Orologico Forum 3.0

Frederique Constant Slimline Monolithic Manufacture

Frederique Constant Slimline Monolithic Manufacture
« il: Marzo 26, 2021, 12:30:19 pm »
Frederique Constant, maison piuttosto giovane ma molto dinamica, presenta (un pò a sorpresa) un nuovo calibro, il FC-810, caratterizzato da un oscillatore realizzato in silicio monocristallino in grado di oscillare all’impressionante frequenza di 40Hz o 288.000 alternanze/ora! Il suddetto oscillatore integra le funzioni del bilanciere e dell'ancora:




Questo componente è stato progettato e realizzato da Flexous Mechanisms, società olandese specializzata nella progettazione e nello sviluppo di meccanismi flessibili per l’orologeria, ha un diametro 9,8 mm e spessore 0,3 mm e, secondo Frederique Constant, sostituisce 26 componenti di un dispositivo di regolazione tradizionale ed è dotato di due masse di regolazione, utilizzate per regolare l'oscillatore stesso secondo un principio analogo a quello della spirale libera.


Tra i vantaggi legati all’utilizzo del silicio monocristallino, Frederique Constant afferma che l’oscillatore è antimagnetico al 100%, resistente alle oscillazioni di temperatura, meno sensibile alla gravità e quattro volte più leggero di un bilanciere tradizionale.


L'assenza di accoppiamento meccanico, inoltre, comporta una minore generazione di attrito e usura sulle parti e, di conseguenza, è necessaria meno potenza per azionare la ruota di scappamento e il sistema oscillante. Infine, il silicio non richiede lubrificazione.
La notevole frequenza di 40Hz è ottenuta grazie ad un'ampiezza di oscillazione di soli 6 gradi; la riserva di carica dichiarata, 80 ore.



Al fine di gestire la frequenza di oscillazione, il treno di ingranaggi tra il bariletto e la ruota dello scappamento è stato riprogettato e dotato di una quarta ruota (invece delle tre tradizionali).

Il nuovo calibro è presentato per la prima volta nel nuovo modello Slimline Monolithic Manufacture, un tre sfere, diametro 40 mm, quadrante con motivo guilloché, sfere in stile Breguet, con pointer date a ore 12 e un’apertura a ore 6 che mostra l’oscillatore.




Il nuovomodello è disponibile in tre edizioni limitate: 810 pezzi in acciaio inox con quadrante blu e 810 pezzi in acciaio inox con quadrante argento con un listino di 4.495 euro e 81 pezzi in oro rosa 18 carati, listino 14.995 euro.













https://wornandwound.com/frederique-constant-ditches-the-sprung-balance-with-new-slimline-monolithic-manufacture/

Re:Frederique Constant Slimline Monolithic Manufacture
« Risposta #1 il: Marzo 26, 2021, 12:31:02 pm »
Qui un video del nuovo calibro:
https://youtu.be/thyfPNCTumc

Re:Frederique Constant Slimline Monolithic Manufacture
« Risposta #2 il: Marzo 26, 2021, 12:32:33 pm »
Altre foto:








Re:Frederique Constant Slimline Monolithic Manufacture
« Risposta #3 il: Marzo 26, 2021, 12:53:31 pm »

Re:Frederique Constant Slimline Monolithic Manufacture
« Risposta #4 il: Marzo 27, 2021, 15:59:21 pm »
Ma davvero questo nuovo calibro non suscita alcun interesse?  :o

Re:Frederique Constant Slimline Monolithic Manufacture
« Risposta #5 il: Marzo 27, 2021, 17:37:36 pm »
A me si, lo stavo guardando ieri in tarda serata.
Sembra, almeno a primo impatto e nell'uso massicciò del silicio, uno scappamento non troppo dissimile al precedente prototipo Genequand, montato su un orologio "civetta" Parmigiani Senfine.
Non mi risulta però che sia mai andato in produzione il Genequand, ne con Parmigiani ne con altri marchi, ne deduco quindi che forse non era un progetto abbastanza valido o terminato del tutto.
Questo monocristallino al contrario, sembra prodotto in serie e per ora presentato su un F.Constant.
Onestamente l'orologio non mi piace, ma il calibro (se montato in un pezzo di mio gradimento) mi interesserebbe eccome.
Il prezzo del Constant per un calibro così rivoluzionario e nuovo, è molto appetibile e alla portata di molti.
Bravi, ma attendo implementi del calibro anche su altri orologi anche di altri marchi.
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

S.M.

  • *****
  • 4306
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Frederique Constant Slimline Monolithic Manufacture
« Risposta #6 il: Marzo 27, 2021, 20:41:02 pm »
A me mette ansia vedere quella vibrazione sul quadrante. Chissà che ronzio farà?

Il progetto è valido, probabilmente si raggiungeranno prestazioni cronometriche impensabili per un orologio meccanico, inoltre mi sembra la strada giusta per liberarsi (o rimandare molto in la) le revisioni visto che questo scappamento non necessita di lubrificazione.
Non è poco, brava Frederique Constant.

