definitiva aveva migliorato lo Zenith in praticamente tutti gli aspetti tranne ovviamente in quello della misurazione del 1/10 di secondo.
Le soluzioni tecniche trovate, seppur costruite industrialmente, sono superiori come robustezza, affidabilità e facilità di manutenzione che per un crono sportivo non sono poca cosa.
Addirittura mi sembra di ricordare che si possa lasciare attivata la funzione crono senza un calo di precisiuone e consumi anomali dei componenti, cosa che nello Zenith non era possibile.

Se ritrovo l'articolo ne copio alcuni passaggi.....
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

S.M.

  • *****
  • 4183
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Zenith Chronomaster Sport
« Risposta #14 il: Gennaio 24, 2021, 13:50:49 pm »
Ah... dimenticavo, il 4130 ha gli innesti verticali, esteticamente meno appaganti (ma tanto chissenefrega se non è a vista), ma molto più affidabili e immuni al fastidioso saltino all'avvio, poi abbiamo la spirale Parachrom che lo rende immune ai campi magnetici, un diverso antishock del bilanciere... insomma di cosine ce ne sono.

Però non riesco a ritrovare quell'articolo........
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.