Orologico Forum 3.0

Il calendario perpetuo (e la sua piastra)

Re:Il calendario perpetuo (e la sua piastra)
« Risposta #75 il: Agosto 26, 2022, 17:25:57 pm »
Su catawiki ho rinvenuto le immagini di un calendario perpetuo a marchio Pierre Comliff, animato da un calibro ETA 2890-9.

Qui la SCHEDA TECNICA di Ranfft.

Re:Il calendario perpetuo (e la sua piastra)
« Risposta #76 il: Settembre 28, 2022, 13:13:47 pm »
Habring2 Chrono Felix Perpetual







In una cassa da 38,5 millimetri Habring ha inserito il suo calibro A11Cp a cui ha sovrapposto una piastra realizzata da Dubois-Depraz.Al posto del correttore per i giorni della settimana è stato inserito l'unico pulsante cronografico.Il costo è di 23.500€, che pare sia il più basso per un orologio di questo tipo (cronografo+perpetuo+manifattura).





Ne esiste anche una variante con quadrante nero, realizzata in collaborazione con Massena Lab:





Dato che questa versione è un dichiarato omaggio ai modelli simili di Patek Philippe, si è scelto una comninazione di colori (o, meglio, di assenza di colori) tale da far percepire la visione dell'orologio come se fosse una foto d'epoca, in bianco e nero...



Re:Il calendario perpetuo (e la sua piastra)
« Risposta #77 il: Novembre 11, 2022, 10:31:04 am »
Non conoscevo il modello in questione. L'idea è bella a mio gusto. Parlando con Caputo una settimana fa mi disse che la realizzazione di una piastra perpetuale è concettualmente più difficile di un tourbillon, questa osservazione data da un addetto ai lavori avvolora ancora una volta il pregio di tali orologi.
Habring2 Chrono Felix Perpetual







In una cassa da 38,5 millimetri Habring ha inserito il suo calibro A11Cp a cui ha sovrapposto una piastra realizzata da Dubois-Depraz.Al posto del correttore per i giorni della settimana è stato inserito l'unico pulsante cronografico.Il costo è di 23.500€, che pare sia il più basso per un orologio di questo tipo (cronografo+perpetuo+manifattura).





Ne esiste anche una variante con quadrante nero, realizzata in collaborazione con Massena Lab:





Dato che questa versione è un dichiarato omaggio ai modelli simili di Patek Philippe, si è scelto una comninazione di colori (o, meglio, di assenza di colori) tale da far percepire la visione dell'orologio come se fosse una foto d'epoca, in bianco e nero...




Re:Il calendario perpetuo (e la sua piastra)
« Risposta #78 il: Novembre 11, 2022, 10:34:22 am »
Complimenti per questa ingegnosa idea e buon lavoro.
Leggo con forte ritardo e mi scuso.
Da quello che ho capito e che non so se sia la giusta interpretazione,sei arrivato a creare un calendario che legge il 29 bisestile e da questo passa al primo marzo ma manca ancora il passaggio dal 28-2 al 1-3 ?
Essendoci una ruota che compie un giro in un anno, il calendario è già suddiviso con i giorni corretti; mi mancava solo il passaggio automatico a Febbraio.

Re:Il calendario perpetuo (e la sua piastra)
« Risposta #79 il: Novembre 11, 2022, 15:09:12 pm »
Ho bisogno di qualche immagine (render e fotografia reale) di un modulo perpetuale Theorein/Kelek lato quadrante?
Chi mi aiuta?

Re:Il calendario perpetuo (e la sua piastra)
« Risposta #80 il: Novembre 11, 2022, 18:06:36 pm »
Non sono riuscito a Trovare quello che chiedi.
Ho bisogno di qualche immagine (render e fotografia reale) di un modulo perpetuale Theorein/Kelek lato quadrante?
Chi mi aiuta?

S.M.

  • *****
  • 4747
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Il calendario perpetuo (e la sua piastra)
« Risposta #81 il: Novembre 12, 2022, 07:46:15 am »
Molto bello il crono perpetuo Habring e dimostra ancora una volta che è possibile realizzare un complicato con molteplici indicazioni in casse dalle dimensioni umane.
Anche gli ovvi problemi legati alla leggibilità con una attenta scelta dei contrasti cromatici sembrano ridotti al minimo.
Il prezzo mi pare assolutamente concorrenziale. Non so se la piastra sia ad aggiornamento istantaneo, ma non credo, sarebbe pretendere troppo.

Per il resto non so come aiutarti, l’esperto nei moduli perpetui che tu cerchi non scrive più da tempo. Oramai siamo rimasti quattro sfigati che scrivono (io molto poco) solo di “bello mi piace”… “se puoi permettertelo compralo” … “il mercato ha sempre ragione”.
Un peccato.
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Re:Il calendario perpetuo (e la sua piastra)
« Risposta #82 il: Novembre 12, 2022, 09:58:50 am »
Ho bisogno di qualche immagine (render e fotografia reale) di un modulo perpetuale Theorein/Kelek lato quadrante?
Chi mi aiuta?
Le hai tutte a pagina 3
Alessandro

Re:Il calendario perpetuo (e la sua piastra)
« Risposta #83 il: Novembre 12, 2022, 10:29:30 am »
Ho bisogno di qualche immagine (render e fotografia reale) di un modulo perpetuale Theorein/Kelek lato quadrante?
Chi mi aiuta?
Le hai tutte a pagina 3

Per quello che so io (e ok, non ne so molto), solo quella del Nivrel è di origine Kelek/Dubois-Depraz, ma è un render.



A me piacerebbe avere qualche immagine reale.