Orologico Forum 3.0

Novità Tudor

Re:Novità Tudor
« Risposta #30 il: Gennaio 23, 2022, 15:06:59 pm »
Ma i problemi del GMT sono stati risolti?

Così ho sentito da Errol...
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiore a qualcun'altro.
La vera nobiltà è essere superiore a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

Errol

  • *****
  • 3661
    • Mostra profilo
Re:Novità Tudor
« Risposta #31 il: Gennaio 23, 2022, 15:43:59 pm »
Ma i problemi del GMT sono stati risolti?

Dicono che nelle nuovi produzioni problemi non sono stati riscontrati
        

Errol

  • *****
  • 3661
    • Mostra profilo
Re:Novità Tudor
« Risposta #32 il: Gennaio 23, 2022, 15:44:35 pm »
Poi ….vi dirò
        

S.M.

  • *****
  • 4766
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Novità Tudor
« Risposta #33 il: Gennaio 23, 2022, 16:13:40 pm »
Approfitto della discussione per dire che ieri ho bloccato da concessionaria un Tudor Black Bay GMT. Disponibile immediatamente, senza sconto.
Devo farlo per un regalo e quindi l’ho bloccato con un acconto e penso di saldarlo e ritirarlo entro 15/20 giorni. Ho provato anche il crono, molto bello. Per curiosità ho chiesto i tempi , 2-3 mesi
Apperò ......

Tudor sta riscuotendo successi a quanto pare.
Io dico che lo si deve prima di tutto alla politica dei prezzi, poi anche al prodotto.

Comunque 2-3 mesi per il chrono fa ben sperare pure me.
Arrivasse per l'estate....
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

e.m.

Re:Novità Tudor
« Risposta #34 il: Gennaio 23, 2022, 18:25:59 pm »
Io sostengo invece che il successo sia dovuto alla impossibilità di procurarsi un Rolex.
Nell'immaginario collettivo sono i nuovi Rolex

Errol

  • *****
  • 3661
    • Mostra profilo
Re:Novità Tudor
« Risposta #35 il: Gennaio 23, 2022, 19:41:42 pm »
Io sostengo invece che il successo sia dovuto alla impossibilità di procurarsi un Rolex.
Nell'immaginario collettivo sono i nuovi Rolex

Io sicuramente ai prezzi a cui gira un GMT Rolex non potrei permettermelo , ma anche potendo non spenderei mai quelle somme per un orologio del genere.
Ieri sono andato ad ordinare il Tudor perché oltre quella somma io per uno sportivo braccialato non ci spenderei mai di più .
Peraltro ci sono andato con al polso un 16610 di un mio amico, confronto imbarazzante, ma sarà un problema mia che i Rolex li ho sempre amati molto poco
        

S.M.

  • *****
  • 4766
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Novità Tudor
« Risposta #36 il: Gennaio 24, 2022, 09:34:38 am »
Io sostengo invece che il successo sia dovuto alla impossibilità di procurarsi un Rolex.
Nell'immaginario collettivo sono i nuovi Rolex
Non credo, perlomeno non per la maggioranza.

Ci sarà pure qualche Rolessaro spinto solo dal "vorrei ma non posso", ma penso che i meno cechi ex clienti Rolex si siano fatti due conti ed un esame del prodotto. Vale la pena spendere il doppio od il triplo per un orologio con le stesse caratteristiche?

Ti assicuro che i fan più sfegatati magari fanno i debiti e mangiano pane e mortadella per un anno, ma un Rolex a rate se lo fanno. Gli altri i più avveduti, forse valutano Tudor come un'alternativa più conveniente.

Dopo l'uscita del chrono con il quadrante bianco, personalmente se dovessi scegliere tra questo od il Daytona a 13K continuerei a preferirgli il Tudor. Prenderei il Rolex solo per speculazione per poi rivenderlo il giorno dopo a 32k e comprarmi il Tudor intascandomi la plusvalenza.