Però io non sono pronto.
Non accetto un orologio che oggi c'è e funziona bene, ma che domani chissà se si potrà mai riparare e chi potrà farlo. E' un discorso che va bene per un quarzo, un Casio, uno Swatch, ma non per un orologio di alta gamma.
Quindi questo sistema lo comprerò solo quando equipaggerà orologi "consumer".   
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Re:Frederique Constant Slimline Monolithic Manufacture
« Risposta #7 il: Marzo 27, 2021, 21:11:20 pm »
Quello della eventuale riparabilità e dei pezzi a me sembra un falso problema oramai.
Gli orologiai indipendenti sono sempre meno e tra qualche anno forse spariranno del tutto.
Se non si avranno alternative che spedire l'orologio in Svizzera non vedo perché farsi il problema di acquistare un orologio con pezzi non riparabili, ma solo sostituibili?
Tra l'altro questo calibro sembra avere anche uno schema poco complesso e lo scappamento è composto da pochissimi pezzi. Può anche darsi che un orologiaio, anche non troppo avvezzo con tale sistema, riesca a metterci le mani per una revisione (pezzi di ricambio a parte)
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

tick

  • *****
  • 1492
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Frederique Constant Slimline Monolithic Manufacture
« Risposta #8 il: Marzo 27, 2021, 21:56:45 pm »
A differenza dell'originale https://quillandpad.com/2018/01/06/zenith-defy-lab-highlights-technology-change-future-watchmaking/ mantiene un meccanismo di regolazione più semplice, anche se non ci trovo un vero vantaggio e lo Zenith mi sembra più elegante.
L'aspetto positivo è che lo hanno prezzato per far numeri, quindi nel giro di qualche anno sul campo potremo avere una versione 2 comparabile.
Da galera la scelta di proporlo su un orologio classico con quel buco sul nuovo regolatore.
The quieter you become, the more you can hear

Re:Frederique Constant Slimline Monolithic Manufacture
« Risposta #9 il: Marzo 27, 2021, 23:06:37 pm »
A differenza dell'originale https://quillandpad.com/2018/01/06/zenith-defy-lab-highlights-technology-change-future-watchmaking/ mantiene un meccanismo di regolazione più semplice, anche se non ci trovo un vero vantaggio e lo Zenith mi sembra più elegante.
L'aspetto positivo è che lo hanno prezzato per far numeri, quindi nel giro di qualche anno sul campo potremo avere una versione 2 comparabile.
Da galera la scelta di proporlo su un orologio classico con quel buco sul nuovo regolatore.


Grazie della info, me l'ero perso questo, sempre tecnologia monocristallino...


Lo Zenith Defy Lab lo trovo molto più bello del Constant, il limite per me è nelle misure XX ed ovviamente nella serie limitata da 10 esemplari già esauriti.
Il calibro del Constant però tenderei a preferirlo, batte quasi 3 volte più veloce(40hz contro 15hz), poi mi sembra concettualmente più semplice nel disegno e nelle parti, anche nella regolazione della marcia mi sembra meglio pensato.
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

e.m.

  • *****
  • 2745
    • Mostra profilo
Re:Frederique Constant Slimline Monolithic Manufacture
« Risposta #10 il: Marzo 28, 2021, 09:28:01 am »
Visto che la parte nobile del calibro è un pezzo di plastica molto meglio un quarzo.
Da un punto di vista estetico?Fa letteralmente schifo. :'(

Re:Frederique Constant Slimline Monolithic Manufacture
« Risposta #11 il: Marzo 28, 2021, 10:38:46 am »
Visto che la parte nobile del calibro è un pezzo di plastica molto meglio un quarzo.
Da un punto di vista estetico?Fa letteralmente schifo. :'(

Inutile dire che non mi trovi d'accordo.
La discriminante sarebbe per te il solo materiale dell'organo regolatore.
Potrei capire se si avessero riserve per la tecnologia Spring Drive, dove lo scappamento è con tecnologia al quarzo.
Questo sistema è invece interamente meccanico a tutti gli effetti, bisogna capire che per ottenere risultati di accuratezza e prolungamento dell'intervallo di manutenzione, si deve andare oltre i soliti schemi ed utilizzare nuovi progetti, materiali e soluzioni.
Può non piacere certo, ma dire "allora meglio un quarzo" mi pare troppo eccessivo.
Se ci piace il meccanico per principio di funzionamento non possiamo preferire la batteria solo per dire che non ci piace in rapporto allo schema tradizionale.
E poi l'innovazione va in questa direzione, visto che, mi appare evidente, che industrialmente non si fa alcun progresso tecnologico attenendoci ai vecchi sistemi tradizionali.
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

fansie

  • *****
  • 2924
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Frederique Constant Slimline Monolithic Manufacture
« Risposta #12 il: Marzo 28, 2021, 10:45:02 am »
Io pensavo che essendo 40 hz, fa 80 oscillazioni al secondo.
Se i 5hz dei movimenti Zenith 36.000 boh. sono stati praticamente  abbandonati perché, a fronte di avere la precisione al decimo di secondo, generavano molti più problemi che vantaggi per questa alta velocità ... ruote rovinate, rubini mangiati... questo che fa 80 oscillazioni al secondo, lo vedo pretenzioso.

Detto questo, se c’è qualcosa di interesting da mostrare, svanisce dentro di me, l’effetto “tourbillon de noantri”.

Quindi ok, mostratelo...😄
Federico

e.m.

  • *****
  • 2745
    • Mostra profilo
Re:Frederique Constant Slimline Monolithic Manufacture
« Risposta #13 il: Marzo 28, 2021, 10:52:07 am »
Non mi sembra che i meccanismi tradizionali abbiano mostrato debolezze,visto che funzionano da un secolo e sono sempre riparabili.
Questi "così" per quanto funzioneranno?
Chi li riparerà?
E che fascino possono esercitare?
Ripeto,meglio un quarzo.

Re:Frederique Constant Slimline Monolithic Manufacture
« Risposta #14 il: Marzo 28, 2021, 11:00:36 am »
Non mi sembra che i meccanismi tradizionali abbiano mostrato debolezze,visto che funzionano da un secolo e sono sempre riparabili.
Questi "così" per quanto funzioneranno?
Chi li riparerà?
E che fascino possono esercitare?
Ripeto,meglio un quarzo.

Appena usciti i quarzi la gente si faceva le stesse identiche domande.
Ma se non si innova, si cercano nuovi schemi e soluzioni si resta esattamente dove si è ora.
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-