Orologico Forum 3.0

Sedicente Vacheron Costantin

Re:Sedicente Vacheron Costantin
« Risposta #60 il: Settembre 16, 2021, 08:20:52 am »
Si può cancellare l’annuncio o portarlo a scadenza.
Ma sempre nel rispetto delle regole: alla fine se CH24 offre un servizio è giusto pagare quanto concordato se l’acquirente arriva da CH24. Troverei scorretto anche io quello che giustamente segnali, cioè la trattativa fuori piattaforma con acquirenti procacciati da CH24.


In realtà l'inserimento su Ch24 comporta automaticamente un vincolo legato alla vendita, o meglio alla commissione dovuta a vendita conclusa.
Questo perché vogliono essere sicuri che una volta inserito l'annuncio a fronte di una offerta ufficiale, il compratore e il venditore(se privati in genere), intavolino una trattativa fuori dalla piattaforma
al fine di evitare entrambi le commissioni dovute(o provvigioni) ed eventuali tasse a seconda del paese.


Portare l'annuncio a scadenza a volte non è poi così semplice e per poterlo cancellare oggi Ch24 vuole delle motivazioni valide che elencano nel regolamento.
Concordo poi sul fatto che sia giusto, se si sfrutta la piattaforma -con tutti i suoi pregi e vincoli- di fare le cose in trasparenza ed in regola con quello che comanda.
« Ultima modifica: Settembre 16, 2021, 08:24:36 am da leolunetta »
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-

tick

  • *****
  • 1508
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Sedicente Vacheron Costantin
« Risposta #61 il: Settembre 16, 2021, 20:32:43 pm »
A me è capitato più di una volta di sentirmi dire "continuiamo di la". In particolare da venditori con feedback ormai solidi e con le offerte pubblicate per prodotti che hanno in teoria e sono in realtà da ordinare.
The quieter you become, the more you can hear

S.M.

  • *****
  • 4401
  • Cuore verde d'Italia
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Sedicente Vacheron Costantin
« Risposta #62 il: Settembre 17, 2021, 08:41:26 am »
A me è successo con il RO.
Sono stato contattato da molti papabili acquirenti i quali poi hanno continuato a trattare con me in privato.
Se non ricordo male la difficoltà era che "chattando" tramite la piattaforma, non era possibile inviare numeri (es.telefono) o mail (carattere @). In questo modo cercano di contrastare scambi di contatti.

Comunque nel mio caso dato che le trattative con i tre/quattro veramente interessati si sono protratti ben oltre la scadenza dell'annuncio, alla fine non l'ho rinnovato e ch24, molto correttamente direi, mi ha restituito i soldi della pubblicazione. Hanno solo voluto due foto dell'orologio con le lancette posizionate come richiesto.

In un'altro paio di casi invece ho venduto tramite loro che così hanno incassato il prezzo degli annunci.

Trovo tutto molto trasparente, corretto ed affidabile.
I soldi dell'acquisto passano per loro e vengono svincolati solo se l'acquirente conferma di aver ricevuto l'orologio. Una garanzia per chi compra, un pò meno per chi vende visto che in caso di compratore disonesto che non conferma la ricezione, i soldi restano bloccati.
Sarà poi da vedere come e verso chi li sbloccano... 
Ciò che non si muove non si usura.......Quello che non c'è non si rompe.

Bug04

  • ****
  • 357
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Sedicente Vacheron Costantin
« Risposta #63 il: Settembre 17, 2021, 09:30:49 am »
In realtà se la vendita è tra privati, e si procede tramite escrow, forse non c’è un soggetto più esposto dell’altro (tra venditore e acquirente) poiché il diritto di recesso sussiste ed è applicabile solo se il venditore è un professionista. Eventuali dispute potrebbero sussistere se riconducibili non già al principio di recesso ma a quello di “inadempienza”, con tutte le difficoltà e le farraginosità legate alle prove.

Una garanzia per chi compra, un pò meno per chi vende visto che in caso di compratore disonesto che non conferma la ricezione, i soldi restano bloccati.
Sarà poi da vedere come e verso chi li sbloccano...

e.m.

  • *****
  • 2915
    • Mostra profilo
Re:Sedicente Vacheron Costantin
« Risposta #64 il: Settembre 17, 2021, 17:01:25 pm »
In ogni vendita a distanza il rischio e' sempre presente.
L'acquirente puo' asserire di aver ricevuto un pacco senza orologio;ci si puo' difendere chiudendo il pacco davanti al trasportatore...
L'acquirente,che ha bisogno di qualche componente del nostro orologio,riceve il pacco e preleva dall'orologio cio' che gli serve,monta sul nostro i componenti difettosi del suo orologio ed asserisce che l'orologio,quello ricevuto,non funziona...

Re:Sedicente Vacheron Costantin
« Risposta #65 il: Settembre 20, 2021, 14:04:11 pm »
In ogni vendita a distanza il rischio e' sempre presente.
L'acquirente puo' asserire di aver ricevuto un pacco senza orologio;ci si puo' difendere chiudendo il pacco davanti al trasportatore...
L'acquirente,che ha bisogno di qualche componente del nostro orologio,riceve il pacco e preleva dall'orologio cio' che gli serve,monta sul nostro i componenti difettosi del suo orologio ed asserisce che l'orologio,quello ricevuto,non funziona...


In DHL mi hanno voluto far aprire il pacco per vedere cosa contenesse, la testimonianza dello spedizioniere che commissiona il tutto è proprio a tutela di chi spedisce l'oggetto e non il pacco vuoto o contenente altro.
Sulla seconda non mi pronuncio non avendo esperienze in merito di alcun genere, ed aggiungo per fortuna...
Non c'è nulla di nobile nell'essere superiori a qualcun'altro.
La vera nobiltà è nell'essere superiori a chi eravamo ieri.
-Samuel Johnson-