Adesso, sul nuovo, non vedo molti competitor che offrano le stesse caratteristiche dei Tudor a quei prezzi.
Non so quanto dureranno, ma per ora il loro successo è dato da una obbiettiva convenienza. Anche rispetto ai più blasonati Rolex.

 
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

e.m.

Re:Novità Tudor
« Risposta #37 il: Gennaio 24, 2022, 10:55:37 am »
Il Daytona a 13 non lo puoi comprare.
Se Rolex rendesse disponibili i suoi sportivi di Tudor non se ne venderebbe uno.
È tutto calcolato.

S.M.

  • *****
  • 4766
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Novità Tudor
« Risposta #38 il: Gennaio 24, 2022, 11:05:24 am »
Il Daytona a 13 non lo puoi comprare.
Se Rolex rendesse disponibili i suoi sportivi di Tudor non se ne venderebbe uno.
È tutto calcolato.
Se aspetti e ti metti in lista lo prendi (e lo prenderei per farci molta plusvalenza).
A 30k ci rido sopra....

Ma se parliamo di scelta a prescindere dal prezzo, preferisco il Tudor.
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Re:Novità Tudor
« Risposta #39 il: Gennaio 24, 2022, 11:09:47 am »
Adesso, sul nuovo, non vedo molti competitor che offrano le stesse caratteristiche dei Tudor a quei prezzi.
Non so quanto dureranno, ma per ora il loro successo è dato da una obbiettiva convenienza. Anche rispetto ai più blasonati Rolex.

Volendo degli sportivi con calibro proprietario (o in house, che dir si voglia), gli Oris sono una buona alternativa, a prezzi inferiori.
Mi chiedo cosa stia aspettando il gruppo Swatch a promuovere Longines come diretta concorrente di Tudor (che significherebbe dotarla di nuovi e specifici calibri).

S.M.

  • *****
  • 4766
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Novità Tudor
« Risposta #40 il: Gennaio 24, 2022, 11:14:38 am »
Adesso, sul nuovo, non vedo molti competitor che offrano le stesse caratteristiche dei Tudor a quei prezzi.
Non so quanto dureranno, ma per ora il loro successo è dato da una obbiettiva convenienza. Anche rispetto ai più blasonati Rolex.

Volendo degli sportivi con calibro proprietario (o in house, che dir si voglia), gli Oris sono una buona alternativa, a prezzi inferiori.
Mi chiedo cosa stia aspettando il gruppo Swatch a promuovere Longines come diretta concorrente di Tudor (che significherebbe dotarla di nuovi e specifici calibri).
Sono anni che si aspetta in vano il rilancio (serio) di Longines.
E mi dispiace perchè Longines ha un nome spendibile. E' un pò come la Lancia per le automobili.

Gli Oris sinceramente costeranno pure di meno, ma mi sanno di poco. E non parlo solo di estetica che è soggettiva ed insindacabile, parlo proprio di qualità percepita. Sono di un livello inferiore.
Se maneggi un Tudor nuovo corso e lo confronti con un Rolex dello stesso genere, hai le stesse sensazioni.
Ci sono rimasto male perchè ricordavo la Tudor di 20 o 30 anni fa.
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Re:Novità Tudor
« Risposta #41 il: Gennaio 24, 2022, 11:37:35 am »
Adesso, sul nuovo, non vedo molti competitor che offrano le stesse caratteristiche dei Tudor a quei prezzi.
Non so quanto dureranno, ma per ora il loro successo è dato da una obbiettiva convenienza. Anche rispetto ai più blasonati Rolex.

Volendo degli sportivi con calibro proprietario (o in house, che dir si voglia), gli Oris sono una buona alternativa, a prezzi inferiori.
Mi chiedo cosa stia aspettando il gruppo Swatch a promuovere Longines come diretta concorrente di Tudor (che significherebbe dotarla di nuovi e specifici calibri).
Sono anni che si aspetta in vano il rilancio (serio) di Longines.
E mi dispiace perchè Longines ha un nome spendibile. E' un pò come la Lancia per le automobili.

