Orologico Forum 3.0

Ma esattamente il BLASONE cos'è?

Alan Ford

  • *****
  • 7604
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Ma esattamente il BLASONE cos'è?
« il: Marzo 29, 2021, 18:34:51 pm »
Ne parliamo sempre ma come viene percepito?
Una trentina di anni fa o forse più, avevo in mente Zenith in testa come il migliore, non conoscevo ancora questo termine rinomato, temuto e pure disprezzato, era il mio modo di considerare il blasone?
Poi fui preso dalla Girard Perregaux, quei tre ponti d'oro me la facevano sognare, ed ancora non essendoci internet, niente blasone mi piaceva e basta.
Poi cominciai ad essere affascinato dalle pubblicità della Blancpain che rivendicava che dal 1775 (?) non c'era mai stato un Blancpain al quarzo e mai ci sarà!
Insomma io non lo so esattamente cos'è il blasone, me lo spiegate in parole semplici che io ho studiato poco?

Bertroo

  • *****
  • 33723
    • Mostra profilo
Re:Ma esattamente il BLASONE cos'è?
« Risposta #1 il: Marzo 29, 2021, 18:39:45 pm »
È quella “nobiltà e/o stemma” che ti porti dietro grazie alla tua storia

Re:Ma esattamente il BLASONE cos'è?
« Risposta #2 il: Marzo 29, 2021, 18:48:12 pm »
Ecco un esempio di blasone, quello di una famiglia comitale, ricevuta nell'Ordine di Malta, inciso sulla chiusura di un Piaget:
« Ultima modifica: Marzo 29, 2021, 18:56:19 pm da SoloMeccanico »

Re:Ma esattamente il BLASONE cos'è?
« Risposta #3 il: Marzo 29, 2021, 18:59:15 pm »
Grande Ale, ci hai aperto pure il topic sul blasone.😁
Allora ti dico la mia.
In linea generale tutto ciò che è riconducibile ad un marchio, uno stemma di una famiglia reale che ha una storia più o meno importante.

Per quanto riguarda noi con la nostra passione il blasone ce l'hanno i marchi ed in misura minore il prodotto.
I Marchi che hanno un blasone sono quelli che si sono costruiti una certa fama con la loro storia e con un posizionamento di mercato che da un certo lustro agli occhi dell'appassionato.
I marchi che a mio modo di vedere hanno il blasone più importante di tutti sono Patek e Rolex.
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

S.M.

  • *****
  • 4306
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ma esattamente il BLASONE cos'è?
« Risposta #4 il: Marzo 29, 2021, 19:20:21 pm »
È quella “nobiltà e/o stemma” che ti porti dietro grazie alla tua storia
.... Aggiungerei che va alimentato, nutrito, coltivato.... altrimenti si rinsecchisce come un fico.
Sempre blasone resta... ma è vuoto.

La storia dell’orologeria, come quella delle auto, è piena di blasoni ammuffiti di cui resta solo lo stemma ed un vago ricordo.
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Bertroo

  • *****
  • 33723
    • Mostra profilo
Re:Ma esattamente il BLASONE cos'è?
« Risposta #5 il: Marzo 29, 2021, 19:36:13 pm »
È quella “nobiltà e/o stemma” che ti porti dietro grazie alla tua storia
.... Aggiungerei che va alimentato, nutrito, coltivato.... altrimenti si rinsecchisce come un fico.
Sempre blasone resta... ma è vuoto.

La storia dell’orologeria, come quella delle auto, è piena di blasoni ammuffiti di cui resta solo lo stemma ed un vago ricordo.

Si esatto. E infatti spesso noi parliamo di nobili decadute, vedi Longines ad es.

Re:Ma esattamente il BLASONE cos'è?
« Risposta #6 il: Marzo 29, 2021, 20:13:36 pm »
In orologeria il "blasone" dovrebbe basarsi soprattutto su "allori" conquistati con innovazioni tecniche o vere e proprie invenzioni.

Se ci si basa invece "anche" sui successi commerciali allora i vincitori sarebbero marchi come Seagull, che di solito i calibri li copia.

Re:Ma esattamente il BLASONE cos'è?
« Risposta #7 il: Marzo 29, 2021, 21:21:53 pm »
In orologeria il "blasone" dovrebbe basarsi soprattutto su "allori" conquistati con innovazioni tecniche o vere e proprie invenzioni.

Se ci si basa invece "anche" sui successi commerciali allora i vincitori sarebbero marchi come Seagull, che di solito i calibri li copia.

D'accordissimo

tick

  • *****
  • 1492
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ma esattamente il BLASONE cos'è?
« Risposta #8 il: Marzo 29, 2021, 21:35:05 pm »
Il blasone è ciò che i clienti e soprattutto gli aspiranti tali percepiscono di un marchio.
Che derivi dalla storia o dalla comunicazione poco conta se non per gli appassionati che numericamente non valgono nulla.
The quieter you become, the more you can hear

fansie

  • *****
  • 2924
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ma esattamente il BLASONE cos'è?
« Risposta #9 il: Marzo 29, 2021, 23:35:23 pm »
Il blasone...
Federico

e.m.

  • *****
  • 2745
    • Mostra profilo
Re:Ma esattamente il BLASONE cos'è?
« Risposta #10 il: Marzo 30, 2021, 00:12:19 am »
Il blasone...e' come il prosciutto sugli occhi! :'(

Alan Ford

  • *****
  • 7604
  • Su Orologico dal 2004!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ma esattamente il BLASONE cos'è?
« Risposta #11 il: Marzo 30, 2021, 10:46:51 am »
Il blasone...e' come il prosciutto sugli occhi! :'(

Anche il prosciutto però appena fatto è carne cruda, ci vuole l'invecchiamento per diventare prosciutto.
E così il blasone , secondo me non basta fare buoni ed ottimi orologi, serve farli per un centinaio di anni perchè si crei quello noi chiamiamo blasone che una volta apparteneva ai nobili di sangue blu.

fansie

  • *****
  • 2924
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ma esattamente il BLASONE cos'è?
« Risposta #12 il: Marzo 30, 2021, 11:05:24 am »
Io starei attento a non confondere blasone e popolarità. Ad esempio, Rolex è molo popolare, ma per chi non conosce l'orologeria, a volte pure Baume e Mercier e Longines (molto popolari e che esercitano molto fascino su una certa fascia di età), vengono considerati alla stregua di Patel Philippe.

Sia il marketing (marchette pagate agli attori), sia la storia (primati, record, decenni di produzioni ad altissimi livelli) concorono a formare il blasone di una certa marca.

Per chi è un minimo adentro al mondo dell'orologeria, credo che la triade Patek, Vacheron, Audemars, esercitino il fascino del blasone.

Sarò sincero, cerco di non subire il fascino e di giudicare il prodotto nella maniera più oggettiva possibile, ma quando vedo scritto Patek Philippe, la testa mi rimanda ai perpetui degli anni Trenta e ai cronoperpetui degli anni Quaranta. Lo ammetto, subisco il blasone di Patek Philippe. Però solo di Patek ve lo giuro.
Federico

Re:Ma esattamente il BLASONE cos'è?
« Risposta #13 il: Marzo 30, 2021, 11:23:27 am »
Il blasone...


Mi associo alla fantozziana citazione 😆😆
"Flectere si nequeo Superos , Acheronta movebo " Virgilio

Re:Ma esattamente il BLASONE cos'è?
« Risposta #14 il: Marzo 30, 2021, 11:32:26 am »