Gli Oris sinceramente costeranno pure di meno, ma mi sanno di poco. E non parlo solo di estetica che è soggettiva ed insindacabile, parlo proprio di qualità percepita. Sono di un livello inferiore.
Se maneggi un Tudor nuovo corso e lo confronti con un Rolex dello stesso genere, hai le stesse sensazioni.
Ci sono rimasto male perchè ricordavo la Tudor di 20 o 30 anni fa.
Ammetto di non vederne uno da un pò di tempo, ma l'ultimo che ho avuto al polso in prova mi è sembrato fatto molto bene; semmai il problema di oris è che sono difficili da trovare, perchè ci sono pochissimi negozi che li vendono. Sulla carta comunque il calibro Oris 400 ha caratteristiche migliori del Tudor e di parecchi altri.

S.M.

  • *****
  • 4766
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Novità Tudor
« Risposta #42 il: Ottobre 26, 2022, 19:04:38 pm »
Dopo 9 mesi (come una gestazione umana .....) è arrivato.
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

S.M.

  • *****
  • 4766
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Novità Tudor
« Risposta #43 il: Ottobre 26, 2022, 19:34:10 pm »
Prime impressioni a caldo.

Qualità percepita molto buona, le superfici satinate e lucide sono curate e non si notano particolari che stonano. Tutto appare molto solido e robusto al pari dei coronati. La deplo non ha la pratica regolazione rapida Rolex, d'altronde è un brevetto esclusivo. Il bracciale è comodo e ben si intona al resto.
Il diametro e lo spessore sono al limite, avrei preferito un paio di mm in meno di entrambe le dimensioni, però devo dire che al polso l'orologio non si sente molto. Ho provato Rolex molto più "presenti". Per uno sportivo ci può stare, considerando che è anche un subacqueo 200m.
Ad onor del vero al mio polso lo vedo un pò troppo grande, ma si sa..... ho gusti fuori moda pertanto .....

Il quadrante bianco è veramente bello. Equilibrato, con i due quadrantini interni ad un livello più basso e le lancette ben proporzionate. Dal vivo assicuro che l'effetto è migliore che in foto. La ghiera sottile e nera opaca si abbina a meraviglia al resto, peccato che non sia in ceramica....

I pulsanti e la corona a vite sono molto pratici e fluidi da manovrare, peccato per gli innesti del chrono piuttosto duretti, specialmente all'avvio, l'unico appunto che mi sento di fare dal punto di vista della funzionalità. Probabilmente la cura delle leve e della ruota a colonne non è il massimo.

Alla fine lo promuovo con buoni voti.
Valutando tutto l'insieme con l'ottica dei prezzi a cui purtroppo ci hanno abituato, onestamente trovo che per 5k sul nuovo è difficile trovare di meglio.

Non è (e non lo deve diventare) un orologio pregiato, un pezzo da collezione. E' solo un onesto e robusto chrono sportivo.
« Ultima modifica: Ottobre 26, 2022, 19:38:36 pm da S.M. »
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Re:Novità Tudor
« Risposta #44 il: Ottobre 26, 2022, 23:29:32 pm »
Alla fine lo promuovo con buoni voti.
Valutando tutto l'insieme con l'ottica dei prezzi a cui purtroppo ci hanno abituato, onestamente trovo che per 5k sul nuovo è difficile trovare di meglio.
1) grazie della condivisione.

2) concordo con te sulla valutazione economica.
3) personalmente preferisco la variante Tudor rispetto a quella Breitling, perchè la rovo più essenziale e sportiva (cioè più vicina al concetto di cronografo in acciaio)

4) se fosse declinato in altri colori vacillerei....